Al Jazira-Real Madrid 1-2: Ronaldo e Bale regalano ai Blancos la finale del Mondiale per Club ( Video gol e Highlights)

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui


Il Real Madrid, come da previsione, vince contro l’Al Jazira per 2 a 1 e vola in finale del Mondiale per Club contro il Gremio. La squadra araba esce a testa alta dalla competizione costringendo i campioni d’Europa a faticare per raggiungere la finale: nel primo tempo la squadra spagnola crea molte occasioni da rete ma sbatte contro il muro eretto dal portiere dell’Al Jazira Khaseif migliore in campo dei suoi. La squadra araba si difende e contrattacca e trova addirittura il vantaggio con Romarinho che scappa alla difesa madrilena e batte Keylor Navas con un destro preciso. Nel secondo tempo il Real prende in mano la situazione e trova subito il pareggio con Cristiano Ronaldo e, a dieci minuti dalla fine, è Gareth Bale a risolvere tutto e portare il Real in finale.

90+3′- FINISCE QUI!!! Il Real Madrid, a fatica, vince contro l’Al Jazira per 2 a 1 e raggiunge il Gremio in finale del Mondiale per Club!
90′- L’arbitro concede 3 minuti di recupero
87′-
OCCASIONE REAL!! Asensio mette un pallone perfetto in mezzo, rovesciata di Bale parata di Al Senaani
81′-
REAL MADRID IN VANTAGGIO!!! Marcelo dentro per Lucas Vazquez che mette in mezzo e Bale fa 2 a 1 Real dopo nemmeno 60 secondi dal suo ingresso
80′-
Ultimo cambio per il Real: esce Benzema ed entra Bale
74′-
Angolo calciato bene da Asensio, Casemiro di testa manda fuori
72′-
Ultimo cambio per l’Al Jazira: esce Al Hosani ed entra Rabia
71′- OCCASIONE REAL MADRID!! Asensio fa uno-due con Modric e calcia benissimo: palla di poco alta sopra la traversa
69′-
PALO DEL REAL MADRID!! Asensio subito mette una gran palla di Benzema che centra ancora il palo
68′-
Doppio cambio Real: escono Kovacic e Isco entrano Asensio e Lucas Vazquez
66′-
OCCASIONE AL JAZIRA!!! Ancora in contropiede Romarinho che sfida Varane e calcia benissimo: palla di poco a lato!
65′-
PALO DEL REAL MADRID!!! Ancora una gran giocata di Modric, Benzema calcia a botta sicura e centra il palo
61′-
OCCASIONE REAL!! Imbucata di Casemiro per Benzema che fa partire il tiro ma Al Senaan gli dice di no
58′-
Esce Mubarak ed entra Eissa Mohamed: secondo cambio per l’Al Jazira
57′-
Il Real vuole subito il vantaggio: Benzema da fuori, parata di Al Senaani
52′-
PAREGGIO DEL REAL MADRID!!! Imbucata di Modric per Ronaldo che fa 1 a 1
51′
– Esce Khaseif per infortunio ed entra Al Senaani
47′- GOL ANNULLATO!!!! Ancora contropiede perfetto dell’ Al Jazira: Mabkhout da solo va da solo verso l’area serve Bousseoufa che fa 2 a 0 ma l’arbitro non convalida per fuorigioco
46′-
Comincia il secondo tempo! Al Jazira 1 Real Madrid 0
45+4′-
Finisce il primo tempo! Il Real attacca tanto fermato da un super Khaself, l’Al Jazira trova il vantaggio con Romarinho
45′-
L’arbitro concede 4 minuti di recupero!
40′-
AL JAZIRA IN VANTAGGIO!!!! Contropiede perfetto: Boussuofa arriva al limite e serve Romarinho che batte Keylor Navas! Al Jazira 1 Real Madrid 0
38′-
Hakimi attacca la profodità sulla destra e riesce a mettere in mezzo ma nessuno trova la deviazione vincente
36′-
Il Real attacca ma l’Al Jazira resiste grazie ai miracoli del suo portiere Khaself
30′-
GOL ANNULLATO COL VAR! Isco mette un altro cross perfetto e Casemiro di testa la mette dentro ma l’arbitro non convalida la rete con l’ausilio del Var! Al Jazira 0-0 Real Madrid
25′-
Kovacic serve Casemiro che calcia da fuori: alto sopra la traversa. Risultato fermo sull 0 a 0 grazie al portiere dell’Al Jazira Khaself
23′- GOL ANNULLATO AL REAL!! Benzema di testa la mette dentro ma Ronaldo commette fallo e l’arbitro non convalida il gol
21′-
OCCASIONE AL JAZIRA!! Contropiede di Mabkhout che arriva al limite e calcia col destro: palla di poco a lato
20′-
OCCASIONE REAL!! Hakimi mette in mezzo, sponda di Benzema e tiro perfetto di Modric ma ancora Khaself compie un miracolo!
15′-
OCCASIONE REAL!!! Isco ancora inventa per Benzema, colpo di testa perfetto ma ancora Khaself compie un miracolo!
9′-
OCCASIONE REAL!! Modric da un pallone flitrante a Benzema che mette in mezzo ma ancora fermato da Khaself
7′-
PALO DEL REAL MADRID!! Altro angolo, palla respinta fuori area: Modric al volo colpisce il palo grazie ad un’altra grande parata di Khaself
7′-
OCCASIONE REAL!! Isco da calcio d’angolo serve Ronaldo che colpisce la traversa grazie al riflesso di Khaself
5′-
Ancora Ronaldo: Isco serve un pallone perfetto a Ronaldo, colpo di testa che non sorprende il portiere
3′-
Subito Real Madrid pericoloso: Kovavic serve di rabona Ronaldo che stoppa e tira: palla alta sopra la traversa
1′-
L’arbitro fischia l’inizio della partita. E’ cominciata Al Jazira-Real Madrid!
17.50- FORMIONE UFFICIALE REAL MADRID (4-3-1-2):
Keylor Navas, Hakimi, Nacho, Varane, Marcelo, Modric, Casemiro, Kovacic, Isco, Benzema, C.Ronaldo.
17.50- FORMAZIONE UFFICIALE AL JAZIRA (4-4-1-1):
Khaself, Fayez, Ayed, Juma, Rashid, Al Hosani, Al Attas, Boussoufa, Mubarak, Romarinho, Mabkhout
16.50- PROBABILE FORMAZIONE REAL MADRID (4-3-3)
: Keylor Navas, Carvajal, Nacho, Sergio Ramos, Marcelo, Kross, Modric, Casemiro, Isco, Benzema, C.Ronaldo.
16.50- PROBABILE FORMAZIONE AL JAZIRA (4-2-3-1): Khaself; Obaid, Ayed, Fares, Fayez; Boussoufa, Al Attas; Salem, Romarinho, Yousif; Mabkhout.Oggi andrà in scena la seconda semifinale del Mondiale per Club tra Al Jazira e Real Madrid: chi vincerà affronterà il Gremio nella finale che andrà in scena tra 3 giorni.Il Mondiale per Club sta per arrivare alla sua conclusione: dopo la prima semifinale giocata ieri tra Gremio e Pachuca, con i brasiliani che hanno conquistato la finale, oggi farà il suo esordio nella competizione il Real Madrid di Cristiano Ronaldo super favorito della competizione contro l’Al Jazira sorpresa araba della competizione. Zidane vuole trionfare nuovamente dopo aver conquistato il trofeo lo scorso anno e , per questa partita, manderà in campo i titolarissimi per conquistare agevolmente la qualificazione alla finale di sabato contro il Gremio: spazio dunque al tridente formato da Benzema, Ronaldo e Isco. L’Al Jazira si è guadagnata il diritto di sfidare gli attuali campioni del mondo dopo avere eliminato i campioni d’Oceania dell’Auckland City e gli Urawa Red Diamonds, vincitori dell’ultima Champions League asiatica e vuole provare a mettere in difficoltà i campioni spagnoli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, agente di Hakimi: “Sta bene all'Inter ed è concentrato a vincere per questa maglia”