Napoli-Benevento 6-0: tripletta di Mertens, partenopei a punteggio pieno (Video Highlights)

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Il primo derby campano tra gli azzurri e gli stregoni va al Napoli. Surclassata la squadra di Baroni che subisce sei reti e praticamente senza mai impensierire la porta di Reina. Tripletta di Mertens con due gol su rigore. Buona prova anche per Ounas e Rog. Il Napoli raggiunge in testa alla classifica Juventus e Inter, mentre il Benevento è la prima squadra che resta ancora a zero punti.

90′- GOOLLLL!!! Mertens segna il sesto gol per il Napoli su rigore.
88′-
Calcio di rigore per il Napoli. Ounas fermato da Letizia in area.
85′- 
Belec respinge alla grande il tiro di Adam Ounas indirizzato all’angolino basso di destra dopo che questi si era liberato bene in area.
82′-
Mertens aggancia un preciso passaggio e solo davanti al portiere scarica il tiro sverso il centro. Vid Belec è attento però e riesce a parare facilmente.
79′-
Entra Parigini al posto di Lombardi.
77′-
Cross di Ounas per Hjsay che per un po’ non stava per segnare con un grande destro che Belec blocca.
74′-
Hjsay per Rog  che tira ma va fuori la palla.
71′-
Belec blocca un tiro di Ounas.
68′-
Entrano Ounas e Rog al posto di Allan e Callejon.
65′-
GOOOLLL!! Mertens realizza il rigore guadagnato da Giaccherini ed è manita Napoli.
64′-
Fallo di Chisbah su Giaccherini ed è calcio di rigore per il Napoli.
61′-
Tiro di Callejon dopo il passaggio di Giaccherini che non centra la porta.
57′-
Esce Insigne ed entra Giaccherini.
56′-
Calcio d’angolo di Hysaj che non va a buon fine.
54′-
Esce Armenteros ed entra Cataldi.
52′-
Primo pallone toccato da Reina grazie a un passaggio all’indietro di Albiol.
49′-
Insigne tiro ma Belec para e poi Lucioni allontana dall’area di rigore.
48′-
Callejon si mangia il quinto gol il suo tiro termina di poco a lato.
47′-
Tiro di Insigne che va di poco a lato.
45′-
Iniziato primo secondo tempo.

Leggi anche:  Zaniolo, il gestaccio ai tifosi della Lazio: ecco cosa rischia

https://www.youtube.com/watch?v=5_XbldOhzcs

SECONDO TEMPO

45’+2′- L’arbitro fischia la fine del primo tempo.
45′-
Saranno due i minuti di recupero.
45′-
Fuorigioco di Koulibaly che tira ma la palla va fuori.
44′-
Tiro a giro di Hamsik ma stavolta è Belec che gli nega il gol con una splendida parata.
43′-
Insigne viene fermato da Lucioni, ma Mertens riprende il pallone per il Napoli nella maniera più immediata.
42′-
Belec da angolo devia ancora in corner e toglie la palla dalla testa di Koulibaly.
41′- 
Lombardi riceve un buon passaggio e prova ad impensierire il portiere con il suo missile dalla lunga distanza. Sfortunatamente per lui, il suo tentativo si alza oltre la traversa
39′-
Albiol fermato in fuorigioco.
37′-
Punizione battuta dal Napoli con Jorginho che va a finire fuori dall’area.
35′-
Letizia ha fermato Insigne e si becca il cartellino giallo. Punizione per il Napoli
31′-
GOOOLLL!!!! Callejon 4-0 Napoli. Lo spagnolo aggancia la palla da filtrante di Insigne e insacca in rete.
29′-
Si infortunia Antei.
27′-
GOOOLLL!!!! 1-0 Napoli con Dries Mertens. Il belga raccoglie l’assist di Insigne e insacca in rete.
24′-
Callejon crossa per Hamsik che purtroppo non riesce proprio a segnare.
23′-
Fuorigioco di Ghoulam. Giudicato dall’arbitro al di là della linea di gioco.
22′-
Tiro di Insigne che va di poco a lato.
21′-
Lazaar batte il corner ma il pallone viene spazzato dalla difesa avversaria.
18′-
Coda lascia partire una sassata che viene bloccata solo dall’intervento sacrificale di un difensore che si immola per la causa. Palla in out e Benevento potrà usufruire di un calcio d’angolo.
14′-
GOOOLLL!!! Insigne 2-0 per il Napoli. L’attaccante di Frattamaggiore aggancia il pallone da cross di Ghoulam e insacca la palla in rete.
12′-
Coda fermato da Hysaj che fa ripartire il Napoli.
11′-
Marek Hamsik aggancia un preciso passaggio e solo davanti al portiere lascia partire il tiro sverso la sinistra. Vid Belec è attento però e in tuffo riesce a respingere.
7′-
Callejon in antipo su Belec che riesce sul fino di lana a sventrare il pericolo in angolo.
6′-
Rientra in campo Armenteros che si era infortunato momentaneamente.
6′-
Tiro di Coda ma non impensierisce Reina.
5′-
Belec allontana il pallone fuori area e toglie il pallone dalla testa di Koulibaly.
5′-
Hamsik tira ma Belec si rifugia in angolo.
3′-
GOOOLLL!!! Allan 1-0 Napoli. Il centrocampista partenopea dopo la respinta dal tiro di Mertens realizza il gol dell’1-0.
2′- 
Insigne effettua una buona progressione in area per fare un traversone preciso. Si ferma e tira, ma il portiere fa una splendida parata.
1′-
Iniziato il match

Leggi anche:  Mercedes, Wolff: "Congratulazioni ad Hamilton per la sua vittoria numero 100"

14:52- FORMAZIONE UFFICIALE NAPOLI (4-3-3): Reina-Hysaj-Raul-Koulibaly-Ghoulam-Allan-Jorginho-Hamsik-Callejon-Mertens-Insigne. All. Sarri
14:50- FORMAZIONE UFFICIALE BENEVENTO (4-3-1-2):
Belec-Di Chiara-Antei-Lucioni-Letizia-Venuti-Chisbah-Lombardi-Viola-Lazaar-Coda. All. Baroni.

14:45- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Napoli-Benevento. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Sarri e Baroni.

13:05- PROBABILE FORMAZIONE NAPOLI (4-3-3): Reina-Hysaj-Raul Albiol-Maksimovic-Ghoulam-Allan-Jorginho-Rog-Callejon-Mertens-Insigne. All. Sarri
13:00- PROBABILE FORMAZIONE BENEVENTO (4-3-1-2): Belec-Di Chiara-Antei-Lucioni-Letizia-Venuti-Chisbah-Cataldi-Parigini-Puscas-Coda. All. Baroni

Napoli-Benevento è un derby inedito per la serie A. Infatti la massima serie ritrova un derby campano dopo più di vent’anni.  Due compagini, bisogna dirlo, dalle ambizioni diametralmente opposte. Da un lato la squadra di Sarri, etichettata a più riprese come la vera antagonista della Juventus per lo Scudetto, dall’altra le neo promosse streghe ancora a zero punti in classifica. Il Benevento è stato sfortunato nell’ultima gara contro il Torino subendo la sconfitta proprio all’ultimo secondo. Poteva conquistare il primo punto in serie A e invece ancora non è riuscita a conquistarlo. Sarà molto difficile farlo nella quarta e quinta giornata con Napoli prima e poi Roma.

Leggi anche:  Insigne al Napoli festeggia 400 presenze

La sfida contro il Napoli appare decisamente poco alla portata ma, si sa, i derby sono delle gare particolari, quindi vietato scendere in campo già sconfitti. Diverse defezioni per mister Baroni in vista del match contro i partenopei. Il tecnico toscano proverà a recuperare fino alla fine D’Alessandro ma, qualora non dovesse farcela, spazio a Venuti come esterno destro a centrocampo con Parigini dirottato a sinistra. In attacco Puscas e Coda in vantaggio su Iemmello e Armenteros. In difesa, Antei e Lucioni la coppia di centrali davanti a Belec.

Dopo la sconfitta contro lo Schakhtar l’obiettivo del Napoli è ripartire. Il dubbio che affligge Sarri riguardo Marek Hamsik ed il suo non brillante stato di forma il centrocampista slovacco potrebbe tirare il fiato lasciando spazio per l’occasione al destro. In difesa il turn-over potrebbe coinvolgere Koulibaly: al fianco di Albiol che agirà da interno destro. In difesa il turn-over potrebbe coinvolgere Koulibaly al fianco di Albiol. Sarri sta valutando la candidatura di Maksimovic. In attacco certo il ritorno dall’inizio di Dries Mertens.

  •   
  •  
  •  
  •