Mestre-Padova 0-0. Vince la noia nel derby

Pubblicato il autore: stefano beccacece Segui

Mestre-Padova 0-0

45 – Ammonito Belingheri per fallo su Kirwan. 5′ di recpero
39 – Nel Mestre Kinwan entra per Sefanelli, poi nel Padova Mandorlini per Pinzi e Marcandella per Fabris
31 – Nel Mestre Gritti per Spagnoli, Casarotto per Lavagnoli e Martignago per Beccaro
27 – Ammonito Perna
26 – Nel Padova Sarno e Salviato subentrano a Pulzetti e Guidone
25 – Ammonito Boscolo
24 –  Contessa prova il tiro ma palla che termina fuori.
23 – Fuori Neto e dentro Sottovia
16 – Sembra che le squadre abbiano un po’ di timore reciproco
10 – Punizione non sfruttata da Beccaro
9 – Gioco fermo perché Pinzi e Boscolo sono a terra
4 – Gliozzi si fa male, al suo posto Capello
1 – Calcio d’angolo non sfruttato dal Padova
SECONDO TEMPO
45 + 1 Fine  primo tempo
40 – Tiro di Spagnoli, Bindi para
37 – Occasionissima Padova: punizione di Russo, cross di Contessa, va Guidone di testa e miracolo di Favaro
30 – Subito dopo Pulzetti sul ilo del fuorigioco calcia in diagonale, para agevolmente il portiere
29 – Punizione dal limite di Beccaro che incoccia sulla barriera. La sfera finisce dalle parti di Perna che al volo la mana a lato di poco.
26 – Conclusione di Beccaro deviata in corner
20 – A Terra Spagnoli dopo uno scontro con il Patavino Russo
14 – Poco da segnalare sin qui
8 – Ci prova Guidone, resounto il suo tiro
7 – Mestre a cercare di fare il match
2 – Tiro di Fabbri che impegna Bindi a terra
PRIMO TEMPO
Mestre-Padova, le formazioni

Leggi anche:  100 giorni a Euro 2021, ecco chi sarebbero i 23 convocati di Mancini oggi

MESTRE (3-5-2): Favaro; Stefanelli, Perna, Politti; Lavagnoli, Rubbo, Boscolo Papo, Beccaro, Fabbri; Spagnoli, Neto Pereira.

PADOVA (3-5-2): Bindi; Ravanelli, Cappelletti, Russo; Fabbris, Pulzetti, Pinzi, Belingheri, Contessa; Guidone, Gliozzi.

Mestre-Padova: la presentazione del derby che può valere  una stagione

Buon pomeriggio amici di SuperNews. Anche oggi siamo qui per seguire live con cronaca diretta e risultato in tempo reale un grande match. Si tratta di Mestre-Padova, gara valida per la 32^ giornata del campionato di Serie C per quanto concerne il Girone B. Non si tratta di un semplice derby. La squadra di mister Zironelli è forse la sorpresa più piacevole di questa stagione, e vuole confermare, anzi rafforzare, la propria presenza in zona play-off. Su Mestre-Padova ci saranno gli occhi attenti delle inseguitrici della squadra biancoscudata. Sambenedettese e Reggiana sperano in un passo falso degli uomini di Bisoli, per provare a riaprire le sorti del campionato e della corsa – di conseguenza – alla promozione diretta in Serie B. E’ un’impresa non del tutto impossibile, dato che nel girone di ritorno il Mestre ha già battuto Sambenedettese, Pordenone, Bassano Virtus e FeralpiSalò.

Leggi anche:  Assalto a De Ligt, Juve attenta: dalla Premier alla Liga tutti sull'olandese

Mestre-Padova: le probabili formazioni della gara in programma questo poeriggio al “Merecchia” di Portogruaro con la direzione del Signor D’Aprile di Arezzo:

Mestre (3-5-2): Favaro; Gritti, Perna, Politti; Lavagnoli, Casarotto, Boscolo Papo, Beccaro, Fabbri; Spanoli, Neto Pereira. All. Zironelli.

Padova (4-3-1-2): Bindi;  Fabris, Cappelletti, Ravanelli, Contessa; Serena, Pinzi, Belingheri;Pulzetti; Capello, Sarno. All. Bisoli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: