Liverpool-Hoffenheim 4-2: Reds ai gironi, cinque inglesi al via in Champions League (HIGHLIGHTS)

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Liverpool-HoffenheimIl Liverpool è alla fase a gironi della Champions League 2017/18.
Nessun problema per gli uomini di Jurgen Klopp, che hanno strappato il pass per il tabellone principale della maggior competizione europea per club grazie alla vittoria sull’Hoffenheim: ad Anfield, 4-2 per i Reds, apparsi questa sera nettamente superiori agli avversari, a loro volta traditi dalla poca esperienza a livello internazionale.

Dopo il 2-1 ottenuto a Sinsheim, gli inglesi hanno replicato con una prestazione di altissimo livello davanti al proprio pubblico. Risultato già deciso al termine del primo tempo, con il punteggio fissato sul 3-1: tre gol in undici minuti per i padroni di casa (doppietta di Emre Can e gol di Mohamed Salah) e rete della bandiera siglata da Mark Uth. Nella ripresa, c’è stato spazio per il poker del grande ex Roberto Firmino e, a pochi minuti dal fischio finale, è arrivata anche la seconda marcatura dei tedeschi con il colpo di testa vincente di Sandro Wagner.

https://www.youtube.com/watch?v=03DDuFWVzzM

Liverpool-Hoffenheim 4-2 (10’/21′ Can (L), 18′ Salah (L), 28′ Uth (H), 63′ Firmino (L), 79′ Wagner (H))
Ritorno PlayOff Champions League 2017/18 (totale: 6-3)

SECONDO TEMPO
90+3′ – FISCHIO FINALE AD ANFIELD! Il Liverpool accede alla fase a gironi della Champions League 2017/18; interrotto il sogno dell’Hoffenheim, che prenderà parte all’Europa League.
90′ –
Tre minuti di recupero.
89′ – Ammonito Hübner per proteste all’indirizzo del primo assistente di Daniele Orsato.
87′ – Nel Liverpool esce Sadio Mané. Ingresso sul terreno di gioco per Ragnar Klavan.
86′ –
Cross di Firmino per Salah: Baumann intercetta la sfera.
79′ – SECONDO GOL HOFFENHEIM!
Sandro Wagner anticipa la difesa avversaria e con un colpo di testa lascia di stucco Mignolet.
78′ –
Possibilità per l’Hoffenheim con Demirbay che calcia col mancino; c’è la pronta respinta di Mignolet!
71′ –
Demirbay abbandona momentaneamente il campo per un problema fisico.
70′ – Ancora una sostituzione scelta da Jurgen Klopp. Standing ovation per Emre Can che lascia spazio a James Milner.
65′ – Primo cambio nel Liverpool con Joe Gomez che entra al posto di Alexander-Arnold.
64′ – Nell’Hoffenheim entra Toljan per Kaderabek.
63′ – POKER LIVERPOOL! Roberto Firmino chiude in maniera definitiva il discorso qualificazione
: errore clamoroso della difesa dell’Hoffenheim, Henderson recupera la sfera poi serve Firmino che, col destro, trafigge Baumann.
60′ –
Alexander-Arnold da distanza ravvicinata! Che chance per il Liverpool!
58′ –
Mané calcia da posizione impossibile, Baumann è attento e si rifugia in calcio d’angolo.
56′ – Fuori Gnabry, dentro Szalai: è questa la seconda sostituzione nell’Hoffenheim.
54′ –
Baumann copre la visuale della porta a Wijnaldum che calcia alto!
51′ – Ammonito Vogt
per fallo tattico su Firmino.

Leggi anche:  Sonego-Rune 7-6 4-6 4-6, Atp Metz 2021: l'azzurro si ferma agli ottavi di finale

21.46 – INIZIATA LA RIPRESA DI LIVERPOOL-HOFFENHEIM!

PRIMO TEMPO
45+1′ – ARRIVA IL DUPLICE FISCHIO DI ORSATO! Liverpool avanti per 3-1 dopo la prima frazione di gioco: la qualificazione ai gironi di Champions League è ormai assicurata.
45′ –
Ammonito Henderson.
44′ –
E’ ancora Mark Uth a dare fastidio a Mignolet. Sarà calcio d’angolo per l’Hoffenheim.
42′ –
Liverpool ad un passo dal poker! Emre Can prova il tiro a giro ma per un soffio non centra la porta.
41′ –
Gnabry calcia col destro da fuori area; palla fuori di poco alla sinistra di Mignolet.
37′ – Cartellino giallo per Kaderabek
: intervento falloso su Sadio Mané.
36′ –
Firmino conclude a colpo sicuro, Baumann allontana il pericolo.
30′ – Ammonito Dennis Geiger.
28′ – IL GOL DELL’HOFFENHEIM!
E’ il neo entrato Mark Uth a trovare la rete dell’1-3 con un destro in diagonale sul quale Mignolet non può nulla.
25′ –
Incredibile errore di Serge Gnabry! Si salva il Liverpool dal possibile gol dei tedeschi.
24′ – Subito un cambio nell’Hoffenheim: entra Mark Uth al posto di Håvard Nordtveit.
21′ – TRE A ZERO! Ancora Emre Can!!
Tutto fin troppo facile per il Liverpool: Firmino serve Emre Can che, a ridosso dell’area piccola, calcia e trova senza alcun problema la seconda marcatura della serata.
18′ – RADDOPPIO LIVERPOOL! Mohamed Salah!
Wijnaldum colpisce il palo, sulla respinta arriva per primo l’ex giocatore della Roma che batte Baumann.
10′ – VANTAGGIO REDS!!! Emre Can porta avanti il Liverpool!
L’Hoffenheim perde palla al centro del campo, Mané riparte in velocità poi serve col tacco Can, il quale insacca in rete col destro per il gol qualificazione.
4′ –
Mané, uno contro uno con Baumann, si fa respingere la conclusione!
3′ –
Alexander-Arnold calcia la punizione: una deviazione della barriera favorisce Salah, che colpisce di testa ma mette fuori.
2′ –
Subito in attacco il Liverpool. Intervento falloso di Kaderabek su Moreno, punizione a favore dei Reds.

Leggi anche:  Dove vedere Milan-Venezia, streaming e diretta Tv

20.45 – È COMINCIATA LIVERPOOL-HOFFENHEIM!
20.42 – Squadre in campo!
20.39 –
Ad Anfield, come da tradizione, tutti i tifosi si cimentano in “You’ll never walk alone“: atmosfera da brividi!
20.01 – FORMAZIONE UFFICIALE LIVERPOOL (4-3-3):
Mignolet; Alexander-Arnold, Matip, Lovren, Moreno; Can, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.
20.00 – FORMAZIONE UFFICIALE HOFFENHEIM (3-4-3):
Baumann; Nordtveit, Vogt, Hübner; Kaderabek, Geiger, Demirbay, Zuber; Kramaric, Wagner, Gnabry.
19.55 –
Amici di SuperNews, buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Liverpool-Hoffenheim. Il calcio d’inizio è fissato per le 20.45; tra poco vi renderemo note le scelte dei due tecnici, Klopp e Nagelsmann.

Il Liverpool è chiamato, davanti al pubblico amico, a difendere il successo per 2-1 ottenuto la scorsa settimana contro l’Hoffenheim, squadra rivelazione dell’ultima Bundesliga ed alla seconda partita assoluta in una competizione europea.
Gli inglesi non hanno mai perso ad Anfield contro formazioni tedesche: 11 vittorie e 3 pareggi in 14 sfide totali.

Leggi anche:  Perugia Calcio Femminile, Noemi Paolini: "Per me è importante portare avanti un percorso costante di crescita"

Nel match d’andata, a Sinsheim, vittoria per gli uomini di Jurgen Klopp grazie al giovanissimo Trent Alexander-Arnold e all’autogol di Nordtveit; all’87’ il gol della bandiera, che tiene vive le speranze di qualificazione per l’Hoffenheim, siglato da Mark Uth.

Liverpool ancora imbattuto in stagione: due vittorie ed un pareggio, 3-3 nella prima giornata di Premier League contro il Watford. Prossimo impegno di campionato molto complicato per i Reds che affronteranno l’Arsenal.
Due successi ed una sconfitta, invece, nelle tre uscite stagionali del team guidato da Julian Nagelsmann, allenatore appena trentenne: vittorie di misura per 1-0 su FC Rot-Weiss Erfurt in Coppa di Germania e Werder Brema nella prima giornata della massima serie tedesca.

Per Liverpool-Hoffenheim è stato designato un arbitro italiano: sarà infatti Daniele Orsato a dirigere la sfida di questa sera, coadiuvato dagli assistenti Riccardo Di Fiore e Lorenzo Manganelli. Addizionali Luca Banti e Massimiliano Irrati, quarto uomo Andrea Crispo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: