Argentina-Perù 0-0, il palo ferma Messi. Icardi e Dybala in panchina per 90 minuti

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Argentina-Perù

Argentina-Perù, cronaca in tempo reale

95′- Perù vicino al gol del clamoroso vantaggio. Guerrero calcia una punizione che Romero smanaccia in corner. E’ stata l’ultima azione del match. Argentina-Perù finisce 0-0, l’Albiceleste deve vincere in Ecuador per sperare nella qualificazione. Cile-Ecuador 2-1, Colombia-Paraguay 1-2.
94′- Gallese blocca a terra l’ennesima punizione di Messi
PARAGUAY IN VANTAGGIO, HA SEGNATO SANABRIA! COLOMBIA-PARAGUAY 1-2
PAREGGIO DEL PARAGUAY, HA SEGNATO CARDOZO! COLOMBIA-PARAGUAY 1-1
88′- pericolosa punizione dal limite guadagnata da Messi. La barriera respinge il tiro della Pulce
CILE ANCORA IN VANTAGGIO, HA SEGNATO SANCHEZ! CILE-ECUADOR 2-1
PAREGGIO DELL’ECUADOR, HA SEGNATO IBARRA! CILE-ECUADOR 1-1
83′- calcio d’angolo per un Perù che alleggerisce la pressione argentina. Libera la difesa Albiceleste
COLOMBIA IN VANTAGGIO, HA SEGNATO FALCAO! COLOMBIA-PARAGUAY 1-0
77′- ci prova anche Mascherano da fuori area, il suo tiro sorvola di poco la porta di Gallese.
75′- resta un quarto d’ora all’Argentina per provare a vincere una partita complicatissima.
Tutto fermo sugli altri campi: Cile-Ecuador 1-0, Colombia-Paraguay 0-0
71′- cambio nel Perù, esce Farfan ed entra Polo.
69′- ancora Messi che inventa ancora per Benedetto che spreca a tu per tu con Gallese. Il portiere peruviano perde tempo sul rinvio e viene ammonito.
66′- esce Gago ed entra Perez, cambi finiti per l’Argentina. Icardi e Dybala restano in panchina
64′- clamoroso Gago, appena entrato, sembra subito costretto a uscire per un problema muscolare.
61′- Messi dalla sinistra inventa per Rigoni che non riesce a spedire alle spalle di Gallese.
60′- altro cambio nell’Argentina, entra Gago ed esce Banega. Argentina-Perù resta sullo 0-0 di partenza.
59′- clamorosa palla gol per l’Argentina, il Papu Gomez, servito al bacio da Messi, a tu per tu con Gallese spara addosso al portiere peruviano che respinge con il corpo.
54′- ancora Argentina, è Banega a cercare la via del gol con un destro dal limite dell’area che si spegne alto e fuori.
53′ cambio nel Perù, fuori Pena e dentro Cartagena Mendoza.
51′- problemi per il portiere peruviano Gallese  che ha appena recuperato da un infortunio all’indice della mano destra.
46′- si parte, l’Argentina ha bisogno di vincere, al momento l’Albiceleste è fuori dal Mondiale russo. Subito occasione per Messi che colpisce il palo dopo una ribattuta corta di Gallese su Benedetto. Ci prova anche Biglia da fuori, Gallese tocca in angolo.
Cambio nell’Argentina. Sampaoli toglie Di Maria ed inserisce Rigoni, ancora panca per Icardi e Dybala.

Leggi anche:  LIVE Sci alpino maschile, super G Saalbach 2021 in tempo reale: inizio ore 10.30

SECONDO TEMPO

46′- proprio Benedetto spreca malamente di testa un pregevole assist di Messi spedendo alto sulla traversa di Gallese, finisce qui il primo tempo. Finita la prima frazione in Cile-Ecuador, 1-0 per la Roja con gol di Vargas.  Colombia-Paraguay sono sullo 0-0 all’intervallo.
45′- ci si avvia alla fine del primo tempo con l’Argentina che non riesce a rompere gli argini peruviani, con Benedetto che non sembra adatto al contesto che lo circonda.
39′- Messi va vicino al gol con un sinistro a giro che Gallese devia in calcio d’angolo.
38′- ammonito Tapia nel Perù per un fallaccio a centrocampo su Banega.
34′- Perù vicinissimo al gol con Farfan che spreca la più grande palla gol di questo Argentina-Perù bloccato sullo 0-0-
33′- Ancora Gomez attivo sulla sinistra, il Papu calcia a giro ma Gallese tocca in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo colpo di testa di Benedetto ben bloccato da Gallese al centro della porta.
31′- il Perù prova a uscire dal guscio, dopo un buon inizio l’Argentina sembra allentare un po’ la morsa sulla difesa peruviana.
26′- iniziativa di Gomez sulla sinistra, ma il cross dell’atalantino si perde tra le braccia di Gallese.
CILE IN VANTAGGIO, HA SEGNATO EDU VARGAS. CILE-ECUADOR 1-0
22′- metà del primo tempo e il copione è sempre quello. Argentina che mantiene il possesso in palla in attesa dello spiraglio giusto.
18′- punizione dalla trequarti per l’Argentina. Batte Messi ma la difesa del Perù allontana senza troppi problemi
13′- primo corner del match per l’Argentina dopo una buona iniziativa del Papu Gomez. Grande palla gol per Messi, che calcia smarcato in area, Gallese respinge di piede. Ammonito Biglia per un brutto fallo su Pena.

Leggi anche:  Sci alpino femminile, slalom speciale Jasna 2021 (VIDEO): successo di Shiffrin davanti a Vlhova. 7ª Peterlini

Contemporaneamente ad Argentina-Perù si giocano Cile-Ecuador e Colombia-Paraguay, attualmente entrambe sullo 0-0.
9′- Messi cerca subito di incendiare la Bombonera con qualche serpentina, ma la difesa peruviana si chiude a riccio e non lascia spazi, almeno fino ad ora.
4′- Subito Argentina in attacco e Perù che resta ben rintanato nella propria trequarti
1′- Argentina in maglia a strisce bianco-celesti, pantaloncini e calzettoni blu. Perù in completo bianco con la tradizionale banda rossa trasversale. Si parte!

PRIMO TEMPO

Fuochi d’artificio in una Bombonera stracolma, l’atmosfera è quella delle grandissime occasioni, a voi Argentina-Perù.

Le formazioni ufficiali

Argentina(3-4-3):Romero; Mercado, Mascherano, Otamendi; Acuna, Biglia, Banega, Di Maria; Messi, Benedetto, Gomez. All.Sampaoli

Perù(4-2-3-1):Gallese; Corzo, Araujo, Rodriguez, Trauco; Tapia, Yotun; Farfan, Pena, Flores; Guerrero.

Argentina-Perù, alta tensione alla Bombonera. Dopo tutte le chiacchiere della vigilia è finalmente arrivato il tempo di scendere in campo. Argentina e Perù si affrontano alla Bombonera di Buenos Aires in un match decisivo sulla strada che porta ai Mondiali di Russia 2018. Entrambe le squadre sono al quarto posto del girone sudamericano a 24 punti. Finisse oggi il raggruppamento di qualificazione passerebbero i peruviani, con gli argentini condannati allo spareggio con la Nuova Zelanda. Le due squadre non sono però gli unici artefici del loro destino. Per capire la situazione del girone sudamericano bisognerà vedere cosa faranno Colombia-Paraguay e Cile-Ecuador, che si giocano in contemporanea. Il primo match della serata, ininfluente ai fini della classifica, tra Bolivia e Brasile si è concluso sullo 0-0.

Leggi anche:  LIVE Juventus Milan Femminile Serie A, cronaca e risultato in tempo reale

La vigilia di Argentina-Perù è stata caratterizzata da grandi polemiche. I peruviani hanno annunciato che si porteranno l’acqua di casa perché non si fidano di quella che daranno gli argentini negli spogliatoi della Bombonera. L’ultima volta che l’Argentina non si è qualificata ad un Mondiale è stato per quello di Messico ’70. Curiosamente anche allora l’Albiceleste giocò il match decisivo contro il Perù alla Bombonera. Finì 2-2 con l’Argentina eliminata, dopo quel match la nazionale Albiceleste non ha giocato per 28 anni nell’impianto del Boca Juniors. Tutto è pronto ora per la disputa di quella che non è una semplice partita di calcio. E’ finita in parità anche Venezuela-Uruguay. Uno 0-0 che avvicina la Celeste alla Russia.

  •   
  •  
  •  
  •