Atp Monaco 2018: Fognini sconfitto in rimonta da Cecchinato (Video Highlights)

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui

Fognini

Fabio Fognini saluta all’esordio l’Atp 250 di Monaco di Baviera. Il taggiasco, n°5 del seeding, è stato eliminato dal connazionale Marco Cecchinato, che ha avuto la meglio (in rimonta) con il punteggio di 5-7 6-3 6-2 dopo un’ora e cinquantuno minuti. Prosegue il momento magico del tennista di Palermo che, dopo aver vinto a Budapest battendo anche Andreas Seppi, riesce ora a ripetersi in un’altro derby italiano. Cecchinato ora affronterà l’ungherese Marton Fucsovics nel secondo turno (nessun precedente tra i due).

(5) FABIO FOGNINI – (SE) MARCO CECCHINATO 7-5 3-6 2-6, Center Court 
Primo turno Atp 250 Monaco di Baviera (terra battuta)

18.59 – GAME, SET AND MATCH CECCHINATO! Il secondo match point è quello giusto e chiude l’incontro dopo un’ora e cinquantuno minuti (31′ la durata del terzo parziale)


18.58 –
Il taggiasco risponde bene. 40-15
18.58 –
Largo il dritto di Fognini. Tre match point per il siciliano
18.57 –
Torna a giocare un drop shot Cecchinato e questa volta è una delizia. 15-0
18.55 –
Il taggiasco tiene la battuta ma ora il siciliano può chiudere il match. 2-5
18.55 –
Fognini spreca e dal 40-15 siamo 40-40
18.52 –
Cecchinato tiene la battuta, gli ultimi due punti con lo smash. Doppio break confermato: 1-5
18.51 –
Il game terminerà ai vantaggi
18.51 –
Buona prima e 30-40
18.51 –
Gran dritto del siciliano. 15-40
18.50 –
Palla corta errata e tre palle per un primo contro-break
18.49 –
Accelerazione di dritto per Fognini. 0-30
18.47 – DOPPIO BREAK CECCHINATO! Rovescio in rete da parte del taggiasco. 1-4
18.46 –
Largo però il rovescio di Fognini e concede una chance di doppio-break. 30-40
18.46 –
Ottima prima ad uscire del taggiasco. 15-30
18.45 –
Cecchinato accelera con il dritto e si porta sullo 0-30
18.44 –
Il siciliano vince il game a 15, con ace finale. 1-3
18.40 –
Fognini tiene la battuta a 0, questa volta Cecchinato sbaglia la smorzata
18.40 –
Ace del taggiasco. 40-0
18.38 – Due grandi prime e break confermato. 0-2
18.38 –
Rovescio lungolinea del siciliano. 30 pari
18.36 – BREAK CECCHINATO! Arriva un altro errore per Fognini. 0-1
18.35 –
Vola via la prima palla break
18.35 –
Bene il siciliano in risposta. 0-40
18.34 – Dopo un altro toilet break, inizia il set decisivo: serve il taggiasco
18.28 – GAME AND SECOND SET CECCHINATO! Buona prima di servizio e secondo parziale chiuso in 34′


18.28 –
Altra palla corta, poi arrivano tre set point per siciliano
18.26 –
Il taggiasco tiene la battuta a 0. Chance per il siciliano di chiudere il set: 3-5
18.23 –
Game Cecchinato, risposta in rete per Fognini. 2-5
18.20 –
Prima fallo di piede, poi ace di seconda per il taggiasco. 2-4
18.19 –
Dritto in rete di Fognini. 30 pari
18.16 –
Buon game del siciliano, che conferma il break a 30. 1-4
18.13 – BREAK CECCHINATO! Doppio fallo del taggiasco sul 15-40, che ha commesso numerosi errori. 1-3
18.09 –
Il siciliano si aggiudica il game. 1-2
18.09 –
Altra smorzata vincente. 40-30
18.08 –
Doppio fallo e palla corta di Cecchinato, poi passante di rovescio per il taggiasco. 15-30
18.06 –
Anche Fognini vince il game a 30, con un drop shot. 1-1
18.03 –
Il siciliano tiene la battuta. 0-1
18.03 –
Il taggiasco costretto all’errore di dritto. 40-30
18.02 –
30 pari da 30-0, doppio errore per Cecchinato
18.00 – Dopo il toilet break, inizia il secondo set: serve ancora il siciliano
17.54 – GAME AND FIRST SET FOGNINI! Larga la risposta di Cecchinato. Primo parziale chiuso dopo 46′


17.54 –
Smash a segno e set point 
17.54 –
30 pari, ottima profondità di palla per il siciliano
17.50 – BREAK FOGNINI! Gran passante col rovescio e nuova chance di servire per il set. 6-5


17.50 –
Bruttissima palla corta. Terza palla break
17.49 –
Serve and volley di Cecchinato. 40-40
17.49 –
30-40, sbagliata la risposta
17.48 –
Dritto steccato del siciliano e doppia palla break concessa
17.48 –
Il nastro aiuta il taggiasco. 0-30
17.46 – CONTRO-BREAK CECCHINATO! Dritto in rete di Fognini. 5-5
17.45 –
Smash vincente e seconda chance di contro-break
17.45 –
Buona prima al centro. Vantaggi
17.45 –
Altro errore e chance di contro-break per Cecchinato. 30-40
17.44 –
Lungo il rovescio del taggiasco. 30 pari
17.41 –
Ace del siciliano. 5-4 e ora Fognini può chiudere il set
17.39 –
Contro-smorzata del taggiasco. 30-15
17.38 –
Quattro game consecutivi per Fognini. 5-3
17.36 –
Il taggiasco esagera con il rovescio. 0-15
17.34 – BREAK FOGNINI! Arriva un altro errore da parte di Cecchinato. 4-3
17.34 –
In campo il lob del taggiasco e il siciliano fallisce il tweener. Doppia palla break
17.33 –
Lungo il rovescio di Cecchinato. 15-30
17.32 –
Fognini manda fuori dal campo il siciliano e lo aggancia sul 3-3
17.31 –
Ace al centro del taggiasco. 30-0
17.28 – CONTRO-BREAK FOGNINI! Recupero vincente sulla palla corta di Cecchinato, deviata dal nastro. 2-3
17.28 –
Lungo il rovescio del siciliano e tre chance di contro-break
17.27 –
Accelera Fognini con il dritto: 0-30
17.26 –
Contropiede di dritto a segno e il taggiasco si sblocca. 1-3
17.26 –
Game combattuto: 30 pari
17.22 –
Buona prima e Cecchinato conferma il break di vantaggio. 0-3
17.22 –
Gran rovescio a sventaglio del siciliano. 40-15
17.19 – BREAK CECCHINATO! Largo il rovescio incrociato di Fognini. 0-2
17.19 –
Ancora una grande smorzata e arriva la quarta chance di break
17.18 –
Sorpreso il siciliano, che manda lungo il rovescio. Quarta parità
17.17 –
Terza palla break
17.17 –
Bravo il taggiasco a coprire il campo e Cecchinato sbaglia di poco il passante. Terza parità
17.16 –
Scappa via il rovescio ed arriva la seconda palla break
17.16 –
Fognini non riesce a chiudere il game. Seconda parità
17.14 –
Sbaglia la risposta il siciliano. Parità
17.14 –
Largo di poco il dritto del taggiasco e concede una palla break. 30-40
17.12 –
Questa volta è Cecchinato ad esagerare un tantino col dritto. 15-30
17.12 –
Lungo il dritto di Fognini: 0-30
17.11 –
Il siciliano è in fiducia e si vede: smorzata vincente. 0-15
17.10 –
Un altro ace e Cecchinato tiene a 0 la battuta. 0-1
17.10 –
Ace esterno. 40-0
17.09 – Inizia il match, serve il siciliano
17.01 –
Giocatori in campo per il riscaldamento
16.30 – Il serbo Basic ha battuto in tre set il francese Monfils. Il derby azzurro inizierà dunque nell’orario previsto, non prima delle 17.00
16.06 – Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta. In corso il terzo set tra Basic e Monfils

Dove seguire il match

L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky.

Fabio Fognini-Marco Cecchinato: i precedenti

San Paolo 2017 – Terra battuta – R32 – FOGNINI b. Cecchinato 6-4 7-6(4)
Nizza 2013 – Terra battuta – R32 – FOGNINI b. Cecchinato 1-6 6-1 6-2

Derby azzurro tra Fognini e Cecchinato nel primo turno dell’Atp 250 di Monaco di Baviera

Dopo una settimana di riposo, il taggiasco riparte dal torneo bavarese e dovrà affrontare nel primo turno un connazionale, Marco Cecchinato, contro il quale ha vinto i due precedenti. Ora diamo uno sguardo al percorso fatto dai due in questo 2018: Fognini ha iniziato bene, con la semifinale a Sydney e il quarto turno all’Australian Open. A febbraio parte male con la sconfitta nel secondo turno di Buenos Aires, salvo poi raggiungere la semifinale a Rio de Jainero e la vittoria a San Paolo (contro il cileno Nicolas Jarry). Nei primi tre Masters 1000 stagionali ottiene due secondi turni (Indian Wells, Montecarlo) ed un terzo (Miami).

Il tennista di Palermo, invece, ha giocato molti più tornei ma poco a livello Atp: sul cemento gioca solo a Pune, a Melbourne e nel Challenger di Koblenz (dove ottiene due primi turni ed un secondo). Poi disputa solo tornei sulla terra battuta: a Quito, Buenos Aires, Rio de Janeiro e San Paolo viene eliminato all’esordio, mentre a livello Challenger ottiene la vittoria a Santiago del Cile, due semifinali (a Marbella ed Alicante) ed un primo turno (Barletta). La svolta della stagione avviene tra Montecarlo e Budapest, dove arrivano un secondo turno e poi la prima vittoria a livello di circuito maggiore (battendo il connazionale Andreas Seppi in semifinale e l’australiano John Millman in finale).

  •   
  •  
  •  
  •