Roma-Spal 3-1, video highlights con i gol di Dzeko, Strootman, Pellegrini e Viviani

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Roma-Spal

94′ Dopo 4 minuti di recupero finisce Roma-Spal. I giallorossi tornano alla vittoria
90′ Saranno 4 i minuti di recupero
84′ Sull’angolo Schick colpisce di testa in area e a pochi passi dalla linea Gerson non riesce a ribadire in rete
83′ Punizione a giro di Pellegrini dai 25 metri, miracolo di Gomis
82′ AMMONITO Schiavon per gioco scorretto
78′ Occasione per Schick, Florenzi batte dai 25 metri, il giovane giallorosso colpisce di testa palla a lato di pochissimo
77′ SOSTITUZIONE SPAL entra Borriello ed esce Paloschi
74′ Il terzino della nazionale manca dal giorno dell’addio al calcio di Totti. Aveva subito la rottura del legamento crociato
74′ SOSTITUZIONE ROMA entra Emerson Palmieri ed esce Kolarov
70′ SOSTITUZIONE SPAL entra Schiavon ed esce Grassi
69′ El Shaarawy manca una grande opportunità dopo aver trovato spazio in area! Il suo tentativo termina largo di alcuni metri dal palo sinistro.
64′ AMMONITO Grassi per gioco falloso
63′ SOSTITUZIONE ROMA entra Schick ed esce Under
62′ Colpo di testa di Dzeko su angolo di Florenzi, palla alta
60′ SOSTITUZIONE ROMA, entra Gerson ed esce Gonalons

55′ GOL DELLA SPAL 3-1, VIVIANI. Un primo rigore realizzato da Viviani viene fatto ripetere. Nel secondo tentativo Alisson neutralizza il cucchiaio ma sulla respinta è lo stesso Viviani a metter in rete
54′ Manolas si spegne e commette un fallo da rigore

53′ GOL DELLA ROMA, 3-0 PELLEGRINI. Cross di Kolarov, Pellegrini entra di testa e mette alle spalle di Gomis
54′ All’Olimpico sono presenti 35609 paganti di cui 21099 abbonati
51′ Dzeko in contropiede si mette in proprio e calcia dal limite. Gomis blocca a terra
Ore 19.32 Inizia il secondo tempo di Roma-Spal
48′ Dopo 3 minuti di recupero finisce il Primo Tempo di Roma-Spal
45′ Saranno 3 i minuti di recupero
44′ Occasione per Gonalons che di testa manda alto di poco
43′ Gran tiro a giro di Under, Gomis non benissimo e sulla ribattuta Mattiello salva su Dzeko
36′ Dzeko si divora il 3-0. Solo davanti a Gomis gli calcia addosso
34′ Kolarov conquista la palla rimbalzante in area per poi esplodere un tiro di poco a lato del palo destro.

31′ GOL DELLA ROMA, STROOTMAN 2-0. Dzeko libera Under, miracolo di Gomis tacco di El Shaarawy per Strootman che con un gran tiro mette in rete
29′ Dzeko spalle alla porta si libera e tira, palla a lato di poco
25′ Angolo di Kolarov, Dzeko di testa ma il rimpallo arriva a Manolas che a colpo sicuro ribadisce in rete ma Gomis in contro tempo toglie letteralmente la palla dalla porta
23′ Dzeko di testa su angolo di Kolarov. Palla a lato di poco
21′ AMMONITO Gonalons
20′ SOSTITUZIONE SPAL entra Mora ed esce Bonazzoli

19′ GOL DELLA ROMA 1-0, DZEKO. El Shaarawy pesca in area Dzeko, il bomber si gira e piazza alle spalle di Gomis
17′ Gomis salva su un tiro di Cengiz Under, palla in angolo
12′ Ancora occasione per Dzeko. Cross di Under colpo di testa ma è centrale
11′ Sull’angolo Dzeko si mangia la difesa e colpisce a rete. Palla fuori di poco
10′ La punizione di Kolarov va sulla barriera, sulla respinta El Shaarawy batte all’incrocio ma Gomis salva
9′ ESPULSO Felipe. E’ chiara occasione da rete. Rosso per Felipe Spal in dieci
9′ Abisso verifica con la VAR il fallo di Felipe
8′ AMMONITO Felipe. Il difensore stende Dzeko lanciato a rete. Poteva starci il rosso
7′ Under vicino al vantaggio. Strootman serve in area sponda di Dzeko per Under ma il giovane turco manda fuori di poco
6′ Pellegrini mette in area un ottimo pallone ma la difesa avversaria intercetta e spazza.
3′ Pericolosa la Spal, Paloschi anticipa Manolas di testa su cross di Lazzari. Palla alta di poco
Ore 18.30 Inizia Roma-Spal

Roma-Spal

Striscione della Curva Sud per De Rossi (foto Sara Mechelli)

Ecco le formazioni ufficiali che Di Francesco e Semplici schiereranno dalle 18.30 all’Olimpico per il match Roma-Spal. Diretta testuale su questa pagina.

Roma-Spal, il tabellino

Roma (4-3-3): Alisson, Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov (74′ Emerson), Pellegrini, Gonalons (60′ Gerson), Strootman, Under (68′ Schick), Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Skorupski, Lobont, Fazio, Moreno, Castan,  Bruno Peres, Emerson, Gerson, Schick, Antonucci. Allenatore: Di Francesco.

Squalificati: De Rossi. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Karsdorp, Nainggolan, Defrel, Perotti.

Spal (3-5-2): Gomis, Cremonesi, Vicari, Felipe, Lazzari, Rizzo, Viviani, Grassi (70′ Schiavon), Mattiello,  Bonazzoli (20’Mora), Paloschi (77′ Borriello). A disposizione: Poluzzi, Marchegiani, Oikonumou, Bellomo, Schiattarella, Schiavon, Vitale, Floccari, Borriello. Allenatore: Semplici.

Reti: 19′ Dzeko; 31′ Strootman; 53′ Pellegrini; 55′ Viviani su rigore
Angoli: 10-0
Ammoniti: Gonalons; Grassi; Schiavon
Espulsi: Felipe
Arbitro: Abisso di Palermo
Assistenti: Alassio di Imperia; Di Iorio di Vico;
IV° Uomo: Ghersini di Genova
Addetto alla Var: Pairetto di Nichelino e Saia di Palermo

Roma-Spal, la presentazione

Scende di nuovo in campo la Serie A Tim 2017-2018, all’Olimpico va in scena Roma-Spal. La Roma non può più sbagliare. Dopo il ko con l’Atletico e il pareggio con il Genoa, all’Olimpico arrivano i ferraresi. Una squadra “da rispettare” per il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco. “Non possiamo più sbagliare – continua – né negli atteggiamenti né nel preparare le partite perché davanti vanno forte. La Spal davanti ha giocatori esperti come Borriello e Floccari. Se entriamo in campo con la mentalità sbagliata ci possono fare male”. Schick in Roma-Spal ci sarà. Si è allenato senza sentire dolore. “Può partire ma anche partire a partita in corso. Giocherà lui o Under, la valutazione la farò questa sera. Lui è cresciuto tanto, ma bisogna dire che chi ha giocato al suo posto ha fatto bene. Anche Defrel è entrato bene. Cambiare modulo per inserire Schick sarebbe un errore. Averlo a disposizione sarà un valore aggiunto, può fare l’esterno e il centravanti”. Totti ha parlato di Roma o Napoli da scudetto: “Il Napoli ha le potenzialità per diventare una squadra da scudetto importante. Io guardo in casa mia. Mi auguro che domani finisca con un pari. Ad entrambi invidio il fatto di poter allenare una squadra da tanto tempo”. Archivia il caso De Rossi: “Ha sbagliato, con me è la prima volta che accade. Come un figlio le persone in un momento di difficoltà vanno aiutate. C`è un regolamento interno con la società che rimane interno, ma ci saranno provvedimenti.”

Roma-Spal, le probabili formazioni

Roma (4-3-3): Alisson, Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov, Pellegrini, Gonalons, Strootman, Schick, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Moreno, Castan,  Florenzi, Emerson, Gerson, Under, Antonucci. Allenatore: Di Francesco.

Squalificati: De Rossi. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Karsdorp, Nainggolan, Defrel, Perotti.

Spal (3-5-2): Gomis, Cremonesi, Vicari, Felipe, Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello,  Bonazzoli, Paloschi. A disposizione: Poluzzi, Marchegiani, Oikonumou, Konatè, Bellomo, Rizzo, Schiavon, Mora, Vitale, Floccari, Borriello. Allenatore: Semplici.

Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Meret, Della Giovanna, Antenucci, Costa, Salamon, Vaisanen.

Roma-Spal, come vederla

La partita dell’Olimpico Roma-Spal, valida per la  15° Giornata della Serie A 2017-2018 sarà trasmessa in diretta da Sky Sport 1 HD,  Sky Calcio HD,  Mediaset Premium e Premium Hd. In streaming sarà possibile seguirla sulle applicazioni Sky GoPremium Play

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,