F1 Qualifiche Gp Azerbaijan: Vettel si prende la pole a Baku, la griglia di partenza completa

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Sebastian Vettel – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Sebastian Vettel si prende la Pole Position che si prende la terza Pole Position consecutiva in 1’41’498 davanti a Lewis Hamilton e Valtteri Bottas che non riescono a replicare il super giro del tedesco. Ottima prova delle Red Bull che si qualificano in 4 e 5 posizione rispettivamente con Ricciardo e Verstappen. Kimi paga gli errori fatti in qualifica e si prende la 6 posizione ma avrà il vantaggio delle gomme al via partendo con UltraSoft.

GRIGLIA DI PARTENZA: Vettel – Hamilton/ Bottas – Ricciardo/ Verstappen – Raikkonen/ Ocon- Perez/  Sainz – Stroll / Siroktin- Alonso/ Leclerc- Hulkenberg/ Magnussen – Vandoorne/ Gasly – Ericsson/ Hartley – Grosjean

BANDIERA A SCACCHI!!!
Sebastian Vettel che si prende la Pole Position davanti a Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Seguono Ricciardo, Verstappen e Raikkonen che paga ancora un errore.
2 minuti al termine-
Si rilanciano tutti, ultimo giro per conquistare la Pole Position del Gp di Baku
4 minuti al termine- 
Si aspettano che tutti si rilanciano per l’ultimo tentativo. 
7 minuti al termine-
Vettel si prende la Pole provvisoria con 1’41”498 davanti a Hamilton, Bottas, Verstappen, Ricciardo e Raikkonen che ha fatto un errore in curva 1. Poi Ocon, Perez, Hulkenberg e Sainz
10 minuti al termine-
Tutti scaldano le gomme e si lanciano per il giro veloce. Aspettiamo i tempi cronometrati
COMINCIA LA Q3! Tutti a caccia della Pole Position

BANDIERA A SCACCHI!! Raikkonen si mette davanti a tutti con 1’42”510 davanti ad Hamilton, Bottas, Verstappen, Ocon, Vettel, Hulkenberg, Perez, Sainz e Ricciardo. Eliminati Stroll, Siroktin, Alonso, Leclerc e Magnussen
2 minuti al termine-
I top team non dovrebbero fare il tempo. Kimi costretto a fare il tempo con UltraSoft per passare il Q2
4 minuti al termine-
Tornano tutti dentro. Rischiano l’eliminazione: Sainz, Magnussen, Raikkonen, Leclerc e Stroll
6 minuti al termine-
Hamilton si prende la prima posizione per soli 3 millesimi, problemi per Kimi che ha bloccato la gomma e non ha completato il giro
9 minuti al termine-
Vettel si prende la terza posizione . Hamilton e Raikkonen si rilanciano per un bloccaggio durante i primi giri
11 minuti al termine-
Bottas si prende la prima posizione con 1’42”679 davanti a Verstappen, Ocon, Ricciardo e Hulkenberg.
13 Minuti al termine-
La Mercedes si gioca la gomma SuperSoft, anche Ferrari si gioca questa carta
COMINCIA LA Q2!

BANDIERA A SCACCHI!!! Raikkonen si prende la prima posizione davanti a Verstappen, Hamilton. Poi Vettel, Ricciardo, Ocon, Bottas, Sainz, Magnussen, Hulkenberg, Leclerc, Perez, Alonso, Siroktin e Strool. Eliminati invece Grosjean, Ericsson, Gasly, Hartley e Vandoorne
2 minuti al termine-
Raikkonen sempre primo, Verstappen si migliora in seconda posizione davanti ad Hamilton. Poi Vettel, Ricciardo, Ocon, Bottas, Magnussen, Hulkenberg e Perez
5 minuti al termine-
Raikkonen si migliora con 1’42”538 davanti ad Hamilton e Vettel che si sono migliorati
7 minuti al termine-
Ocon si prende la seconda posizione ma Hamilton e Vettel stanno migliorando i loro tempi. Raikkonen sempre primo, rischiano Ericsson, Alonso, Hartley, Vandoorne e Grosjean ( già eliminato)
9 minuti al termine-
Raikkonen si prende il primo posto con 1’42”985 davanti a Vettel. Seguono Ricciardo, Hamilton, Bottas e Verstappen
11 minuti al termine-
Riprendono a girare tutti con Ricciardo che si prende la prima posizione  1’43”269. Tempi migliori per Vettel che sta chiudendo il suo giro
14 minuti al termine-
Grosjean costretto al ritiro per un problema al cambio, Siroktin si prende la prima posizione con 1’45”139. Giri abortiti per la bandiera gialla
16 minuti al termine-
I piloti scendono per il primo giro lanciato. Tutti a caccia del passaggio in Q2
COMINCIA LA Q1! Via alle qualifiche del Gp di Baku

14.35- Manca meno di mezz’ora al via. Durante le FP3 le Ferrari sono state le più veloci e dimostrano di poter lottare per la Pole.
Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale delle qualifiche del Gp di Baku. La lotta per la pole position scatta alle 15 ora italiana. A contendersi le prime posizioni i soliti noti con le Ferrari di Vettel e Raikkonen, le due Mercedes di Bottas e Hamilton, quest’ultimo ancora senza vittorie nel 2018 e le Red Bull di Ricciardo, vincitore in Cina e del sempre temibile Verstappen.

F1 GP Azerbaijan, le prove libere di venerdì. Dopo il Gran Premio di Shanghai,la F1 torna con il Gp dell’Azerbaijan che si disputa sul circuito di Baku. La bella vittoria conquistata in Cina ha esaltato le doti di Daniel Ricciardo che, durante le prove libere, si riconferma il più veloce mettendosi dietro la Ferrari di Kimi Raikkonen staccato di pochi centesimi dalla miglior prestazione fatta segnare dall’australiano. Nonostante diversi problemi, Max Verstappen si piazza in terza posizione con un ottimo tempo: durante le prime prove l’olandese è andato a muro distruggendo la sua Red Bull e, alla fine della seconda sessione invece, ha accusato dei problemi tecnici che lo hanno costretto a fermarsi. Dietro le Mercedes di Valtteri Bottas e di Lewis Hamilton che accusano un ritardo di quasi un secondo dalla miglior prestazione. Venerdì deludente, invece, per l’altra Ferrari di Sebastian Vettel che ha chiuso la sessione in 11esima posizione con un ritardo di 1 secondo da Ricciardo.

  •   
  •  
  •  
  •