Fiorentina-Verona Primavera 1-0. Vittoria di misura dei viola che soffrono un po’ nel finale

Pubblicato il autore: Paolo Mugnai Segui

Finita! La Fiorentina conquista tre punti pur soffrendo un po’ nel finale
50′ Ultimo angolo per il Verona, accorre anche il portiere in area, ma la difesa viola rinvia
49′ AMMONITI Ranieri e Chierubin per reciproche scorrettezze
48′ Tiro di Dentale, parato
45′ Angolo per il Verona, ultime occasioni, tiro di Corradini respinto da Cerofolini in angolo
44′ Doppio angolo per il Verona, viola un po’ in affanno
42′ CAMBIO: Ferrarini al posto di Meli
41′ Sottil entra in area palla al piede ma conclude debolmente
34′ Entrato in area, decentrato, tiro di Ranieri sul portiere
31′ DOPPIO CAMBIO: Kasse al posto di Lakti e Dentale al posto di Amayah
27′ Grande stop in area di Gori che poi però perde l’attimo e l’azione sfuma
22′ Sottil reclama il rigore dopo il contatto in area con Righetti
21′ Occasione per il Verona, il diagonale di Buxton termina di poco a lato
19′ CAMBIO: Chierubin al posto di Felippe
15′ Angolo di Sottil con uscita a vuoto di Borghetto, la difesa rinvia
12′ AMMONITO Mosti per intervento falloso su Corradini
9′ Intervento dubbio in area di mano di Mosti su angolo del Verona, l’arbitro lascia correre
4′ Su cross dalla destra di Diakhate, Gori di testa di poco fuori
Inizia il secondo tempo, nel Verona Buxton al posto di Toccafondi

Leggi anche:  Morte Maradona, tante incongruenze e misteri: aperta un'inchiesta. Ecco i dettagli

Finito il primo tempo, viola in vantaggio

45′ Conclusione dalla distanza di Meli alta sopra la traversa
44′ Tiro di Lakti facile presa di Borghetto
43′ Colpo di testa di Nigretti fuori
38′ AMMONITO Toccafondi per intervento scorretto su Lakti
34′ Corradini si fa largo in area viola ma è decisivo l’intervento di Diakhate a chiudere l’angolo
31′ Uscita in presa alta di Borghetto a risolvere una situazione
25′ Punizione alta di Tupta dal limite
20′ Saveljevs conclude a lato da buona posizione
15′ GOL! Meli con un diagonale porta in vantaggio la Fiorentina, festeggiando così con la prima rete in Primavera nel migliore dei modi i 18 anni compiuti ieri
14′ Uscita in area di Borghetto a risolvere una situazione difficile
10′ Intervento decisivo di Cerofolini in uscita su Tupta
3′ Stop lungo di petto di Gori che perde una buona occasione in area veronese
2′ Sottil cade in area forse strattonato da un difensore ma l’arbitro lascia correre
Iniziata!
Le formazioni ufficiali
Fiorentina: Cerofolini, Mosti, Ranieri, Hristov, Valencic, Pinto, Lakti, Diakhate, Gori, Sottil, Meli. All. Bigica.
Verona: Borghetto, Nigretti, Corradini, Righetti, Kumbulla, Felippe, Toccafondi, Saveljevs, Amayah, Tupta, Stefanec. All. Porta.
Arbitro: Zingarelli di Siena.
Cari amici di Supernews, dal “Bozzi” il vostro Paolo Mugnai è pronto a raccontarvi la partita tra Fiorentina e Verona, valida per la diciottesima giornata del Campionato Primavera 1, terza del girone di ritorno. Nello scorso turno i viola hanno vinto a Genova contro la Sampdoria per 2 a 1 mentre i gialloblu hanno pareggiato 3 a 3 in casa con il Bologna. In classifica la Fiorentina è stata raggiunta al quinto posto dal Chievo che ha superato nell’anticipo di ieri l’Inter. Viola in piena zona play off, dunque, a differenza del Verona quintultimo in lotta per la salvezza. Dopo cinque risultati utili consecutivi la squadra di Emiliano Bigica mira a dare continuità alle proprie prestazioni mentre quella di Antonio Porta cerca di ottenere punti anche sui campi più difficili, come lo è il “Bozzi” dove oggi affronterà la Fiorentina padrona di casa.
La classifica. Inter 36, Atalanta 35, Roma 29, Milan 29, Fiorentina 27, Chievo 27, Torino 26, Juventus 26, Genoa 23, Udinese 21, Napoli 20, Hellas Verona 19, Sassuolo 16, Bologna 15, Lazio 14, Sampdoria 13.
Il programma della diciottesima giornata. Chievo – Inter 2 – 1 (giocata ieri); Udinese – Napoli (oggi alle 11); Milan – Bologna (alle 13, in diretta tv su Sportitalia); Fiorentina – Hellas Verona (alle 14.30); Genoa – Lazio (alle 14.30); Torino – Sassuolo (alle 14.30); Atalanta – Sampdoria (alle 15, in diretta tv su Raisport); Roma – Juventus (domani alle 10 in diretta tv su Sportitalia).

  •   
  •  
  •  
  •