Lazio-Vitesse 1-1: le riserve biancocelesti impattano contro gli olandesi (HIGHLIGHTS)

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Lazio Inzaghi Nani
La Lazio impatta all’Olimpico contro il Vitesse e dopo quattro vittorie consecutive trova il primo mezzo stop in Europa League. Va in vantaggio prima la squadra di Fraser e poi gli uomini di Inzaghi pareggiano con Luis Alberto tramite un tiro a volo che fulmina il portiere olandese. Ottima prova comunque delle riserve della Lazio ai quali è mancata solo la vittoria che potranno cercare di ottenerla nell’ultimo incontro del girone a Waregem.

90’+3′- L’arbitro fischia la fine della partita.
90’+1′- 
Mount mette la palla in mezzo sul corner ma il portiere con un ottimo intervento intercetta.
90′-
Ci saranno tre minuti di recupero.
89′-
Van Bergen passa palla in area ma un difensore interviene e libera.
89′-
Linseen mette in mezzo ma nessuno riesce a prendere per gettare il pallone in rete.
88′-
Miazga si fa trovare pronto su un corner arrivato all’altezza del dischetto, non riesce tuttavia di testa a mandare in rete il pallone. Il tiro termina alto sopra la traversa. Il pallone esce dal rettangolo di gioco, sarà rimessa dal fondo per Lazio.
86′-
Entra Miceli al posto di Basta.
81′-
Mount mette il cross in mezzo ma uno dei difensori si fa trovare pronto e libera in sicurezza. La sfera esce dal fondo. Occasione per Vitesse con un calcio d’angolo.
78′-
Linssen calcia in area un cross sperando di pescare uno dei suoi compagni ma non vi riesce.
74′-
Tiro di Luis Alberto che non va a buon fine.
73′-
Castaignos si fa trovare pronto su un corner arrivato all’altezza del dischetto, non riesce tuttavia di testa a mandare in rete il pallone. Il tiro termina alto sopra la traversa. Il pallone esce dal rettangolo di gioco, sarà rimessa dal fondo per Lazio.
69′-
Marusic entra al posto di Luis Alberto.
66′-
Il gioco viene interrotto, il guardialinee ha il braccio alzato. Fuorigioco di Basta.
62′-
Castagnos entra al posto di Matvz.
59′-
Lukaku parte in solitaria ma non riesce a concludere l’azione, i difensori sono riusciti a fermarlo.
56′-
Lukaku si fa strada a suon di dribbling ma uno dei difensori alla fine riesce a chiudere.
54′-
Lulic entra al posto di Nani.
49′-
Tiro da fuori area di Crecco dopo il passaggio di Lukaku ma la palla va di poco alta sopra la traversa.
47′-
Basta commette fallo su Matvz.
45′-
Iniziata la ripresa.

SECONDO TEMPO

45’+1′- Termina la prima frazione.
45′-
Ci sarà solo un minuto di recupero.
42′-
GOOLLLLLL!!! Luis Alberto pareggia con un tiro a volo in area che spiazza Pasveer.
41′-
Lukaku fermato in fuorigoco.
38′-
Colpo di testa di Bastos che va di poco a lato.
34′-
Pallone recuperato da Nani che poi sbaglia il passaggio.
30′- Luis Alberto calcia in area di potenza dalla bandierina ma il pallone viene intercettato.
26′-
Pasveer salva su un tiro di Luis Alberto.
24′-
Nani per Lukaku che non riesce ad afferrare la palla che termina fuori.
22′-
Linssen si libera per il tiro sul limite e va alla conclusione… che però è da dimenticare, palla in curva. Il pallone esce dal rettangolo di gioco, sarà rimessa dal fondo per Lazio.
17′-
Palombi dentro per Nani ma non trova lo specchio della porta dopo un tiro.
14′-
Conclusione di Maut da fuori ma Vargic si rifugia in angolo.
12′-
GOOLLLLL!! Linseen su punizione batte Vargic dopo che il pallone si era stampato sotto la traversa.
10′-
Luiz Felipe Ramos Marchi è saltato per un colpo di testa da un calcio d’angolo dentro l’area e spedisce la palla verso la porta, ma il portiere compie un’ottima parata.
6′-
Linssen ha agito energicamente nell’intervento sul suo avversario e Ali Palabiyik segnala il fallo.
3′-
Matavz tiro da fuori area ma non centra la porta.
2′-
Linssen commette un brutto intervento. L’arbitro lo vede e fischia immediatamente.
1′-
Iniziato il match

18:50- FORMAZIONE UFFICIALE LAZIO (3-5-1-1): Vargic; Patric, Luiz Felipe, Bastos; Basta, Murgia, Luis Alberto, Crecco, Lukaku; Nani, Palombi. All. Inzaghi
18:45- FORMAZIONE UFFICIALE VITESSE (4-3-3):
Pasveer; Lelieveld, Kashia, Miazga, Faye; Serero, Mount, Foor; Rashica, Matavz, Linseen. All. Fraser

18:40- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Lazio-Vitesse. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Inzaghi e Frazer.

17:00- PROBABILE FORMAZIONE LAZIO (3-5-1-1): Vargic-Bastos-Luis Felipe-Patric-Basta-Parolo-Crecco-Murgia-Lukaku-Nani-Palombi. All. Inzaghi
16:55- PROBABILE FORMAZIONE VITESSE (4-3-3):
Pasveer-Dabo-Kashia-Minzga-Faye-Mount-Sferer-Foor-Rashica-Matavz-Linssen. All. Frazer

Una Lazio già qualfiicata dopo quattro vittorie consecutive sfida un Vitesse che non ha quasi più speranze di qualificazione. Una partita quasi di allenamento per entrambe le parti. Molte le riserve da parte di Inzaghi da impiegare questa sera. Dal portiere Vargic che sostituirà Strakosha a Crecco a centrocampo fino a Palombi in attacco. Il match contro la compagine olandese, rappresenta quindi l’occasione per mettersi definitivamente alle spalle la sconfitta recentemente subita nel derby, ma anche per testare quei giocatori che sin qui hanno avuto meno possibilità di mettersi in mostra.

Simone Inzaghi, che ha chiesto alla sua squadra una prova matura per ripartire, ha annunciato alla vigilia che ci saranno diversi cambi di formazione e che quindi si affiderà ad un ampio turnover. Il 3-5-1–1 biancoceleste, dovrebbe vedere Vargic tra i pali, protetto da una linea difensiva composta da Patric, Luiz Felipe e Bastos.A centrocampo Basta e Lukaku saranno chiamati a presiedere gli esterni, con Luis Alberto (in vesti di regista) e i giovani  Murgia e Creco a completare la linea di mediana. In attacco spazio a Simone Palombi, con Nani a suo supporto in veste di trequartista. Fraser dovrebbe invece disegnre il Vitesse con un 4-3-3. Pasveer non è al meglio ma dovrebbe farcela e prendere regolarmente il suo posto tra i pali. In attacco Matavz sarà il perno centrale di un tridente che dovrebbe essere completato da Rashica e Mount.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: