Marsiglia-Salisburgo 2-0: gli uomini di Garcia con un piede in finale. Battuti i volenterosi austriaci (Video e Gol)

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui
ARNHEM, NETHERLANDS - DECEMBER 07: A detailed view of a ball ahead of the UEFA Europa League group K match between Vitesse and OGC Nice on December 7, 2017 in Arnhem, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Il Marsiglia batte il Saliburgo 2-0 e si proietta in finale. Una partita vinta e gestita dai francesi fino alla fine senza far tornare nel match gli austriaci con un gol. Certo gli uomini di Rose non sono stati a guardare alle reti di Thauvin e N’Jie, ma anzì più volte sono andati vicini a riaprirla. Gli austriaci poi hanno da recriminare anche alcune occasioni da rigore e da punizione limpide e non concesse. Alla fine il confronto sembra comunque ancora aperto e a Salisburgo tutto sarà da giocarsi come ci insegna la Lazio che aveva a favore due gol di scarto e poi gli uomini di Rose l’hanno eliminata.

90’+4′- Cross di Ulmer ma Pelè fa sua la sfera. Con questo cross l’arbitro fischia la fine dell’incontro.
90’+2′-
Gustavo protegge la palla da Lainer e guadagna la rimessa dal fondo.
89′-
Ci saranno quattro minuti di recupero.
87′-
Tiro di Ulmer ma Pelè si distende e fa sua la sfera.
85′-
Ramalho sbaglia l’intervento su N’jie e a risolvere la papera è Walker che spazza subito la palla in avanti.
83′-
Punizione di Payet con la palla che termina tra le braccia di Walke.
81′-
Entra Yabo per Haidara.
81′-
Uscito Thauvin per Germain.
79′-
Corner battuto e la palla arriva di nuovo in area con un cross di Schlager per Dabbur con Pelè che la prende con le mani.
78′-
Tiro di Ulmer sventrato in corner da Pelè.
75′-
Palo di Gulbraldsen che calcia dopo il cross di Ulmer.
73′-
Punizione di Payet con la palla che termina tra le mani di Walke.
71′-
Tiro di Dabbur che va alto sopra la traversa.
70′-
Tiro di Samassekou che non centra la porta.
68′-
Esce Wolf per Schlager.
66′-
Esce Hwang ed entra Gulbradlsen.
63′-
Tiro di Berisha con Pelè che effettua una grande parata e salva il risultato.
61′-
GOL! N’Jie segna e raddoppia per il Marsiglia. Il giocatore africano riceve da Payet la palla e la getta in rete.
58′-
Entra N’jie per Lopez.
56′-
Zambo per Ocampos che si era infortunato.
54′-
Tiro di Ulmer con i difensori del Marsiglia che respingono la palla.
52′-
Tiro di Wolf con Pelè che sventra in corner il pericolo.
51′-
Pelè sbaglia il rinvio e manda il pallone in fallo laterale.
49′-
Dabbur fermato dalla retroguardia marsigliese.
47′-
Tiro di Lainer con Pelè che per poco non buttava il pallone in rete.
45′-
Si riparte.

Leggi anche:  Lilla Milan probabili formazioni: Rebic in attacco, spazio a Tonali in mezzo al campo

SECONDO TEMPO

45′- Senza recupero termina 0-0 la prima frazione.
44′-
Caleta-Car ferma Payet a limite dell’area di rigore.
42′-
Gustavo ferma Ulmer prima che crossasse in area.
39′-
Lainer riesce a fermate un’azione pericolosa in fallo laterale.
37′-
Punizione di Ulmer con la sfera che finisce tra le braccia di Pelè.
34′-
Fallo per il Salisburgo dopo l’atterramento di Lainer.
32′-
Cross di Sanson che nessuno riesce a prendere in area di rigore di testa e Walke fa sua la sfera.
30′-
Payet fermato dalla difesa austriaca che poi allontana la palla dall’area di rigore.
28′-
Lainer tira da fuori e la palla lambisce il palo.
26′-
Corner battuto con Caleta-Car che prende di testa senza centrare la porta.
25′-
Dabbur dopo dribbalto un paio di difensori del Marsiglia viene fermato da Pelè in corner.
23′-
Tentativo di Hwang di tirare a rete ma pensa di passare a Leiner e invece la palla arriva tra le mani di Pelè.
22′-
Dabbur tira e la palla termina in fallo laterale dopo una deviazione.
20′-
Lopez commette fallo e riceve il giallo.
17′-
Haidara prova ad accelerare ma mette troppa forza nel passaggio, mandando la palla di poco fuori.
15′-
GOL! 1-0 Marsiglia con Thauvin che riceve il filtrante da Payet e beffa Walker con un tiro forte e potente.
12′-
Tiro forte di Dabbur con Pelè che non si lascia sorprendere e fa sua la palla.
9′-
Sanson va a contrastare un avversario alla ricerca del pallone. L’arbitro vede l’accaduto e fischia fallo.
6′-
Thauvin viene atterrato e il Marsiglia riparte con un calcio di punizione.
5′-
Tiro di Mitroglu che termina distante dalla porta del Salisburgo.
3′-
Ramalho viene atterrato e il Salisburgo ripartirà da un calcio di punizione.
1′-
Iniziata la partita.

Leggi anche:  Dove vedere Lilla Milan, live streaming e diretta tv Europa League

20:42- FORMAZIONE UFFICIALE MARSIGLIA (4-2-3-1): Pelé; Sarr, Rami, Luiz Gustavo, Amavi; Lopez, Sanson; Thauvin, Payet, Ocampos; Mitroglu.All. Garcia
20:40- FORMAZIONE UFFICIALE SALISBURGO (4-4-2):
Walke; Lainer, Ramalho, Caleta-Car, Ulmer; Haidara, Samassekou, Wolf, Berisha; Dabbur, Hwang. All. Rose

20.30- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scirtta di Marsiglia-Salisburgo. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Garcia e Rose.

PROBABILE FORMAZIONE MARSIGLIA (4-2-3-1):Pelè-Sapr-Rolando-Rami-Arnavi-Gustavo-Lopez-Thauvin-Payet-Ocampos-Mitroglu. All. Garcia
PROBABILE FORMAZIONE SALISBURGO (4-4-2):
Wake-Ulmer-Romalho-Caleta-Car-Lainer-Berisha-Schlager-Samassekou-Haidara-Dabber-Goldbrandsen. All. Rose

Dopo le due gare di Champions League riparte l’Europa League. Anche in questo torneo è tempo di semifinali, una di queste è certamente Marsiglia-Salisburgo. La squadra allenata da Rose è stata la sopresa della competizione. Ha eliminato squadre come Dortmund e Lazio. Soprattutto gli italiani con una partita rocambolesca, vinta solo nel secondo tempo della partita di ritorno. Il Marsiglia, invece, ha segnato moltissimo in questa competizione soprattutto al Velodrome.  Una qualificazione alle semifinali conquistata sempre ribaltando il risultato di sfavore ottenuto in trasferta, mentre la squadra di Rose ha eliminato Real Sociedad, Dortmund e Lazio nella fase a scontri diretti con un solo gol di scarto. Il Salisburgo non perdeva in Europa da 19 partite, prima della sconfitta all’andata dei quarti contro la Lazio.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata

Sembra non avere scampo la formazione di Rose e invece chissà se nei doppi confronti continuerà ancora a rivelarsi una sopresa guadagnando la finale. Sarà 4-2-3-1 per i francesei con Pelé in porta, Amavi e Sakai terzini, Luiz Gustavo e Rami centrali, Sanson e Zambo Anguissa in mezzo. Payet, Thauvin e Sarr sulla trequarti con Mitroglu attaccante. Per quanto riguarda gli austriaci sarà 4-4-2 con Walke in porta, Ulmer, Ramalho, Caleta-Car e Lainer in difesa. Berisha, Schlager, Samassekou e Haidara in mediana. Dabbur e Gulbradsen in attacco.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: