F1 Gp Montecarlo: Vettel vince a Monaco e con Raikkonen è doppietta sul podio

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Vettel vince il Gp di Monaco dopo Schumacher con la Ferrari nel 2001. Raikkonen secondo e quindi è doppietta che mancava dal Gp di Germania 2010. Ricciardo anche sul podio dietro a Bottas e al suo compagno Verstappen. Solo settimo per Hamilton che non è mai riuscito a superare l’ottimo Sainz, autore di una gara strepitosa. Nella classifica costuttori la Ferrari supera la Mercedes. Prossimo appuntamento in Canada.

CLASSIFICA PILOTI                                                  CLASSIFICA COSTRUTTORI
VETTEL 129 FERRARI                                                    MERCEDES 196
HAMILTON 104 MERCEDES                                         FERRARI 179
BOTTAS 75 MERCEDES                                                  RED BULL 97
RAIKKONEN 67 FERRARI                                             FORCE INDIA 53
RICCIARDO 52RED BULL                                             TORO ROSSO 29
VERSTAPPEN 45 RED BULL
PEREZ 34 FORCE INDIA

78 GIRO: VETTEL VINCE IL GP DI MONACO E SECONDO RAIKKONEN.
77 GIRO: VETTEL SI AVVIA A VINCERE IL GP
76 GIRO: RAIKKONEN NON E’ SICURO DELLA SECONDA POSIZIONE HA RICCIARDO E BOTTAS VICINI
73 GIRO: RITIRO PER STROLL
71 GIRO: KVYAT FUORI PER SPEGNIMENTO SUA MONOPOSTO
66 GIRO: VANDOORNE FUORI PISTA
66 GIRO: SI RIPARTE E BOTTAS PROVA A SUPERARE RICCIARDO
65GIRO: ERIKSSON SI RITIRA MENTRE LA SAFETY CAR C’E’ ANCORA
65 GIRO: SAFETY CAR
64 GIRO: SAFETY CAR
63 GIRO: SAFETY CAR
62 GIRO: SAFETY CAR
61 GIRO: SAFETY CAR
60 GIRO: SAFETY CAR PER INCIDENTE WEHRLEIN CON LA MONOPOSTO CHE SI ALZA
57 GIRO: RICCIARDO PREPARA L’ASSALTO A RAIKKONEN
56 GIRO: HAMILTON TENTA DI SUPERARE SAINZ PER PRENDERSI LA SESTA POSIZIONE
52 GIRO: RICCIARDO GUADAGNA SECONDI SU RAIKKONEN
50 GIRO:  VERSTAPPEN PROVA A SUPERARE BOTTAS MA IL FINLANDESE TIENE DURO
46 GIRO: HAMILTON DOPO I BOX CONQUISTA LA SETTIMA POSIZIONE
45 GIRO: VANDROME GRANDE GARA LA SUA CHE RIMANE DECIMO  E INTANTO HAMILTON CONQUISTA LA SESTA POSIZIONE
43 GIRO: PERDE SECONDI DA VETTEL RAIKKONEN, INTANTO LE FERRARI VOLANDO VERSO LA VITTORIA
40 GIRO: VETTEL RICONQUISTA IL PRIMATO E RAIKKONEN E’ ORA SECONDO
38 GIRO: RICCIARDO SUPERA BOTTAS E SI METTE TERZO
35 GIRO: RICCIARDO SI METTE DIETRO VETTEL E SUPERA RAIKKONEN CHE ERA ANDATO AI BOX
33 GIRO: BOTTAS AI BOX E VIENE SUPERATO DA RICCIARDO E SAINZ
32 GIRO:  VERSTAPPEN AI BOX E VIENE SUPERATO DAL COMPAGNO DI SQUADRA E DA SAINZ
28 GIRO: VERSTAPPEN RISCHIA DI ANDARE FUORI, MA SI SALVA E RIESCE A MANTENERE LA QUARTA POSIZIONE
27 GIRO: HAMILTON GUADAGNA SECONDI DA KVYAT
25 GIRO: SAINZ SI POSIZIONA DIETRO LE RED BULL E TENTA DI ARRIVARE AL PODIO
21 GIRO: LE POSIZIONI NON CAMBIANO. DOMINA ANCORA LA CALMA CHE FAVORISCE LA VITTORIA FERRARI
19 GIRO: BOTTAS PERDE SECONDI DA VETTEL
19 GIRO: HAMILTON BALZA IN DECIMA POSIZIONE
17 GIRO: RITIRO HULKENBERG. LA SUA MONOPOSTO SI FERMA
17 GIRO: PEREZ SI FERMA AI BOX PER CAMBIARE L’ALA
14 GIRO: KIMI RAIKKONEN PROCEDE SENZA INTOPPI O MINACCE VERSO LA VITTORIA FINALE
11 GIRO: NON CAMBIA ANCORA NULLA E DIMINA LA CALMA A MONTECARLO
8 GIRO: BOTTAS GUADAGNA SECONDI DALLE DUE FERRARI CON UN GIRO PIU’ VELOCE
5 GIRO: VERSTAPPEN MANTIENE LA QUARTA POSIZIONE, DIETRO IL COMPAGNO RICCIARDO
3 GIRO: PRIMI PIT STOP CON BUTTON AI BOX
1 GIRO: HAMILTON GUADAGNA DUE POSIZIONI E PASSA ALLA DODICESIMA
1 GIRO: RAIKKONEN E VETTEL MANTENGONO AL VIA LE PRIME DUE POSIZIONI

 

 

Il Gran Premio del Principato di Monaco si annuncia meraviglioso per la Ferrari. Entrambe le vetture del Cavallino sono in pole e possono, come è classico ormai sulla pista di Monaco, trionfare nelle due prime posizioni. La Rossa può vincere anche perché la Mercedes, nemico numero uno delle due rosse, ha solo Bottas nelle prime posizioni subito dietro alle due Ferrari, mentre Hamilton partirà quattordiceimo e sarà chiamato a una impresa non da poco per poter vincere. Raikkonen oltre a conquistare la pole sembra rinato e sicuro di sè. L’iceberg è uscito ormai da tempo dalla sua ibernazione e proverà a dimostrarlo con una bella vittoria qui sulla pista del Principato. Dall’altra Vettel sarà con il compagno e farà scudo per eventuali minacce della Mercedes prima di Bottas e poi di un probabile recupero di Hamilton.
Dietro al solito gruppone Ferrari-Mercedes le Red Bull prima Verstappen e poi Ricciardo provano a guadagnare qualche punto per proiettarsi a sfidare nelle successive gare le due forti Ferrari e Mercedes. Anche Forse India e Toro Rosso si sono piazzate benissimo nelle qualifiche. Dietro la Red Bull ci sarà Carlos Sainz e Sergio Perez. Nei primi dieci posti anche Jenson Button e Steffel Vandrome.

  •   
  •  
  •  
  •