Inter-Lazio 0-0: Icardi e Immobile non fanno male, Felipe Anderson al top

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Inter-LazioInter e Lazio non si fanno male a San Siro nel primo posticipo della diciannovesima giornata di Serie A.
La squadra di Luciano Spalletti torna a conquistare un punto in campionato dopo le ultime due uscite deludenti contro Udinese e Sassuolo. I nerazzurri chiudono il girone d’andata al terzo posto a quota 41 punti, a -3 dalla Juventus (in campo alle 20.45 contro l’Hellas Verona) e -7 dal Napoli.

Per la Lazio di Simone Inzaghi si tratta del terzo risultato utile consecutivo: i biancocelesti archiviano la prima parte di stagione con un buon quinto posto a 37 punti (da recuperare, ricordiamo, la sfida casalinga dell’Olimpico contro l’Udinese). Il match contro i friulani è in programma per l’ultima settimana di gennaio e potrebbe vedere la formazione della Capitale accorciare notevolmente sulle prime squadre della classifica.

Inter-Lazio 0-0
Diciannovesima giornata Serie A TIM 2017/18, Stadio Giuseppe Meazza (Milano)

SECONDO TEMPO
90+4′ – FISCHIO FINALE!!
Nessuna rete a San Siro tra Inter e Lazio: finisce a reti inviolate il posticipo delle ore 18 della diciannovesima giornata di Serie A.
90′ –
Quattro minuti di recupero.
89′ –
Perisic si coordina per calciare al volo, ma colpisce male ed involontariamente offre un assist a Mauro Icardi, che di testa mette fuori! Ultime fiammate a San Siro prima della segnalazione del recupero.
86′ –
Cross rasoterra di Perisic, De Vrij anticipa Icardi a due metri dalla porta di Strakosha!
85′ – SOSTITUZIONE INTER: Brozovic dentro per Borja Valero.
83′ – SOSTITUZIONE LAZIO: Simone Inzaghi prova a giocarsi la carta Nani. Esce Milinkovic-Savic.
82′ – SOSTITUZIONE INTER: dentro Dalbert al posto di Cancelo.
80′ –
Pazzesca occasione per la Lazio! Ciro Immobile riceve palla da Felipe Anderson e si porta sulla linea di fondo, per poi appoggiare al centro dell’area di rigore proprio per il brasiliano che colpisce malissimo la sfera!
78′ – Perisic fermato con un fallo da Radu. Rocchi ammonisce il calciatore rumeno della Lazio.
75′ –
L’arbitro Rocchi colpisce fortunosamente il pallone favorendo Marco Parolo, che di prima intenzione calcia nello specchio: Handanovic si rifugia in corner.
74′ –
Che opportunità per Felipe Anderson! Il brasiliano fulmina Skriniar nell’uno contro uno e da posizione defilata tira in porta: super-intervento di Handanovic!
73′ – SOSTITUZIONE INTER: entra Joao Mario, fuori Candreva.
72′ – Cartellino giallo per Vecino.
68′ –
Felipe Anderson cerca il destro a giro ma non trova la porta. Il brasiliano avrebbe potuto servire Immobile al centro dell’area, sfuma una buona opportunità per la Lazio.
67′ – Ammonito Santon.
65′ – SOSTITUZIONE LAZIO: in campo Felipe Anderson al posto di Luis Alberto.
62′ – NIENTE CALCIO DI RIGORE!
Rocchi cambia idea dopo aver rivisto l’azione: Skriniar ha colpito col braccio in maniera involontaria, si rimane in parità a San Siro tra Inter e Lazio con gli ospiti che protestano.
61′ – Il direttore di gara decide di visionare le immagini a bordocampo, fatale l’intervento del VAR Damato.
60′ – CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO!!!
Skriniar colpisce il pallone con la mano in area di rigore, non ha dubbi Rocchi ad assegnare il penalty alla squadra ospite.
58′ – SOSTITUZIONE LAZIO: fuori Lulic, dentro Lukaku.
57′ –
Che chance per l’Inter! Borja Valero regala spettacolo: l’ex Fiorentina lascia sul posto Lucas Leiva con un dribbling e calcia di prepotenza dal limite dell’area, Strakosha si distende alla sua destra e mette in corner.
53′ –
Immobile prova a giocare in verticale per Luis Alberto, Ranocchia intercetta il passaggio e riconquista palla.
50′ –
Equilibrio anche in questa prima parte del secondo tempo.
46′ – COMINCIATA LA RIPRESA DI INTER-LAZIO.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio Sassuolo: streaming e diretta tv Sky o DAZN?

PRIMO TEMPO
45+2′ – TRAVERSA!!!!
Rischia l’autorete Borja Valero, che stacca di testa su un corner battuto da Luis Alberto e colpisce il legno della porta difesa da Handanovic! Su questa azione termina il primo tempo di Inter-Lazio: 0-0!
45′ –
Due minuti di recupero.
44′ –
Congedata la sostituzione: Ranocchia sembra voler continuare a giocare almeno per tutto il primo tempo. Dalbert torna ad accomodarsi in panchina.
42′ –
Trattenuta di Cancelo su Luis Alberto, altra punizione per la Lazio. Nel frattempo, Ranocchia si è accasciato a terra e ha chiesto il cambio: è pronto Dalbert.
39′ –
Gioco fermo a San Siro. Andrea Ranocchia è rimasto a terra dopo uno scontro con un compagno di squadra.
37′ –
Fallo di Candreva ai danni di Luis Alberto. Si ripartirà con un calcio di punizione in favore della squadra ospite.
35′ –
Matias Vecino si accomoda la sfera sul mancino e calcia in porta: tiro debole, tutto facile per Strakosha.
33′ –
Attacca in velocità, con tre uomini, la Lazio: Milinkovic-Savic, Luis Alberto e Immobile non infastidiscono l’Inter, che può tornare in possesso palla grazie alla gran chiusura difensiva di Borja Valero sul connazionale.
30′ –
Strepitosa parata di Strakosha!!! Ivan Perisic si libera di Bastos e calcia a colpo sicuro su cross di Borja Valero, ma l’estremo difensore albanese compie un intervento clamoroso salvando la Lazio.
28′ –
Lucas Leiva riceve palla al limite dell’area, controlla e calcia: conclusione alta!
27′ –
Spinge la Lazio: Immobile si smarca in area, Marusic lo vede e tenta di servirlo ma Cancelo torna sui suoi passi recuperando la sfera.
21′ –
Occasione da gol per Bastos! Lucas-Leiva trova il cross per il difensore angolano che da due passi colpisce di testa: palla alta!
20′ –
Milinkovic-Savic!!! Gran botta del serbo da fuori area, Handanovic si distende e mette in calcio d’angolo.
18′ –
Prima conclusione della serata da parte di Immobile, che colpisce in precario equilibrio e spedisce il pallone ampiamente sul fondo.
17′ –
Ottima Lazio in questa fase. Accelerazione di Immobile per vie centrali: il numero 17 della Lazio non ha spazi per il tiro e dunque appoggia su Lucas Leiva, che prova a calciare dalla distanza e trova l’opposizione di Skriniar.
14′ –
L’Inter lascia troppi spazi, ne approfittano gli ospiti che provano a pungere in contropiede: Milinkovic-Savic percorre diversi metri palla al piede per poi appoggiare verso Luis Alberto, che decide di tirare in porta ma di fatto regala palla ad Handanovic.
11′ –
Ciro Immobile prova l’incursione nell’area nerazzurra, molto bravo Ranocchia a togliere il tempo all’attaccante biancoceleste e a recuperare la sfera.
9′ –
Buona idea da parte di Cancelo: ottimo pallone messo al centro dell’area dal portoghese, ma Perisic è stato anticipato da Parolo che non ha potuto far altro che rifugiarsi in corner.
8′ –
Cross di Marusic per il colpo di testa di Andrea Ranocchia ad anticipare l’incursione di Ciro Immobile, sicuramente il più atteso insieme a Mauro Icardi.
6′ –
Ha preso coraggio la Lazio dopo un inizio di partita non proprio dei migliori. Regna l’equilibrio a San Siro in questa prima parte di gara.
2′ –
Subito uno squillo da parte di Antonio Candreva, che va via in velocità a Radu e prova il cross: De Vrij anticipa Icardi, Lazio in possesso palla.
1′ – È INIZIATA INTER-LAZIO!

Leggi anche:  Dove vedere Verona-Napoli, streaming e diretta tv Sky o DAZN? Serie A 2020/21

18.00 – Squadre in campo!
17.30 –
Sarà Gianluca Rocchi della sezione AIA di Firenze a dirigere Inter-Lazio. In qualità di assistenti sono stati designati Di Liberatore e Tasso, quarto uomo Abisso. Al VAR Damato e Schenone.
17.15 – FORMAZIONE UFFICIALE INTER (4-2-3-1)
Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.
17.15 – FORMAZIONE UFFICIALE LAZIO (3-5-1-1)
Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.
17.10 –
Amici di SuperNews, buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Inter-Lazio! A tra poco con le formazioni ufficiali del match in programma a San Siro alle 18.

L’Inter vuole rialzare la testa. Dopo tre sconfitte consecutive fra Campionato e Coppa Italia contro Udinese, Sassuolo e Milan, la squadra di Luciano Spalletti è desiderosa di tornare al successo, ma nel primo posticipo domenicale della diciannovesima giornata di Serie A i nerazzurri se la vedranno con la Lazio di Simone Inzaghi, squadra reduce da quattro risultati utili consecutivi.

Leggi anche:  Inter, agente di Hakimi: “Sta bene all'Inter ed è concentrato a vincere per questa maglia”

Inter-Lazio è un match per l’Europa: i padroni di casa, scesi al terzo posto in classifica dopo gli ultimi risultati piuttosto deludenti, mettono nel mirino la Juventus, impegnata alle 20.45 in casa dell’Hellas Verona.
La Lazio, attualmente quinta in attesa di quanto accadrà nei match delle 15, è ancora agganciata al treno delle big ma ha bisogno di punti “pesanti” in vista dell’imminente inizio del girone di ritorno.

Il prossimo weekend, Ciro Immobile e compagni saranno ospiti della Spal: arrivare a questo appuntamento con una vittoria a San Siro darebbe sicuramente una grande iniezione di fiducia alla squadra della Capitale, che ancora crede nel “miracolo” Champions League. L’Inter, invece, anticiperà al venerdì (ore 20.45) in casa della Fiorentina, che ha fermato il Milan sul 1-1 nel match dell’ora di pranzo.

Inter-Lazio è anche un duello aperto tra Mauro Icardi e Ciro Immobile: se il primo è chiamato a trascinare la propria squadra fuori dal momento negativo, l’attaccante campano è invece pronto a confermare le ultime buone prestazioni offerte contro Crotone e Fiorentina (in Coppa Italia). Non mancheranno sicuramente le emozioni e i gol: allacciate le cinture, Inter-Lazio comincerà alle 18 e ci sarà da divertirsi.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-LAZIO

PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-2-3-1)Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.
PROBABILE FORMAZIONE LAZIO (3-4-2-1)Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile.

  •   
  •  
  •  
  •