Lazio-Sampdoria 4-0 (Video Gol): Immobile (2), Milinkovic e De Vrij stendono i blucerchiati

Pubblicato il autore: Andrea Medda Segui

Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Lazio-Sampdoria 4-0. Termina il match dell’Olimpico. La Lazio riaggancia la Roma al terzo posto rifilando un poker alla Sampdoria. A segno Milinkovic, De Vrij e Immobile due volte. Sampdoria non pervenuta.

90′- Orsato fischia la fine del match. Lazio-Sampdoria 4-0
89′-
Nani serve in profondità il 17 laziale che non sbaglia a tu per tu con Viviano. Doppietta per il bomber biancoceleste
88′-
GOOOOOOL! Ancora Immobile! Lazio-Sampdoria 4-0
85′-
GOOOOOOL! Ciro Immobile su assist di Milinkovic. Non poteva mancare la firma del bomber biancoceleste Lazio-Sampdoria 3-0
82′-
Ci prova la Lazio, fuorigioco
80′-
Ultimi dieci minuti di gara
79′-
C’è Nani per Felipe Anderson
76′-
Possesso palla per la Lazio
73′-
Occasione per Leiva, palla sul fondo
72′-
Ci prova ancora la squadra ospite
69′-
Sampdoria in avanti
68′-
Chiude bene Lukaku, intanto è entrato Linetty per Ramirez
67′-
Batte il brasiliano, palla alta
66′-
Brutto fallo di Torreira su Lulic. C’è il giallo e punizione pericolosa per la Lazio
65′-
Fallo di Lukaku su Bereszynski
64′-
Prova a tenere il possesso ora la Lazio
63′-
Angolo Samp, ma nulla di fatto
62′-
Azione solitaria di Felipe Anderson. Chiudono i difensori blucerchiati
61′-
Tiro improvviso di Kownacki. Para Strakosha
60′-
Entra Quagliarella per l’infortunato Zapata
58′-
Provano gli ospiti a tornare nel match
57′-
Qualche problema fisico per l’attaccante doriano
56′-
Barreto serve ancora Zapata in profondità. Altra occasione per il colombiano
54′-
Fallo di Milinkovic su Torreira, batte la punizione Ramirez. Sarà angolo Samp
53′-
Ci prova Zapata, palla di poco a lato
52′-
Entra Kownacki per Caprari
51′-
Andersen manda in corner, poi fuorigioco di rientro di un giocatore biancoceleste
49′-
Prova a venir fuori la Samp ma la Lazio pressa alta
47′-
Palleggio laziale: poi Milinkovic calcia, Viviano para e Immobile mette dentro ma in fuorigioco
46′-
Vedremo se la Lazio riprenderà come ha terminato la prima frazione
45’st –
Si riparte
Secondo tempo

Termina il primo tempo con la Lazio in vantaggio per 2-0. A segno Milinkovic Savic e De Vrij. Biancocelesti che dalla mezz’ora in poi avrebbero potuto anche dilagare. La Samp deve ringraziare Viviano per almeno tre interventi prodigiosi

45’+1- Ci prova Zapata, il suo tiro è rimpallato dalla difesa. Termina il primo tempo Lazio-Sampdoria 2-0 all’intervallo
45′-
Ci sarà un minuto di recupero
44′-
Ancora Felipe Anderson ci prova da lontano. Alto
42′- GOOOOOOL!
Felipe Anderson batte l’angolo arriva De Vrij che di testa insacca. Lazio-Sampdoria 2-0
41′-
Prodigioso Viviano ancora su Marusic. Sarà corner
40′-
Immobile fermato in area. Sarà angolo
39′-
Lazio che potrebbe dilagare ma ha trovato il portiere blucerchiato sulla sua strada
37′-
Viviano ancora due volte: prima su Felipe Anderson poi su Immobile. Samp in crisi
35′-
Viviano miracoloso. Lazio vicina al raddoppio
33′-
Lazio in vantaggio meritatamente
31′- GOOOOOOOL!
Cross di Radu, Milinkovic Savic appostato al centro dell’area insacca di testa Lazio-Sampdoria 1-0
30′-
Si accende il match, ma ancora Lazio-Sampdoria 0-0 alla mezz’ora
28′-
Sugli sviluppi del corner il tiro di Barreto è respinto da Strakosha. Prima occasione per la Samp
27′-
Grande azione di Praet sulla sinistra, il belga supera Caceres ma non De Vrij. Angolo
26′-
Ci prova in contropiede la Samp. Il passaggio di Ramirez è troppo forte e Caprari non controlla
25′-
Ammonito Praet
24′-
Ammonito Leiva
23′-
Altro angolo per la Lazio che ora preme intensamente. Cross dentro e Leiva non trova la precisione. Buona occasione per i padroni di casa
22′-
Libera Strinic
21′-
Tiro cross di Lukaku, sarà angolo
19′-
Esce Parolo infortunato, entra Lukaku
18′-
Prova ad uscire la squadra ospite
17′-
Batte Felipe Anderson, troppo lunga si difende bene la Samp
16′-
Punizione dalla destra per gli uomini di Inzaghi
15′-
Si butta in avanti la Lazio
14′-
Angolo Samp, nulla di fatto
13′-
Ci provano gli ospiti, cross di Zapata lungo, poi Caprari prova il controcross ancora sbagliato. Palla sul fondo
11′-
Ancora una palla profonda, troppo lunga per Marusic
10′-
Contropiede biancoceleste, Immobile si invola, poi Andersen lo ferma
9′-
Protesta ancora Caprari per un fallo non fischiato da Orsato
8′-
Sale in pressing la Samp, Caprari viene fermato da Caceres
7′-
Possesso palla per la Lazio
6′-
Scatta Felipe Anderson insieme a Immobile, il brasiliano sbaglia l’ultimo passaggio
5′-
Fallo in attacco di Marusic
4′-
Fase di studio del match con diversi errori di impostazione da parte delle squadre
3′-
Ancora blucerchiati in avanti, Zapata spizza la palla. Chiude Radu
2′-
Samp che controlla la sfera poi Anderson ruba palla ma Strinic è bravo in copertura
1′-
Si parte, Orsato fischia l’inizio del match
Primo tempo

Le squadre sono nel tunnel degli spogliatoi e stanno per fare il loro ingresso in campo

Tutto confermato nella Lazio con Parolo che recupera e torna in mediana. Felipe Anderson supporterà Immobile in avanti. Cambia qualcosa anche mister Giampaolo: out Quagliarella, ci sono Ramirez e Caprari in appoggio di Zapata

Lazio-Sampdoria, le formazioni ufficiali

Lazio 3-5-1-1: Strakosha, Caceres, De Vrij, Radu, Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic, Felipe Anderson, Immobile

Sampdoria 4-3-2-1: Viviano, Bereszynski, Andersen, Ferrari, Strinic, Torreira, Barreto, Praet, Ramirez, Caprari, Zapata

Lazio-Sampdoria, stadio Olimpico di Roma fischio d’inizio ore 15. Match valido per la 34^ giornata di Serie A. Si affrontano i biancocelesti di Inzaghi e i blucerchiati di Giampaolo.
Obiettivi differenti per le due compagini. Se i laziali cercano punti per i posti validi per la prossima edizione della Champions League, i liguri vogliono lottare fino alla fine per una posizione buona per entrare in Europa League. Dopo il successo della Roma, la squadra di Inzaghi vorrà rispondere per rimanere incollata al terzo posto.
La Lazio dovrà fare a meno dello squalificato Luis Alberto e probabilmente anche di Parolo non al meglio anche se il centrocampista italiano sta provando a recuperare. Spazio quindi a Felipe Anderson insieme a Immobile in avanti. Caceres in difesa dovrebbe vincere il ballottaggio con Luiz Felipe. Accanto a lui De Vrij e Radu con Marusic e Lukaku sulle corsie.
Gli ospiti arrivano dal successo per 1-0 contro il Bologna. I doriani vogliono ripetersi all’Olimpico contro la Lazio o quantomeno fare punti preziosi. Per Giampaolo un dubbio importante sulla trequarti con Caprari e Ramirez che si giocano una maglia. Attenzione anche ad Alvarez che si candida come outsider. Attacco affidato ai soliti Zapata e Quagliarella mentre il resto della formazione è sicuro con Strinic titolare a sinistra e il ritorno di Bereszynski a destra. Centrocampo a tre con Praet, Barreto e Torreira. Soliti due centrali davanti a Viviano.

Lazio-Sampdoria, le probabili formazioni

Lazio 3-5-1-1: Strakosha, Caceres, De Vrij, Radu, Marusic, Lukaku, Milinkovic Savic, Lucas Leiva, Lulic, Felipe Anderson, Immobile  Allenatore: Simone Inzaghi

Sampdoria 4-3-1-2: Viviano, Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic, Barreto, Torrerira, Praet, Ramirez, Quagliarella, Zapata  Allenatore: Marco Giampaolo

  •   
  •  
  •  
  •