Sampdoria Napoli 2-4 Quagliarella-Alvarez per la Samp, Insigne-Mertens-Hamsik-Callejon per il Napoli

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui
Risultato Sampdoria Napoli live diretta tempo reale

Risultato Sampdoria Napoli live diretta tempo reale

93′ finisce qui! il Napoli vince 4-2 ma non basta per accedere al secondo posto che significherebbe Champions League diretta perchè vince anche la Roma!

90′ Alvarez!! uno due con Schick e tiro di Alvarez sul primo palo che passa sotto le braccia di Reina

87′ esce Hamsik entra Giaccherini
77′ entra Alvarez esce Barreto
74′ Mertens rimontato mentre stava calciando da Regini! altra palla gol per il Napoli e per Mertens per raggiungere Dzeko.
71′ Esce Jorginho entra Diawara
67′ esce Zielinski entra Rog
65′ esce Torreira entra Palombo
65′ Callejon!!! gollasso!! cross di Insigne sul secondo palo e tiro al volo di Callejon a incrociare. Napoli fantastico! 

53′ esce Bruno Fernandes entra Praet
53′ ammonito Skriniar per un fallo a metà campo su Callejon
50′ Quagliarella!! si distrae il Napoli e la Samp accorcia. Cross di Barreto deviato, Quagliarella è lì e butta alle spalle di Reina, ma non esulta l’ex Napoli!
49′ Hamsik!! 3-0!! Insigne assist per Mertens che si defila per evitare Puggioni, mette sul secondo palo, sponda di testa di Callejon per l’accorrente Hamsik che di testa in tuffo mette dentro.

45′ si riparte! tocca al Napoli gestire il primo possesso

Leggi anche:  Nasser Al-Khalaïfi presidente della ECA, sostituito Agnelli

46′ finisce dopo un minuto di recupero un primo tempo fantastico che vede il Napoli momentaneamente secondo dato l’1-1 della Roma. reti dei folletti Mertens e Insigne

44′ cosa ha provato a fare Hamsik!!! recupera palla nella sua metà campo, poi prova la conclusione con Puggioni fuori dai pali e la palla esce non di molto!! mamma mia che giocate il Napoli 
42′ Insigne!!! un gol fantastico!!! pallonetto sul secondo palo di interno a giro dalla sinistra e 2-0!!

40′ attimi di paura per il Napoli perchè Mertens rimane a terra per uno scontro. Sembra farcela però il belga
36′ Mertens!!!! gol del belga! 1-0 Napoli. respinge male Regini centralmente, calcia Mertens e beffa Puggioni uscito per intercettare il pallone inizialmente diretto a Callejon

35′ anche Insigne ci prova da fuori, palla vicina all’incrocio
34′ Bel tiro di Bruno Fernandes da fuori, palla a lato
31′ Callejon non arriva sul cross teso di Mertens! che palla gol per k partenopei
24′ nessuna occasione nitida da segnalare per ora. Napoli che fa la partita, Samp che cerca di ripartire ma commette spesso errori tecnici. Dzeko intanto ha fatto 1-1
12′ bell’azione del Napoli! Jorginho lob verso Insigne che calcia al volo ma Puggioni devia in angolo
5′ Barreto!! scivola al momento del tiro in area dopo una buona azione di Schick. Intanto Genoa in vantaggio all’Olimpico!!
2′ buona occasione per la Samp! imbucata di Bruno Fernandes per Barreto che però in area non arriva sul pallone
1′ partiti! primo pallone giocato dalla Sampdoria

Leggi anche:  Juventus, Christillin: "Io possibile nuovo presidente? No, troppo casino..."

Formazioni ufficiali:

Sampdoria 4-3-1-2: Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Bruno Fernandes; Schick, Quagliarella. All. Giampaolo.

Napoli 4-3-3: Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri.

Sampdoria Napoli 2-4 gol e highlights. Dallo stadio Ferrarsi di Genova tutto pronto per l’ultima giornata di campionato che vale il secondo posto per i partenopei. Sfida a distanza con la Roma per quel piazzamento in classifica che garantirebbe l’accesso alla Champions League senza passare dai preliminari, i quali nascondono sempre insidie e hanno castigato le italiane più volte (per esempio la stessa Roma l’anno scorso).
All’andata il match terminò 2-1 per i padroni di casa. Fu una gara pazza: la Sampdoria andò in vantaggio grazie all’autogol di Hysaj dopo un’azione personale di Schick sulla destra. Il pareggio arrivò nel secondo tempo con la rete dell’ex Manolo Gabbiadini. Il Napoli poi riuscì a vincere grazie alla marcatura di Tonelli al minuto 95.
Sampdoria che da questa partita non deve chiedere assolutamente nulla: salva già da molto, cercherà di vincere per salutare come si deve il pubblico di casa. Calcio d’inizio alle 18.00. Arbitrerà Banti, assistenti Alessandro Costanzo e Filippo Valeriani; quarto ufficiale sarà Mauro Tonolini; gli arbitri addizionali saranno Massimiliano Irrati e Piero Giacomelli.

  •   
  •  
  •  
  •