Milan-Atalanta 0-2: Cristante e Ilicic trascinano i nerazzurri a San Siro (Video Gol)

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui


Per il Milan è crisi senza fine. I rossoneri sono incappati nella seconda sconfitta consecutiva: dopo aver perso al “Bentegodi” contro il Verona, la squadra allenata da Gennaro Gattuso ha alzato bandiera bianca anche contro l’Atalanta davanti al proprio pubblico, che ha abbandonato le tribune in segno di contestazione a circa dieci minuti dal fischio finale del sig. Fabbri.
Ad aprire le marcature, per i bergamaschi, è stato il grande ex (e rimpianto) Bryan Cristante, bravo a sfruttare un’indecisione di Donnarumma sul precedente colpo di testa di Mattia Caldara. Nella ripresa, a fissare il risultato sul 2-0 ci ha pensato Josip Ilicic, al quale è bastato appoggiare in rete da due passi su un ottimo traversone di Leonardo Spinazzola dalla sinistra.

La classifica sorride all’Atalanta, che fa un grosso balzo in avanti andandosi a posizionare al settimo posto, a pari punti con la Sampdoria ma a -9 dalla Lazio.
Il Milan è nella parte destra della classifica, undicesimo, a quota 24 punti. L’Europa League dista appena tre punti.

Milan-Atalanta 0-2 (32′ Cristante, 71′ Ilicic)
Diciottesima giornata Serie A TIM 2017/18, Stadio Giuseppe Meazza (Milano)

SECONDO TEMPO
90+4′ – FISCHIO FINALE!! L’Atalanta si sbarazza del Milan: a San Siro, finisce 2-0 per gli uomini di Gasperini. In rete Bryan Cristante e Josip Ilicic.
90+3′ –
André Silva cerca di riaprire il match: il portoghese si accentra e lascia partire una debole conclusione mancina che si spegne direttamente tra le braccia di Berisha.
90′ –
Quattro minuti di recupero.
87 ‘ –
 È iniziata una sorta di contestazione da parte dei (pochi) tifosi rossoneri rimasti sugli spalti. Si stanno intonando diversi cori contro dirigenza e giocatori.
82′ – DOPPIA SOSTITUZIONE MILAN: in campo André Silva e Biglia al posto di Montolivo e Kalinic.
81′ –
Meno di dieci minuti al fischio finale. I tifosi del Milan sembrano aver perso ogni speranza, tanto che qualcuno sta già abbandonando le tribune del Meazza.
80′ – SOSTITUZIONE ATALANTA: esce Cristante per lasciar spazio a Kurtic.
76′ – SOSTITUZIONE MILAN: dentro Calhanoglu, fuori Bonaventura.
74′ –
Freuler ad un passo dal tre a zero! Lo svizzero si ritrova il pallone tra i piedi al limite dell’area e calcia in porta, Donnarumma respinge con un buon intervento.
71′ – RADDOPPIO ATALANTA!!!
Perfetto cross di Leonardo Spinazzola per il tap-in vincente di Josip Ilicic da due passi, niente da fare per Donnarumma!
69′ –
Gomez cerca il passaggio filtrante per Ilicic, Bonucci ostruisce la linea di passaggio recuperando il possesso palla per il Milan.
67′ –
Borini sfiora il gol!! Nikola Kalinic gioca di sponda per il compagno, che calcia di controbalzo col destro senza però impensierire particolarmente Berisha.
64′ – SOSTITUZIONE ATALANTA: entra Josip Ilicic al posto di Andrea Petagna.
62′ –
Si è fatto male Leonardo Bonucci in seguito ad un contrasto con Remo Freuler. Gioco fermo a San Siro per prestare i primi soccorsi al calciatore rossonero.
61′ –
Spinge continuamente il Milan alla ricerca del gol del pareggio. Resiste la difesa dell’Atalanta.
55′ –
Chiusura decisiva di Hateboer su Kalinic, che ha mirato la porta di Berisha col sinistro trovando però l’opposizione del difensore nerazzurro.
53′ –
L’Atalanta è uscita dalla propria metà campo e prova a farsi vedere dalle parti di Donnarumma. Gli uomini di Gasperini mantengono, al momento, il vantaggio.
50′ –
Ricardo Rodriguez cerca la soluzione dalla distanza: tiro troppo centrale, tutto facile per Berisha. Pochi secondi più tardi, altra chance per il Milan con Kessie che sfiora il palo con una conclusione mancina da fuori area.
48′ –
Corner di Bonaventura, colpo di testa di Kessie: palla alta!
46′ – COMINCIATA LA RIPRESA DI MILAN-ATALANTA!

Leggi anche:  Coppa Sudamericana, la finale sarà Lanús-Defensa y Justicia

PRIMO TEMPO
45+2′ – FINE PRIMO TEMPO!
Le squadre vanno negli spogliatoi: Atalanta in vantaggio a San Siro grazie alla rete segnata da Bryan Cristante al minuto 32.
45+1′ –
Fallo di Montolivo su Freuler. Calcio di punizione da zona interessante in favore dell’Atalanta quando siamo ormai nei secondi finali della prima frazione.
45′ –
Due minuti di recupero.
43′ –
Cross di Kalinic, Caldara anticipa Cutrone regalando però un’opportunità a Frank Kessie, che non riesce ad inquadrare la porta.
40′ – Cartellino giallo per Kessie.
37′ –
L’Atalanta è andata vicina al raddoppio con Andrea Petagna. Bella partita a San Siro!
35′ –
Chance per il Milan! Kalinic riceve da Bonucci, Berisha compie un ottimo intervento in uscita regalando però palla a Bonaventura, che calcia prepotentemente trovando l’ennesima opposizione del portiere.
32′ – HA SEGNATO L’ATALANTA!!!!
Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Gomez, Caldara sfugge alla marcatura di Bonucci e colpisce il pallone di testa: Donnarumma respinge come può, bravo Bryan Cristante ad insaccare in rete da due passi.
31′ – Ammonito Cutrone.
30′ –
Trenta minuti sul cronometro, ancora 0-0 tra Milan e Atalanta nel primo dei due posticipi della diciottesima giornata di Serie A. Ricordiamo che alle 20.45 sarà il turno di Juventus e Roma!
24′ –
Destro di Cutrone, Berisha blocca. Buona prova fin qui per il giovane attaccante rossonero.
20′ –
Fabio Borini calcia di potenza dalla distanza, palla sul fondo.
19′ –
Riccardo Montolivo sfiora il gol! Occasione per i padroni di casa sugli sviluppi di un corner: Bonaventura tocca corto per il compagno che di prima prova a sorprendere Berisha ma vede il suo tiro respinto dal portiere albanese.
18′ –
Caldara sbaglia un retropassaggio per Berisha: sarà calcio d’angolo in favore del Milan!
15′ – GOL ANNULLATO!
Fabbri ha ravvisato un tocco di mano di Cutrone in area, si rimane sullo zero a zero: annullato un gol a Bonaventura col VAR!
14′ – VANTAGGIO MILAN!!! HA SEGNATO GIACOMO BONAVENTURA!!
L’arbitro Fabbri va a visionare le immagini del VAR prima di ufficializzare la rete rossonera.
10′ –
Brutto intervento col piede a martello da parte di Kalinic su Toloi. Calcio di punizione per i nerazzurri.
9′ –
Petagna prova a verticalizzare per Gomez: Abate intercetta il pallone di testa concedendo un corner.
5′ –
L’Atalanta è partita meglio rispetto al Milan. Gli ospiti stanno schiacciando i rossoneri dalle parti di Donnarumma, che non è ancora stato chiamato in causa.
1′ – È INIZIATA MILAN-ATALANTA!

Leggi anche:  Dove vedere Catania-Foggia Serie C, streaming gratis e diretta tv in chiaro Antenna Sud?

17.59 – Squadre in campo!
17.50 –
Sarà il sig. Michael Fabbri della sezione AIA di Ravenna a dirigere Milan-Atalanta. L’arbitro romagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Schenone e Mondin e dal quarto uomo Fourneau. Al VAR Rocchi e Di Liberatore.
17.10 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3)
Donnarumma; Abate, Musacchio, Bonucci, Rodríguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Borini, Kalinic, Cutrone.
17.10 – FORMAZIONE UFFICIALE ATALANTA (3-4-1-2)Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Gomez, Petagna.
17.05 –
Amici di SuperNews, buon pomeriggio e benvenuti alla diretta scritta di Milan-Atalanta! Tra poco renderemo note le scelte dei due allenatori per la partita che avrà inizio alle 18.

Il Milan per tornare alla vittoria e mettere la parola “fine” sulle critiche che stanno bersagliando giocatori e società nelle ultime ore, l’Atalanta per continuare a stupire e rimanere agganciata alla zona Europa League.
Milan-Atalanta, in programma oggi pomeriggio alle 18, è un match importantissimo per entrambe le squadre: non mancherà sicuramente lo spettacolo nel primo dei due posticipi della diciottesima giornata di Serie A.

Leggi anche:  Serie A femminile: continua il botta e risposta Milan-Juventus

I rossoneri, reduci dalla pesante sconfitta subita al “Bentegodi” contro il Verona, cercano tre punti che potrebbero, come detto, calmare gli animi dei tifosi, infuriati dopo le ultime prestazioni tutt’altro che confortanti. Gennaro Gattuso, subentrato a Montella, non è ancora riuscito a dare un’identità a questa squadra, che attualmente occupa l’ottavo posto ma ha come obiettivo la qualificazione alle Coppe, che ora dista tre lunghezze.

Il Milan dovrà fare a meno di Suso e Romagnoli per la partita di questa sera. Ci saranno, con tutta probabilità, Zapata (ancora in ballottaggio con Musacchio per una maglia da titolare) e Hakan Calhanoglu, che comporrà il tridente offensivo assieme a Borini, o Cutrone, e André Silva, attualmente in vantaggio su Nikola Kalinic.
L’Atalanta, fermata sul 3-3 dalla Lazio nel posticipo della scorsa giornata, scenderà in campo col 3-4-1-2: confermati Andrea Petagna e Gomez, supportati da uno dei giocatori più in forma del momento, Josip Ilicic.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-ATALANTA

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3)Donnarumma; Abate, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessiè, Montolivo, Bonaventura; Borini, André Silva, Calhanoglu.
PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA (3-4-1-2)Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, Cristante, Spinazzola; Ilicic; Petagna, Gomez.

  •   
  •  
  •  
  •