Inter-Verona 3-0, nerazzurri travolgenti: Icardi (doppietta) e Perisic stendono i gialloblù (Video Gol)

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 09: Mauro Icardi of Internazionale in action during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on December 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images © scelta da SuperNews)

Inter-Verona è terminata con un netto 3-0. Ancora una volta a decidere il match sono stati, come a Genova contro la Samp, il capitano nerazzurro, Mauro Icardi, che con la doppietta odierna si è portato a 105 gol in Serie A, e Ivan Perisic. Il Verona nel secondo tempo aveva iniziato con uno spirito diverso, più battagliero, ma tutto sommato a parte il palo colpito con Fares al 71′ non si è mai reso veramente pericoloso. L’Inter con la vittoria di oggi si è portata a -2 dalla Roma, fermata dal Bologna sull’1-1 nel lunch match. Il Verona, invece, con questa sconfitta perde un punto dalla Spal, che ha pareggiato al Ferraris contro il Genoa, e resta a tre punti dal quart’ultimo posto.

93′- Rocchi fischia la fine del match: Inter-Verona 3-0
93′- corner per l’Inter, dopo un’ottima parata di Romulo su Borja
90′- tre minuti di recupero
90′- ROSSO per il portiere del Verona, NICOLAS. Calcio di punizione dal limite per i nerazzurri. Il fallo è stato compiuto su Eder che, servito in profondità, aveva saltato il portiere brasiliano. Sarà Romulo ad andare in porta
88′- occasione per Borja, lo spagnolo da dentro l’area di rigore ha provato con un pallonetto a superare Nicolas, ma la palla è terminata alta di poco. In precedenza contatto dubbio in area su Eder, l’Arbitro ha lasciato proseguire
86′- ancora nerazzurri in avanti con Brozovic e Perisic, i due hanno provato a sfondare centralmente, ma il passaggio di ritorno di Perisic è stato impreciso
83′- PALO per Candreva, il nerazzurro da dentro l’area di rigore aveva cercato il destro piazzato, ma la sfera ha fermato la sua corsa sul legno. Successivamente Nicolas ha salvato su Eder
82′- fuorigioco di Eder: l’italo-brasiliano era stato servito in profondità e fermato in maniera dubbia da Nicola, si salva il Verona
80′- Verona sfiduciato, l’Inter in controllo del match
79′- cambio per il Verona: fuori Petkovic, al suo posto Cerci
78′- ancora Gagliardini, che occasione: sul cross di Cancelo, il centrocampista, di testa,  non è riuscito ad inquadrare la porta dopo aver preso il tempo alla difesa del Verona
77′- fallo di Romulo su Brozovic: giallo per il centrocampista del Verona. Punizione sulla trequarti
76′- ancora un’occasione sprecata da Gagliardini. Il centrocampista è stato servito con un cross basso dalla sinistra di Perisic, ma il suo tiro è stato deviato dalla difesa. Corner per i nerazzurri. La difesa gialloblù ha sventato il pericolo
75′- cambio per l’Inter: esce Rafinha, al suo posto Borja Valero
74′- interessante cross di Eder per Perisic in area, ma Bianchetti ha anticipato il croato
71′- PALO colpito dal Verona con Fares, servito in area dalla sponda di Petkovic, che a sua volta era stato servito da un cross di Bianchetti dalla sinistra
68′- che occasione per l’Inter. Tutto è nato da un’insidiosissima palla messa al centro dell’area di rigore da Perisic non intercettata da Nicolas che, così, ha permesso a Cancelo di intervenire, ma il tiro violento del portoghese è terminato sul fondo
66′- corner per l’Inter, dopo una bella azione del neo-entrato Eder. Sugli sviluppi la difesa gialloblù ha allontanato il pericolo
64′- cambio per l’Inter: fuori Icardi, al suo posto Eder
64- cambio per il Verona: esce Aarons, entra Verde
63′- occasione per l’Inter con Candreva. L’ala destra, servito da Cancelo, ha provato a superare Nicolas con il suo destro, ma la palla è terminata di poco a lato
62′- giallo per Gagliardini dopo il fallo commesso si Petkovic
61′- i nerazzurri provano ad addormentare il match con il possesso palla
59′- cambio per l’Inter: esce D’Ambrosio, al suo posto Santon
57′- occasione per il Verona con un bel tiro dalla distanza di Calvano che sfiora l’incrocio dei pali di destra
56′- cambio per il Verona: fuori Ferrari, al suo posto Bianchetti
55′- il Verona prova a costruire gioco ma i nerazzurri non danno la sensazione di essere in difficoltà, anzi
53′- fallo di Brozovic su Calvano nella metà campo gialloblù
51′- corner per il Verona. Sugli sviluppi, dopo un batti e ribatti, pericoloso il destro di Aarons, terminato di poco a lato
49′- GOOOOOL!! Ancora Inter, ancora con Mauro Icardi. Tutto è nato con una palla rubata sulla fascia sinistra da Perisic che, giunto sul fondo, ha messo un cross basso nel mezzo dell’area prontamente raccolto da Icardi che sigla l’ennesima doppietta. Inter-Verona 3-0
48′- occasione per l’Inter con Perisic, servito da Candreava, ha provato a calciare in porta a botta sicura, ma la difesa ha respinto il tiro
46′- il Verona sembrerebbe aver iniziato con il piede giusto
45′- Iniziato il secondo tempo tra Inter e Verona sul parziale di 2-0 a favore dei nerazzurri

16:05- squadre nel tunnel, pronte a ritornare in campo per il secondo tempo

Un primo tempo senza storia: l’Inter di Spalletti ha dominato sin dal primo minuto quando Icardi ha sbloccato il match sfruttando una disattenzione della difesa del Verona. Dopo 12 minuti è stato Perisic a trovare il raddoppio dopo un’ottima palla in profondità servitagli da Brozovic. L’Hellas si è affacciata in avanti solo due, in entrambe le occasioni su calcio di punizione, ma non è mai riuscita a rendersi veramente pericolosa. A tra poco con il secondo tempo LIVE Inter-Verona

47′- finisce il primo tempo: Inter-Verona 2-0
46′- calcio d’angolo per il Verona. Caracciolo nonostante abbia anticipato Miranda non è riuscito di testa ad inquadrare la porta
46′- fallo di Gagliardini nella trequarti del Verona
45′- saranno due i minuti di recupero
44′- tiro dalla distanza di Buchel (Verona), la sfera è terminata sul fondo
43′- interessante cross nel mezzo di Romulo (Verona), ma Handanovic, attento, blocca la palla con serenità
42′- l’Hellas ha provato ad affacciarsi nella metà campo dell’Inter, ma non riesce a rendersi pericolosa, i nerazzurri difendono con ordine
40′- colpo alla gola di Souprayen su Candreva non sanzionato dall’arbitro
39′- potenziale occasione per l’Inter con Rafinha che, servito in profondità, non è riuscito a servire Icardi che, solo davanti al portiere, già pregustava la doppietta
38′- calcio d’angolo per il Verona dopo una bella azione sulla sinistra condotta da Aarons e Fares. Sugli sviluppi la difesa dell’Inter ha sventato il pericolo
36′- fallo di Souprayen su Candreva nella metà campo nerazzurra
36′- punizione per il Verona nella sua metà campo per il fuorigioco di Perisic
34′- brutto fallo da dietro di Fares su Rafinha. Giallo per il centrocampista del Verona, graziato da Rocchi
32′- occasione per l’Inter con Gagliardini, il quale su cross dalla sinistra di Perisic ha provato a superare Nicolas di testa, ma la palla è terminata di poco alta sopra la traversa
30′- Candreva ha provato a calciare dalla distanza con il sinistro, ma la palla è terminata di molto a lato della porta difesa da Nicolas
29′- Candreva ha provato a servire in profondità Icardi, ma l’argentino è finito in fuorigioco
28′- il Verona non riesce a tenere la palla, il pressing dell’Inter è perfetto
26′- provvidenziale uscita di Nicolas che ha anticipato Icardi, ormai lanciato a rete dopo aver dribblato un difensore gialloblù
24′- corner per l’Inter. Cancelo ha provato a calciare direttamente in porta, ma attento Nicolas ha bloccato la sfera
23′- sugli sviluppi del calcio di punizione Calvano non è riuscito a calciare verso la porta nerazzurra, sfortunato il Verona
22′- fallo di Skriniar su Petkovic sempre nella trequarti dell’Inter
20′- ancora nerazzurri in avanti con Perisic, il croato ha messo nel mezzo una palla insidiosa prontamente bloccata da Nicolas
18′- sugli sviluppi della punizione occasione per Petkovic che a due passi da Handanovic non è riuscito a calciare perchè fermato dalla difesa
17′- calcio di punizione per il Verona nella trequarti dell’inter. Di D’Ambrosio il fallo su Aarons
15′- ancora nerazzurri in possesso palla. Il Verona non riesce a reagire
13′- GOOOOL! L’Inter raddoppia con Perisic che, servito da Brozovic in profondità, ha spiazzato Nicolas con un destro precisissimo. La palla ha prima impattato sul palo e poi si è insaccata in rete
12′- occasione per l’Inter. Grande azione sulla sinistra di Rafinha che entrato in area ha scaricato la palla verso Gagliardini che con il sinistro non è riuscito ad inquadrare la porta
11′- fallo ai danni di Candreva a centrocampo
10′- problemi con il Var per Rocchi
9′- fermato per fuorigioco D’Ambrosio, ma la posizione era regolare
8′- corner per i nerazzurri dopo un bel tiro dalla distanza di Candreva deviato dal portiere
8′- Verona in difficoltà sul pressing dell’Inter
6′- scontro tra Icardi e Nicolas, il quale è uscito dai pali per anticipare l’argentino servito in profondità
5′- riprende il gioco
5′- ammonito Buchel per il fallo su Rafinha
4′- Inter in possesso palla. Intervento duro di Buchel su Rafinha, ancora a terra. La palla viene messa fuori da Skriniar
1′- GOOOOOOL!!! Inter subito in vantaggio con Maurito Icardi. Tutto è nato da una rimessa laterale battuta velocemente da centrocampo con la quale è stato servito l’argentino che, solo davanti a Nicolas, ha calciato al volo spiazzando l’estremo difensore gialloblù
1′- Si comincia! Rocchi fischia il calcio d’inizio di Inter-Verona

15:02- squadre al centro del campo per osservare 1′ di silenzio in ricordo di Fabrizio Frizzi ed Emiliano Mondonico
14:59- Squadre in campo!
14:57- squadre nel tunnel pronte a fare il loro ingresso in campo
14:51- Ci siamo, manca davvero poco al calcio d’inizio di Inter-Verona
14:30- Sarà Rocchi di Firenze ad arbitrare il match. Gli assistenti: Lo Cicero e Liberti. Quarto uomo: Aureliamo. Al Var agirà Guida con l’aiuto di Fourneau

14:03- Formazione ufficiale Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.
14:03- Formazione ufficiale Verona (4-4-2): Nicolas; Ferrari, Vukovic, Caracciolo, Souprayen; Romulo, Calvano, Buchel, Fares; Aarons, Petkovic.

14:03- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta scritta di Inter-Verona. Ecco a voi le formazioni ufficiali

Tutto pronto a San Siro per il match tra Inter e Verona. Alle 15:00 scenderanno in campo due formazioni in cerca di punti pesanti per obiettivi decisamente diversi: i nerazzurri per un posto in Champions, mentre i gialloblù per continuare a sperare in una complicata salvezza. L’Inter domenica scorsa ha letteralmente asfaltato la Sampdoria di Giampaolo, imponendosi per 5-0 al Ferraris grazie, soprattutto, ad uno splendido Icardi, autore di ben quattro gol. Lo stesso risultato è stato registrato al Bentegodi, ma a vincere non è stato il Verona bensì l’Atalanta di Gasperini che, grazie ad una tripletta di Ilicic e ai gol di Cristante e Gomez, ha dominato il match sin dal 2′ di gioco.  La squadra di Spalletti, dunque, dopo il lungo periodo di difficoltà vissuto tra dicembre e febbraio, nelle ultime tre partite ha raccolto 7 punti, frutto di 2 vittorie e 1 pareggio. La squadra di Pecchia invece, dopo i due successi consecutivi ottenuti contro Torino e Chievo, ha subito, prima della sosta per le Nazionali, questa inaspettata battuta d’arresto che dovrà cercare di dimenticare al più presto.

Inter-Verona è un match storicamente favorevole ai nerazzurri, i quali negli ultimi 15 incontri, hanno avuto la meglio in 12 occasioni pareggiando le restanti 3. A San Siro, invece, nei 31 precedenti l’Inter non ha mai perso contro il Verona, vincendone 20 e pareggiandone 11. Per trovare un successo dei gialloblù dobbiamo tornare al 1992, quando sulla panchina degli scaligeri sedeva Liedhom, e il Verona si impose al Bentegodi per 1-0 con gol di Ezio Rossi.


Probabili formazioni Inter-Verona

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. All. Spalletti
Panchina: Padelli,  Berni, Santon, Dalbert, Lopez, Borja, Karamoh, Vecino, Eder, Pinamonti
Indisponibili
: Ranocchia

Verona (4-4-2): Nicola; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Bouchel, Valoti, Verde; Matos, Petkovic. All. Pecchia
Panchina: Silvestre, Bordon, Souprayen, Bianchetti, Felicioli, Aaron, Zuculini, Calvano, Fossati, Lee, Cerci
Indisponibili: Zaccagni, Kean, Horteaux

Arbitro: Rocchi della sezione di Firenze. Gli assistenti saranno: Lo Cicero e Liberti. Quarto uomo: Aureliamo. Al Var agirà Guida , affincato da Fourneau

A tra poco per il LIVE Inter-Verona

  •   
  •  
  •  
  •