Liverpool-Roma 5-2: Salah devastante, ai giallorossi serve un’altra rimonta! (Video Gol)

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il Liverpool vince 5-2 contro la Roma nel match d’andata delle semifinali di Champions League.
Gli uomini di Jurgen Klopp mettono una seria ipoteca sulla qualificazione alla finale di Kiev, in programma il prossimo 26 maggio, anche se nel calcio c’è sempre spazio per le sorprese e può succedere di tutto.

L’inizio di partita dei giallorossi è positivo: i ragazzi di Di Francesco creano diverse occasioni, colpiscono anche la traversa con Kolarov ma col passare dei minuti calano d’intensità e si fanno schiacciare da un Liverpool che sogna in grande.

Al 36′ si sblocca la partita con il gol dell’ex: Mohamed Salah trafigge Alisson ma non esulta. E’ ancora l’attaccante egiziano a mettere la firma sul raddoppio arrivato allo scadere della prima frazione di gioco.
Nella ripresa, arriva il 3-0 di Sadio Mané al 56′ e, appena cinque minuti più tardi, comincia lo show di Roberto Firmino che nel giro di 8′ segna una doppietta che fissa il risultato sul 5-0.

Senza più nulla da perdere, la Roma cerca almeno un gol per dare un senso alla gara di ritorno (in programma mercoledì 2 maggio allo Stadio Olimpico) e lo trova con il “solito” Edin Dzeko: all’81, è 5-1 per i Reds.
I giallorossi prendono fiducia e, con l’ingresso in campo di Diego Perotti, si procurano, senza sfruttarle, altre chance prima del minuto 85, quando l’arbitro Brych assegna un calcio di rigore per un fallo di mano di Milner: dagli undici metri si presenta proprio il calciatore argentino, che non lascia scampo a Karius e accorcia le distanze.

Servirà una vera e propria impresa per la Roma nel match di ritorno. Dopo quanto visto con il Barcellona, è ovviamente lecito sperare in una seconda “remuntada” da parte della squadra della Capitale

Liverpool-Roma 5-2 (36’/45+1′ Salah, 56′ Mané, 61’/69′ Firmino, 81′ Dzeko, 85′ rig. Perotti)
Andata semifinali Champions League 2017/18, Anfield (Liverpool)

SECONDO TEMPO
90+4′ – FISCHIO FINALE!
Termina la partita, Liverpool-Roma 5-2.
90+2′ – SOSTITUZIONE LIVERPOOL: entra Ragnar Klavan al posto di Roberto Firmino.
90′ –
Quattro minuti di recupero.
88′ – Ammonito Fazio per proteste.
86′ – Ammonito Henderson.
85′ – GOL ROMA!!
Diego Perotti non lascia scampo a Karius dagli undici metri: il calcio di rigore dell’argentino è imprendibile, i giallorossi tornano in corsa. Liverpool-Roma 5-2 a cinque minuti dal fischio finale.
84′ – CALCIO DI RIGORE!
Nainggolan calcia al volo dal limite dell’area, Milner tocca il pallone con la mano: non ha dubbi Brych ad assegnare il penalty alla Roma.
81′ – HA SEGNATO LA ROMA!
I giallorossi trovano il gol della bandiera a poco meno di dieci minuti dal fischio finale: Edin Dzeko parte sul filo del fuorigioco e col destro trafigge Karius sul primo palo. Situazione di 5-1 in favore del Liverpool.
78′ –
Poco più di dieci minuti al fischio finale di questa partita che per la Roma si è trasformata in un calvario. Gli uomini di Eusebio Di Francesco non vedono l’ora di rientrare negli spogliatoi.
76′ –
Cross di Milner, Alisson non vuole correre ulteriori rischi e quindi blocca il pallone.
75′ – SOSTITUZIONE LIVERPOOL: c’è la standing ovation per Mohamed Salah, rimpiazzato da Danny Ings.
74′ – Ammonito Lovren.
69′ – NON C’È PARTITA AD ANFIELD, GOLEADA REDS!
Il Liverpool si porta sul 5-0: sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Milner, Roberto Firmino stacca di testa anticipando un compagno di squadra e supera Alisson che ha comunque provato ad arrivare sulla sfera, ma senza successo.
66′ – DOPPIA SOSTITUZIONE ROMA: fuori De Rossi, dentro Gonalons. Entra anche Perotti al posto di Juan Jesus.
64′ –
Liverpool ad un passo dal quinto gol. Sul calcio d’angolo battuto da Salah, Alisson si fa sfuggire il pallone dalle mani ma per sua fortuna non ci sono attaccanti Reds pronti per la ribattuta.
61′ – ALTRO GOL! QUATTRO A ZERO!
Mohamed Salah è incontrastabile questa sera: l’egiziano salta Juan Jesus e mette un ottimo pallone rasoterra sui piedi di Roberto Firmino. L’attaccante brasiliano ha il compito più facile del mondo: segnare a porta vuota col destro, è 4-0.
60′ –
Trenta minuti al fischio finale di Liverpool-Roma: dopo un ottimo inizio, i giallorossi sono letteralmente crollati di fronte alla netta superiorità della squadra inglese.
56′ – TRIS LIVERPOOL!
 È tutto troppo facile per i Reds che con la rete del 3-0 ipotecano la qualificazione alla finale di Kiev: Mohamed Salah parte sul filo del fuorigioco, entra in area di rigore e mette un gran pallone a ridosso del dischetto per Sadio Mané che, da due passi, insacca alle spalle di Alisson.
53′ –
La situazione è davvero complicata per la Roma: i giallorossi avrebbero bisogno di un gol per tentare di riaprire i conti, la qualificazione alla finale di Kiev è tuttora compromessa per gli uomini di Eusebio Di Francesco.
50′ –
Juan Jesus è in difficoltà clamorosa questa sera. Straordinari per Manolas, costretto a giocare molto vicino al compagno di squadra che non è ancora riuscito a farsi valere sugli avversari.
47′ –
Fallo di mano di Strootman, calcio di punizione per il Liverpool da posizione interessante.
46′ – SOSTITUZIONE ROMA: entra Patrik Schick al posto di Cengiz Under.

PRIMO TEMPO
45+2′ – FINE PRIMO TEMPO
. Squadre negli spogliatoi, Liverpool-Roma 2-0: decide la doppietta di Salah, situazione complicata per i giallorossi.
45+1′ – RADDOPPIO LIVERPOOL!
Contropiede micidiale dei Reds che trovano il secondo gol della serata: segna sempre Mohamed Salah, il cui pallonetto non ha lasciato scampo alla retroguardia della Roma. Continua a non esultare l’attaccante egiziano, giunto al 43esimo centro stagionale.
40′ –
Continua l’assedio del Liverpool dalle parti di Alisson: sinistro insidioso di Wijnaldum da posizione defilata, il portiere brasiliano della Roma respinge per vie centrali.
39′ – Ammonito Alexander-Arnold.
38′ –
Occasione Liverpool! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpo di testa di Lovren che, completamente solo a due passi dalla porta, spedisce il pallone sulla traversa.
36′ – VANTAGGIO LIVERPOOL!
Dopo tantissimi tentativi falliti, i Reds hanno trovato il gol dell’uno a zero: Mohamed Salah approfitta di un errore della Roma in fase d’impostazione per trafiggere Alisson con un sinistro a giro imparabile, 42esimo gol stagionale per l’attaccante egiziano che decide di non esultare per rispetto della sua ex squadra.
35′ –
Destro a giro di Firmino, molto bravo Alisson che blocca il pallone evitando così il tap-in di Salah.
34′ – GOL ANNULLATO
. Il Liverpool segna con Sadio Mané, ma è tutto fermo per fuorigioco del calciatore senegalese al momento della battuta a rete.
33′ –
Il Liverpool ha preso fiducia ed è a caccia del gol del vantaggio ormai da diversi minuti. Jurgen Klopp chiede ad ampi gesti maggior sostegno da parte del pubblico di Anfield.
30′ –
Ed è monologo Liverpool! Mancino di Salah da distanza ravvicinata, Alisson respinge in calcio d’angolo.
29′ –
Ancora una chance per i Reds! Firmino offre un ottimo pallone a Sadio Mané: il senegalese è a due passi dalla porta ma spedisce la sfere alle stelle.
28′ –
Occasione clamorosa per il Liverpool! La Roma perde palla a centrocampo e gli inglesi ripartono in contropiede, Fazio perde in partenza il duello in velocità con Sadio Mané che, da ottima posizione, calcia alto sopra la traversa.
26′ – Ammonito Juan Jesus.
25′ –
Juan Jesus rischia tantissimo su Salah: il difensore della Roma trattiene leggermente l’egiziano all’interno dell’area di rigore giallorossa, ma è tutto regolare.
21′ –
Oxlade-Chamberlain non è più in panchina. Il calciatore della nazionale inglese è stato trasportato in barella all’interno degli spogliatoi.
18′ –
Occasione Roma! Il serbo lascia partire un missile terra-aria dalla distanza, Karius si allunga e devia il pallone sulla traversa.
18′ – SOSTITUZIONE LIVERPOOL: Oxlade-Chamberlain non riesce a proseguire la partita, entra Wijnaldum al suo posto.
16′ –
Gioco fermo ad Anfield. Oxlade-Chamberlain è rimasto a terra infortunato: problema al ginocchio per il centrocampista inglese che fa fatica a rialzarsi.
14′ –
Cross di Kolarov, c’è Dzeko posizionato all’interno dell’area piccola ma Karius lo anticipa. Sfuma una buona opportunità per i giallorossi.
13′ –
Gara equilibrata ad Anfield: ancora 0-0 tra Liverpool e Roma.
10′ –
Cross basso di Robertson per Mané, il cui controllo di palla è tutt’altro che perfetto: Daniele De Rossi “ringrazia” l’avversario e sventa la minaccia.
8′ – 
Oxlade-Chamberlain si sposta il pallone sul destro e tira dalla distanza, Alisson fa sua la sfera senza patemi.
6′ –
Si è rotta la bandierina del secondo assistente, il sig. Lupp. Attimi di attesa ad Anfield con il quarto uomo che tenta di porre rimedio a quanto accaduto.
3′ –
Primo acuto della serata per Salah: contropiede Liverpool, l’attaccante egiziano scappa alla marcatura di Juan Jesus e tira col mancino, ma Alisson para.
2′ –
La prima conclusione del match porta la firma di Kevin Strootman: l’olandese riceve palla da Edin Dzeko e calcia dal limite dell’area di rigore, Karius blocca senza problemi.
1′ – SI PARTE! È COMINCIATA LIVERPOOL-ROMA!

20.41 – Le squadre stanno facendo il loro ingresso sul rettangolo verde, è tutto pronto per Liverpool-Roma. Una serata di grandissimo calcio: vivetela in nostra compagnia!
20.38 – 
È arrivato il momento del classico inno “You’ll never walk alone”, brividi ad Anfield.
20.35 –
A dieci minuti dal calcio d’inizio bisogna segnalare la tantissima pioggia che sta colpendo Liverpool. Il campo, al momento, è comunque in buone condizioni.
20.20 –
Sarà Felix Brych l’arbitro della gara di questa sera. Mark Borsch e Stefan Lupp ricopriranno il ruolo di assistenti, mentre il quarto uomo sarà Markus Hacker. Gli addizionali saranno Bastian Dankert e Marco Fritz.
19.45 – FORMAZIONE UFFICIALE LIVERPOOL (4-3-3)
: Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Oxlade-Chamberlain, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané.
19.45 – FORMAZIONE UFFICIALE ROMA (3-4-2-1)Alisson; Fazio, Manolas, Juan Jesus; Florenzi, De Rossi, Strootman, Kolarov; Under, Nainggolan; Dzeko.
19.40 –
Amici di SuperNews, buonasera da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Liverpool-Roma! Tra poco vi renderemo note le formazioni ufficiali.

Si alza il sipario sulle semifinali di Champions League. Si parte con un intrigante Liverpool-Roma: ad Anfield, i giallorossi proveranno a vendicare la sconfitta nella finale del 1984 ma, per farlo, avranno bisogno di una prestazione super in uno stadio nel quale i Reds non perdono dal 27 gennaio, quando in FA Cup il West Bromwich riuscì clamorosamente a vincere per 3-2, eliminando gli uomini di Jurgen Klopp.

La Roma, che ha ancora nella mente la clamorosa rimonta sul Barcellona, arriva a questa partita con l’autostima a mille. I ragazzi di Eusebio Di Francesco hanno recuperato a pieno dopo il match di Serie A giocato sabato contro la Spal e sono pronti per un’altra grande notte di calcio internazionale.
Con tutta probabilità verrà confermato l’undici titolare che ha asfaltato il Barça: Fazio, Manolas e Juan Jesus a comporre il tridente difensivo davanti all’inamovibile Alisson; centrocampo a quattro formato da Florenzi, De Rossi, Strootman e Kolarov; saranno Cengiz Under e Nainggolan ad agire dietro all’unica punta, Edin Dzeko.

Jurgen Klopp risponderà con un 4-3-3. Il Liverpool è una squadra che segna tanto: il merito, oltre che dei giocatori, è anche dell’allenatore che non si basa sull’avversaria per scegliere il modulo ma punta ogni settimana a migliorare sempre più l’assetto offensivo, evitando la pretattica. A trovare spazio tra i pali sarà Karius, supportato dalla difesa a quattro composta da Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk e Robertson; Chamberlain, Henderson e Milner a centrocampo mentre i tre soggetti offensivi saranno Salah, Firmino e Mané.


PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL-ROMA

PROBABILE FORMAZIONE LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, van Dijk, Robertson; Chamberlain, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané. 
PROBABILE FORMAZIONE ROMA (3-4-2-1)Alisson; Fazio, Manolas, Jesus; Florenzi, De Rossi, Strootman, Kolarov; Under, Nainggolan; Dzeko.


STATISTICHE LIVERPOOL-ROMA

Quello di stasera sarà il sesto confronto diretto in campo europeo tra Liverpool e Roma. I precedenti sorridono alla squadra inglese che si è imposta per due volte, in un’occasione ha trovato la vittoria la compagine giallorossa mentre sono stati due i match terminati in parità.

La Roma non gioca una semifinale europea da 27 anni, dalla stagione 1990/91 quando affrontò il Brondby in Coppa UEFA.

In Inghilterra, la Roma non è mai riuscita ad esprimersi al meglio. In 19 gare europee, ha vinto in una sola occasione (sette pareggi, undici sconfitte).


ARBITRO LIVERPOOL-ROMA

Sarà l’arbitro tedesco Felix Brych a dirigere Liverpool-Roma di questa sera. Mark Borsch e Stefan Lupp ricopriranno il ruolo di assistenti, mentre il quarto uomo sarà Markus Hacker. Ricordiamo che in Champions League non è attiva la tecnologia VAR: proprio per questo motivo, sono ancora in vigore gli arbitri addizionali; per Liverpool-Roma gli incaricati saranno Bastian Dankert e Marco Fritz.

Un solo precedente per Brych con la Roma: Champions League 2014/15, pareggio per 1-1 contro il CSKA Mosca. Il tedesco ha diretto ben quattro partite del Liverpool: l’ultima in questa stagione, andata dei quarti di finale contro il Manchester City (3-0 in favore dei Reds).

  •   
  •  
  •  
  •