Livorno-Olbia risultato finale 2-1: i padroni di casa rimontano dopo lo svantaggio iniziale

Pubblicato il autore: lorenzo muffato Segui

Una rimonta importantissima da parte della squadra di casa che getta il cuore oltre l’ostacolo e si prende 3 punti contro un’Olbia che si è dimostrata una squadra veramente ostica. LIVE Livorno-Olbia 2-1.
50′ Finisce la partita sul miracolo di Mazzoni. Grande vittoria di cuore dei padroni di casa
49′ Guadagna una punizione preziosa Montini a salvaguardia del risultato. Ripartono gli amaranto
47′ Reclama il rigore l’Olbia per un’intervento ai danni di Ragatzu. Valuta bene il direttore di gara che non concede il penalty agli ospiti. LIVE Livorno-Olbia 2-1
45′ Saranno 5′ i minuti di recupero concessi dall’arbitro Schirru
44′ Conclusione di Ragatzu, respinta. Sul continuo dell’azione prende fallo l’Olbia. Ammonito Montini
43′ Gol annullato alla squadra ospite: Ragatzu in posizione di offside prima del passaggio smarcante verso Ogunseye
41′ Ci prova subito l’Olbia con una conclusione di Muroni. Il tiro centrale viene bloccato da Mazzoni
39′ Gooooooooolllllllll vantaggio del Livorno:
sugli sviluppi del corner, battuto corto, traversone di Valiani che arriva verso Ponce che di petto batte Aresti. Vantaggio dei labronici, esplode l’Armando Picchi. LIVE Livorno-Olbia 2 a 1
38′ Conclusione di Murilo respinta, sarà corner
36′ Sostituzione nell’Olbia: esce Leverbe (l’autore del gol), entra Iotti
35′ Clamorosa occasione Livorno: entra in area Luci che serve Montini, rigore in movimento, conclusione a botta sicura, si supera Aresti. Corner per il Livorno
33′ Sbaglia tutto Montini che cercava un traversone verso Ponce. Riparte con una rimessa dal fondo l’Olbia
32′ Punizione fischiata in favore dell’Olbia. Gioca la squadra ospite in avanti, alla ricerca del vantaggio
30′ Cartellino giallo per Leverbe
30′ Doppio cambio per il Livorno: escono Morelli e Vantaggiato per Ponce e Pedrelli
28′ Atterrato Ogunseye, punizione per l’Olbia dalla trequarti offensiva
26′ Cartellino giallo per Valiani
24′ Valiani cerca Murilo, posizione di offside però per il numero 11 amaranto
23′ Punizione guadagnata da Ogunseye nel cerchio del centrocampo. Riparte l’Olbia
21′ Cambio tra le fila del Livorno: esce Giandonato, entra Montini
19′ Ammonizione per il Livorno: sul taccuino dell’arbitro ci finisce Giandonato
17′ Primo cambio per gli ospiti: esce Biancu, entra Senesi
16′ Gran pallone giocato da Piredda all’indirizzo di Ogunseye, il numero 9 però, viene pescato in posizione di offside
15′ Fuorigioco per Perez. Alza la bandierina l’assistente del direttore di gara
14′ Occasione Livorno: scippa letteralmente il pallone Valiani dai piedi di Ragatzu, gioca verso Murilo che ci prova con il destro, pallone che esce al lato
12′ Spettatori presenti all’Armando Picchi: 5789. Ci prova il Livorno con Perez. Rimessa dal fondo per gli ospiti
10′ Cambi tra le fila del Livorno: escono Doumbia e Maiorino per Perez e Murilo
9′ Conclusione da fuori area da parte di Piredda, blocca in tuffo Mazzoni
7′ Lancio di Ragatzu verso Ogunseye, il numero 9 si trovava in buona posizione, determinante il recupero di Gasbarro
5′ Occasione Livorno: cross di Morelli, pallone che arriva verso Vantaggiato che non impatta bene la sfera. Riparte la formazione ospite. LIVE Livorno-Olbia 1-1
4′ Punizione guadagnata da Doumbia sulla trequarti offensiva
3′ Squadre che si studiano in questi primi minuti del secondo tempo
1′ Inizio della seconda frazione di gioco. Manovra il pallone al cerchio del centrocampo l’Olbia. Restate collegati con il LIVE Livorno-Olbia
46′ Si conclude il primo tempo con il risultato di 1 a 1. La partita si infiamma nel finale del primo tempo. Gli ospiti passano in vantaggio grazie al contropiede, la loro arma migliore. Rabbiosa la reazione dei padroni di casa che trovano dopo appena 6′ minuti il gol del pareggio. Si prospetta un gran secondo tempo. Restate collegati con il LIVE Livorno-Olbia.
45′ Gooooooooolllllllll pareggio del Livorno:
cross di Morelli, il traversone viene respinto, palla a Maiorino che prova il tiro, anch’esso respinto. Pallone a Valiani che tira e non sbaglia, 1-1
44′ Sul taccuino del direttore di gara anche un giocatore del Livorno: Luci, che stende a centrocampo Ogunseye
43′ Manovra in avanti il Livorno alla ricerca del gol del pareggio
41′ Ci prova il Livorno: ammonito Cotali e punizione dall’out di destra, da buona posizione
39′ Goooooooooollllllllll dell’Olbia
: passano in vantaggio gli ospiti, contropiede fulmineo, si porta in avanti il numero 25, Leverbe che di testa batte Mazzoni, punteggio sullo 0-1
38′ Corner per i padroni di casa: sul punto di battuta Franco, respinge la difesa
35′ Sul capovolgimento di fronte, occasione per il Livorno: Doumbia prova il fendente dal cuore dell’area di rigore, centrale blocca a terra Aresti
34′ Clamorosa occasione Olbia: Ogunseye in area, cerca Biancu in area che prova il tiro rasoterra sul secondo palo, devia Gasbarro in corner, grande intervento
33′ Biancu prova un filtrante verso Ragatzu, chiude bene Gonnelli
32′ Chiuso ottimamente il triangolo tra Doumbia e Maiorino. Il francese si sarebbe trovato a tu per tu con Aresti
30′ Pescato in posizione di offside Ragatzu, ripartono i padroni di casa, spinti dal calore del proprio pubblico
29′ Apre bene Feola all’indirizzo di Pinna, chiude tutto l’attento Valiani. Ripartono gli amaranto
27′ Fallo in attacco di Doumbia. Riparte la formazione sarda
26′ Azione d’attacco da parte dell’Olbia. Chiude Valiani il traversone di Piredda
24′ Riparte l’Olbia, Giandonato stende un giocatore in maglia bianca, viene ammonito verbalmente dall’arbitro. In avanti l’Olbia che manovra
23′ Traversone di Franco: blocca al petto Aresti, attento e sicuro
22′ Sugli sviluppi del corner, arriva la conclusione fuori area di Piredda, fuori misura
20′ Raccoglie il corner dei padroni di casa l’Olbia che si proietta in avanti, ribattuta la conclusione di Ogunseye, corner
19′ Corner per i padroni di casa, conquistato grazie ad un’ottima azione offensiva
18′ Traversone di Morelli che trova Vantaggiato in buona posizione, impatta di testa il numero 10 degli amaranto ma il pallone finisce alto sopra la testa di Aresti
17′ Gioca molto basso l’attuale capocannoniere del campionato Ragatzu che viene a prendere il pallone sulla trequarti offensiva, cercando di fare gioco in favore dei propri compagni
15′ I tifosi ospiti espongono uno striscione in memoria delle vittime dell’alluvione livornese. Applausi da parte di tutto lo stadio
13′ Sugli sviluppi del corner, il pallone sguscia verso Mazzoni, il portiere labronico è bravo a non farsi sorprendere. Riparte il Livorno
12′ Pescato in posizione di offside Maiorino su lancio di Morelli. Riprendono gli ospiti che trovano un corner
11′ Ci provano gli ospiti con un giro palla che però, porta il possesso nuovamente alla squadra di casa
9′ Punizione a favore dei padroni di casa che stanno spingendo dall’out di sinistra con Valiani
7′ Torna in campo Gonnelli, riprende il gioco
5′ Gioco fermo per l’infortunio di Gonnelli, centrale difensivo degli amaranto
4′ Traversone sballato di Morelli dall’out di destra. Riparte l’Olbia
3′ Cercano il pertugio offensivo gli ospiti con Ragatzu. Ripartono i padroni di casa però
2′ Parte forte la formazione di casa, Franco cerca un lancio in direzione di Doumbia, il numero 24 dei labronici non arriva sul pallone
1′ Fischio d’inizio. L’arbitro Schirru da il via alle ostilità agonistiche 
LIVE Livorno-Olbia –
Partita di cartello per la 15esima giornata di Serie C 2017/18 (fischio d’inizio ore 16.30). I sardi sbarcano in terra labronica. La squadra di Sottil, resta imbattuta nel proprio girone, con il miglior attacco (30 gol all’attivo) e la miglior difesa, appena 8 reti subite, come i cugini del Pisa. La squadra ospite, però, arriva all’Armando Picchi con il coltello tra i denti, consapevoli di essere una rivelazione del campionato e che sta ampiamente meritando il quinto posto in classifica. Sottil conferma tra i pali l’esperto Mazzoni, tornato nel pareggio di Monza della scorsa domenica dopo il lungo stop. Per il resto, schiererà il classico 4-2-3-1, confermando a grandi linee tutti gli undici della partita passata. Il tecnico dei bianchi, Mereu, è pronto a fronteggiare gli amaranto con la difesa a quattro, tre centrocampisti ed un trequartista a sostegno degli attaccanti. Cercando di sfruttare i veloci contropiedi dei suoi ragazzi, con il bomber del campionato Ragaztu (9 gol all’attivo), pronto a segnare. Ci aspettiamo una partita all’insegna del buon gioco e contraddistinta dalla forte intensità. Il fischietto della partita, è affidato a Fabio Schirru.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, probabili formazioni Juventus-Napoli: ecco le scelte di Pirlo e Gattuso

LIVE Livorno-Olbia, le formazioni ufficiali-

Livorno (4-2-3-1): Mazzoni; Gasbarro, Gonnelli, Franco, Morelli; Luci, Giandonato;Doumbia, Maiorino, Valiani; Vantaggiato. A disposizione: Pulidori, Borghese, Morelli, Hadziosmanovic, Gemmi, Baumgartner, Zhikov, Marchi, Murilo, Perez, Montini, Ponce.  Allenatore: Sottil

Olbia (4-3-1-2): Aresti; Pinna, Leverbe, Dametto, Cotali; Biancu, Feola, Muroni; Piredda; Ragatzu, Ogunseye.
A disposizione: Van der Wart; Idrissi, Manca, Pisano, Pennington, Arras, Iotti, Marongiu, Senesi, Vispo. Allenatore: Mereu

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: