Turchia-Italia 0-3: gli uomini di Blengini distruggono anche i turchi. Domani sfida ai quarti contro il Belgio

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

19:15- L’Italia batte 3-0 la Turchia e da Katowice dal vostro Marco Stiletti è tutto. Arrivederci alla prossima diretta sempre su Supernews.


L’Italia batte la Turchia 3-0 (25-16, 25-17, 31-29) e si qualifica per i quarti di finale. Domani la squadra di Blengini affronterà il Belgio. Una partita dominata dagli azzurri fin dall’inizio poi nel terzo set la stanchezza e alcuni errori in muro degli italiani fanno si che i turchi provano a vincere il set. La squadra di Milenskovi però ci mette cuore e anima ma non basta. L’Italia è troppo forte e recupera il set e vince l’incontro.

31-29 Punto finale di Giannelli che schiaccia ma il muro turco riesce a fermarlo, Vettori alza ancora per Giannelli che con schiacciata fa punto.
30-29 Antonov millimetrica schiacciata che finisce nel campo turco e l’Italia si trova ancora alla palla match point.
29-29 Eçsi ancora una volta salva la Turchia con un gran fendente.
29-28 Match point Italia con Lanza e la sua potente schiacciata.
28-28 Set point Italia annullato dalla schicciata di Gunes.
28-27 Grande schicciata di Matteo Piano che non lascia scampo a nessuno dei giocatori. Ancora set point Italia.
27-27 Eçsi bravvissimo a murare e realizza il punto del pareggio.
27-26 Set point Italia con Colaci dopo l’alzata di Mazzone la prende Màtic che va fuori la palla.
26-26 Il Challenge dà ragione all’Italia perchè Gozgov colpisce lui prima che la palla andasse fuori dopo la schiacciata la Lanza.
25-26 Eçsi una schiacciata che non lascia tregua gli azzurri. Turchi di nuovo a un punto dal set.
25-25 Lanza grande fendente che non lascia tregua ai turchi.
24-25 Colaci sbaglia la battuta e regala forse il penultimo punto ai turchi.
24-24 Grande battuta di Vettori che spiazza la retroguardia turca.
23-24 La Turchia non realizza l’ultimo punto del set. Ottima la schiacciata di Giannelli.
22-24 Vettori grande schiacciata che non lascia tregua alla difesa turca.
21-24 Serbiçi fa punto con un gran muro.
21-23 Vettori, muro ma la palla va fuori.
21-22 Piano schiaccia e preciso fa punto.
20-22 Lanza sbaglia la battuta e regala punto ai turchi.
QUARTO TIME OUT
20-21
Ottimo salvataggio di Ekçi ma Giannelli non gli lascia tregua alla ribattuta in schiacciata.
19-21
Giannelli ancora un’altra sua schicciata ci mantiene a galla.
18-21
Lanza sbaglia ora un muro e la palla va a finire sfortunatamente nel campo azzurro.
18-20
Grande schiacciata di Lanza non lascia scampo ai turchi.
17-20
Serbiçi di battuta.
17-19
Sanzionati due giocatori turchi e l’Italia realizza un punto dopo l’invasione di Gunes.
16-19
Vettori di battuta.
15-19
Serbiçi recupera con un muro ma Giannelli lo trafigge con una schiacciata.
14-19
Serbiçi mura e riesce a segnare il punto.
15-18
Muro sbagliato da Mazzone ne approfitta Gunes.
15-17
Settimo errore di Gegoz che non mura bene stavolta. L’Italia conquista un altro punto e si avvicina al pareggio.
TERZO TIME OUT
14-17
Gli azzurri si avvicinano ai turchi. Bella la schiacciata di Spirito.
13-17
Vettori tredicesimo punto con la palla che dall’altra parte senza problemi. Turchi battuti.
12-17 Toy che schiaccia e trafigge il muro azzurro.
SECONDO TIME OUT
12-16
Gunes di battuta spiazza tutti.
12-15
Errore di Talkaj che manda il pallone con un muro fuori.
11-15
I turchi realizzano il punto numero quindici dopo una schiacciata sbagliata di Spirito.
11-14
Piano schiccia e prima di uscire realizza il suo secondo punto.
10-14
Randazzo muro ma la palla viene presa da Ekçi che schiccia e fa punto.
10-13
Giannelli grande schiacciata che ridimensiona lo svantaggio.
9-13
Turchia ancora viva e intenzionata a vincere il secondo set. Grande colpo di Gunes.
9-12
Serbiçi pallonetto riesce a fare punto.
8-11
Giannelli schiaccia e fa punto.
7-11
Lanza sbaglia a fare muro aprendo un varco dove Gunes schiccia.
7-10
Grande Vettori che di schiacciata trafigge gli uomini turchi.
6-10
Errore ancora per gli italiani con Màtic che realizza un grande punto.
6-9
Muro vincente di Mazzone.
5-9
Serbiçi grande muro che non lascia spazio ai difensori italiani.
5-8
Lanza con una grande schicciata accorcia le distanze.
PRIMO TIME OUT
4-8
Ancora errore muro Italia con Lanza e Giannelli che aprono un buco dove Gunes può schicciare.
4-7
Giannelli accorcia le distanze con pallonetto.
3-7
Turchia con Màtic che riesce con una schiacciata a posizionarla nel campo azzurro.
3-6
Gunes di battuta. Primo punto al servizio per i turchi.
3-5
Serbiçi di pallonetto beffa gli azzurri.
3-4
Accorcia le distanze l’Italia con la schiacciata di Màtic.
2-4
Gunes risolve con una schiacciata.
2-3
Giannelli di schiacciata butta la palla nel campo della Turchia.
1-3
Gungor ancora punto turco. L’Italia è in bambola.
1-2
Màtic porta in vantaggio la Turchia.
1-1
Vettori pareggia con una grande schiacciata.
0-1
Turchia con l’Italia con il muro azzurro sbagliato.
TERZO SET

Leggi anche:  Bartoccini Fortinfissi Perugia, Imma Sirressi: "Arriveremo cariche e pronte alla prima di campionato"

25-17 Luca Vettori ci pensa lui a regalare il punto finale del secondo set agli azzurri.
24-17 
Gunes allunga il set con una schicciata perfetta messa in una zona vuota.
24-16
Lanza di schiacciata regala il set point agli azzurri.
23-16
Vettori schiccia e porta a -2 dalla vittoria del secondo set l’Italia.
22-15
L’Italia se ne va via con Lanza.
22-14
Grande battuta di Lanza che spiazza tutti i 6 turchi.
21-14
Ancora la Turchia con Gunes che va di pallonetto morbido.
21-13
Sebinçi grande schicciata che beffa il muro azzurro.
21-12
Galvanizzata dalla pausa Ekçi porta a dodici i punti per i turchi.
TERZO TIME OUT
21-11
Accorcia le distanze Toy con la schiacciata.
21-10
Traiettoria fuori per i turchi e l’italia si avvicina alla vittoria anche in questo secondo set.
20-10
Matteo Piano realizza una schiacciata che spiazza di turchi.
19-10
Challenge che premia i turchi perchè non colpiscono la palla che va fuori dopo schiacciata di Piano.
18-10
I turchi realizzano il decimo punto. Medey è il mattatore.
18-9
Lanza di schiacciata colpisce ancora.
17-9
Battuta di Giannelli che realizza il terzo punto in battuta.
16-9 Giannelli per Antonov che schiaccia e realizza siluramente il sedicesimo punto Italia.
SECONDO TIME OUT
16-8
Ekçi male il suo muro e l’Italia ne approfitta per realizzare un altro punto.
15-8
Grande punto dell’Italia che va in fuga a +7 dalla Turchia. Di schiacciata Lanza.
14-8
Muro di Mazzone e Lanza che non lascia scampo alla Turchia.
13-8
Giannelli di battuta.
12-8
Giannelli che elude il muro di Toy e realizza dodicesimo punto con una schicciata fortissima.
11-8
Lanza ancora e l’Italia va in fuga.
10-8
Challenge per gli azzurri che conquistano il decimo punto con Lanza.
9-8
Italia con Giannelli che realizza un punto di pallonetto.
8-8
La Turchia pareggia con una schicciata di Gunes.
8-7
Toy con la sua schiacciata si porta di nuovo a -1
8-6
Giannelli di battuta porta a +2 l’Italia.
7-6
Lanza di schiacciata riesce a fare punto.
PRIMO TIME OUT
6-6
Vettori schiaccia ma Gunes di muro sbaglia e la palla va nel campo italiano. Punto alla Turchia.
6-5
Giannelli di battuta fa passare l’Italia in vantaggio.
5-5
Toy schiacca potente e pareggia per la Turchia.
5-4
Italia con Vettori e il suo pallonetto perfetto.
4-4
Ekçi riesce con una schiacciata a pareggiare per i turchi.
3-4
Gunes di schiacciata regala il punto alla Turchia.
3-3
Gunes ora sbaglia dopo la schiacciata di Giannelli.
2-3
Gunes mette le mali sulla traiettoria di Lanza e fa funzionare il muro turco.
2-2
Mazzone e l’Italia pareggia.
1-2
Giannelli primo punto per l’Italia con la schiacciata potente.
0-2
Schiacciata di Goraçi che trafigge gli azzurri.
0-1
Turchia con un pallonetto di Ekçi.
SECONDO SET

Leggi anche:  Sonego-Rune 7-6 4-6 4-6, Atp Metz 2021: l'azzurro si ferma agli ottavi di finale

25-16 Ultimo punto di Vettori che di schiacciata libera la difesa della Turchia che per un pò non riesce a difendere il risultato.
24-16 Set point Italia con Lanza che di schiacciata batte la retroguardia azzurra.
23-16 Vicino alla vittoria in questo primo set. Schiaccia e Giannelli con un muro sbagliato dai turchi regala il punto all’italia.
22-16 Serbiçi di schiacciata accorcia le distanze per i turchi.
22-15 Antonov di battuta. Primo punto al servizio per l’italo-russo.
22-14 Lo stesso Màtic regala sbagliando la presa il punto agli azzurri.
21-14 Màtic realizza di schiacciata.
21-13 Vettori alza per Oleg Antonov che non perdona e realizza il punto di schiacciata.
20-13 Grande schiacciata di Màtic che spiazza la retroguardia azzurra.
20-12 Giannelli di battuta con i turchi che sbagliano la presa.
19-12 Vettori ancora inesauribile. Grande punto di schiacciata.
18-12 Vettori ancora di schiacciata distrugge tutta la retroguardia turca.
17-11 Luca Vettori realizza il punto di schiacciata.
17-10 Grande punto di Giannelli di battuta diretto.
TERZO TIME OUT
16-10 L’Italia scappa in fuga e prova a chiudere l’incontro con il sesto punto di distanza di Giannelli.
15-10 Grande azione dell’Italia con Matteo Piano che alza di backer per Vettori che schiaccia.
SECONDO TIME OUT
14-10
Muro di Colaci fondamentale per il punto di distacco dai turchi di +4.
13-10
Giannelli schiaccia dopo l’alzata di Vettori e mantenute le distanze di +3.
12-10
Schiacciata di Vettori che non lascia scampo alla Turchia.
11-10
Toy che schiaccia e supera muro italiano.
11-9
Schicciata di Mazzone che spiazza i turchi.
10-9
Màtic per Subaçi che schiaccia e trafigge i turchi.
10-8
Lanza di battuta mantiene le distanze.
9-8
Màtic subito di battuta accorcia le distanze.
9-7
Vettori riesce a siglare il punto del distacco di +2 dai turchi.
8-7
Subaçi ancora di schiacciata che lascia di stucco la difesa azzurra.
8-6
Turchia torna rinvigorita dal time out e con Subaçi sigla il sesto punto.
PRIMO TIME OUT
8-5 Punto di Lanza di schiacciata e l’Italia ritorna a +3 sui turchi.
7-5
Màtic di schiacciata beffa gli azzurri.
7-4
Giannelli alza per Lanza che di pallonetto trafigge il muro turco.
6-4
Giannelli inesauribile che schiaccia forte e sigla un grande punto.
5-4
L’Italia passa in vantaggio con Lanza.
4-4
Toy ancora dopo l’alzata di Subaçi schiaccia perfettamente.
4-3
Toy accorcia il risultato e manda la palla giù nel campo azzurro.
4-2
Giannelli ancora di pallonetto beffa il muro turco.
3-2
Subaçi schiaccia fuori.
2-2
Toy per i turchi pareggia di schiacciata.
1-2
Giannelli ancora di schiacciata e gli azzurri passano in vantaggio.
1-1
Giannelli di schiacciata pareggia subito per l’Italia.
1-0
Màtic di battuta fa il primo punto.
PRIMO SET

Leggi anche:  Sir Perugia, Oleh Plotnytskyi: "In Polonia giocheremo partite contro avversari di livello"

17.25- Il momento degli inni nazionali. Prima quello italiano e poi quello turco.

17:18- FORMAZIONE UFFICIALE TURCHIA: Troy- Arelan-Subasi-Gozkov-Matic-Eksi-Gunes. All. Milenskovi
17:17- FORMAZIONE UFFICIALE ITALIA:
Giannelli-Vettori-Lanza-Antonov-Mazzone-Colaci. All. Blengini

17:15- Amici di Supernews benvenuti dal vostro Marco Stiletti al palazzetto dello sport di Katowice (Polonia). Tra poco le squadre si posizioneranno sul rettangolo di gioco e stiamo per scoprire le formazioni ufficiali dei tuoi allenatori.

PROBABILE FORMAZIONE TURCHIA: Troy- Arelan-Subasi-Gozkov-Matic-Eksi-Gunes. All. Milenskovi
PROBABILE FORMAZIONE ITALIA: Giannelli-Vettori-Lanza-Antonov-Mazzone-Piano. All. Blengini

Tempo di play off dell’Italvolley che affronterà tra poche ore la Turchia.  A Katowice (Polonia) gli azzurri partono con tutti i favori del pronostico ma di fronte si troveranno una formazione che va presa con le pinze e che non deve essere sottovalutata. La Turchia è una squadra ricca di promesse e di buoni giovani, affacciatasi da poco ai massimi livelli internazionali. Hanno sorpreso nella fase a gironi: dovevano essere la vittima sacrificale della Pool D e invece sono stati la rivelazione degli Europei. All’esordio hanno sconfitto l’Olanda, poi sono andati a un passo dal colpaccio contro il Belgio (sciupato un vantaggio di 14-11 nel tie-break) e hanno costretto la Francia a una intensa lotta punto a punto. L’uomo più temibile è l’opposto Metin Troy, micidiale 23enne che gioca nel Fenerbahce e che al momento è il capocannoniere degli Europei. E’ sempre stato strepitoso, un’annunciata macchina da punti: bisognerà fermarlo con dei muri pesanti, sia diretti che di copertura per cercare di limitare le sue percentuali. Il gioco verterà molto su di lui: proprio l’attacco è l’arma vincente della Turchia, guidata in cabina di regia da Arelan, palleggiatore 32enne che attualmente gioca in Germania dopo una vita al Ferner. Il sestetto titolare italiano non dovrebbe subire particolari modifiche rispetto alle partite del girone eliminatorio ma con la panchina pronta a intervenire in caso di necessità. Dunque Simone Giannelli in cabina di regia pronto a cercare le migliori soluzioni per il leader Filippo Lanza e per l’opposto Luca Vettori. Al centro Matteo Pino e Daniele Mazzone; secondo schiacciatore Oleg Antonov. Al centro Matteo Pipino e Daniele Mazzone. Massimo Colaci e Fabio Belaso si alterneranno nel ruolo di libero.

  •   
  •  
  •  
  •