Fiorentina – Sampdoria 3 – 2, di rigore (il terzo della partita) passano i viola all’ultimo minuto

Pubblicato il autore: Paolo Mugnai Segui


Finita! La Fiorentina supera di misura la Sampdoria accedendo ai quarti di finale della Coppa Italia dove il 26 dicembre incontrerà una tra Lazio e Cittadella

Cinque minuti di recupero
45′ GOL! Veretout dal dischetto a fil di palo, anche se Puggioni intuisce la direzione
43′ RIGORE: Intervento di Murru in area di braccio a liberare su Chiesa; dopo l’intervento del Var, l’arbitro assegna il tiro dal dischetto
41′ SOSTITUZIONE: Murru al posto di Strinic
41′ Chiesa incespica in area da pochi passi al momento del tiro
40′ Doppio angolo per la Fiorentina, ma la difesa sampdoriana rinvia
37′ Gaspar mette al centro un rasoterra troppo debole sprecando una buona opportunità
36′ AMMONITO Strinic per intervento da dietro su Chiesa
35′ SOSTITUZIONE: Eysseric al posto di Saponara
32′ GOL! Ramirez trasforma a fil di palo, Dragowski azzecca la direzione ma non ci arriva
31′ RIGORE: Astori atterra in area Ramirez.
27′ Rasoterra di Simeone dentro l’area deviato in angolo da Sala
27′ SOSTITUZIONE: Vitor Hugo al posto di Biraghi
25′ Palo di Caprari direttamente da punizione poco fuori area
23′ Sulla ripartenza Veretout da buona posizione conclude debolmente, Puggioni non trattiene ma l’azione sfuma
22′ Traversa di Barreto di testa, su azione seguente angolo
20′ SOSTITUZIONE: Simeone al posto di Babacar infortunato
18′ SOSTITUZIONE: Ramirez al posto di Alvarez
16′ Puggioni rischia qualcosa su Benassi che lo pressa ma poi rinvia
14′ GOL! Veretout con freddezza spiazza Puggioni
11′ RIGORE: Babacar messo giù in area da Regini. Dal dischetto Veretout
7′ Puggioni esce di testa dalla propria porta per liberare, si avventa sul pallone Saponara ma svirgola il pallone
4′ Colpo di testa in tuffo di Astori su punizione di Veretout, parato da Puggioni
Iniziato il secondo tempo

7.038 spettatori per un incasso di 32.103 euro

Fine primo tempo

42′ Caprari, libero, calcia a lato sprecando una possibile occasione da rete
39′ GOL! Barreto pareggia da pochi passi, su azione seguente angolo e tiro cross di Sala, indisturbato coi giocatori viola fermi per il sospetto fuorigioco del blucerchiato
36′ Angolo per la Samp, conquistato da Zapata, il tiro di Capezzi abbondantemente a lato
32′ Pezzella di testa di poco a lato sull’azione seguente angolo
31′ Chiesa fa tutto da sé sulla sinistra , si libera del diretto avversario e calcia a rete, palla deviata in angolo
25′ Punizione di Veretout per la testa di Pezzella che rimette al centro dell’area ma la difesa della Samp rinvia
21′ Ritmi blandi della partita a tutto vantaggio dei padroni di casa con una Samp al momento prevedibile
16′ Praet mette un pallone pericoloso in mezzo all’area, la difesa viola libera
12′ Chiesa prova la consueta azione dalla fascia destra accentrandosi ma il suo tiro viene murato
8′ La Sampdoria prova ad affacciarsi nell’area viola, ma il lancio di Regini termina sul fondo
2′ GOL! Babacar supera in velocità Regini e sfrutta al meglio la bella apertura di Benassi
1′ Subito Chiesa per Babacar anticipato da un difensore blucerchiato

Via!

Le formazioni ufficiali.
Fiorentina: Dragowski, Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi, Benassi, Sanchez, Veretout, Saponara, Chiesa, Babacar. All. Pioli.
Sampdoria: Puggioni, Sala, Silvestre, Regini, Strinic, Barreto, Capezzi, Praet, Alvarez, Caprari, Zapata. All. Giampaolo.
Cari amici di Supernews, il vostro Paolo Mugnai è pronto a raccontarvi dallo Stadio “Artemio Franchi” di Firenze Fiorentina – Sampdoria, gara secca valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia, una competizione a cui entrambe le società tengono molto in quanto potrebbe diventare il principale obiettivo della stagione, in particolare per i padroni di casa. Stefano Pioli cambierà sicuramente qualcosa rispetto ai suoi titolarissimi in campionato. In porta forse Dragowski darà una giornata di riposo a Sportiello, in difesa Gaspar per Laurini e Hugo per Astori, in attacco Gil Dias per Thereau e Babacar per Simeone. Marco Giampaolo dovrebbe applicare il turn over lasciando fuori Viviano per fare posto a Puggioni in porta, facendo partire dal primo minuto come trequartista Alvarez e come coppia di attacco Caprari e Kownacki.
Le probabili formazioni.
Fiorentina (4 – 3 – 3): Dragowski, Gaspar, Pezzella, Hugo, Biraghi, Benassi, Badelj, Veretout, Gil Dias, Chiesa, Babacar. All. Pioli.
Sampdoria (4 – 3 – 1 – 2): Puggioni, Sala, Silvestre, Regini, Murru, Capezzi, Verre, Praet, Alvarez, Caprari, Kownacki. All. Giampaolo.
Le altre partite in programma. Inter – Pordenone (giocata ieri sera); Milan – Hellas Verona (stasera alle 20.45); Lazio – Cittadella (domani alle 21); Napoli – Udinese (il 19 dicembre alle 21); Atalanta – Sassuolo (il 20 dicembre alle 15); Roma – Torino (il 20 dicembre alle 17.30); Juventus – Genoa (il 20 dicembre alle 20.45).

  •   
  •  
  •  
  •