Genoa-Bologna 0-1: i felsinei espugnano Marassi grazie a un gol di Palacio (video e Highlights)

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Con un gol dell’ex Palacio il Bologna espugna Genova e porta a casa altri tre punti che li tiene lontanissimi dalla zona calda. Ancora non arriva, invece, in casa rossoblù il successo. Ferma sempre a zero la casella vittorie e persa di nuovo un’occasione per smuovere la classifica. La squadra di Juric mostra con tutta la buona volontà lacune micidiali e arriva a prendere sempre gol. Dopo la rete poi i liguri non riescono mai a pareggiare e addirittura a ribaltare la partita.

90’+4′- Termina 1-0 per il Bologna dopo la rete di Palacio e il fischio finale dell’arbitro.
90’+3′-
Perin su pressione di Destro sbaglia e getta il pallone in fallo laterale.
90’+2′-
Cross di Ricci ma Palladino di testa la butta di poco a lato. Il tutto però era anche fuorigioco.
90′-
Saranno 4 i minuti di recupero.
89′-
Galabinov di pochissimo non riesce su cross di Zukanovic a metterla in rete, la palla finisce di poco a lato.
88′-
Veloso punizione in porta ma Mirante respinge ancora.
85′-
Tiro di Palladino ma ancora centrale e Mirante fa sua la sfera.
85′-
Cross di Palladino per Pandev che tira ma non impensierisce Mirante.
83′-
Tiro di Veloso che va di poco largo alla destra di Mirante. Ammonito Veloso poi per proteste.
81′-
Destro fermato da Lazovic che poi fa ripartire il Genoa.
79′-
Esce Poli ed entra De Maio.
77′-
Tiro di Cofie che termina di poco a lato.
75′-
Entra Pandev ed esce Biraschi.
73′-
GOOOLLLL!!!! 0-1 Bologna. Palacio che approfitta di uno svarione della difesa del Genoa e da solo davanti a Perin calcia in rete resistendo alla marcatura di Laxalt.
71′-
Crossa Lazovic che manda il pallone sul piede di Palladino ma Mirante fa una grande parata prima su di lui e poi su un tiro da fuori area di Veloso.
70′-
Esce Krafth ed entra Torosidis nel Bologna.
68′-
Colpo di Destro su cross di Palacio ma la palla va fuori di un poco.
67′-
Palladino che realizza una serie di dribbling poi passa a Ricci che si divora il gol del vantaggio.
64′-
Tiro di Laxalt ancora una volta non impensierisce Mirante.
63′-
Palacio ha l’occasione di andare a rete e invece crossa ma Destro o Verdi in area di rigore non riescono a segnare.
63′-
Ricci non controlla bene e la palla va a finire in attacco verso Mirante.
60′-
Palacio non riesce a crossare perchè fermato da Rosi.
59′-
Helander su Galabinov gli toglie il pallone e poi spazza la sfera dall’area di rigore.
56′-
Ricci occasione da rete, ma Donsah con una bella chiusura lo ferma in corner.
53′-
Tiro di Laxalt che va di molto a lato destro della porta di Mirante.
52′-
Punizione di Verdi arriva a Palacio ma Zukanovic si rifugia in coner deviando la palla.
50′-
Tiro di Verdi gran bella parata da seduto a terra devia la palla in calcio d’angolo.
48′-
Ammonito Krafth per atterramento di Laxalt.
47′-
Cross di Laxalt per Galabinov che viene anticipato da Maietta proprio all’ultimo.
45′-
Esce Pellegri ed entra Galabinov.
45′-
Iniziata la ripresa

Leggi anche:  Mourinho ai microfoni di DAZN: "Grazie Pazzini, mi hai aiutato a vincere il Triplete"

SECONDO TEMPO

45′- Rocchi determina la fine del primo tempo.
44′-
Non ci sarà recupero.
42′-
Ammonito Rossettini per atterramento di Pektovic.
41′-
Ricci non riesce a mettere a rete Pellegri e la sfera termina tra le braccia di Mirante.
39′-
Cross sbagliato completamente da Rosi.
38′-
Giallo a Helander che atterra Ricci.
37′-
Ammonito Palladino dopo il giallo di Pellegri.
36′-
Tiro di Cofie che sembra più un tiro di rugby che di calcio in porta.
35′-
Ancora un tiro di Veloso da fuori area ma la palla viene deviata in corner.
33′-
Mbaye fermato da Helander in fallo laterale.
29′-
Cofie lancio lungo per Pellegri ma il tiro è imprendibile.
27′-
Mirante su colpo di testa di Zukanovic riesce a far sua la sfera.
24′-
Cross di Palacio teso in mezzo ma nessuno tra Verdi e Pektovic riescono a prendere per insaccare in rete la sfera.
23′-
Cross di Rosi per Pellegri ma viene fermato dai difensori felsinei.
20′-
Donsah per Petkovic ma purtroppo l’attaccante del Bologna non afferra la sfera che termina tra le braccia di Perin.
18′-
Tiro di Veloso che va alto sopra la traversa.
14′-
Pektovic si toglie Biraschi con un dribbling davanti a lui e calcia ma Perin commette una super parata e salva il risultato.
12′-
Assist di Pellegri per Veloso che tira da fuori area ma è centrale e Mirante non si lascia soprendere.
9′-
Gonzales manda in calcio d’angolo una soluzione forte e tesa di Veloso.
7′-
Atterrato da Pulgar Laxalt che stava ripartendo.
5′-
Corner del Bologna ma non va a buon fine e Laxalt fa partire il Genoa.
3′-
Pellegri fermato in area dopo una punizione di Veloso.
1′-
Iniziato il match.

Leggi anche:  Dove vedere Ternana Parma? DAZN o Sky?

20:43- FORMAZIONE UFFICIALE GENOA (3-4-2-1): Perin-Biraschi-Rossettini-Zukanovic-Rosi-Bertolacci-Cofie-Migliore-Ricci-Paladino-Pellegri. All. Juric
20:42- FORMAZIONE UFFICIALE BOLOGNA (3-5-1-1):
Mirante-Mbaye-Helander-Gonzales-Masina-Poli-Pulgar-Donsah-Verdi-Destro-Palacio. All. Donadoni

20:40- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Genoa-Bologna. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Juric e Donadoni.

20:05- PROBABILE FORMAZIONE GENOA (3-4-2-1): Perin-Biraschi-Rossettini-Zukanovic-Rosi-Bertolacci-Cofie-Migliore-Ricci-Pandev-Pellegri. All. Juric
20:00- PROBABILE FORMAZIONE BOLOGNA (3-5-1-1): Mirante-Mbaye-Helander-Gonzales-Masina-Poli-Pulgar-Donsah-Verdi-Destro-Palacio. All. Donadoni

Secondo anticipo, quello serale, tra Genoa e Bologna con i liguri a caccia della prima vittoria. La squadra di Donadoni, invece, vuole fare punti al Marassi per stare sempre più lontana dalla zona rossa. I liguri ritrovano Pandev in attacco e sperano in un suo gol o in uno di Pellegri. I felsinei si aggrappano all’inventiva di Palacio e all’ottimo stato di forma di Verdi che supporta proprio l’argentino unico attaccante. Il Genoa si gioca davvero molto in questo match contro il Bologna. La sconfitta di San Siro brucia, ora è arrivato il momento di iniziare a macinare gioco e punti. Ultima chiamata per Juric, mentre Donadoni e il suo Bologna continuano a sorprendere sia per l’atteggiamento che per i punti conquistati.

Leggi anche:  Milan, Pioli dopo Juventus-Milan: "Noi meglio nel secondo tempo"

Situazione davvero particolare in casa Genoa, che oltre alle vicende di campo dovrà capire anche quale sarà il futuro della società. Perin va in porta, con la linea a tre formata da Biraschi, Rossettini e Zukanovic. Bertolacci e Veloso vanno a centrocampo, mentre Laxalt e Lazovic recuperano. Il tecnico croato non può permettersi di lasciarli fuori. Probabile per il Bologna, invece, un 3-5-1-1, con il ballottaggio in porta: Mirante è stato convocato ma potrebbe giocare Da Costa, Maietta, Gonzales ed Helander saranno i tre difensori, mentre Mbaye e Masina andranno sugli esterni. Confermati Poli e Pulgar a centrocampo.

https://www.youtube.com/watch?v=02z1YY4F7OI

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,