Cagliari-Lazio 2-2: biancocelesti si salvano all’ultimo minuto di recupero con un gol di Immobile di tacco (Video e Gol)

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

La Lazio in extremis riesce a trovare il pareggio e a salvarsi a Cagliari. Un 2-2 spettacolare che non serve molto alle due squadre. Per i primi perdono terreno nella zona salvezza, per i secondi si allontanano dalla Roma terza iin classifica. Ora la Lazio deve sperare che non vinca il Milan altrimenti i rossoneri potrebbero avvicinarsi ai biancocelesti. Non inizia proprio bene la gara per la Lazio con il gol da respinta involontaria di Pavoletti del Csgliari e poi il pareggio della Lazio con autorete di Ceppitelli e nel secondo tempo la stessa cosa prima il Cagliari in vantaggio con un rigore corretto dal VAR  e infine il 2-2 finale di Immobile con un gol stile Ibra e Mancini di altri tempi.

90’+5′- Termina la partita con il triplice fischio dell’arbitro.
90’+4′-
GOOOOLLLLL!!!!! 2-2 Lazio con Immobile che di tacco dopo esser stato servito in area di rigore mette la palla in rete.
90’+3′-
Tiro di Immobile ma Cragno para tutto, anche la respinta di Luis Alberto.
90′-
L’arbitro assegna cinque minuti di recupero.
88′-
Cross di Luis Alberto con Nani che entra in area e cerca di segnare il gol della vittoria ma la palla rotola fuori area.
86′-
Tiro di Milinkovic Savic che termina di poco fuori.
84′-
Felipe Anderson crossa in area di rigore, ma alla fine nessuno prende la palla.
81′-
Luis Felipe mette in mezzo un bel pallone ma nessuno prende e tocca per gettarlo a rete.
79′-
Entra Nani al posto di De Vrij.
77′-
Corner per la Lazio con Luis Alberto che manda la palla in area e poi tiro da fuori area di Felipe Anderson che termina di poco a lato.
75′-
Ci prova Immobile ma il suo tiro va oltre la traversa.
73′-
GOOOOLLLLL!!!!! 2-1 Cagliari che segna con Barella su rigore il gol del vantaggio.
71′-
L’arbitro decide per il rigore per il Cagliari.
68′-
Luis Felipe e Strakosha fanno un pasticcio in area e con Pavoletti che tra loro due termina a terra. L’arbitro consulta il VAR
66′-
La Lazio cerca di gestire il gioco e di affondare.
63′-
Dentro Felipe Anderson e Milinkovic Savic per Lukaku e Parolo.
61′-
Corner di Luis Alberto che non va a buon fine.
58′-
Strakosha ferma un’azione d’attacco del Cagliari anticipando Han.
57′-
Corner per la Lazio che arriva fino alla testa di Immobile ma talmente veloce che l’attaccante della Lazio non arriva a colpire.
54′-
Passaggio di Lucas Leiva per Lukaku che non arriva ad acciuffare la palla che termina fuori area.
52′-
Ammonito Lucas Leiva per un fallo a centrocampo.
49′-
Fallo di Lukaku in attacco. Il Cagliari può ripartire con un calcio di punizione.
47′-
Tiro di Lulic che termina di poco a lato.
45′-
Iniziata la ripresa.

Leggi anche:  Morte Maradona, medico sotto indagine per omicidio colposo. Ecco i dettagli

SECONDO TEMPO

45’+1′- L’arbitro determina la fine della prima frazione.
45′-
Un minuto di recupero.
44′-
Punizione ancora di Luis Alberto con la palla che termina tra le braccia di Cragno.
42′-
Punizione di Luis Alberto che termina di poco fuori.
40′-
Tiro di Luis Alberto che termina di poco fuori.
36′-
Minangue non spazza bene e per un po’ la Lazio non approfittava con Luis Alberto.
34′-
GOOOOLLLLL!!! 1-1 Lazio con l’autorete di Ceppitelli che con la pressione di Lucas Leiva getta la palla involontariamente in rete.
32′-
Tiro di Parolo ben parato da Cragno.
30′-
Cresce la tensione in campo.
28′-
Lulic atterrato da Barella e la Lazio usufrirà di un calcio di punizione.
26′-
Ammonito Immobile per critiche dopo il contatto con Barella dove l’attaccante della Lazio va giù.
24′-
GOOOLLLL!!! 1-0 Cagliari con il gol di Pavoletti che si trova sulla respinta dopo il colpo di testa di Han che si era stampato vicino la traversa.
19′-
Fuorigioco di Lulic che finisce al di là dei giocatori del Cagliari al momento del lancio.
17′-
Cross di Faragò con la palla che viene spazzata via dalla difesa della Lazio.
14′-
Corner battuto ma non va a buon fine.
12′-
Tiro di Parolo con Castan che devia in angolo. Corner per la Lazio.
10′-
Strakosha ferma Han e fa ripartire l’azione.
8′-
Strakosha esce su Pavoletti che si stava per preparare al tiro finale.
7′-
Deviazione pericolosa per Radu che per un po’ non faceva autorete.
6′-
Corner del Cagliari con Barella ma nessuno poi in area prende la palla.
4′-
Fallo di Ceppitelli. La Lazio riparte con un calcio di punizione.
3′-
Cross di Parolo con Lulic che per un poco non buttava la palla in rete.
1′-
Iniziato il match.

Leggi anche:  Borussia Dortmund-Lazio: probabili formazioni, orario, luogo e precedenti

Minuto di silenzio per ricordare Davide Astori morto appena una settimana fa.

14:40- FORMAZIONE UFFICIALE CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Castan; Faragò, Ionita, Barella, Padoin, Miangue; Han, Pavoletti. All. Diego Lopez
14:39- FORMAZIONE UFFICIALE LAZIO (3-5-1-1):
Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Lukaku, Parolo, Leiva, Basta, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All. Simone Inzaghi

14:35- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Cagliari-Lazio. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Diego Lopez e Simone Inzaghi.

13:35- PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI (3-5-2): Cragno-Romagna-Ceppitelli-Castan-Faragò-Ionita-Padoin-Barella-Lykogiannis-Han-Pavoletti. All. Diego Lopez
13:30- PROBABILE FORMAZIONE LAZIO (3-5-1-1):
Strakosha-Bastos-Luiz Felipe-Radu-Basta-Parolo-Leiva-Milinkoivc Savic-Lukaku-Luis Alberto-Immobile. All. Simone Inzaghi

La rincorsa alla Champions riparte dalla Sardegna, precisamente contro il Cagliari  che sul suo campo gioca sempre molto bene ed è difficile batterlo. Ne sa qualcosa la Juventus che alla Sardegna Arena è passata con uno striminzito 1-0. I sardi dovranno vincere ad ogni costo sia per scomparsa di Davide Astori, ex capitano rossoblù, che dall’incredibile notizia di ieri relativa alla squalifica per doping di Joao Pedro. Contro la Lazio servirà dunque una vittoria, che manca da 3 gare (1 pareggio e 2 sconfitte consecutive). Con il brasiliano squalificato e Cigarini in fase di recupero da una frattura al piede destro, l’alenatore Lopez dovrebbe schierare i suoi con un 3-5-2, con gli esterni che saranno Faragò e Lykogiannis. Padoin ricoprirà l’insolito ruolo di regista, con Ionita e Barella come intermedi. Davanti Han e Pavoletti: Farias non è al meglio, al massimo andrà in panchina.

Leggi anche:  Inter, retroscena Messi, Laporta: "Moratti offrì 250 milioni per averlo"

Per quanto riguarda la Lazio a difesa giocherà Bastos al posto di Wallace, ancora squalificato Marusic e quindi sulle fasce prenderanno posto sempre Basta e Radu. Al centro della difesa giocherà anche Luiz Felipe, mentre il centrocampo sarà quello classico con Parolo-Milinkovic Savic-Lukaku. In attacco ci sarà il duo Immobile-Luis Alberto. I due attaccanti cercheranno di scardinare la difesa rossoblù e da loro due ci si aspetta i gol per portare a casa i tre punti.

  •   
  •  
  •  
  •