Juventus-Torino 4-0 (highlights): Dybala (doppietta) Pjanic e Alex Sandro matano un Toro in 10

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui
Belotti Higuain cronaca tempo reale derby della Mole

Live Juventus-Torino diretta in tempo reale

Juventus-Torino 4-0 (highlights) (16′ Dybala, 40′ Pjanic, 57′ Alex Sandro, 91′ Dybala). Il racconto della partita e il video con le azioni salienti e i gol dei bianconeri.

93′ finisce qui! la Juve si aggiudica il Derby della Mole battendo il Torino con un netto 4-0 grazie alle reti di Dybala (2), Pjanic e Alex Sandro. Gara fortemente influenzata dall’espulsione al 24′ del primo tempo di Baselli per somma di ammonizioni

91′ gol confermato! Dybala doppietta ed è già in doppia cifra! che giocatore! sta diventando un fenomeno la Joya bianconera. Si è preso la squadra sulle spalle oltre alla 10!!
91′
Dybala fa doppietta e 10 gol in campionato!! palla di Pjanic per Higuain che si gira, la palla è spizzicata verso Sirigu da Ansaldi ma Dybala anticipa tutti e con il colpo sotto beffa il portiere. c’è consulto con il VAR al momento!
90′ ci saranno 3 minuti di recupero
89′ Sirigu salva sul tiro a botta sicura di Douglas Costa!! poi De Silvestri spazza di testa
85′ Belotti prova una conclusione da fuori ma colpisce male. Stremato il gallo
83′ giallo per Acquah che stende Dybala a centrocampo
80′ esce Mandzukic entra Higuain
77′ Mandzukic da fuori area con il destro, respinge Sirigu poi Bernardeschi liscia il tap in!
75′ esce Rincon entra Gustafson
75′ Dybala con una magia! tunnel su Rincon e sinistro a giro, palla alta
72′ esce Matuidi entra Bentancur
70′ esce Niang entra Boyé
69′ è successo di tutto in area del Torino!! prima Mandzukic e salva Sirigu, poi Bernardeschi a botta sicura e a portiere ancora sdraiato centra la porta ma il tiro è respinto da un difensore, Rincon non libera e allora la palla capita a Benatia che si gira e spara ma salva prima Lyanco, la palla capita a Mandzukic che rimette in mezzo, tira Douglas Costa ma la palla è respinta in angolo dalla difesa
66′ Che salvataggio di Sirigu!!! cross perfetto di Douglas Costa sulla testa di Benatia che schiaccia da sotto porta e Sirigu con le gambe evita che la palla entri in porta, poi spazza la difesa
62′ esce Cuadrado entra Bernardeschi
61′ prova la conclusione De Silvestri con un’azione personale, blocca facile Buffon
57′ Alex Sandro!! Partita in ghiaccio per la Juve! calcio d’angolo battuto dalla destra da Pjanic ad uscire e sul primo palo stacca Alex Sandro che di testa insacca e fa 3-0

Leggi anche:  Serie A, la panoramica sul quarto turno: si parte con Sassuolo-Torino, domenica sera il big match Juventus-Milan

https://www.youtube.com/watch?v=Kh8JhPZZYdM

48′ Alex Sandro da zona centrale e appena fuori area prova la conclusione, alta
45′ si riparte! Juve con il primo possesso

46′ finisce qui! dopo due minuti di recupero la Juve termina il Derby in vantaggio 2-0 grazie alle reti di Dybala e Pjanic. Toro in 10 dal 24′ per l’espulsione di Baselli per somma di ammonizioni

46′ giallo per Benatia che stende Belotti
44′ ottimo intervento di Buffon!! grande punizione di Ljajic tagliata sul secondo palo, non ci arriva nessuno e Buffon non si fa ingannare dalla traiettoria e da una possibile deviazione deviando in angolo
40′ Miralem Pjanic!!! gollasso del bosniaco!! palla di Cuadrado a rimorchio per il numero 5 bianconero che con il suo destro apre il piatto e la piazza sul secondo palo! partita praticamente già chiusa

39′ ancora fallo di Ljajic che viene graziato dall’arbitro, poi però decide di calciare lontano il pallone e allora si becca il giallo anche lui
37′ Ljajic ferma Dybala sulla fascia sinistra con la Joya partita in contropiede
36′ buon fallo conquistato da Belotti sulla tre quarti juventina
30′ cambio per Mihajlovic! esce Iago Falqué entra Acquah. Vuole più equilibrio il mister granata ora con l’uomo in meno
28′ si fa dura ora per il Torino che sarà costretto a giocare più di un’ora in 10 uomini
24′ Baselli travolge Pjanic e giallo per lui!! Il centrocampista era già ammonito e finisce sotto la doccia!! Brutto l’intervento giusto il secondo giallo.
16′ Dybala!!! sempre lui!! ancora lui!! nono gol in stagione!! Rincon perde il pallone sulla tre quarti del Toro, Dybala recupera e da fuori area incrocia con il sinistro e fa 1-0!!

15′ a terra Niang che aveva saltato Cuadrado nella ripartenza con un tunnel ma l’arbitro non ha ravvisato il fallo
14′ Alex Sandro crossa basso e teso ma la palla attraversa tutta l’area senza nessun bianconero pronto a concludere a rete!!
12′ Iago Falqué conclude in area di rigore ma il tiro è stoppato da Chiellini
10′ giallo per Baselli che stende Dybala sulla trequarti
9′ bella transizione del Torino che arriva alla conclusione con Ljajic dalla sinistra, palla alta
6′ Cuadrado pericolosissimo!!! salta tutti in area e poi conclude con la punta ma Rincòn devia il tiro (deviazione non vista e quindi niente angolo per la Juve che c’era). Prima occasione per la Juventus!
4′ pallaccia di Lyanco a Sirigu con il portiere che in scivolata riesce ad evitare l’autogol sul retropassaggio del difensore. Rischio per il Toro
3′ granata con buona personalità in questo avvio, riescono a fare possesso e gestire la sfera
1′ partiti! primo pallone del derby giocato dal Torino

Leggi anche:  Salernitana-Atalanta probabili formazioni: novità per i nerazzurri in attacco

FORMAZIONI UFFICIALI:

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Mandzukic. All. Allegri

Torino (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Lyanco, Ansaldi; Rincon, Baselli; Iago Falquè, Ljajic, Niang; Belotti. All. Mihajlovic

Juventus-Torino 4-0 (highlights). Cari amici di Supernews ben trovati! ecco l’articolo che seguirà per voi il derby della Molte tra Juventus e Torino in diretta e in tempo reale con la cronaca minuto per minuto di ciò che succederà nella partita. Tutto è pronto per questo derby, con la Juve che vuole continuare a punteggio pieno e con il Torino che vuole proseguire a candidarsi come possibile outsider di questo campionato, come fu per l’Atalanta lo scorso anno, e sognare un posto in Europa League. L’anno scorso Juventus-Torino terminò 1-1: al vantaggio di Pjanic su punizione rispose Higuain a pochi minuti dallo scadere subentrato a partita in corso. Torino-Juventus invece terminò 1-3 in favore dei bianconeri grazie alla doppietta di Higuain e alla rete di Pjanic che ribaltarono l’iniziale vantaggio Toro firmato dal gallo Belotti. Quest’anno ci sono tutti i protagonisti in campo. La Juve è cinica e spietata, ma il Torino sa vincere di squadra. Si preannuncia un derby caldissimo con i granata che non vogliono sfigurare e cercheranno di giocarsela alla pari con una squadra sulla carta più attrezzata.

  •   
  •  
  •  
  •