Inter-Sassuolo 1-2 (Video Gol): Politano e Berardi allontanano la Champions dai nerazzurri

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

Matteo Politano – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

L’Inter a sorpresa perde a San Siro contro il Sassuolo 2-1 e vede la Champions allontanarsi. Domani, infatti, la Lazio vincendo a Crotone protebbe chiudere definitivamente i giochi. Nonostante i due gol presi, i nerazzurri hanno condotto una partita al massimo delle forze tirando molto in porta ma a volte non centrandolo e altre con Consigli e difendori respingere tutti gli attacchi. Polita gela San Siro nel primo tempo con una punizione bassa, mentre nella ripresa a chiudere i conti ci pensa Berardi che ribadisce in rete la palla dopo una sassata da fuori. Rafinha apre i giochi ma Consigli con le sue parate chiude tutto e insieme ai suoi compagni portano una vittoria a casa che sa di gloria.

90’+6′-
Termina la partita.
90’+4′-
Passaggio di Perisic per Brozovic che manda la palla alta.
90’+1′-
Perisic viene fermato in angolo.
89′-
Saranno sei i minuti di recupero.
88′-
Perisic per Eder ma viene fermato al momento del tiro.
86′-
Tiro di Icardi deviato in corner.
84′-
Lemos viene ammonito prima di uscire.
83′-
Esce Lemos ed entra Leschert.
81′-
Icardi in mischia non riesce a mettere la palla in rete allontanata da Magnanelli poi la prende Perisic che manda la palla sulla testa di Icardi che la butta fuori.
79′-
GOL! 1-2 Inter con Rafinha che da fuori area fa partire dai suoi piedi una sassata che prende il palo e termina dentro.
78′-
Tiro di Icardi che termina fuori.
75′-
Esce Andrea Ranocchia ed entra Borja Valero.
73′-
GOL! 0-2 Sassuolo con Berardi che tira da fuori una sassata che lascia Handanovic spiazzato.
71′-
Eder sostituisce Vecino.
68′-
Tiro di Icardi che termina di poco a lato.
66′-
Fallo di Vecino e il Ssssuolo ricomincia con un calcio di punizione.
64′-
Non riesce a tirare molto come a inizio ripresa l’Inter. La squadra di Spalletti ha tutti i varchi chiusi.

61′- Cross di Duncan che sorvola l’area e va fuori.
59′-
Tiro di Magnanelli che termina di poco a lato.
57′-
Karamoah prende il posto di Candreva.
54′-
Cross di Candreva con Adjiapong che lo butta fuori.
52′-
Icardi ci prova ma la difesa del Sassuolo lo blocca.
49′-
Tiro di Duncan con Handanovic che para ma la ribattuta poi di Berardi termina fuori.
48′-
Occasione per Berardi che il suo tiro è bloccato da Handanovic.
48′-
Adjapong ferma Candreva in angolo.
46′-
Cross di Cancelo che termina alto sopra la traversa.
45′-
Si riparte.

SECONDO TEMPO

45′- Terminata la prima frazione.
44′-
Icardi raccoglie la sfera in area ma sbaglia un’occasione clamorosa. Il tiro era diretto sulla destra ma Consigli con un intervento strepitoso respinge la sfera in angolo.
43′-
Gol annullato a Icardi per fuorigioco.
41′-
Tiro di Berardi ben allontanato dalla difesa interista.
39′-
Skriniar ferma Berardi a limite dell’area.
36′-
Cross di Politano che supera l’area di rigore e termina fuori.
34′-
Rafinha con la sua conclusione non spaventa più di tanto Politano e la palla termina fuori.
32′-
Brozovic mette in mezzo la palla da angolo, ad arrivare primo è però un difensore del Sassuolo che spazza la sfera fuori dall’area di rigore.
29′-
Consigli para e sventra il pericolo in corner di un possibile gol dell’Inter.
27′-
Cross di Perisic ma nessuno riesce a predere la palla che termina di poco fuori.
25′-
Tiro di Icardi che termina di poco a lato.
23′-
GOL! 0-1 Sassuolo con Politano che da punizione bassa trova la rete.
21′-
Adjapong viene atterrato a limite dell’area da Rafinha ed è calcio di punizione per il Ssssuolo. Giallo per Brozovic.
19′-
Icardi viene fermato e va giù, ma l’arbitro non fischia rigore.
18′-
Cross lungo di Brozovic che non trova nessuno e la palla poi finisce a Politano.
15′-
Berardi dà uno schiaffo involontario a Skriniar ma l’arbitro gli conferisce il giallo.
13′-
Duncan si trova ben posizionato con velocità va quindi al tiro ma calcia male e la sfera termina a lato.
11′-
Corner battuto con la testa di Ranocchia che sfiora la palla ma Consigli respinge fuori area la sfera.
10′-
Rafinha cerca Icardi con un pallone alto, ma l’attaccante argentino viene fermato da Consigli.
8′-
Cross di D’Ambrosio verso Icardi ma la palla viene deviata in angolo.
6′-
Duncan fermato da Cancelo prima di entrare in area di rigore.
4′-
Missiroli riceve un gran cross in area e riesce a colpire di testa con la palla che termina di poco fuori.
2′-
Icardi viene fermato da un difensore però ha letto bene la situazione e blocca tutto.
1′-
Iniziato il match.

19:50- FORMAZIONE UFFICIALE INTER (4-2-3-1): Handanovic, Cancelo, Skriniar, Ranocchia, D’Ambrosio, Vecino, Brozovic, Candreva, Rafinha, Perisic, Icardi. All, Spalletti
19:45- FORMAZIONE UFFICIALE SASSUOLO (3-5-2):
Consigli; Lemos, Acerbi, Dell’Orco; Adjapong, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Rogerio; Berardi, Politano. All. Iachini

19:40- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Inter-Sassuolo. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Spalletti e Iachini.

18:30- PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-2-3-1): Handanovic-Cancelo-Skriniar-Ranocchia-D’Ambrosio-Vecino-Brozovic-Candreva-Rafinha-Perisic-Icardi. All. Spalletti
18.25- PROBABILE FORMAZIONE SASSUOLO (3-5-2):
Consigli-Lemos-Acerbi-Letschert-Adjapong-Missiroli-Magnarelli-Duncan-Rogerio-Berardi-Politano. All. Iachini

L’Inter deve vincere assolutamente stssera all’ultima di San Siro contro il Sassuolo già salvo. Un successo che farebbe sperare nell’ultimo atto di domenica contro la Lazio giocarsi la qualificazione ai preliminari di Champions. Non sono serve la vittoria, ma anche segnare più possibile per migliorare rispetto alla Lazio la differenza reti.  L’Inter ha realizzato 12 gol nelle ultime quattro partite di campionato dopo che era rimasta a secco in ognuna delle precedenti tre. I nerazzurri hanno perso l’ultimo incontro al Meazza in Serie A,  contro la Juventus: non trovano due sconfitte interne di fila in campionato da almeno un anno.

Spalletti schiererà un 4-2-3-1 con Handanovic in porta, Cancelo e D’Ambrosio terzini, Skriniar e Ranocchia centrali. Vecino e Brozovic in mediana, Candreva, Rafinha e Perisic sulla trequarti. Icardi centravanti. Out Gagliardini. Per quanto riguarda Iachini, invece, in campo manderà Consigli in porta, Lemos, Acerbi e Leschert oppure Dell’Orco in difesa. Adjapong, Missiroli, Magnarelli, Duncan, Rogerio a centrocampo. Berardi e Politano in attacco. Iachini non potrà contare su Peluso squalificato e sugli indisponibili Lirola e Goldanica. Partita che serve più ai nerazzurri che agli uomini di Iachini, ma che non dovrebbe regalare sorprese, poi nelle ultime giornate tutto è possibile.

  •   
  •  
  •  
  •