Pescara-Frosinone 3-3, video e highlights del pareggio pirotecnico tra gli uomini di Zeman e quelli di Longo

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

22:35- L’incontro tra Pescara e Frosinone è terminato 3-3. Arrivederci alla prossima diretta sempre su Supernews.


Incontro rocambolesco e ricco di gol quello terminato tra Frosinone e Pescara. Primo tempo di marca pescarese con una tripletta di Pettinari. Poi nella ripresa il Frosinone a poco a poco ha costruito la sua rimonta. Doppietta di Ciano e poi il bellissimo gol di Ciofani hanno portato la partita sul 3-3 finale.

90’+3′- Triplice fischio di Sacchi che determina la fine dell’incontro.
89′-
Saranno tre i minuti di recupero.
86′-
Brugamn esce al suo posto entra Kanoute.
85′-
Tiro di Gori sventrato in fallo laterale dalla difesa abruzzese.
84′-
Brugman ruba pallone a centrocampo arriva fino nell’aria del Frosinone ma non riesce a concludere perchè il pallone viene deviato in angolo.
82′-
Ciano entra in area e il suo cross viene ribattuto poi arriva Gori che tira e il suo tiro viene sventrato in angolo.
80′-
Cross di Frara ma Pigliacelli fa sua la palla e rinvia.
79′-
Ariaudo da angolo quasi sulla linea di porta invece di mandare dentro la sfera la toglie incredibilmente.
77′-
Segnalato fuorigioco di Ciofani. Errore però dell’assistente.
75′-
Entra Carraro ed esce Proietti.
73′-
Punizione di Baez che si stampa sulla traversa.
72′-
Bardi anticipa Baez e fa ripartire subito il Frosinone.
72′-
GOOOOLLL!!! Ciofani. Grande gol di mancino che si insacca in rete dopo superato Pigliacelli.
70′-
Esce Benali ed entra Baez.
70′-
Sinistro di Frara che sfiora l’incrocio dei pali.
69′-
Crescenzi tira da destra e Bardi fa sua la palla.
67′-
Tiro di Pettinari da fuori area, ma la palla va alta sopra la traversa.
65′-
Cross di testa di Coulibaly ma nessuno dei compagni riesce a tirare a rete.
63′-
Del Sole dribbla Bardi e al momento della conclusione in rete Ariaudo ferma la palla e la spazza fuori dall’area.
60′-
GOOOOLLLL!!! Ciano doppietta. L’attaccante del Frosinone entra in area del Pescara e sigla il gol del 2-0.
59′-
Del Sole per Benali che tira ma la palla si impiglia tra le gambe della difesa del Frosinone.
58′-
Gori dopo aver ricevuto un filtrante da Maiello non riesce a concludere in porta.
57′-
Brugman fermato dalla retroguardia del Frosinone.
55′-
GOOOLLL!!! Ciano che pennella un calcio di punizione perfetto che beffa Pigliacelli.
53′-
Calcio di punizione a centrocampo. Batte Terranova che passa a Sammarco che viene atterrato quasi al limite dell’area di rigore.
49′-
Tiro di Sammarco che prende la traversa. Quattro legni per il Frosinone.
46′-
Coulibaly commette fallo alzando Sammarco. Ammonizione per il giocatore del Pescara.
45′-
Iniziata la ripresa.

Leggi anche:  Juventus, Allegri: “Dybala e Morata salteranno i match con Chelsea e Torino”

SECONDO TEMPO

45’+1′- Termina il primo tempo solo con un minuto di recupero.
45′-
GOOOLLLL!!! Pettinari terzo gol per il Pescara. Pettinari stava per cascare a terra, poi si rialza e astutamente tira nell’angolo basso della porta di Bardi.
43′-
Brugman esce dall’area del Pescara ma Frara lo ferma facendo ripartire l’azione per il Frosinone.
41′-
Del Sole spazza la palla e poi ferma anche Beghetto mandando il pallone in fallo laterale.
38′-
GOOOOLLLL!!! 2-0 Pettinari. Assist di Del Sole per Pettinari che rapidamente con un tiro beffa Bardi per il raddoppio del Pescara.
34′-
Sinistro di Mazzotta che stava per terminare in rete dopo che era scivolato tra le mani di Bardi. Poi il portiere del Frosinone lo ha recuperato.
32′-
Cross di Del Sole con Benali che prende di testa e Bardi sventra la palla in corner.
31′-
Sinistro di Gori con Pigliacelli che blocca la palla.
28′-
Pigliacelli para un tiro da fuori area di Ciano.
25′-
Traversa di Ariaudo. Con un colpo di testa la palla si stampa sulla traversa.
21′-
Benali viene anticipato da Bardi con una parata in volo ad allontanare la palla e a metterla in fallo laterale.
19′-
Cross di Coulibaly che va tra le braccia di Bardi.
17′-
Ciano fermato dalla difesa abruzzese.
15′-
Del Sole fermato dalla retroguardia del Frosinone.
12′-
Palo di Ciano ancora che nega il gol al Frosinone.
11′-
Tiro di Dionisi con Pigliacelli che para e va di poco fuori area.
8′-
Cross di Paganin per Terranova che di testa manda la sfera di poco alto.
6′-
Ciofani tiro da fuori are va di poco a lato.
4′-
Palo di Ciano.
3′-
GOOOLLLL!!!! 1-0 Pescara. Pettinari che raccoglie un cross di Benali per Del Sole che mette in metto e  di tap-in Pettinari insacca.
1′-
Iniziato il match

Leggi anche:  HIGHLIGHTS Picerno ACR Messina Serie C, cronaca e tabellino: 2-1, i lucani vincono in rimonta | VIDEO


20:10- FORMAZIONE UFFICIALE PESCARA (4-3-3):
Pigliacelli-Coda -Perrotta-Crescenzi-Proietti-Mazzotta-Coulibaly-Pettinari-Brugman-Benali-Del Sole. All. Zeman
20:05-FORMAZIONE UFFICIALE FROSINONE (3-5-2): Bardi-Terranova-Krajnc-Ariaudo.M.Ciofani.Beghetto-Paganini-Sammarco-Gori-Ciano-D.Ciofani. All. Longo

20:00- Amici di Supernews benvenuti alla diretta di scritta di Pescara-Frosinone. Tra poco scopriremo le decisioni dei due allenatori Zeman e Longo.

19:05- PROBABILE FORMAZIONE PESCARA (4-3-3): Pigliacelli-Coda-Perrotta-Crescenzi-Proietti-Mazzotta-Coulibaly-Pettinari-Brugman-Benali-Del Sole. All. Zeman
19:00- PROBABILE FORMAZIONE FROSINONE (3-5-2): Bardi-Terranova-Krajnc-Ariaudo.M.Ciofani.Beghetto-Paganini-Sammarco-Gori-Ciano-D.Ciofani. All. Longo

L’incontro di stasera tra Frosinone e Pescara sarà totalmente votato all’offensiva. Come prima, più di prima. E poco importa se contro il Foggia, con un atteggiamento attendista, è andata bene, anzì benissimo, mentre la settima successiva, con tutti quegli spazi concessi all’avversario, c’è stato un precipitoso ritorno sulla terra. No, la sconfitta di Perugia non ha minimamente scalfito le convinzioni del tecnico boemo che, piuttosto, rilancia. Sulle formazioni di stasera, la novità è che quasi non ci saranno novità. Giusto una, cioè l’impiego del rientrante Del Sole al posto di Baez. Per il resto tutti a loro posti. Le parole dell’allenatore non lasciano spazio a intrepretazioni diverse. “Pettinari ancora una volta al posto di Ganz, Benali a centrocampo con Coulibaly per dare fisicità“. L’unico ballottaggio resta tra Crescenzi e Zampano per il ruolo di terzino destro.

Leggi anche:  Serie C, Foggia-Juve Stabia 1-1: a Panico risponde Nicoletti

Il Frosinone è tra le favorite perchè l’anno scorso ha fatto gli stessi punti del Verona, che poi è salito in A, tuttavia il campionato è sempre da giocare. Squalificato Dionisi in attacco giocherà Ciano. Ariaudo al centro della difesa con Krajnc. A centrocampo il fratello di Ciofani con Beghetto per interrompere le azioni pescaresi. Invariato anche il modulo di gioco, che sarà nuovamente il 3-5-2. A comporlo, in definitiva, ci saranno, oltre al Bardi schierato a difesa dei pali, Terranova insieme a Krajnc e Ariaudo.

https://www.youtube.com/watch?v=mDfi8IbV2YI

  •   
  •  
  •  
  •