Milan-Chievo 3-2: ancora Andrè Silva, rimonta Champions per i rossoneri (Video Gol)

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

 


Il Milan vince 3-2 con non poche difficoltà contro un ottimo Chievo che è rimasto in partito fino all’ultimo. Ottimo inzio per i rossoneri che dopo pochi minuti vanno in vantaggio con un gol da vero attaccante di Cahnlaloglu. Il Chievo prende coraggio e inizia a mettere in difficoltà i rossoneri. Poi succede tutto in pochi minuti: prima il pareggio di Stepinski e poi il vantaggio di Inglese. Il Milan domina per tutto il secondo tempo: prima il pareggio di Cutrone e poi il gol vittoria trovato ancora una volta da Andrè Silva. Nel finale rigore sbagliato da Kessiè.

90+6′-
FINISCE QUI!!! Il Milan batte il Chievo per 3-2. Decisivo il gol di Andrè Silva
90+3′-
SORRENTINO PARA IL RIGORE!!! Kessiè sbaglia il rigore
90+2′-
RIGORE MILAN!! Tocco di Tomovic sul tiro di Canhaloglu
90′-
OCCASIONE MILAN! Musacchio serve Cahnlaloglu che da solo prova la conclusione che viene murata in angolo
90′- Sono 5 minuti di recupero
86′-
Ultimo cambio per il Chievo: esce Depaoli entra Pellisier
83′-
Cambio per il Milan: esce Cutrone ed entra Musacchio


81′-
VANTAGGIO MILAN!!! Andrè Silva si ritrova la palla sui piedi che deposita in rete con un tiro preciso
80′-
Dieci minuti al termine: il Milan non riesce a trovare il gol vittoria con il Chievo che si difende bene
77′-
Ammonito Stepinski per gioco scorretto su Biglia
77′-
Suso mette un altro ottimo pallone in mezzo ma nessuno trova la deviazione vincente
75′-
Secondo cambio per il Chievo: esce Inglese entra Birsa
74′-
Biglia ammonito per gioco scorreto su Hetemaj
73′-
Kessiè poteva mettere una palla pericolosa in mezzo ma calibra male e spreca tutto
70′-
Cambio per il Chievo: esce Giaccherini entra Hetemaj
68′- OCCASIONE MILAN!!!
Cahnaloglu riceve e calcia: palla ancora di poco fuori
66′- OCCASIONE MILAN!!!
Suso mette un cross perfetto, colpisce Andrè Silva con la palla che termina di poco a lato
64′-
Il Chievo prova a difendere questo punto importante, il Milan vuole assolutamente i  3 punti
61′-
Ammonito Giaccherini per gioco scorretto su Biglia
59′-
Primo cambio per Gattuso: esce Borini entra Andrè Silva
56′-
Il Milan ora ci crede nella vittoria e attacca con maggiore insistenza
53′-
GOL CONVALIDATO! Cutrone pareggia i conti
52′-
GOL ANNULLATO AL MILAN!! Cutrone segna su una respinta di Sorrentino ma era in posizione irregolare: l’arbitro chiama il VAR
50′-
Suso prova a giro sul secondo palo ma facile presa per Sorrentino
47′-
Ammonito Cahnaloglu per gioco scorretto su Castro
46′-
Comincia il secondo tempo con il Chievo avanti per 2 a 1 sul Milan
45′-
Non c’è recupero! Finisce il primo tempo con il Chievo in vantaggio sul Milan per 2-1
44′-
Ammonito Kessiè per simulazione 
41′- OCCASIONE MILAN!!
Bonaventura serve Suso che calcia a giro dal limite: palla che termina a lato
39′-
Kessiè mette in mezzo, Cutrone prova la rovesciata ma commette fallo su Cacciatore
36′- OCCASIONE MILAN!!!
Cahnaloglu riceve al limite e calcia: palla di poco a lato
34′- VANTAGGIO CHIEVO!!!
Inglese dal limite si inventa un gol pazzesco con la palla che si infila all’incrocio dei pali
32′- PAREGGIO DEL CHIEVO!!!
Giaccherini fa una grande giocata sulla fascia, mette in mezzo e Stepinski da due passi mette dentro!
29′-
Il Chievo prova a prendere in contropiede il Milan ma i rossoneri sono ben messi in campo e difendono bene
26′-
Suso di tacco serve Borini che mette in mezzo: palla fuori angolo Milan
24′-
Bonaventura prova a mettere in mezzo ma la difesa veronese allontana il pallone
21′- Cacciatore mette un ottimo pallone al centro, Depaoli ci prova in rovesciata ma facile presa per Donnarumma
20′-
Inglese prova in area ma viene murato da Zapata: ottima iniziativa dei veronesi
17′-
Ammonito Depaoli per gioco scorretto su Cahnaloglu
16′-
Biglia riceve da Rodriguez e prova la conclusione: palla alta sopra la traversa
13′-
Prova una timida reazione il Chievo, ma il Milan gestisce bene e attacca
10′- VANTAGGIO MILAN!!!
Suso lancia Kessiè che mette in mezzo, male Sorrentino controlla Cahnaloglu che da due passi la mette dentro
7′-
Cahnaloglu mette un buon cross per Cutrone, palla leggermente lunga: facile presa per Sorrentino
4′-
Parte molto bene il Milan che gestisce bene il possesso ma bene anche il Chievo nella fase difensiva
1′-
Comincia il match! E’ cominciata Milan-Chievo
14.40- FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3)
: G. Donnarumma; Borini, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
14.40- FORMAZIONE UFFICIALE CHIEVO ( 4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Depaoli, Giaccherini; Inglese, Stepisnki.
13.00- PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-3-3):
 G. Donnarumma; Borini, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
13.00- PROBABILE FORMAZIONE CHIEVO (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; Inglese.

Leggi anche:  Real Madrid, ottavi Champions incerti: le parole di Zidane a fine gara

Si gioca la 29esima giornata di campionato e andrà in scena il match tra Milan e Chievo: i rossoneri vogliono riscattare la brutta sconfitta subita a Londra mentre il Chievo ha bisogno di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione.

Una sfida per il riscatto. Si gioca la 29esima giornata di campionato e oggi in campo vedremo sfidarsi Milan e Chievo due squadre che hanno bisogno di punti per riscattare delle recenti sconfitte. Il Milan, dopo l’eliminazione subita contro l’Arsenal in Europa League, torna a concentrarsi sul campionato per confermare per il secondo anno di fila il posto in Europa League e puntare ad una rimonta per aggiudicarsi un posto in Champions. Gattuso, per questa sfida, lascia fuori dai convocati Nikola Kalinic per scelta tecnica e davanti giocherà Patrick Cutrone ,favorito su Andrè Silva, e sarà affiancato da Suso e Cahnaloglu. Maran, invece, sa che questa sfida è molto difficile per il Chievo ma deve assolutamente fare punti per allontanarsi dalla zona retrocessione lontana di un solo punto. Il tecnico si affiderà a Inglese come una punta di riferimento e sarà supportato da Giaccherini e Birsa che agiranno come trequartisti.

  •   
  •  
  •  
  •