Cagliari-Bologna 0-0: pareggio a reti inviolate. Salvezza rimandata per i sardi

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui
CAGLIARI, ITALY - DECEMBER 09: Leonardo Pavoletti of Cagliari celebrates his goal 2-2 during the Serie A match between Cagliari Calcio and UC Sampdoria at Stadio Sant'Elia on December 9, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il Cagliari non riesce a vincere neanche in casa contro il Bologna. Alla Sardegna Arena termina tutto 0-0 con i sardi che hanno cercato di vincere fino alla fine. A segno era andato Sau ma l’arbitro aveva visto mani in campo dell’attaccante sardi e ha annullato il vantaggio. I felsinei da parte loro hanno avuto qualche azione più nel primo tempo, ma non sono riusciti a passare in vantaggio anche con i tiri di Verdi e i cross insidiosi di Masina e Crisetig. Per il Bologna salvezza vicina, mentre il Cagliari con questo pareggio va sopra al Crotone di 5 punti e 4 dalla Spal, in ultima posizione utile per salvarsi.

90’+5′- Termina la partita.
90’+3′-
Fermato Palacio prima del momento del tiro.
90’+1′-
Pavoletti fermato da Mbaye al momento del tiro.
89′-
Saranno cinque i minuti di recupero.
88′-
Fuorigioco di Han, ben innescato da Padoin.
87′-
Esce Poli ed entra Kinglsley.
85′-
Giallo per Cigarini per irregolarità.
83′-
Cross di Palacio in area di rigore ma la palla termina in fallo laterale.
81′-
Mbaye fermato in rimessa laterale.
78′-
Faragò per Barella, ma De Maio chiude tutto.
75′-
Entra Nagy al posto di Crisetig.
74′-
Cross di Padoin per Han che viene respinto.
72′-
Mbaye chiude su Ionita che stava per crossare.
69′-
Tiro di Padoin da lontano con Pavoletti che però tocca in fuorigioco.
68′-
Cross di Padoin con Poli che chiude in angolo.
64′-
Entra Han al posto di Sau.
63′-
Tiro di Barella con la palla che lambisce il palo e va fuori.
62′-
Atterrato Barella da De Maio che ha il giallo.
61′-
Esce Romagnoli ed entra Mbaye nel Bologna.
58′-
Corner battuto con Cigarini che prende di testa e la palla va alta sopra la traversa.
57′-
Cross di Padoin con Sau che prende di testa ma Mirante salva in angolo.
54′-
Dzemaili per Orsolini ma Cragno individua la manovra pericolosa ed esce a far sua la palla.
50′-
Sau segna ma l’arbitro vede una irregolarità di mano dell’attaccante e annulla il gol. Il silent check gli dà ragione.
47′-
Punizione di Masina con Cragno che fa sua la palla.
45′-
Si riparte.

SECONDO TEMPO

45’+1′- Il Cagliari chiude in avanti ma non arriva a tirare con l’arbitro che fischia.
44′-
Ci sarà solo un minuto di recupero.
42′-
Tiro cross di Cigarini ma nessuno del Cagliari riesce ad agguantare la palla.
40′-
Tiro di Masina con Cragno attento, sventra in angolo.
37′-
Sau da solo in area di rigore passa a Pavoletti che ravvicinato manda alta la palla. Occasione fallita da Pavoletti.
33′-
Cross di Orsolini con Palacio che stoppa e regala la palla a Verdi che tira fuori.
30′-
Tiro di Ionita attento Mirante che fa sua la palla.
26′-
Cross di Masina ma nessuno in area prende per gettare in rete.
23′-
Tiro di Sau con Mirante che attento para.
18′-
Cross di Cigarini con Sau che prende con le mani e l’arbitro fischia punizione per il Bologna.
15′-
Il Cagliari attacca più del Bologna ma senza incidere più di tanto.
10′-
Cross di Masina per Verdi che tira in area di rigore ma la palla termina di poco a lato.
5′-
Colpo di testa di Pavoletti che termina di poco a lato.
3′-
Punizione di Cigarini che non va a buon fine.
1′-
Iniziato il match.

12:05- FORMAZIONE UFFICIALE CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Sau, Pavoletti. All. Lopez.
12:00- FORMAZIONE UFFICIALE BOLOGNA (4-3-3):
Mirante; Gonzalez, Romagnoli, De Maio; Orsolini, Poli, Crisetig, Dzemaili, Masina; Verdi, Palacio. All. Donadoni.

11:55- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Cagliari-Bologna. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Lopez e Donadoni.

11:00- PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI (3-5-2): Cragno-Romagna-Castan-Ceppitelli-Faragò-Barella-Cigarini-Ionita-Padoin-Sau-Pavoletti. All. Diego Lopez
10:50- PROBABILE FORMAZIONE BOLOGNA (4-3-3):
Mirante-Mbaye-Gonzales-De Maio-Masina-Poli-Nagy-Dzemaili-Verdi-Palacio-Di Francesco. All. Donadoni

CAGLIARI, ITALY - DECEMBER 09: Leonardo Pavoletti of Cagliari celebrates his goal 2-2 during the Serie A match between Cagliari Calcio and UC Sampdoria at Stadio Sant'Elia on December 9, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Dopo la vittoria contro il Verona e poi la sfortunata gara di Genova, persa 1-0 al 90′ contro la Sampdoria, il Bologna ormai è salvo e domani a Cagliari sarà difficile uscire con almeno un punto. La squadra di Diego Lopez cerca per forza i tre punti per allontanarsi dal trittico pericoloso Crotone-Spal-Verona. Vincere davanti al proprio pubblico per cominciare il percorso di salvezza che vedrà i sardi impegnati fino all’ultima giornata. Per quanto riguarda la formazione rientrano gli squalificati Barella e Cigarini, insieme a Deiola, che ha smaltito i problemi fisici ed è a disposizione. In difesa c’è Ceppitelli, in attacco Pavoletti con Sau. Assenti Miangue, Cossu, Farias e Dessena. Tocca a Sau e Pavoletti in attacco bucare la difesa bolognese e portare a casa il successo che manca da tempo.

Il Bologna riparte dopo la sconfitta subita all’ultimo minuto dal gol di Zapata.Donadoni riproporrà di nuovo  il 3-4-3 visto a Genova, mentre Destro ha registrato problemi al ginocchio e salterà l’incontro, con Palacio dall’inizio al centro dell’attacco. Pulgar è affaticato e non figura tra i convocati, c’è però Poli dal 1′. Probabile l’impegno di Avenatti anche dal primo minuto, ma Donadoni intanto lo tiene in panchina e cercherà di confermarlo negli ultimi minuti prima del match, ma sicuro se non partirà titolare qualche minuto nella ripresa lo giocherà visto che quasi probabilmente sarà l’attaccante del futuro rossoblù.

  •   
  •  
  •  
  •