Milan-Bologna 2-1 (Video Gol): Bonaventura incontenibile, doppietta! Primi tre punti per Gattuso

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Milan-BolognaÈ Giacomo Bonaventura il protagonista assoluto della prima vittoria di Gennaro Gattuso da allenatore del Milan. Il numero cinque rossonero ha messo a segno una doppietta che ha permesso alla sua squadra di superare il Bologna per 2-1 nel posticipo domenicale della sedicesima giornata di Serie A. A nulla è servito il momentaneo pareggio rossoblu firmato da Simone Verdi.

Il Milan conquista così tre punti e accorcia parzialmente sulle prime della classe, colpite dalla cosiddetta “pareggite” (Juventus-Inter, Napoli-Fiorentina e Chievo-Roma sono terminate infatti sullo 0-0).
L’unica in grado di tornare a distanza di sicurezza sui rossoneri è la Lazio di Simone Inzaghi, di scena domani sera alle 21 allo Stadio Olimpico contro il Torino.

Una vittoria “scaccia-crisi” per il Milan, che torna al successo dopo il pareggio di Benevento e la sconfitta in Europa League contro il Rijeka nell’ultima giornata della fase a gironi.

Milan-Bologna 2-1 (10’/76′ Bonaventura, 23′ Verdi)
Sedicesima giornata Serie A TIM 2017/18, Stadio Giuseppe Meazza (Milano)

 

SECONDO TEMPO
90+4′ – FISCHIO FINALE! Vittoria del Milan ai danni del Bologna: 2-1, decisiva la doppietta di Bonaventura.
90′ –
Quattro minuti di recupero.
83′ – SOSTITUZIONE BOLOGNA: fuori Masina, dentro Petkovic.
82′ – SOSTITUZIONE MILAN: Fabio Borini lascia spazio a Davide Calabria.
78′ –
Donnarumma decisivo sul colpo di testa da distanza ravvicinata di Taider! Corner in favore della squadra ospite quando mancano poco più di dieci minuti al fischio finale.
76′ – ANCORA LUI, GIACOMO BONAVENTURA!!!! DOPPIETTA!!!!!
Cross di Borini, Bonaventura sovrasta Torosidis nel duello aereo e batte per la seconda volta Mirante: gran colpo di testa, 2-1 Milan!
72′ – SOSTITUZIONE BOLOGNA: Okwonkwo entra in campo al posto di Palacio.
71′ –
Sinistro a giro di Suso, palla fuori alla destra di Mirante.
68′ – SOSTITUZIONE MILAN: fuori tra i fischi Nikola Kalinic, tocca ad André Silva.
64′ – SOSTITUZIONE BOLOGNA: entra Taider al posto di Nagy.
61′ –
Tentativo “disperato” di Bonucci che prova a sorprendere Mirante dai trenta metri: palla alle stelle!
60′ –
Cutrone prova subito ad infiammare San Siro: il giovane attaccante rossonero cerca di servire Kalinic col tacco ma non riesce nell’intenzione, Mirante blocca e fa ripartire il Bologna.
59′ – SOSTITUZIONE MILAN: esce Ignazio Abate, dentro Patrick Cutrone!
56′ –
Partita equilibrata a San Siro: si rimane in situazione di parità, 1-1!
48′ –
Verdi prova a verticalizzare per Nagy ma Borini chiude la linea di passaggio recuperando il pallone.
46′ – COMINCIATA LA RIPRESA DI MILAN-BOLOGNA!

Leggi anche:  Dove vedere Lazio - Roma diretta tv e streaming Serie A

PRIMO TEMPO
45′ – Non c’è recupero: termina il primo tempo di Milan-Bologna. Si va negli spogliatoi sull’uno a uno.
41′ –
Leonardo Bonucci sfiora la traversa con un colpo di testa!
37′ –
Torosidis salva su Bonaventura! Grande intervento del difensore greco che ha anticipato l’autore del gol rossonero sul bel cross di Kessie.
36′ –
Contropiede Bologna: Palacio appoggia su Verdi, che si accentra e tira con il destro senza inquadrare la porta.
32′ –
Il Bologna ha preso coraggio dopo il gol del pareggio firmato Verdi. Gli ospiti provano a fare gioco col Milan che attende nella propria metà campo.
28′ –
Ha ripreso a nevicare su Milano. Il campo è in buone condizioni essendo stato coperto dai teloni fino ad un’ora prima del calcio d’inizio.
23′ – HA PAREGGIATO IL BOLOGNA!!! SIMONE VERDI GELA SAN SIRO!
Mattia Destro va via a Musacchio poi apparecchia la tavola per il compagno che controlla palla e calcia col sinistro dove Donnarumma non può arrivare: 1-1!
21′ –
Mattia Destro ad un passo dal gol! Chiusura decisiva di Riccardo Montolivo a due passi dalla porta di Donnarumma!
20′ –
Mirante sbaglia il rinvio e regala palla a Suso, che entra all’interno dell’area di rigore ma non riesce poi a servire Kalinic nel mezzo. Sfuma una grossa chance per i rossoneri.
18′ –
Suso supera Donsah con una finta e tira col mancino da fuori area, palla alta!
16′ –
Kessie si accentra e prova a sorprendere Mirante col sinistro: conclusione debole e centrale, comodo intervento del portiere rossoblu.
10′ – MILAN IN VANTAGGIOOOOOOO!!!! HA SEGNATO GIACOMO BONAVENTURA!
Verticalizzazione di Abate, sponda di Kalinic per il numero cinque rossonero che spiazza Mirante col destro dalla distanza: secondo gol stagionale per Bonaventura, 1-0 Milan.
7′ –
Bonaventura cerca di servire Kalinic ma il suo passaggio viene intercettato da Helander, che non riesce a far ripartire il Bologna e regala un altro calcio d’angolo al Milan.
3′ –
Prima occasione per il Milan: cross di Abate per Borini, Torosidis anticipa il calciatore rossonero concedendo un corner.
1′ – È INIZIATA MILAN-BOLOGNA!
Buon divertimento in compagnia di SuperNews.

Leggi anche:  Torino, Giampaolo pre Torino-Spezia: "Guardiamo avanti o siamo morti"

20.43 – Squadre in campo!
19.50 – FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3)
Donnarumma; Abate, Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic, Borini.
19.50 – FORMAZIONE UFFICIALE BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gonzalez, Helander, Masina; Donsah, Pulgar, Nagy; Verdi, Destro, Palacio.
19.30 –
Amici di SuperNews, buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Milan-Bologna! A tra poco per le formazioni ufficiali del match.

Il Milan è chiamato al riscatto. A San Siro, con calcio d’inizio fissato per le 20.45, i ragazzi allenati da Gattuso affrontano il Bologna, squadra con la quale condividono l’ottavo posto in classifica a quota 21 punti.

Dopo il pareggio rimediato domenica scorsa contro il Benevento e la brutta sconfitta in Europa League per mano del Rijeka, tutti gli appassionati di calcio ed in particolare i sostenitori del Diavolo si attendono una rivincita e una ripartenza da parte della squadra rossonera, che ancora stenta ad ottenere buoni risultati con continuità e fa davvero fatica ad esprimersi al meglio anche con squadre di caratura medio/bassa.

Leggi anche:  La Figc multa la Juve ed i medici per non aver effettuato i tamponi a giugno

Giocare in serata, consapevoli dei risultati ottenuti dalle dirette rivali per la corsa all’Europa, può danneggiare l’assetto del Milan ma, allo stesso tempo, “costringere” l’intera rosa a dare il massimo per eguagliare quanto fatto dalla concorrenza.

Fino a qualche tempo fa, Milan-Bologna si poteva definire una “partita chiusa”, dal risultato già deciso. E invece così non è, perché Milan-Bologna è uno scontro diretto, una partita che vale tantissimo in termini di classifica ma non solo.

Privo dello squalificato Alessio Romagnoli, Gattuso non ha ancora pensato al modulo da schierare per la partita di questa sera. L’ex tecnico della Primavera, promosso alla guida della prima squadra dopo l’addio di Vincenzo Montella, valuta se mettere in campo la difesa a tre (in questo caso troverebbe spazio Zapata) o a quattro.
Ci sarà dal 1′ Giacomo Bonaventura, in gol contro il Benevento. Oltre a lui, in campo con una maglia da titolare Nikola Kalinic e Suso. In dubbio Fabio Borini; ancora panchina per André Silva e Patrick Cutrone.

Niente Poli (squalificato) e Di Francesco (infortunato) per Roberto Donadoni, che con tutta probabilità manderà in campo il Bologna col 4-3-3. Chance fin dall’inizio per Mattia Destro, il rossoblu più in forma, che giocherà al fianco di Simone Verdi e Rodrigo Palacio.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-BOLOGNA

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (3-4-3)Donnarumma; Abate, Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic, Borini.
PROBABILE FORMAZIONE BOLOGNA (4-3-3)Mirante; Mbaye, De Maio, Maietta, Masina; Taider, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Palacio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,