Napoli-Cagliari 3-1. Insigne e Mertens assoluti protagonisti. Rivivi la cronaca del match

Pubblicato il autore: Mirko Madau

90+2′ Triplice fischio di Giacomelli al San Paolo, Napoli batte Cagliari per 3-1

90+2′ Goool di Farias che sorprende Reina, portiere che si infuria con la difesa

90′ Ancora poco tempo per cercare di mettere in difficoltà la squadra di casa anche se la partita sembra già conclusa. due i minuti di recupero concessi da Giacomelli

87′ Rafael intercetta il tiro di Milik che tenta la conclusione

85′ Cagliari che cerca di recuperare la palla, ma il Napoli si difende bene

83′ Tiro a giro nell’area del Cagliari, Rastelli se la prende con Barella

80′  Milik scivola tentando il tiro, palla recuperata da Rafael

78′ Ultimo cambio anche per il Napoli entra Giaccerini, esce Insigne

77′  Cambi effettuati da entrambe le parti:Milik per Mertens; Farias per Sau

76′ Ennesimo cambio pronto per Napoli e Cagliari. Per il Cagliari terzo e ultimo cambio

74′ Hysaj serve Zielinski, rapidi passaggi il Napoli si avvicina all’area, tiro e Rafael riesce ad intercettare. La palla torna nel campo

70′ Cambio per entrambe le squadre: Rog per Hamsik; Joao Pedro per Ionita e Faragò per Murru

67′ Gooooool Insigne centra la porta. Napoli vince di buona misura

66′ Pallone in possesso del Cagliari ma il Napoli riesce a rientrarne in possesso. Il cambio con Joao Pedro tarda ad arrivare

65′ Clamorosa traversa del Napoli, palla nuovamente in calcio d’angolo. Nulla di fatto Chirices non trova lo spazio giusto

64′ Joao Pedro e Farias possibili cambi

63′ Insigne tira, palla deviata in calcio d’angolo

62′ Insigne servito si avvia verso l’area del Cagliari, la difesa recupera e tenta approccio offensivo

60′ Ghoulam si rende pericoloso sul settore sinistro, lascia un cross a callejon che deviando per poco non finisce in rete

Leggi anche:  Juventus-Bologna, probabili formazioni: i bianconeri si affidano a Milik e Vlahovic

55′ Zielinski ammonito per un intervento in ritardo su Barella

55′ Salamon riesce a deviare in calcio d’angolo un tiro pericoloso

54′ Cagliari tenta la conclusione con l’uno-due tra Borriello e Sau

49′ Goooool del Napoli, Mertens firma il raddoppio del Napoli

48′ Movimento a bordo campo Faragò inizia il riscaldamento; possibile cambio sul fronte offensivo per il Cagliari

47′ Salvataggio di Salamon sul tiro di Mertens; Cagliari in difficoltà

46′ Giacomelli fischia l’inizio del secondo tempo

Fine primo tempo molto profiquo per il Napoli, ma non per il Cagliari. I rossoblù si distraggono troppo e Mertens ne approfitta subito grazie anche ad un assist di Ghoulam

45′ Punizione in favore del Cagliari, Bruno Alves lascia a Borriello, la palla finisce sulla barriera.

44′ Ancora un minuto poi Giacomelli rivelerà l’entità del recupero

43′ Ancora tutto Napoli, Callejon tenta la conclusione ma Sau chiude

41′ Pisacane giù, i medici entrano in campo, ma nulla di cui preoccuparsi, Pisacane si rialza

40′ Palla ancora in possesso del Napoli, Pisacane riecs e a neutralizzare l’azione

36′ Occasione per il Cagliari, sul calcio d’angolo Reina ci mette la mano

32′ Tentativo del Napoli che segna la seconda rete ma il gioco era stato già fermato da Giacomelli. Nulla di fatto

31′ Clamoroso Napoli, Ghoulam libera Mertens al limite che calcia con un destro a giro, palla poco fuori dallo specchio della porta

30′ Occasione Napoli, Hamsik scavalca quasi Rafael ma senza successo

28′ Napoli vicino al raddoppio, palla poco sopra Rafael

27′ Scatta Mertens che con un colpo di testa cerca la seconda rete, Bruno Alves riesce a neutralizzare

Leggi anche:  Bundesliga, Werder Brema-Borussia Moenchengladbach: dove vederla in TV e streaming

26′ Padoin calcia di sinistro dalla distanza, tiro debole che non impensierisce Reina

24′ Mertens si lamenta per un possibile fallo ma Giacomelli la pensa diversamente. Lamentele anche dal pubblico del San Paolo

23′ Isla pensa troppo e Borriello non riesce ad intercettare la palla

21′ Napoli in fuorigioco, Mertens esce in anticipo sui difensori

20′ Cagliari che fatica a farsi spazio, i partenopei hanno il controllo totale della gara

18′ Hysaj ne approfitta ma fortunatamente Murru e poi Sau riescono a neutralizzare l’azione

16′ Passaggio sbagliaro per Hamsik che non ci arriva, concessa rimessa laterale per il Cagliari, prende in mano la situazione Murru

15′ Cagliari tenta un pressing in profondità ma il Napoli riesce a tenere solido il risultato

14′ Punizione per il Napoli, Cagliari recupera facilmente la palla, rimessa laterale per il Cagliari

12′ Nulla di fatto, rimessa dal fondo

12′ Cagliari in difficoltà riesce a deviare in calcvio d’angolo

11′ Palla poco sopra la traversa del Cagliari

8′ Rimessa laterale per il Napoli, la squadra di Sarri mette molta pressione agli avversari, beffati già ad un minuto e mezzo dal via

6′ Nuovo tentativo del Napoli di segnare ancora Mertens in movimento pericoloso

2′ Salamon si fa distrarre dal movimento dietro e Mertens ne approfitta

2′ Gooool clamoroso del Napoli

1′ Primo attacco del Napoli ad appena pochi secondi dall’inizio della partita

00′: Le squadre stanno entrando in campo

00′: Squadre in campo per l’allenamento pre-partita, anche l’arbitro e gli assistenti stanno svolgendo un breve riscaldamento

Cagliari (4-4-2): Rafael; Pisacane, Salamon, Bruno Alves, Murru; Isla, Ionita, Barella, Padoin; Sau (C), Borriello.

Napoli (4-3-1-2): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon; Mertens, Insigne

Leggi anche:  Premier League, Crystal Palace-Chelsea: dove vederla in TV e streaming

00′ rese note le formazioni ufficilai delle due squadre

Curiosità Cagliari: Il Cagliari in cerca di tre punti preziosi oggi tenta l’impresa in uno stadio senz’altro molto suggestivo. Già dalle parole di Rastelli ieri in conferenza stampa si può immaginare che i rossoblù cercheranno di contrastare gli attacchi avversari. Ma il Napoli sa di non poter abbassare la guardia come detto da Sarri in conferenza stampa.

Curiosità Napoli: I partenopei vanno a giocare una partita in casa senza paura. Ricordiamo che all’andata sono usciti vittoriosi dal Sant’Elia senza che i rossoblù potessero opporre particolare resistenza.

Ad arbitrare la partita selezionato dall’AIA Giacomelli. Il direttore di gara non è nuovo a partite con Napoli o Cagliari. Sicuramente sarà una partita interessante e ricca di colpi di scena. Giacomelli dovrà prestare attenzione alle modalità di gioco di entrambe le squadre anche se saprà tenere la calma e la concentrazione necessaria per arbitrare una partita che potrebbe accendersi subito.

Ad un’ora dal fischio d’inizio della prima partita di questa 35^ giornata di campionato lo stadio di Napoli sta iniziando ad accogliere i primi tifosi. Al San Paolo, da qualche minuto, è arivato anche il direttore di gara seguito dai suoi assistenti, che in questo momento stanno prendendo visione del campo di gioco come di consueto e verificare che le reti siano debitamente integre onde evitare ritardi all’inizio della gara. Anche le squadre si stanno dirigendo verso lo stadio per dare inizio agli allenamenti preventivi , poi una breve presentazione da parte degli allenatori delle strategie da adottare e le probabili strategie avversarie.

  •   
  •  
  •  
  •