Atalanta-Napoli 0-1: decide Mertens per gli azzurri, Insigne battibecco con Sarri (video gol)

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Atalanta-Napoli

Il Napoli strappa con i muscoli una vittoria importantissima contro l’Atalanta. Decide il gol di Mertens su assist di Callejon. La Dea gioca bene ma non punge quasi mai. Decisivo Berisha su Callejon e poi Reina su Cristante. Da evidenziare un battibecco tra Insigne e Sarri al momento della sostituzione. L’attaccante non ha preso bene il cambio mandando letteralmente a quel paese il proprio allenatore. Sarri dal canto suo, lo ha zittito senza giri di parole: “Vai su e stai zitto! Non voglio sentirti”.  Allo stadio Atleti Azzurri d’Italia Atalanta-Napoli 0-1.

95′- Dopo un minuto supplementare, Orsato fischia la fine del match. Atalanta-Napoli 0-1 decide Mertens
94′-
Partita che dovrebbe essere giunta alla conclusione. Mertens a terra, si continua per altri 30 secondi
92′-
Azione del Napoli: Mertens serve Hamsik che realizza il gol del raddoppio. Annullato per fuorigioco. Molti dubbi anche in questo caso
90′-
Rog vicino al gol che avrebbe chiuso il match. Cambio intanto: esce Callejon entra Maggio, saranno 4 i minuti di recupero
89′-
Possesso palla dei nerazzurri, poi Cristante calcia in porta. Reina c’è
87′-
Ultimi minuti della partita. Sarri dalla panchina si fa sentire con i suoi. L’Atalanta continua a provarci
86′-
Orsato ammonisce Callejon
85′-
Sostituzioni quasi finite per Sarri. Esce Zielinski leggermente infortunato, entra Rog
85′-
Allan per Mertens che vede e serve Hamsik, il capitano spreca calciando alto. Che occasione sprecata dal Napoli
82′-
Mertens da oltre 40 metri prova il tiro per soprendere Berisha. Di poco a lato
81′- Azione di Gomez che cade in area
ma si rialza subito. Dopo una serie di rimpalli l’azione termina con un nulla di fatto
80′-
Orsolini si è posizionato largo a destra, azione dell’Atalanta che prova a trovare il gol del pareggio
78′-
Tenta il tutto per tutto la Dea. Orsolini in campo per Toloi, attaccante per difensore. Super offensiva l’Atalanta in questo finale di gara
77′-
Terzo calcio d’angolo consecutivo per la squadra in trasferta. L’Atalanta non riesce a recuperare la sfera
75′-
Caldara in chiusura su Zielinski. Angolo Napoli
74′-
Anche l’Atalanta effettua la sua seconda sostituzione: esce Ilicic, Haas in campo
73′-
Primo cambio per il Napoli. Entra Hamsik ed esce Lorenzo Insigne. L’attaccante sembra visibilmente contrariato per la sostituzione. Vola qualche parola di troppo con Sarri
72′-
Attacca forte la squadra di casa. Anche i difensori in avanti
71′-
Cristante da fuori di sinistro, Reina dice di No al centrocampista dell’Atalanta
69′-
Ora è L’Atalanta che deve provare a spingere ma facendo attenzione alle ripartenze del Napoli.
Precedentemente, in occasione della rete del vantaggio del Napoli, oltre ai buu razzisti, è volata una bottiglietta in campo. Tutto da valutare nel post partita
67′-
Contropiede Napoli, Insigne e Hysaj contro due difensori. L’attaccante sbaglia tutto con un tiro sbilenco
65′-
Attenzione alla posizione di partenza di Mertens. Il Var non interviene, ma la posizione resta sospetta. Intanto qualche “buu” razzista a Koulibaly. Insigne si ribella al pubblico. Orsato prova a calmare gli animi

64′- GOOOOOOOOOLLLLLLLLL, MERTENS si sblocca! Che palla di Callejon per il belga, che calcola il rimbalzo del pallone e scarica in rete il gol del vantaggio. Atalanta-Napoli 0-1
62′-
Rimessa laterale Napoli. Palla ad Insigne pescato in fuorigioco
60′-
Prima sostituzione della partita: esce Spinazzola entra Gosens
59′-
Occasione Atalanta: Gomez crossa da sinistra, Cornelius stacca di testa e prova a servire Ilicic. Calcio d’angolo Dea
58′-
Provano Spinazzola e Ilicic sulla sinistra ma il cross è preda di Reina
57′-
Partita che si accende a fiammate. Ritmo sempre sostenuto da parte delle due squadre
55′-
Si scalda Hamsik dalla panchina del Napoli
53′- Miracoloso Berisha su Callejon:
cross di Insigne per la testa dello spagnolo, Berisha recupera la posizione e para. Masiello poi salva sul possibile tap in di Mertens
52′-
Napoli che adesso deve spingere se vuole portare a casa i tre punti. L’Atalanta però è attenta e non concede quasi nulla ai partenopei
50′-
Angolo per il Napoli, Gomez recupera palla e poi subisce fallo. Grande intelligenza tattica del Papu. Il Napoli poteva fare meglio in questa circostanza
49′-
Fallo di Hysaj su Gomez. Palla ma anche piede a martello. Orsato ha giudicato l’intervento falloso ma non da giallo
48′-
Occasione Napoli: doppia conclusione Callejon Zielinski. Nulla di fatto. Ancora 0-o tra Atalanta-Napoli
47′-
Atalanta in possesso palla. Primi movimenti dalla panchina di entrambe le squadre
46′-
Si riparte
Secondo tempo

All’intervallo è 0-0 tra Atalanta-Napoli. La squadre hanno giocato 45 minuti a grande ritmo e altissima intensità. Nonostante le poche occasione da rete, la partita è stata piacevole. Unica occasione pericolosa capitata sui piedi di Insigne. Ilicic e Cristante molto bene per la Dea.

45′ +1- Dopo un minuto di recupero le squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 0-0
45′-
Ci sarà un minuto di recupero allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia
44′-
Anche Gomez aiuta i suoi in difesa. Tutti si sacrificano in entrambe le formazioni
42′-
Masiello in chiusura spettacolare sull’inserimento di Callejon. Grande prova difensiva fino a questo momento per lui
40′-
Koulibaly vince un altro duello contro Cornelius, poi Insigne lo aiuta in disimpegno. Possesso Napoli
39′-
Chiusura addirittura di Ilicic su Zielinski. Grande prova tattica del fantasista bergamasco
38′-
Prova il traversone Spinazzola alla ricerca di Cornelius. Chiude bene il Napoli, poi Insigne conquista una punizione
36′-
Fuorigioco di Gomez su lancio della difesa
35′-
Lungo possesso palla dell’Atalanta. Cristante ringhia su tutti serve Gomez che gli rende palla, poi il numero 4 prova a verticalizzare ma sbaglia il passaggio
33′-
Angolo corto di Insigne, palla a Callejon che crossa bene al centro. Non ci arriva Koulibaly
32′-
Verticalizzazione per Cornelius, palla al centro per Ilicic. Chiude bene la retroguardia del Napoli con Albiol e Reina
30′-
Fallo di Allan ai danni di Spinazzola. Grande aggressività da parte dei 22 in campo
29′-
Uno due Mertens Insigne, l’italiano cade in area ma non c’è fallo. Forse uno scontro fortuito con Masiello
28′-
C’è grande intensità da parte di Atalanta e Napoli. Si cerca lo spiraglio giusto per colpire
26′- Fallo di Mertens,
graziato il belga da Orsato. Poteva essere un fallo tattico
25′-
Azione di Insigne fermato bene dalla difesa dell’Atalanta. Grande ritmo della gara
23′-
Prima ammonizione della partita: Mario Rui entra scomposto su Hateboer. Giallo corretto
22′-
Sugli sviluppi del primo ancora per il Napoli, flipper in area della Dea e Napoli che adesso ha preso coraggio
22′- Insigne
vicinissimo al gol: tiro a giro deviato in angolo
20′-
Ancora un tiro dalla bandierina per Gomez, nulla di fatto. L’Atalanta preme, il Napoli non riesce ad uscire in questa fase di gioco
19′-
Azione di Ilicic, palla filtrante per Cristante che trova la deviazione in angolo. Quarto corner a zero per la squadra di casa
17′-
Strappo di Allan in mezzo al campo, fermato regolarmente da Cristante
15′-
Non si sblocca il match, ma la partita è piacevole
14′- Napoli
in possesso palla ma l’Atalanta non concede spazi ai partenopei
12′-
Mertens cerca il jolly da distanza proibitiva. Palla lontanissima dalla porta difesa da Berisha
11′-
Atalanta in possesso palla
10′-
Tiro di Ilicic deviato sugli sviluppi dell’angolo, sarà ancora tiro dalla bandierina affidato al Papu Gomez
9′-
Si lamenta Mertens per un fallo non ravvisato da Orsato, riparte l’Atalanta che conquista un calcio d’angolo
8′-
Gioco fermo per un minuto. Mario Rui zoppica ma riprende la propria posizione in campo
6′-
Mario Rui a terra. Cristante con fair play manda la palla fuori per permettere le cure del caso
4′-
Buon ritmo gara. Le due squadre si affrontano senza pause in questo avvio di partita
3′-
Angolo per l’Atalanta. Papu Gomez alla battuta, Reina blocca in uscita
2′- Callejon
a terra per un fallo di Masiello
1′-
Si parte, Orsato fischia l’inizio del match. Primo possesso per il Napoli
Primo tempo

Atalanta-Napoli

Atalanta-Napoli: le formazioni ufficiali

Atalanta 3-4-1-2: Berisha, Toloi, Masiello, Caldara, Hateboer, Freuler, Cristante, Spinazzola, Ilicic, Gomez, Cornelius
Napoli 4-3-3: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Jorginho, Allan, Zielinski, Insigne, Mertens, Callejon

Allo stadio Atleti Azzurri d’Italia va in scena uno dei match più affascinanti di questa 21^giornata di Serie A Atalanta-Napoli. Tra le due squadre si tratta della sfida numero 94 in Serie A: la squadra di Maurizio Sarri è attualmente in vantaggio su quella allenata da Gian Piero Gasperini. Il bilancio totale parla di 41 vittorie a 25 in favore del Napoli, mentre 27 sono stati i pareggi. I partenopei arrivano a questa sfida con quattro vittorie consecutive in campionato e soprattutto con l’imbattibilità in trasferta che dura da 23 gare. L’Atalanta, invece, a quota 30 punti in classifica, è reduce dalla vittoriosa partita contro la Roma.
Dopo la vittoria in Coppa Italia ad opera della Dea, il Napoli vuole riscattarsi in campionato. Mertens e compagni sfidano il Papu Gomez e l’organizzazione della squadra di Gasperini ma dovranno farlo senza il proprio capitano Marek Hamsik, non recuperato per la sfida.
Tre punti per la capolista significherebbero dare un messaggio di assoluta forza alle inseguitrisci, Juventus su tutte. L’Atalanta punta a confermarsi come una solida e bellissima realtà del calcio italiano con l’obiettivo di arrivare più in alto possibile in classifica. Fischio d’inizio ore 12.30.

Probabili formazioni Atalanta-Napoli ore 12.30

Atalanta 3-4-1-2: Berisha, Toloi, Caldara, Masiello, Cristante, Hateboer, Freuler, Spinazzola, Ilicic, Gomez, Cornelius

Napoli 4-3-3: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Jorginho, Allan, Zielinski, Insigne, Mertens, Callejon

  •   
  •  
  •  
  •