Inter-Chievo Primavera 1, 1-1: Zaniolo risponde a Rabbas.

Pubblicato il autore: alessandro marone Segui

Termina 1-1 l’anticipo al vertice tra Inter e Chievo. Al “Breda” è un botta e risposta nella ripresa: vantaggio clivense con Rabbas (70′), Zaniolo (uno dei migliori in campo) pareggia di testa dopo otto minuti. Prima rete subita in campionato da entrambe le squadre, a braccetto a quota 7 punti in classifica con due vittorie e un pari.
Prima frazione di gioco di marca nerazzurra, vicina al gol in più occasioni. Ripresa più equilibrata e gradevole e giocata su ritmi intensi. Il Chievo è più propositivo e passa in vantaggio con Rabbas; reazione immediata dei nerazzurri che trovano il pari con Zaniolo e, nel finale, provano a vincerla.
Nel prossimo turno di campionato i gialloblu di D’Anna ospiteranno la Juventus, Inter impegnata sul campo dell’Atalanta.

FINE PARTITA
94′: Inter pericolosa! Numero di Odgaard in area, poi cross di Valietti, la retroguardia riesce ad allontanare.
92′: imbucata di Omayer per Rabbas, fermato in area di rigore da un difensore nerazzurro.
90′: terzo cambio anche nelle fila del Chievo: Isufaj rileva Rivi.
89′: buona chance per Rivi in area di rigore, l’attaccante clivense viene fermato al momento del tiro. Saranno 4 i minuti di recupero.
88′: cross di Emmers dalla destra, Merola viene chiuso in area piccola, poi Sala prova il tiro da fuori area: bel tentativo e buona coordinazione, traiettoria centrale, Pavoni blocca.
87′: sembra un po’ stanco ora il Chievo, l’Inter prova a premere.
85′: spunto caparbio del neo-entrato Marola sulla destra: pallone tagliato al centro dell’area, si salva la retroguardia. Sugli sviluppi dell’azione Odgaard prova la rovesciata, pallone sul fondo.
84′: Terzo cambio per l’Inter: Merola al posto di Rada.
82′: Bella partita, grande equilibrio e ritmi intensi.
81′: Belkheir va via a Pogliano sulla destra, Sbampato ci mette una pezza e spara la palla in tribuna.
78′: GOOOOOOOOL! Pareggio dell’Inter! Zaniolo svetta di testa sul corner battuto dalla destra e spedisce il pallone in fondo al sacco.
78′: conclusione di Belkheir ribattuta, poi altro corner per l’Inter. Quasi un assedio ora dei nerazzurri.
77′: intervento in scivolata con buona scelta di tempo di Pogliano a fermare Belkheir in corner. Sugli sviluppi dell’azione altro corner in favore dei nerazzurri.
76′: secondo cambio per l’Inter: dentra Rover, fuori Brignoli. Cerca di aumentare il potenziale offensivo mister Vecchi.
74′: ripartenza Chievo. Coast to coast di Kaleba, che si fa tutto il campo palla al piede e viene fermato all’ingresso in area di rigore da un grande intervento di Sala.
72′: Prova subito a reagire l’Inter: numero di Odgaard, fermato nei pressi della linea di fondo da Kaleba.
70′: GOOOOOOOL!!! Chievo in vantaggio!!! Rabbas!!! Cross basso del neo-entrato Omayer dalla sinistra, la sfera attraversa tutta l’area di rigore: irrompe Rabbas, che fulmina Dekic con un tiro potente!
68′: secondo cambio nelle fila del Chievo: crampi per Vignato, rilevato da Omayer.
64′: primo cambio anche per il Chievo: fuori Di Masi (acciaccato), dentro Bertagnoli.
61′: prima sostituzione del match. Nell’Inter esce Pinamonti, dentro Belkheir.
60′: gran palla di Odgaard a pescare Pinamonti in area di rigore, segnalato un fuorigioco dubbio.
57′: cross teso di Michelotti dalla sinistra, Nolan pulisce l’area.
56′: spunto di Liberal sulla destra, cross al centro, Rivi non aggancia e Valietti esce dall’area palla al piede. Sul ribaltamento di fronte conclusione di Emmers respinta dalla retroguardia gialloblu. Gara più aperta ora.
55′: cross di Michelotti dalla sinistra, colpo di testa di Vignato disturbato da un difensore, pallone sul fondo.
53′: azione inistita del Chievo, vicinissimo in due occasioni al vantaggio! Doppio tiro ravvicinato prima di Michelotti, poi di Vignato: in entrambi i casi Dekic salva la propria porta. Sta prendendo coraggio la squadra di D’Anna, più propositiva in avanti.
51′: riprende a macinare gioco l’Inter. Buona trama offensiva dei nerazzurri sulla destra: Brignoli restituisce il pallone ad Odgaard, sinistro dal limite dell’area, la sfera termina a lato.
50′: spunto di Pinamonti, che converge dalla sinistra e conquista punizione all’altezza del vertice dell’area di rigore. Batte Emmers col destro, pallone sulla barriera: proteste dei nerazzurri per un tocco di mano.
49′: punizione di Gaudino dalla sinistra, Rada libera l’area.
48′: buon avvio del Chievo, tornato in campo con un piglio più aggressivo.
46′: Subito lancio in profondità di Liberal per Rivi, che commette fallo su Bettella.
Inizia la ripresa, in campo gli stessi 22.

Leggi anche:  LIVE Picerno ACR Messina Serie C in diretta, cronaca e risultato in tempo reale

FINE PRIMO TEMPO: Prima frazione di gioco a reti bianche e di marca nerazzurra: i nerazzurri premono e sfiorano più volte il vantaggio, Chievo compatto.
46′: Zaniolo dalla sinistra pesca in area di rigore Pinamonti, che non ha un controllo felice: la chance sfuma.
45′: Chance Inter! Gran palla di Emmers per Sala, che sbuca alle spalle di Kaleba in area di rigore e calcia col mancino sul primo palo: Pavoni neutralizza. Saranno 2 i minuti di recupero.
41′: Inter vicinissima al vantaggio in due occasioni! Gran palla di Emmers in profondità per Pinamonti, che supera Pavoni in uscita con un colpo di testa: Kaleba salva nei pressi della linea di porta! Sugli sviluppi dell’azione Brignoli conclude col destro in area di rigore, l’estremo difensore gialloblu respinge.
39′: Brignoli chiuso in corner da Pogliano: altro tiro dalla bandierina in favore dei nerazzurri. La retroguardia clivense allontana, Sala raccoglie la respinta e ci prova dal limite al volo col mancino, ma non inquadra la porta.
37′: numero di Zaniolo sulla sinistra: il numero 10 sguscia via a Liberal, cross deviato in corner. Rientrano in campo Nolan e Rivi (l’attaccante clivense “sfoggia” una vistosa fasciatura alla testa) dopo le cure dello staff sanitario.
35′: scontro di gioco a metà campo: Nolan e Rivi restano a terra.
34′: altra conclusione dell’Inter. Rada calcia col sinistro da fuori area, pallone a lato.
31′: conclusione col mancino di Zaniolo murata in area di rigore da un difensore gialloblu.
30′: Gaudino ci prova col destro dalla distanza, mira imprecisa e pallone lontano dal bersaglio.
28′: il Chievo soffre, ma ha un break in zona offensiva. I clivensi protestano per un tocco di mano di Valietti sulla linea laterale dell’area di rigore in occasione di un cross di Michelotti dalla sinistra, il direttore di gara fa cenno di proseguire.
27′: Inter ancora pericolosa col destro di Brignoli da fuori area: traiettoria a mezza altezza e pallone non distante dal palo alla destra della porta difesa da Pavoni.
26′: Inter vicinissima al vantaggio! Cross di Emmers dalla destra, sponda di testa di Pinamonti, Odgaard in girata da pochi passi non inquadra la porta e non capitalizza una buona chance.
24′: punizione di Emmers dalla sinistra, il tentativo di Brignoli viene ribattuto. Sugli sviluppi dell’azione proprio Emmers converge dalla sinistra e ci prova col destro dal limite, la sfera termina a lato.
23′: i nerazzurri aumentano la pressione offensiva ed hanno il pallino del gioco, i clivensi faticano a superare la metà campo.
22′: occasione Inter. Odgaard sfonda sulla sinistra, va via a Kaleba e crossa al centro: conclusione al volo di Pinamonti, destro strozzato, pallone sul fondo.
19′: immediata la risposta nerazzurra. Odgaard dalla sinistra serve ai 20 metri Pinamonti, stop e tiro, pallone a lato.
17′: occasione Chievo! Rivi riceve palla in area, salta Bettella e calcia col mancino sul primo palo: Dekic si allunga e devia in angolo.
16′: grande intervento di Rada a metà campo su Vignato per fermare una pericolosa ripartenza. Il numero 5 prova subito a servire in avanti Pinamonti, Pavoni la fa sua.
15′: Chievo compatto e ben disposto in campo, difficile trovare spazi per i ragazzi di Vecchi.
13′: Inter pericolosa con un bello spunto del terzino sinistro (e capitano) Sala, che sguscia in area di rigore e prova a mettere al centro: Kaleba rischia l’autogol. Niente corner, segnalato fuorigioco di un attaccante nerazzurro.
11′: Sala si propone sulla corsia mancina, cross deviato in angolo. Primo tiro dalla bandierina del match. Palla in area, Brignoli la colpisce in maniera fortuita, la sfera termina sul fondo.
9′: Liberal conquista punizione sulla destra in zona offensiva, intervento irregolare di Bettella. Gaudino tocca ai 20 metri per Di Masi, conclusione debole di prima intenzione: Dekic blocca senza problemi.
7′: guadagnano metri i nerazzurri. La retroguardia clivense è attenta a non concedere spazi agli attaccanti Pinamonti e Odgaard.
5′: Valietti conquista punizione sull’out di destra. Emmers tocca per Sala, cross al centro, Pavoni la fa sua. Sugli sviluppi dell’azione primo tiro del match: Zaniolo ci prova dal limite col mancino, pallone a lato.
4′: risposta nerazzurra con Pinamonti che prova la giocata per Emmers, buona lettura difensiva dell’attenta retroguardia clivense.
2′: Chievo pericoloso in zona offensiva. Rabbas prova a restituire palla a Vignato con un’imbucata in area di rigore, Nolan intercetta.
Tutto pronto al “Breda”, inizia Inter-Chievo!

Leggi anche:  LIVE Picerno ACR Messina Serie C in diretta, cronaca e risultato in tempo reale

FORMAZIONI UFFICIALI

INTER: (4-3-1-2) Dekic; Valietti, Nolan, Bettella, Sala; Emmers, Rada, Brignoli; Zaniolo; Odgaard, Pinamonti. A disp.: Pissardo, Corrado, Zappa, Lombardoni, Schirò, Gavioli, Danso, Rover, Merola, Mutton, Belkheir, Adorante. All.: Stefano Vecchi.

CHIEVO: (3-5-2) Pavoni; Sbampato, Kaleba, Pogliano;  Liberal, Gaudino, Di Masi, Rabbas, Michelotti; Rivi, Vignato. A disp.: Zanchetta, Bran, Pavlev, Barellini, Gianola, Bertagnoli, Omayer, Isufaj, Pedroni, Anderloni. All.: Lorenzo D’Anna.

ARBITRO: Vigile di Cosenza coadiuvato da Bertelli e De Ambrosis di Busto Arsizio.

L’anticipo del terzo turno del campionato Primavera 1 prevede un interessante match di alta classifica. Alle ore 15:00 allo stadio “Ernesto Breda” di Sesto San Giovanni andrà il scena il confronto tra l’Inter di Stefano Vecchi e il Chievo di Lorenzo D’Anna, entrambe a punteggio pieno (assieme alla Fiorentina) con 6 punti.
I nerazzurri sono reduci dal 2-0 rifilato all’esordio all’Udinese e dalla sonora e roboante vittoria del derby contro il Milan di “Ringhio” Gattuso grazie alla tripletta di uno scatenato Odgaard (diciottenne gioiellino danese arrivato in estate). 5 reti all’attivo e porta ancora inviolata per l’Inter, quindi.
Il Chievo ha superato di misura (0-1) la Lazio all’esordio in trasferta e, la scorsa giornata, ha avuto la meglio tra le mura amiche sul Napoli con identico minimo scarto. Anche i clivensi, quindi, arrivano al confronto con i nerazzurri con zero reti all’attivo.
Chi resterà a punteggio pieno al termine dei 90′? SuperNews è pronta a raccontarvi le emozioni del match con il live a partire dalle ore 15:00.

Leggi anche:  LIVE Picerno ACR Messina Serie C in diretta, cronaca e risultato in tempo reale

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,