Sorteggio Gironi Mondiali 2018, ecco gli otto gruppi: Russia-Arabia Saudita match inaugurale

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Sorteggio Mondiali Russia 2018

Sorteggio Gironi Mondiali 2018 ,

 

Sorteggio Gironi Mondiali 2018, ecco gli otto gironi appena sorteggiati a Mosca.

GIRONE H: Polonia, Senegal, Colombia, Giappone.

GIRONE G: Belgio, Panama, Tunisia, Inghilterra.

GIRONE F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud.

GIRONE E: Brasile, Svizzera, Costa Rica, Serbia.

GIRONE D: Argentina, Islanda, Croazia, Nigeria.

GIRONE C: Francia, Australia, Perù, Danimarca.

GIRONE B: Portogallo, Spagna, Marocco, Iran.

GIRONE A: Russia, Arabia Saudita, Egitto, Uruguay.

Come tradizione la Russia, paese organizzatore viene collocata d’ufficio nel Girone A.

Entrano in scena grandi glorie del passato: Banks, Simonian, Forlan, Maradona, Blanc, Cafù, Pujol e Fabio Cannavaro. Infine Gary Lineker, gran maestro della cerimonia del sorteggio. L’ex bomber inglese compie oggi 57 anni.

Miroslav Klose, centravanti della Germania campione del mondo in carica restituisce simbolicamente la coppa vinta in Brasile dai tedeschi nel 2014. 

Leggi anche:  Sci alpino maschile, slalom speciale Flachau II 2021 (VIDEO): Foss-Solevaag fa suo il 1° successo in CdM. 3° Pinturault

Sorteggio Gironi Russia 2018, si comincia. La cerimonia per il sorteggio dei 21esimi campionati del mondo di calcio ha inizio. Entrano in scena il presidente della FIFA Gianni Infantino e il presidente russo Vladimir Putin che prende subito la parola. Infantino e Putin hanno concluso il loro intervento, ora un po’ di show prima dell’inizio del sorteggio.

Aumenta l’attesa per l’inizio della cerimonia del sorteggio degli otto gironi dei Mondiali 2018. Tutto è quasi pronto al Cremlino per l’assegnazione delle 32 squadre che parteciperanno alla prossima rassegna iridata.

Sorteggio Gironi Russia 2018, dalle 16 via alle cerimonia. Sarà presente anche Vladimir Putin al Cremlino per il sorteggio che dividerà in otto gironi le 32 partecipanti al prossimo Mondiale. 1300 ospiti, tra cui 30 dei 32 commissari tecnici qualificate alla prossima rassegna iridata. Islanda e Panama saranno le due esordienti di questo campionato del mondo. Inutile sottolineare la mancata partecipazione dell’Italia. Nella composizione dei gruppi, con una squadra per fascia, andranno rispettati alcuni criteri:
– In ogni gruppo potranno essere presenti al massimo due nazionali europee.
– Le nazionali degli altri continenti non potranno essere sorteggiate con squadre della stessa confederazione.

Leggi anche:  Giampaolo - Torino: è ora di cambiare?

Sorteggio Gironi Russia 2018, ecco i criteri da seguire

Le 32 nazionali partecipanti saranno divise in quattro fasce:

FASCIA 1: Russia, Germania, Brasile, Portogallo, Argentina, Belgio, Polonia, Francia
FASCIA 2: Spagna, Svizzera, Inghilterra, Colombia, Messico, Uruguay, Croazia, Perù
FASCIA 3: Costa Rica, Islanda, Tunisia, Egitto, Senegal, Iran, Svezia, Danimarca
FASCIA 4: Nigeria, Serbia, Giappone, Marocco, Panama, Corea del Sud, Arabia Saudita, Australia

Oltre ai criteri basi la FIFA ha annunciato anche altre regole relative al sorteggio: nell’urna 1 ci sarà la Russia, rappresentata da una pallina rossa e sarà la squadra A1, la prima del primo girone. Le rimanenti sette squadre dell’urna 1 saranno le prime squadre di ogni gruppo ( dal B all’H), mentre quelle delle altre urne saranno sorteggiate a caso negli altri gironi. Sei gironi su otto avranno due squadre europee, gli altri due soltanto una.

  •   
  •  
  •  
  •