Venezia-Cittadella 2-1: derby veneto agli uomini di Inzaghi

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Il Venezia si aggiudica il derby veneto di ritorno grazie alle reti di Litteri (ex della gara) e di Gejio nel secondo tempo. Partita vivace dalla mezz’ora della prima frazione, ma si accede solo con il gol di Litteri che non esulta per il suo grande passato al Cittadella. Poi nella seconda frazione il Cittadella, dopo una serie di tentativi, pareggia con Arrighini da cross di Schenetti. I lagunari, però, non mollano e cercano la vittoria a ogni costo. L’occasione per la rete della vittoria la fornisce Falzerano che entra in area di rigore crossa e trova Gejio che getta la palla in rete. Vittoria quella degli uomini di Inzaghi che insidiano proprio il Cittadella ora solo a un punto di distacco.

90’+5′- Con un tiro di Falzerano da centrocampo termina la partita.
90’+4′-
Frey salva il risultato con un colpo di testa che getta la palla in corner.
90’+2′-
Corner di Schenetti ma il Venezia allontana subito fuori area. Poi la palla arriva ad Alfonso che sbaglia ma Falserano non lo punisce bene con un pallonetto da centrocampo.
90′-
Saranno 5 i minuti di recupero.
89′-
Cross di Schenetti verso l’area di rigore ma Vicario fa sua la sfera.
88′-
Allontanato per proteste Inzaghi dall’arbitro per proteste.
86′-
Esce Pelagatti ed entra Benedetti.
84′-
Pasa ferma Litteri, ma l’arbitro non dà punizione.
81′-
Esce Gejio per Zigoni.
80′-
Esce Settembrini per Fasolo.
79′-
Garofalo attera Pellagatti e il Cittadella ora si riversa in avanti sfruttando questo calcio di punizione.
74′-
Pasa fermato a limite dell’area di rigore.
72′-
GOOOLLLL!!!! 2-1 Venezia con Gejio che approfitta di una incursione di Falzerano in area di rigore del Cittadella e getta la palla in rete.
71′-
Esce Chiaretti entra Pasi.
70′-
Cross di Schenetti arriva in area ma la difesa del Venezia allontana.
69′-
Tiro di Scaglia che va di poco a lato.
66′-
Cross di Gejio che sorvola l’area di rigore del Cittadella e termina fuori area.
64′-
Annullato gol a Scaglia del Cittadella.
62′-
GOOOLLLLLL!!! 1-1 Cittadella con Arrighini che porta in parità la sua squadra colpendo di piede la palla da un cross e mandano la palla in rete.
61′-
Arrighini intercettato dalla difesa del Venezia.
58′-
Atterrato Pelagatti. Il Cittadella riparte con una punizione da centrocampo.
56′-
Adorni da colpo di testa da corner non trova un grande stacco a rete con la palla che termina fuori.
55′-
Falzerano tira in area ma Alfonso gli nega il gol.
54′-
Cross di Iori in area con Arrighini che non riesce nella deviazione a rete.
53′-
Schenetti tira inultilmente perchè Settembrini già aveva commesso fallo su portiere e il gioco si era fermato.
51′-
Gejio commette fallo in area e il Cittadella riparte con un calcio di punizione.
49′-
Gejio anticipato da Scheletti in fallo laterale.
46′-
Stessa azione del primo tempo con Gejio e Litteri che stavolta manca il tap-in.
45′-
Iniziata la ripresa.

Leggi anche:  Roma, infortunio Veretout: le condizioni del francese

SECONDO TEMPO

45’+1′- Terminata la prima frazione.
45′-
Ci sarà solo un minuto di recupero.
45′-
Rigore sbagliato da Bentivoglio con Alfonso che para il tiro dagli undici metri.
44′-
Pinato atterrato in area da Settembrini che riceve il cartellino giallo.
43′-
Strizzolo fermato da Vicario prima del tiro.
41′-
Arrighini da solo tira ravvicinato, ma Vicario non si lascia soprendere.
39′-
Colpo di testa di Schenetti che termina di poco fuori.
37′-
Corner di Settembrini che sorvola tutta l’area e termina in angolo.
35′-
Iori crossa in area ma la palla termina tra le braccia di Vicario.
33′-
Domizzi dà all’indietro Vicario per far ripartire l’azione. Il Cittadella pressa tantissimo.
32′-
Cartellino giallo per Modolo che atterra Strizzolo per irregolarità.
30′-
Punizione di Settembrini che non va a buon fine.
28′-
GOOOLLLLL!!! 1-0 Venezia con Litteri che riceve un pallone da Gejio e lui da tap-in inserisce in rete.
26′-
Arrighini filtrante per Strizzolo che calcia la palla vicino al palo. Pareggiato il conto dei legni.
23′-
Falzerano ferma Settembrini in fallo laterale.
22′-
Schenetti guadagna il corner con la palla deviata da Frey.
20′-
Corner per il Venezia con Gejio che si fa deviare la palla il angolo.
17′-
Litteri per scaglia poi la prende Garofalo che fa partire una botta dal limite che colpisce la traversa.
14′-
Tiro di Salvi che termina alto sopra la traversa.
13′-
Cartellino giallo a Nicola Frey che atterra Settembrini e commette fallo.
12′-
Punizione di Bentivoglio che Alfonso fa sua la palla.
10′-
Cartellino giallo per Alfonso che atterra Litteri dopo che aveva perso con il rinvio il pallone.
8′-
Tiro di Arrighini che si perde sul fondo.
6′-
Scaglia ferma Gejio prima di involarsi verso l’area di rigore del Cittadella.
3′-
Pinato per Litteri ma al momento del tiro viene fermato dalla difesa del Cittadella.
2′-
Chiaretti protegge il pallone dall’attacco di Gejio.
1′-
Iniziato il derby.

Leggi anche:  Assalto a De Ligt, Juve attenta: dalla Premier alla Liga tutti sull'olandese

17:20- FORMAZIONE UFFICIALE VENEZIA (3-5-2): Vicario; Cernuto, Modolo, Domizzi; Frey, Falzerano, Bentivoglio, Pinato, Garofalo; Geijo, Litteri. All. Inzaghi
17:15- FORMAZIONE UFFICIALE CITTADELLA (4-3-1-2):
Alfonso; Pelagatti, Adorni, Scaglia, Salvi; Schenetti, Iori, Settembrini; Chiaretti; Arrighini, Strizzolo. All. Venturato

17:10- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Venezia-Cittadella. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Inzaghi e Venturato.

16:05- PROBABILE FORMAZIONE VENEZIA (3-5-2): Vicario-Bruscacin-Modulo-Domizzi-Frey-Falzerano-Bentivoglio-Pinato-Garofalo-Gajio-Litteri. All. Inzaghi
16:00- PROBABILE FORMAZIONE CITTADELLA (4-3-1-2):
Alfonso-Pelagotti-Scaglia-Adomi-Salvi-Settembrini-Iori-Pasa-Schienetti-Arrighini-Strizzolo. All. Venturato

Il Venezia cerca punti per restare aggrappata alla zona play off contro un avversario quale il Cittadella che fuori casa riesce a guadagnare punti. Derby veneto non certo facile per i lagunari che al Penzo dovranno difendere l’ultima posizione dei play off. Una sfida dal sapore play-off, un derby veneto che si annuncia vibrante, tra due squadre che gioca un buon calcio. Dopo 17 uscite dove i lagunari sono rimasti imbattuti, la scorsa settimana hanno perso contro l’Empoli 3-2 al Castellani. Sarà 3-5-2 per Inzaghi con Vicario in porta (Audero con l’Under 21), Bruscagin, Modolo e Domizzi in difesa, Frey e Garofalo esterni con Falzerano, Bentivoglio e Pinato in mezzo. Geijo e Litteri coppia d’attacco.

Leggi anche:  Obiettivo del Milan è ritrovarsi: la fatica adesso inizia a farsi sentire

Il Cittadella è il re delle trasferte e non perde da 6 turni. Proprio al Penzo cerca il salto di qualità contro il Venezia.  Venturato schiererà il 4-3-1-2 con Alfonso in porta, Pelagatti e Salvi in difesa, Scaglia e Adorni centrali. Settembrini, Iori e Pasa in mezzo. Schenetti alle spalle di Arrighini e Strizzolo. Tutte e due le compagni si trovano a corto di giocatori causa nazionali e quindi non si potranno sfidare in modo equo come all’andata che terminò con il risultato di 2-1 per il Cittadella.

  •   
  •  
  •  
  •