Livorno-Piacenza risultato finale 2-2: la capolista prima rimonta poi si fa riprendere

Pubblicato il autore: lorenzo muffato Segui

Si conclude la partita sul risultato di 2-2. I padroni di casa controllavano il gioco quando l’ingenuità di Borghese ha concesso il rigore per il Piacenza che ha trovato la rete del pareggio. Nel finale, onore al Livorno che ci ha provato in tutti i modi nonostante l’inferiorità numerica. Spente le speranze di vittoria quando Murilo spreca il rigore guadagnato da Ponce, grandissima la parata di Fumagalli
49′ Finisce qui il match
47′ Punizione a favore del Livorno da buona posizione: colpo di testa di Gasbarro, il tiro termina alto
45′ Quattro minuti di recupero concessi dal direttore di gara
44′ Sostituzione per Franzini: entra Bini per Franchi
42′ Clamorosa occasione per il Livorno: entra in area Valiani, il tiro esce di pochissimo al lato del portiere
41′ Sostituzione tra le fila del Piacenza: entra Zecca, esce Franchi
40′ Sbaglia il penalty Murilo. Grande parata di Fumagalli. Sul tap-in arriva Valiani ma viene murato, riparte il Piacenza
39′ Calcio di rigore per il Livorno. Steso Ponce in area. Murilo sul dischetto
37′ Ancora conclusione da parte di Scaccabarozzi, centrale, blocca al petto Pulidori
35′ Manovrano i padroni di casa. L’uomo in meno si fa sentire per la compagine di Sottil, non ci sono spazi. Risultato ancora sul 2-2
34′ Sostituzione per il Livorno: esce Montini entra Ponce
33′ Ammonito Scaccabarozzi tra le fila del Piacenza
31′ Calcio d’angolo per gli ospiti: traversone lento che arriva a Corazza, il numero 11 prova l’acrobazia ma il pallone termina alto alle spalle di Pulidori
29′ Calcio di punizione in favore degli ospiti. Commette fallo Murilo
27′ Punizione per il Livorno dall’out di destra, respinge la difesa avversaria
25′ Gooooooooolllllllll Piacenza:
pareggia il Piacenza su calcio di rigore, freddo dal dischetto Corazza
25′ Calcio di rigore per il Piacenza: azione finita, ingenuità clamorosa di Borghese che spinge l’avversario, si fa espellere e provoca il rigore
22′ Sostituzione tra le fila del Livorno: esce l’autore dei due gol Maiorino, entra Murilo
21′ Clamorosa occasione per il Livorno: Luci mette davanti porta Montini che calcia verso la porta ma Fumagalli si supera con un miracolo
20′ Esce in palleggio la squadra di casa, il Piacenza fa sentire il proprio pressing. Punizione dal cerchio del centrocampo, in avanti gli amaranto
19′ Fallo in attacco di Romero. Ripartono i padroni di casa. Risultato ancorato sul 2-1 Livorno-Piacenza
17′ Calcio di punizione calciato a tagliare l’area, respinge Valiani, corner
16′ Commette fallo Bruno. Punizione per gli ospiti da buona posizione
14′ Azione corale del Livorno, cross di Pedrelli, non ci arriva per un pelo Valiani che era pronto per spingere a rete di testa
12′ Romero all’indirizzo di Corazza, pallone lungo però, riparte il Livorno dal fondo
11′ Punizione a favore del Livorno. L’ennesima guadagnata da Montini
10′ Cross di Franco dalla sinistra. Respinge la retroguardia ospite
9′ Pescato in posizione di offside Segre. Riparte il Livorno
7′ Conclusione da fuori area di Romero, il pallone esce di poco al lato alla sinistra di Pulidori
5′ Lanciato a rete Doumbia, grande intervento in rovesciata di Di Cecco che spara via il pallone
4′ Punizione fischiata ai danni del Livorno. Riparte il Piacenza dalla propria metà campo
2′ Calcio di punizione per gli ospiti dal vertice dell’area sinistro: traversone bloccato in presa alta da Pulidori
2′ Nessun cambio da parte dei due tecnici. Gioca il Livorno in avanti
1′ Inizia la seconda frazione di gioco. Possesso ai padroni di casa che conducono per 2-1 grazie alla doppietta di Maiorino. Livorno-Piacenza
45′ Finisce qui la prima frazione di gioco sul punteggio di 2-1. Il Livorno ribalta il risultato, i primi 10 minuti la formazione ospite si è dimostrata corsara, trovando il meritato vantaggio. Al ventesimo, però, si sveglia la squadra amaranto e trova prima il pareggio grazie all’eurogol di Maiorino e poco più tardi infila il vantaggio sempre con il numero 20.
44′ Occasione Piacenza: taglia il campo Corazza, libera il destro ma il pallone sorvola la porta difesa da Pulidori. Riparte il Livorno, 2-1
43′ Avanza Di Cecco dal lato sinistro del campo, cerca il cross verso Romero, respinge la difesa ed il pallone arriva a Masciangelo che calcia a rete, alto
40′ Visibilmente scosso il Piacenza, dopo aver subito due gol nel giro di 6′ minuti
39′ Traversone di Pedrelli, pallone che viene impattato da Gasbarro, conclusione alta però, riparte il Piacenza
36′ Gooooooollllllll Livorno:
vantaggio dei padroni di casa, traversone nel mezzo, sponda di testa di Doumbia, il pallone arriva verso Maiorino che non ci pensa su due volte e spara all’indirizzo di Fumagalli che viene trafitto per il 2-1
35′ Sfuma sul fondo l’azione offensiva degli amaranto. Riparte con una rimessa Fumagalli
33′ Azione Piacenza: servito sull’out di sinistra Masciangelo che cerca un compagno al centro dell’area, non trova nessuno però, ripartono gli amaranto
30′ Gooooooolllllll Livorno:
pareggio dei padroni di casa, Franco serve Maiorino quest’ultimo lascia partire un destro incredibile che si infila sotto la traversa della porta difesa da Fumagalli, 1-1
29′ Occasione Livorno: traversone di Franco all’indirizzo di Doumbia, il francese calcia ma la conclusione viene murata dalla difesa
27′ Calcio di punizione in favore del Piacenza, l’azione degli ospiti riparte dal centrocampo
24′ Traversone di Valiani, respinge in corner Masciangelo che rischia l’autorete
23′ Primo ammonito del match: Borghese finisce sul taccuino di Mei
22′ In avanti il Piacenza, l’autore del gol Masciangelo sbaglia il passaggio, ripartono i labronici
20′ Conclusione di Valiani: blocca centralmente un attento Fumagalli
19′ La squadra di Franzini tiene 11 giocatori dietro la linea del centrocampo
18′ Pescato in posizione di offside Montini. Riparte il Piacenza
17′ Ci provano i padroni di casa, si sente però l’assenza di Vantaggiato
15′ Conclusione di Maiorino, respinge la difesa ospite, sarà corner per il Livorno
13′ Clamorosa occasione Piacenza: scatta Corazza che serve Romero, rigore in movimento, tiro a botta sicura ma grande risposta di Pulidori, in avanti il Piacenza che sta conducendo per 0-1
11′ Gioca la squadra di casa, pallone sull’out di sinistra per Franco che cerca un passaggio in area ma non trova nessun compagno
9′ Gooooooolllllllll Piacenza:
vantaggio degli ospiti, capovolgimento di fronte, arriva Masciangelo che da fuori area tenta la conclusione che supera Pulidori, grande gol: 0-1
8′ Traversone di Valiani: il pallone arriva direttamente sulla testa di Gasbarro che impatta ma Fumagalli si supera e spedisce il pallone in corner
7′ Impreciso Della Latta, recupera la sfera capitan Luci che serve Maiorino, messo giù sarà punizione dalla trequarti per i padroni di casa
5′ Traversone dall’out di destra, svetta Della Latta ma non impatta il pallone. Riparte il Livorno
3′ Il primo squillo del match arriva dagli ospiti. Corazza serve Scaccabarozzi che prova il tiro, conclusione debole e centrale, blocca Pulidori
2′ Calcio d’angolo in favore degli ospiti. Fallo in attacco, riparte il Livorno
1′ Il direttore di gara Andrea Mei dà il via alle ostilità agonistiche, Livorno-Piacenza
LIVE Livorno-Piacenza –
Chiamata alle armi per la capolista che ospita il Piacenza in un Armando Picchi infuocato. Il Livorno cerca i tre punti per scacciare il pericolo Siena che vincendo di misura contro il Prato (1-0) nell’anticipo della 19esima giornata, si porta a 9 lunghezze dagli amaranto. Squalificato Vantaggiato, il Toro di Brindisi ha preso la sua quinta ammonizione nella trasferta di Carrara, il reparto offensivo del tecnico Andrea Sottil è completamente in mano a Mattia Montini, mentre alle sue spalle agiranno Maiorino, l’intramontabile Valiani e Doumbia. La carta Murilo sarà sicuramente utilizzata in corso partita. Il Piacenza arriva al Picchi con il coltello tra i denti, consapevole che Lucchese e Monza non hanno ottentuto punti, per restare in corsa playoff, serve una prova importante. Una vittoria darebbe alla squadra di Arnaldo Franzin l’ottava posizione in classifica. Delle 22 reti segnate dagli ospiti, il miglior realizzatore è Niccolò Romero fermo a quota 4 reti. Il miglior realizzatore dei padroni di casa, in virtù dell’assenza di Vantaggiato, è Abdou Doumbia che ha siglato 7 reti, il suo record personale di gol è di 9 al Lecce. Arbitrera Andrea Mei di Pesaro, gli assistenti sono Thomas Ruggieri e Felice Santa Marinenza.

Leggi anche:  L'Inter si aggrappa a Lukaku per tornare a vincere il derby

LIVE Livorno-Piacenza – le formazioni ufficiali

Livorno (4-2-3-1): Pulidori; Pedrelli, Borghese, Gasbarro, Franco; Luci, Bruno; Doumbia, Maiorino, Valiani; Montini. A disposizione: Romboli, Hadziosmanovic, Pirrello, Baumgartner, Balleri, Giandonato,
Gemmi, Marchi, Zhikov, Murilo, Perez, Ponce.

Piacenza (4-3-3): Fumagalli; Di Cecco, Silva, Pergreffi, Masciangelo; Segre, Della Latta, Scaccabarozzi; Franchi, Romero, Corazza. A disposizione: Lanzano, Mora, Ferri, Bini, Carollo, Masullo, Bertoncini, Sarzi, Castellana, Zecca.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: