Verona-Benevento 1-0: Romulo regala i primi tre punti agli scaligeri

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Partita ricca di errori quella tra Verona e Benevento. Ad avere la meglio alla fine sono gli uomini di Pecchia che trovano il gol con Romulo nella seconda frazione. Il Benenvento ancora a zero punti dopo otto giornate. Infatti se i cugini campani del Napoli sono in testa alla classifica per aver ottenuto 8 vittorie, le streghe, invece, sono esattamente la squadra opposta. Otto sconfitte e ancora neanche un punto e rimangono all’ultimo posto.


90’+5′-
L’arbitro De Marco manda tutti negli spogliatoi e determina la fine della gara.
90’+4′-
Ciciretti tira ma la palla va di poco alta sopra la traversa.
90’+3′-
Tiro di Souprayen che va di poco alto sopra la traversa.
90′-
Saranno cinque i minuti di recupero.
88′-
Rovesciata di Armientos. La palla termina sopra la traversa.
85′-
Armientos viene spinto da Nicolas e prende questione con  altri giocatori del Verona. Il gioco è fermo.
84′-
Cross di Fares Pazzini aggancia la palla ma la getta alta sopra la traversa.
79′-
Tiro di Iemmello termina di poco a lato.
75′-
Kean ammonito per fallo in attacco.
73′-
GOOOLLL!! 1-0 Romulo che solo in area segna il gol dell’1-0.
69′-
Kean viene ammonito dopo un fallo in attacco.
65′-
Tiro di Cerci parato da Brignoli.
62′-
Cross di Fares ma Brignoli fa sua la palla in mezzo a tanti uomini.
60′-
Nicolas anticipa Iemmello che aveva aggangiato la palla da assist di Memushaj.
57′-
Giallo per Chisbah per fallo su Fossati.
56′-
Fossati manda in area del Benevento un’ottima parla ma Cerci non riesce ad aggangiare per segnare.
54′-
Entra Kean al posto di Valoti.
52′-
Iemmello fermato da Fares e Souprayen.
51′- 
Grande dribbling di Fares che mette in mezzo ma nessuno dei suoi compagni c’è per prendere la palla e gettarla in rete.
49′-
Valoti fermato dalla retroguardia beneventana.
47′-
Cross di Fares ma Cerci non riesce a metterla dentro.
45′-
Inizio del secondo tempo.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Padovan: "Il Napoli vincerà, la Juve è debole"

SECONDO TEMPO

45’+2′- Termina la prima frazione.
45′- 
Saranno due i minuti di recupero.
43′- 
Souprayen anticipa Iemmello in calcio d’angolo. Corner poi non andato a buon fine.
41′- 
Ancora Valoti che si mangia un’altra rete già fatta davanti a Brignoli.
38′-
Traversa di Pazzini su un gran tiro di coordinazione.
36′-
Antei viene espulso per il fallo pericoloso su Valoti.
34′-
Parigini fa un’ottimo contropiede ma al limite dell’area del Verona spreca una grande azione e getta la palla fuori.
31′-
Valoti vicinissimo alla rete del vantaggio per gli scaligeri purtroppo il pallone va di poco a lato.
27′-
Brignoli ferma Pazzini a limite dell’area di rigore.
25′-
Fallo di Bessa su Djimsiti e viene ammonito. Primo giallo della gara.
22′-
Valoti tira, ma la sua conclusione viene fermata dalla retroguardia del Benevento.
19′-
Fares commette fallo e l’arbitro Di Bello fischia fallo.
16′-
Lombardi si fa male. Probabilmente il giocatore del Benevento ha subito un leggero infortunio e non sembra in grado di continuare la gara.
14′-
Pazzini sbaglia un tiro ravvicinato mandadolo alto sopra la traversa. Ancora una palla mandata alta.
10′-
Cerci manda il pallone alto sopra la traversa.
6′-
Fermato Cerci in fuorigioco.
3′-
Tiro di Pazzini ma la palla termina fuori di poco.
1′-
Iniziato il match.

Leggi anche:  Asta di riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare nelle vostre leghe: ecco i consigliati!

20:40- FORMAZIONE UFFICIALE VERONA (4-3-3): Nicolas-Caseres-Caracciolo-Souprayen-Fares-Romulo-Fossati-Bessa-Pazzini-Valoti-Cerci. All. Pecchia
20:35-FORMAZIONE UFFICIALE BENEVENTO (4-3-3):
Belec-Venuti-Djimsiti-Antei-Letizia-Memushaj-Chisbah-Cataldi-Lombardi-Iemmello-Parigini. All. Baroni

20:30- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta del posticipo di lunedì tra Verona e Benevento. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Pecchia e Baroni.

19:00- PROBABILE FORMAZIONE VERONA (4-3-3): Nicolas-Caseres-Caracciolo-Heurtaux-Fares-Romulo-Fossati-Bessa-Pazzini-Verde-Cerci. All. Pecchia
18:50- PROBABILE FORMAZIONE BENEVENTO (4-3-3):
Brignoli-Venuti-Djimsiti-Antei-Di Chiara-Memushaj-Viola-Cataldi-Lombardi-Iemmello-Parigini. All. Baroni

Un vero e proprio spareggio salvezza quello tra Verona e Benevento stasera. Vietato sbagliare se si vuole lasciare la zona retrocessione. Entrambe sono alla ricerca della prima vittoria. Baroni e Pecchia sono consapevoli della situazione critica e delle necessità indefettibili. Gli alibi anche sono finite per entrambe. Il Benevento si riaffaccia al campionato dopo aver svolto due settimane di ritiro a Roma, nelle quali sono stati recuperati gran parte degli sfortunati, è stata iniziata la condizione fisica di quei calciatori giunti nel Sannio a fine mercato, alla ricerca di maggior equilibrio è stata data una limatura all’impostazione tattica della squadra e, infine, si è provato a creare l’amalgama in un gruppo fortemente rinnovato.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso

Pecchia, che non ha ancora diramato la lista dei convocati per la gara di stasera, non avrà a disposizione lo squalificato Bruno Zuculini, mentre in difesa è recuperato Heurtaux che potrebbe giocare dall’inizio. In porta ci sarà naturalmente Nicolas con Romulo sulla corsia di destra, Fares su quella di sinistra mentre al centro troveremo Caceres insieme probabilmente all’ex Udinese. In mediana potrebbero essere impiegati sia Buchel che Fossati, in ballottaggio in settimana, insieme a Bessa. In attacco sicuri di una maglia da titolare Cerci e Pazzini mentre sulla sinistra Verde sarebbe in vantaggio su Kean, in rete nell’ultima sfida di Torino.

  •   
  •  
  •  
  •