Lazio-Bologna 1-1, biancocelesti fermati dai rossoblù (Video Gol)

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Frenata inaspettata per la Lazio di Inzaghi che ottiene solo un pareggio contro il Bologna. I felsinei nel primo tempo sono addirittura passati in vantaggio grazie ad un gol di Simone Verdi, lesto a sfruttare una respinta di Strakosha su tiro di Dzemaili. Dopo pochi minuti la Lazio è tornata in partita con la rete di Lucas Leiva, ma successivamente ha faticato a rendersi pericolosa. Con questo risultato, i biancocelesti vengono scavalcati dall’Inter, vittoriosa al Ferraris contro la Samp e retrocedono al quinto posto insidiati dal Milan. Il Bologna invece conquista un punto importante in chiave salvezza, portandosi a +10 sulla zona retrocessione.

93′- Damato fischia la fine del match: Lazio-Bologna 1-1
92′- occasione per il Bologna con un tiro insidioso di Verdi deviato in corner da Strakosha
90′- tre minuti di recupero
87′- ottima l’idea di Verdi di servire in profondità Palacio, ma la palla è troppo lunga e Strakosha blocca
86′- fallo di Parolo su Pulgar nella metà campo dei felsinei
85′- cambio per il Bologna: uscirà Masina, al suo posto Krejci
84′- Luis Alberto ha tentato con un destro da fuori area, ma ancora una volta la sfera è finita alta sopra la traversa
82′- cambio per la Lazio: uscirà Felipe Anderson, al suo posto Caicedo
80′- corner per la Lazio. Sulla respinta della difesa ha provato a calciare al volo da fuori area Felipe Anderson, purtroppo per lui la palla è finita alta sopra la traversa
79′- fallo di De Vrij su Donsah. Punizione per il Bologna nella metà campo avversaria. Verdi ha calciato nel mezzo cercando Palacio che di testa non è riuscito ad inquadrare la porta
78′- fuorigioco di Immobile su suggerimento di Luis Alberto
76′- Occasione per la Lazio: ottima azione personale di Andreson che entrato in area di rigore ha calciato verso la porta, ,ma la palla è terminata di poco alta sopra la traversa
74′- interessante lancio di Verdi per Palacio in area, ma attento Strakosha a sventare il pericolo
73′- contropiede sfumato per la Lazio
71′- ottima chiusura di Bastos su Donsah, pronto a dirigersi in solitaria verso Strakosha
69′- ammonito Mirante per perdita di tempo
67′- colpo di testa di Leiva su cross dalla sinistra di Lukaku. Mirante blocca con serenità
65′- Luis Alberto ha provato a mettere in area una palla controllata senza problemi dalla difesa avversaria
65′- fallo di Pulgar su Lucas Leiva. Punizione per la Lazio nella metà campo dei felsinei
62′- ha provato Parolo con un sinistro dal limite, la palla è stata bloccata da Mirante senza troppi problemi
60′- corner per il Bologna. La Lazio allontana il pericolo
59′- occasione per il Bologna con Donsah che, servito nell’area piccola dal neo entrato Mbaye, ha calciato a colpo sicuro in porta, ma Luiz Felipe ha compiuto un salvataggio miracoloso sulla linea
59′- cambio per il Bologna: esce De Maio, al suo posto MBaye
58′- giallo per Bastos per il fallo compiuto su Palacio a metà campo
56′- corner per la Lazio. La difesa del Bologna ha allontanato il pericolo
55′- ammonito De Maio (Bologna) dopo il fallo commesso a centrocampo su Immobile
53′- chiusura provvidenziale di Donsah su Parolo (valutato in fuorigioco) che era pronto a sfruttare il lancio in verticale di Luis Alberto
52′-anche i felsinei provano a farsi vedere nella metà campo della Lazio, ma i biancocelesti sono attenti
50′- Lucas Leiva ha servito in profondità Immobile che dalla linea del fondo ha calciato in porta, il tiro è stato deviato in corner da Mirante
48′- occasione per Luis Alberto che, dopo aver sfruttato un errore difensivo del Bologna, da buona posizione ha provato a calciare in porta, ma non ha centrato la porta
48′- Immobile ha provato a calciare da dentro l’area di rigore (defilato sulla sinistra), ma la palla è stata intercettata dalla difesa avversaria
47′- la Lazio prova subito a portarsi in avanti
45′- subito doppio cambio per la Lazio: fuori Wallace e Nani, al loro posto Bastos e Lukaku
45′- si riparte, Damato ha fischiato l’inizio del secondo tempo. Si riprende dal parziale di 1-1 tra Lazio e Bologna.

Leggi anche:  News mercato Lazio, Fiorentina Caicedo si può fare: bastano 5 milioni per portarlo via da Roma

Primo tempo equilibrato tra Lazio e Bologna. I felsinei hanno trovato subito il vantaggio grazie al gol di Verdi che ha sfruttato una respinta non perfetta di Strakosha su tiro violento di Dzemaili. La Lazio ha risposto al 16′ con Lucas Leiva, imbeccato  in area di rigore da un’ottimo passaggio di  Luis Alberto. A tra poco per il secondo tempo Live Lazio-Bologna 

45′- non c’è recupero, Damato fischia la fine del primo tempo: Lazio-Bologna 1-1
45′- Helander ha provato a servire in profondità Masina, ma la palla finisce in fallo laterale
43′- Donsah aveva visto lo scatto di Verdi in profondità, ma provvidenziale è stata la chiusura di Wallace
41′- Luis Alberto ha servito un’altra palla in verticale a Parolo. Il tiro del centrocampista è stato ancora una volta intercettato dalla difesa dei felsinei
39′- occasione potenziale per la Lazio. Luis Albero ha servito un’ottima palla ad Immobile che non è riuscito ad agganciare. L’attaccante biancoceleste si sarebbe trovato a tu per tu con Mirante
38′- Luiz Felipe ha provato a lanciare in profondità Parolo, ma la palla è sfilata sul fondo
37′- corner per la Lazio, Luis Alberto sulla palla. Nulla di fatto
36′- ancora ritmi lenti. La Lazio prova a costruire, ma non riesce a trovare lo spazio per far male al Bologna
35′- la palla calciata da Luis Alberto è terminata alta sopra la traversa
34′- fallo di Helander. Punizione per la Lazio sulla trequarti da una posizione centrale. Luis Alberto sul pallone
33′- ottima chiusura di Marusic su Verdi, che era pronto ad entrare in area
30′- pericoloso il Bologna con Palacio. L’argentino dopo un batti e ribatti ha provato a calciare in porta, ma Luiz Felipe in caduta ha bloccato. Il Bologna chiede un fallo per un presunto tocco con un braccio, ma dopo il check del Var l’arbitro ha deciso che non c’è nulla
29′- Parolo ha lasciato partire un cross dalla destra, ma la palla è stata prolungata da Donsah
28′- la Lazio manovra in attesa di trovare il varco giusto
26′- giallo per Wallace dopo il fallo su Palacio
25′- ancora pericolosa la Lazio con la palla servita in area da Anderson a Parolo, che dopo un ottimo aggancio ha provato a calciare, ma il difensore dei felsinei l’ha bloccato
24′- tiro insidioso dal limite dell’area di Verdi, la palla è terminata abbondantemente sul fondo
23′- ottima chiusura di Torosidis su Anderson. Il brasiliano ha provato a saltarlo con una serie di finte, ma il greco attento lo ha fermato
21′- cross insidioso dalla destra di Parolo, la palla ha attraversato tutta l’area senza che nessun compagno la deviasse
20′- occasione in contropiede per il Bologna. Verdi ha servito Palacio in area di rigore, ma Luiz Felipe è riuscito prontamente a bloccarlo
19′- fallo di Marusic su Palacio nella metà campo
16′- GOOOOOOL!! La Lazio pareggia il match grazie alla rete di Lucas Leiva a tu per tu con Mirante. Ottimo l’assist di Luis Alberto
15′- ha provato il Bologna con un contropiede condotto da Dzemaili e Palcio, ma la difesa della Lazio attenta ha bloccato l’azione
14′- fallo di Wallace su Verdi a centrocampo
12′- corner per la Lazio. Cross insidioso che attrversa tutta l’area di rigore
11′- ancora la Lazio con un altro tiro dalla distanza questa volta di Luis Alberto
11′- occasione per la Lazio ancora con Parolo. Il centrocampista biancoceleste ha provato con un altro tiro dalla distanza terminato di poco a lato alla sinistra di Mirante
10′- ha provato Parolo con un tiro dal limite dell’area terminato però abbondantemente sul fondo
9′- la squadra di Donadoni palleggia con disinvoltura a centrocampo
7′- lancio in profondità per Immobile intercettato dalla difesa del Bologna
5′- la Lazio prova a riorganizzarsi e a costruire qualcosa di pericoloso, ma i ritmi sono piuttosto compassati sinora
3′- GOOOOOL!!! Il Bologna si porta in vantaggio grazie alla rete di Verdi. Il giocatore ha raccolto la respinta di Strakosha che aveva deviato un violento tiro dalla distanza di Dzemaili
2′- fallo di Verdi. Punizione per la Lazio dalla trequarti. Nulla di fatto ha respinto per il Bologna Palacio
1′- l’arbitro fischia l’inizio di Lazio-Bologna. Sarà del Bologna il primo controllo

Leggi anche:  Ziliani scatenato: "Conte flop totale, sta rovinando l'Inter. É inetto e sadico"

20:44 squadre in campo!
20:42- squadre nel tunnel pronte ad entrare in campo
20:39- Sarà Damato di Barletta l’arbitro del match. Peretti e De Meo gli assistenti. Quarto uomo: Piccinini. Al Var agirà Maresca aiutato da Vivenzi

19:51- Formazione ufficiale Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Wallace; Marusic, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Felipe Anderson; Nani, Immobile. All: Inzaghi
19:51- Formazione ufficiale Bologna (3-5-2): Mirante; De Maio, González, Helander; Torosidis, Džemaili, Pulgar, Donsah, Masina; Verdi, Palacio. All. Donadoni

19:50- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta scritta di Lazio-Bologna. Ecco a voi le formazioni ufficiali delle due squadre

Alle 20:45 all’Olimpico andrà in scena il posticipo Lazio-Bologna. Sarà un match importante per i biancocelesti che, freschi della qualificazione ai quarti di finale di Europa League -dove affrontranno il Salisburgo- conquistata ai danni degli ucraini della Dinamo Kiev, questa sera dovranno necessariamente cercare di portare a casa i tre punti se vorranno continuare a sperare di conquistare un posto utile per la partecipazione alla prossima Champions League. Nelle ultime sette partite di campionato la Lazio è apparsa poco in forma, conquistando solo 7 punti frutto di 2 vittorie, 1 pareggio e ben 4 sconfitte. Non meglio ha fato il Bologna, anzi, la squadra di Donadoni negli ultimi dieci match in Serie A ha conquistato solo 9 punti, risultato di 3 vittorie e ben 7 sconfitte. I 127 precedenti mostrano un certo equilibrio tra le due formazioni: la Lazio ha ottenuto fino ad oggi 49 successi, al contrario il Bologna ne ha fatti registrare 44, mentre 34 sono match terminati in parità. L’ultima vlta  che i rossoblù hanno espugnato l’Olimpico risale al 2012, quando i felsinei si imposero per 1-3 grazie alle reti di Portanova, Diamanti, Khrin.

Leggi anche:  Morte Maradona, tante incongruenze e misteri: aperta un'inchiesta. Ecco i dettagli


Probabili formazioni Lazio-Bologna

Inzaghi dovrà rinunciare agli indisponibili Lulic, Radu e Patri. In difesa dunque il tecnico dei biancocelesti schiererà Luiz Felipe, De Vrij e uno tra Caceres e Bastos. A centrocampo agiranno Leiva, Parolo e Luis Alberto al centro, Lukaku e Marusic  sulle fasce. In attacco ci saranno Anderson e Immobile, unica punta.

Donadoni invece dovrà fare a meno di Poli, Orsolini e Da Costa. In difesa saranno schierati De Maio, Gonzalez e Helander. A centrocampo Donsah dovrebbe avere la meglio su Nagy; insieme a lui saranno impiegati Di Francesco e Masina sulle fasce, Dzemaili e Pulgar al centro. In attacco avremo Verdi dietro l’unica punta, Destro in ballottaggio con Palacio.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Caceres; Marusic, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lukaku; Felipe Anderson; Immobile.  Allenatore: Simone Inzaghi
Panchina: Vargic, Wallace, Bastos, Basta, Murgia, Di Gennaro, Nani, Caicedo, Milinkovic-Savic, Crecco, Jordao
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Lulic, Patric, Radu

BOLOGNA (3-5-1-1): Mirante; De Maio, Gonzalez, Helander; Di Francesco, Dzemaili, Pulgar, Donsah, Masina; Verdi; Destro. Allenatore: Roberto Donadoni
Panchina: Santurro, Romagnoli, Torosidis, Keita, Mbaye, Krafth, Nagy, Falletti, Krejci, Crisetig, Avenatti, Palacio.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Orsolini, Da Costa, Poli.

Arbitro: Damato di Barletta. Assistenti: Peretti e De Meo. Quarto uomo: Piccinini. Al Var agirà Maresca aiutato da Vivenzi

A tra poco con il LIVE Lazio-Bologna

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,