Fiorentina – Sassuolo 3 – 0. I viola tornano alla vittoria. Neroverdi sempre più in crisi

Pubblicato il autore: Paolo Mugnai Segui

Pioli - Allenatore della Fiorentina.jpg

Finita. La Fiorentina torna alla vittoria mentre per il Sassuolo la crisi diventa ancora più profonda
Quattro minuti di recupero
45′ “Picchia per noi Beppe Iachini” canta la Fiesole
43′ Altro angolo del Sassuolo. Sulla ripartenza Chiesa tira ma viene deviato per il tredicesimo angolo della Fiorentina
40′ SOSTITUZIONE: Saponara al posto di Simeone
38′ Angolo per il Sassuolo senza esito
35′ AMMONITO Cannavaro per intervento falloso su Babacar
33′ SOSTITUZIONE: Ragusa al posto di Politano
30′ DOPPIA SOSTITUZIONE: Vitor Hugo al posto di Laurini e Babacar al posto di Thereau
26′ GOL! Chiesa, lanciato da Thereau, non sbaglia davanti a Consigli
24′ Intervento in scivolata di Pezzella per l’angolo del Sassuolo
20′ SOSTITUZIONE: Lirola al posto di Gazzola
19′ Astori di testa di poco a lato, su cross di Chiesa
18′ Altro angolo, guadagnato da Veretout
16′ SOSTITUZIONE: Falcinelli al posto di Berardi
16′ Occasione: azione fotocopia della precedente con Pezzella di testa a impegnare Consigli alla deviazione in angolo
15′ Occasione: Pezzella di testa su angolo di Biraghi, Consigli in angolo
12′ Colpo di testa di Thereau di poco alto
11′ AMMONITO Magnanelli
8′ Ottima azione di Simeone che passa indietro a Benassi il cui tiro però è centrale
4′ Angolo per il Sassuolo, nuovo angolo
Inizia il secondo tempo

Finito il primo tempo, viola in vantaggio di due gol
41′ GOL Veretout su assist di Thereau a sua volta servito da Simeone
39′ AMMONITO Benassi per avere trattenuto per la maglia Magnanelli
36′ Palo del Chievo: sul tiro di Politano, Sportiello devia sul palo
31′ GOL Simeone di testa su cross di Laurini
30′ Ennesimo angolo, stavolta il tiro di Thereau deviato da un difensore
29′ Occasione: Chiesa di testa, su assist di Badelj, Consigli alza in angolo
27′ Contropiede del Chievo, Berardi per Matri a fil di palo
26′ Chiesa per Thereau che mette una palla pericolosa dentro l’area non raccolta da nessuno
25′ Tiro di Berardi abbondantemente fuori
22′ Quinto angolo per la Fiorentina, l’arbitro fischia un fuorigioco
18′ Angolo di Biraghi, spizzicata di testa di Thereau e Chiesa per poco non arriva alla deviazione vincente
17′ Cross in mezzo di Laurini deviato in angolo di testa
14′ Palla di Simeone in area per Benassi che manca l’aggancio per poco
10′ Altro angolo per la Fiorentina: calcia Biraghi per Astori che di testa manda fuori
6′ Sull’angolo, spizzicata di testa di Pezzella che non viene raccolta dai compagni
5′ Laurini guadagna un angolo
3′ Rasoterra di Thereau bloccato a terra
2′ Matri prova dalla lunga distanza a sorprendere Sportiello fuori dai pali ma il pallone termina a lato
1′ Subito angolo per la Fiorentina, con Astori al centro dell’area fermato dai difensori del Sassuolo
Via!

Risuona l’inno di Narciso Parigi

Cari amici di Supernews, il vostro Paolo Mugnai è pronto a raccontarvi la quindicesima giornata di campionato all’ “Artemio Franchi” tra la Fiorentina di Stefano Pioli e il Sassuolo di Beppe Iachini. Per i due allenatori si tratta di una partita particolare anche perché sono stati compagni di squadra nella Fiorentina. Dopo il pareggio in extremis all’ “Olimpico” contro la Lazio, i viola hanno bisogno di tornare alla vittoria. Dall’altra parte, i neroverdi devono fare punti per uscire il prima possibile dai bassifondi della classifica. Pioli conferma la formazione tipo, dando ancora fiducia a Simeone nonostante l’ottimo stato di forma di Babacar come dimostrato con il rigore calciato con assoluta freddezza contro la Lazio. Dopo la partita di Coppa Italia, per Iachini l’esordio alla guida del Sassuolo in campionato. Le formazioni:
Fiorentina (4 – 3 – 3): Sportiello, Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi, Badelj, Benassi, Veretout, Chiesa, Simeone, Thereau. All. Pioli.
Sassuolo (3 – 4 – 3): Consigli, Acerbi, Cannavaro, Goldaniga, Peluso, Missiroli, Magnanelli, Gazzola, Politano, Matri, Berardi. All. Iachini.
XV giornata Serie A: Roma – Spal 3 – 1; Napoli – Juventus 0 – 1; Torino – Atalanta 1 – 1; Benevento – Milan 2 – 2; Bologna – Cagliari; Fiorentina – Sassuolo; Inter – Chievo; Sampdoria – Lazio; Crotone – Udinese; Verona – Genoa. 
Classifica
: Napoli 38 (15), Juventus 37 (15), Inter 36 (14), Roma 34 (14), Lazio 29 (13), Sampdoria 26 (13), Milan 21 (15), Bologna (14), Chievo (14), Atalanta (15) e Torino (15) 20, Fiorentina 18 (14), Cagliari 15 (14), Udinese (13) e Crotone 12 (14), Sassuolo 11 (14), Genoa (14) e Spal (15) 10, Verona 9 (14), Benevento 1 (15).

  •   
  •  
  •  
  •