Sampdoria-Inter 0-5: la sblocca Perisic, poi Icardi la chiude con un poker sensazionale (Video Gol)

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui
TURIN, ITALY - DECEMBER 09: Mauro Icardi of Internazionale in action during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on December 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images © scelta da SuperNews)

Quets’oggi abbiamo assistito ad una prestazione dei nerazzurri sensazionale. La squadra di Luciano Spalletti ha avuto il controllo del match dal primo minuto, dominando una Sampdoria, dal canto suo, irriconoscibile. Man of the match senza dubbio Mauro Icardi autore di ben 4 reti che gli hanno permesso non solo di raggiungere, ma anche di superare i 100 gol in Serie A. Autore della prima rete  è stato Ivan Perisic, anche lui quest’oggi autore di una buona prestazione, ma d’altronde resta difficile, dopo una simile partita, trovare un giocatore dell’Inter che abbia deluso. Con questo successo i nerazzurri si sono portati al quarto posto, ad un punto dalla Roma impegnata alle 15:00 sul campo del Crotone, scavalcando momentaneamente la Lazio di Inzaghi (in campo alle 20:45 contro il Bologna).

90′- non ci sarà recupero. L’arbitro fischia la fine del match: Sampdoria-Inter 0-5
89′- ha provato Brozovic, all’interno dell’area, a servire un pallone per Eder, ma la difesa della Samp ha bloccato la palla
88′- l’Inter controlla il match con serenità
87′- Miranda ha compiuto una bella chiusura su Praet. Palla in corner. Palla bloccata da Handanovic senza problemi
85′- Perisic ha messo in mezzo l’ennesimo pallone interessante al centro dell’area di rigore, ma nessuno dei suoi compagni ha fatto il movimento giusto
83′- nerazzurri cercano di gestire il match con un possesso palla faticoso a causa del pressing alto sella Samp
81′- Eder vicino al sesto gol per l’Inter. L’attaccante, defilato sulla destra all’interno dell’area di rigore, ha calciato alto sopra la traversa
80′- cambio per l’Inter: fuori Rafinha, al suo posto Borja Valero
78′- cambio per l’Inter: fuori Candreva, dentro Vecino
77′- che occasione per l’Inter. Eder ha dato il via al contropiede nerazzurro, servendo Perisic che anziché calciare ha servito Candreva tutto solo davanti a Viviano, ma il giocatore non è riuscito a calciare di prima e ha perso il tempo, gettando al vento una grande occasione
76′- ammonito Rafinha
74′- Viviano ha respinto con i pugni un cross insidioso di Brozovic dalla trequarti. Il tutto è nato dagli sviluppi di un corner per i nerazzurri
73′- ha provato Quagliarella a mettere in mezzo una palla per Caprari, ma la difesa dell’Inter è attenta e spazza
72′- fallo di Gagliardini nella metà campo della Samp
70′- contropiede buttato al vento da Rafinha. Il brasiliano ha servito Candreva con una palla troppo corta che ha fatto perdere il tempo ai nerazzurri
69′- ancora calcio d’angolo per i blucerchiati. Nulla di fatto
68′- corner per la Samp dopo un tiro insidioso di Caprari dal limite dell’area che Handanovic non è riuscito a bloccare la sfera dopo aver inciampato
68′- la Samp prova da affacciarsi in avanti, ma l’Inter vigila con attenzione.
66′- cambio per l’Inter: fuori Icardi, dentro Eder
65′- grande azione personale di Zapata che dopo una corsa di 40 metri, entrato in area, ha provato a calciare, ma la difesa dell’Inter lo ha chiuso
65′- ancora corner per l’Inter.
64′- provvidenziale deviazione in corner di Ferrari su un insidioso cross basso di Perisic in area
63′- scontro tra Silvestre e Icardi. Due smanacciate del difensore blucerchiato nei confronti dell’attaccante dei nerazzurri. Ma l’arbitro dice che è tutto regolare
62′- corner per la Samp. La difesa dell’Inter con qualche affanno ha sventato il pericolo
61′- decisiva chiusura di Silvestre su Icardi, servito in profondità da Gagliardini
60′- cross basso interessante di Perisic, ma nessuno dei nerazzurri è arrivato ad impattare sul pallone
57′- la Samp prova a costruire, ma la squadra appare scarica, intimidita
56′- possesso palla per l’Inter che ormai ha in pugno il match
54′- cambio per la Samp: fuori Barreto, dentro Regini
53′- giallo per Caprari dopo un brutto fallo da dietro su Rafinha
51′- GOOOOOL!!! Ancora Icardi, l’argentino ha calciato una palla che dopo aver toccato terra si è alzata diventando imprendibile per Viviano. Tutto nasce da una brutta respinta di Barreto che ha di fatto servito l’argentino dandogli la possibilità di siglare il quarto gol in questa partita. Sampdoria-Inter 0-5
50′- cambio per la Samp: fuori Ramirez, dentro Caprari
49′-traversone di Murru (Sampdoria) dalla sinistra, la palla è terminata sul fondo
48′- cross dalla sinistra di Perisic, la palla è stata allontanata dalla difesa dei blucerchiati
45′- iniziata la ripresa tra Sampdoria-Inter sul parziale di 0-4 per  nerazzurri

Leggi anche:  Inter-Real Madrid, le probabili formazioni: Benzema out, Conte lancia i fedelissimi?

Primo tempo incredibile per l’Inter di Spalletti: quattro i gol siglati alla Sampdoria. Grandissima partita disputata finora da Icardi che non solo ha trovato il 100esimo gol, ma anche la 101esima e la 102esima rete. Ad aprire le marcatura è stato invece Perisic autore di un ottimo gol di testa. Samp non pervenuta. Unico acuto il palo di Zapata al 41esimo minuto.

46′- finisce il primo tempo al Ferraris: Sampdoria-Inter 0-4
46′- punizione dalla trequarti per la Samp. Ha provato Silvestre con un colpo di testa finito alto sopra la traversa
45′- un minuto di recupero
44′- GOOOOOL!!! Ancora Icardi che porta sul 4-0 l’Inter. L’argentino da due passi ha calciato sotto la traversa una palla deviata miracolosamente da Viviano su un tiro ancora di tacco di Rafinha.
44′- provvidenziale chiusura di Miranda su Zapata pronto ad immolarsi verso Handanovic
43′- l’Inter prova ad addormentare il match dopo un primo tempo a ritmi intensissimi
41′- PALO PER LA SAMPDORIA! Zapata su cross dalla sinistra di Murru ha colpito il palo alla sinistra di Handanovic
40′- possesso per i blucerchiati che cercano di tirare il fiato dopo 40 minuti shock
38′- ancora occasione per l’Inter. Cancelo ha messo in mezzo un’ottima palla che Icardi non è riuscito a deviare in rete
37′- giallo per Ramirez per fallo su Gagliardini. Punizione per i nerazzurri.
36′- corner per la Samp, dopo la deviazione di Miranda su cross di Zapata. Sugli sviluppi la difesa dei nerazzurri ha allontanato il pericolo
34′- corner per la Samp. Occasione per Praet, Handanovic mette in angolo la sfera
33′- cambio per la Samp: dentro Verre, fuori Bereszynski
31′- GOOOOOL!! Ancora Icardi!! L’argentino ha siglato una rete fantastica con il tacco. Servito da Perisic, dopo un primo tentativo bloccato dalla difesa, trovatosi spalle alla porta Icardi ha pensato bene di calciare con il tacco trovando un gol FANTASTICO
30′- GOOOOOL!!! L’Inter raddoppia con il 100esimo gol di Icardi. Rigore perfetto calciato alla destra di Viviano, spiazzato
28′- RIGORE PER L’INTER! Fallo di Barreto su Rafinha
26′- GOOOOOOL!!! Inter in vantaggio grazie alla rete di Perisic servito dalla destra da Cancelo con un pallone fantastico, il croato ha scavalcato con un pallonetto di testa Viviano
25′- ancora l’Inter in pressing, Bereszynski ha anticipato Perisic di testa
23′- direttamente da corner Cancelo ha colpito il palo. Samp in affanno
23′- da corner ancora occasione per l’Inter, la palla è finita ancora in corner
23′- che occasione per l’Inter prima con Rafinha che da due passi non è riuscito a calciare in porta, poi con Perisic che si è visto deviare in corner un tiro molto potente.
21′- ha provato l’Inter con un contropiede iniziato da Brozovic che ha servito sulla destra Icardi il quale ha provato a mettere in mezzo un cross troppo profondo, finito in fallo laterale
20′- ancora fallo di Gagliardini su Torreira a centrocampo
19′- ha provato ancora Zapata: il colombiano ha calciato dal limite dell’area, ma è arrivato con il passo lungo sulla palla e la stessa è finita sul fondo
18′- ha provato per la Samp Zapata che ha calciato nel mezzo un pallone troppo alto per tutti
16′- i nerazzurri si affacciano in avanti con Cancelo che ha provato a mettere in mezzo la palla, ma il cross è fuori misura
14′- fallo commesso da Gagliardini su Ramirez. Punizione dalla trequarti per la Samp. La difesa dell’Inter sugli sviluppi ha allontanato il pericolo
13′-occasione per Icardi. Candreva dalla destra ha messo un’ottimo cross al centro dell’area di rigore, ma l’argentino non è riuscito a chiudere il destro. Dietro Maurito era ben posizionato Rafinha ignorato
12′- fallo di Murru su Cancelo nella metà campo dell’Inter, punizione per i nerazzurri
10′- gioco particolarmente confuso in questa fase, entrambe le squadre hanno difficoltà a creare occasioni pericolose
8′- corner per l’Inter dopo un tiro di D’Ambrosio deviato dalla difesa blucerchiata da dentro l’area di rigore. La palla finisce sul fondo, troppo alto il corner calciato
7′- la Samp prova ad a pungere l’Inter in contropiede, ma la difesa nerazzurra è attenta e allontana il pericolo
6′- punizione per la Samp a metà campo per fallo di Cancelo su Zapata
4′-lancio in profondità per Icardi. Posizione dell’argentino è al limite, ma l’arbitro fischia il fuorigioco
3′-lancio in profondità per Quagliarella, ma è fuorigioco. Comunque Handanovic era sulla palla
2′- subito l’Inter ci prova in contropiede: interessante cross di Cancelo per Icardi, l’argentino non ci arriva di un soffio
1′- Ci siamo, Tagliavento fischia il calcio d’inizio di Sampdoria-Inter. Il primo possesso sarà per la Samp

Leggi anche:  Dove vedere Parma-Cosenza, streaming gratis e diretta tv RAI?

12:29- squadre in campo!
12:27- squadre nel tunnel pronte ad entrare in campo
12:06- Sarà Tagliavento di Terni l’arbitro del match. Ranchetti e Mondin gli assistenti. Quarto uomo: Pinzani. Al Var sarà impegnato Mazzoleni con l’aiuto di Paganessi

11:30- Formazione ufficiale Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo.

11:30- Formazione ufficiale Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

11:29- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta scritta di Sampdoria-Inter. Ecco a voi le formazioni ufficiali delle due squadre

Tutto pronto al Ferraris per il lunch match Sampdoria-Inter. Ad affrontarsi saranno due squadre che nell’ultimo turno di campionato hanno raccolto risultati non entusiasmanti ma dal sapore diverso: se l’ambiante doriano è fortemente deluso dopo l’inaspettata sconfitta subita dai loro beniamini sul campo del Crotone, non si può dire altrettanto dei sostenitori dell’Inter che contro il Napoli hanno potuto apprezzare una squadra con un piglio decisamente diverso rispetto a quello osservato nelle precedenti partite. Dunque la sfida contro il Doria potrebbe essere l’occasione giusta per la squadra di Spalletti per tornare alla vittoria fuori casa, dove il successo manca da ben tre mesi e mezzo -l’ultima volta che i nerazzurri hanno ottenuto i tre punti lontano da San Siro è stato a Cagliari, dove si imposero per 1-3-. Al contrario la Sampdoria ha in Marassi il suo fortino inespugnabile, o quasi: infatti in questa stagione, finora, ha perso soltanto due volte contro Lazio e Sassuolo, ottenendo nelle restanti dodici partite, 10 vittorie (tra cui quella sulla Juventus per 3-2)  e 2 pareggi.

Leggi anche:  Isco-Inter, il padre-agente: "C'è la volontà"

Probabili Formazioni Sampdoria-Inter

Per l’allenatore dei blucerchiati, Marco Giampaolo, la buona notizia è senza dubbio il recupero del terzino destro, Bartosz Bereszynski, ma quella brutta è che dovrà rinunciare all’altro terzino Jacopo Sala. In difesa dunque oltre al polacco agiranno Murru sulla fascia sinistra e la coppia Silvestre-Ferrari al centro. A centrocampo ci saranno Torreira che agirà come regista, e al suo fianco il rientrante Praet e Barreto. Sulla trequari invece l’ex di turno, Ricky Alvarez sarà relegato in panchina,  al suo posto giocherà l’uruguaiano Gaston Ramirez. Infine in attacco ci saranno Quagliarella e Zapata.

Spalletti invece dovrà fare a meno dei vari Ranocchia, Pinamonti e Emmers. In difesa dunque troveremo: sulle fasce Cancelo e D’Ambrosio, mentre al centro l’ormai nota coppia formata dall’ex Skriniar e  Miranda. A centrocampo invece diversi sono i ballottaggi: a parte Gagliardini che dovrebbe essere quasi certo di ottenere una maglia da titolare, al suo fianco Spalletti dovrà decidere se schierare Brozovic o Vecino. Sulla trequarti invece oltre agli intoccabili Perisic e Candreva sulle fasce, dietro l’unica punta Icardi, dovrebbe agire uno tra Borja Valero o Rafinha.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo.
Panchina: Belec, Tozzo, Andersen, Regini, Strinic, Capezzi, Tessiore, Verre, Alvarez, Caprari, Kownacki.
Squalificati: Linetty
Indisponibili: Sala.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.
Panchina: Padelli, Berni, Lisandro Lopez, Santon, Dalbert, Vecino, Borja Valero, Karamoh, Eder.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Pinamonti, Emmers, Ranocchia.

Arbitro: Tagliavento di Terni. Assistenti: Ranchetti e Mondin. Quarto uomo: Pinzani. Al Var agirà Mazzoleni coadiuvato da Paganessi

A tra poco con il LIVE Sampdoria-Inter

  •   
  •  
  •  
  •