Milan-Verona 4-1 (Video Gol): un poker per l’Europa, scaligeri retrocessi in B

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui
MILAN, ITALY - JANUARY 28: Patrick Cutrone of AC Milan celebrates after scoring the opening goal during the serie A match between AC Milan and SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 28, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images scelta da Supernews)

Un passo avanti in ottica Europa per il Milan che batte l’Hellas Verona per 4 a 1 e preparandosi mentalmente per la finale di Coppa Italia di mercoledì. Male il Verona che, complice questa sconfitta, torna in Serie B dopo solo un anno dalla promozione. Parte bene il Milan che crea qualche problema alla retroguardia veronese sbloccando la sfida dopo 16 minuti grazie al gol di Calhanoglu. Il raddoppio lo trova qualche minuto dopo con Cutrone. Il Verona non è mai in partita con i rossoneri che chiudono i conti con Abate. Nel finale inutile la rete del coreano Seung.

90+3′- L’arbitro fischia la fine. Il Milan vince per 4 a 1 grazie alle reti di Calhanoglu e Cutrone nel primo tempo e Abate, Borini nel secondo. Inutile la rete di Seung Woo per il Verona che retrocede ufficialmente in Serie B
90′-
L’arbitro concede 3 minuti di recupero
89′- POKER DEL MILAN!!!
Calhanoglu serve Borini che controlla e calcia battendo Silvestri per il quarto gol rossonero
87′-
Prova ad insistere il Verona: la squadra di Pecchia, però, ha reagitro troppo tardi
84′- GOL DEL VERONA!!!
La squadra di Pecchia segna il gol della bandiera con Seung Woo che, riceve palla al limite, e infila la palla dove Donnarumma non può arrivare
83′-
Aroons prova ad infilarsi nella difesa rossonera ma viene chiuso in angolo da Bonucci
80′-
Ultimi dieci minuti della partita con i rossoneri in totale gestione della gara e col Verona che ormai è in Serie B
78′-
Gestione delle forze da parte del Milan che non sta spingendo più dopo aver trovato il 3 gol, Verona che tenta di creare qualche occasione ma senza riuscirci
75′-
Ultimo cambio anche per il Verona: esce Fares entra Aroons
74′-
Buona palla di Calhanoglu in mezzo per Kessiè che colpisce di testa, palla che termina alta sopra la traversa
71′-
Ultimo cambio per il Milan: esce Cutrone ed entra Kalinic
70′- TRAVERSA DEL VERONA!!!
Romulo, da punizione, calcia a giro e prende la traversa. Si salvano i rossoneri
69′-
Ammonito Musacchio per proteste dopo un fallo commesso su Seung Woo
68′-
Calhanoglu prova a lanciare Cutrone che finisce in fuorigioco: opportunità sprecata per i rossoneri
65′- OCCASIONE MILAN!!
Locatelli fa partire il tiro che viene deviato ma Silvestri compie una parata spettacolare mantendendo il risulato sul 3 a 0
64′-
Fares prova a mettere in mezzo ma fa buona guardia la difesa rossonera
62′-
Secondo cambio per il Milan: esce Romagnoli ed entra Musacchio
58′-
Primo cambio anche per il Milan: esce un ottimo Suso ed entra Borini
57′-
Secondo cambio per il Verona: esce Pektovic entra Seung Woo
56′-
Timida reazione del Verona con Matos che recupera un ottimo pallone e serve Cerci che prova la conclusione che viene ribattuta 
53′-
Primo cambio per il Verona: entra Zuculini esce Calvano
52′-
Continua a gestire molto bene la palla il Milan con il Verona che ormai sembra essersi arreso
49′- TRIS DEL MILAN!!
Grande discesa di Abate, uno-due con Suso e tiro preciso che va a finire sotto la traversa
47′-
Calhanoglu mette un buon cross per Cutrone che manca l’aggancio di poco. Subito aggressivo il Milan in questi primi minuti
46′-
Comincia il secondo tempo di Milan – Verona!
45′-
Finisce il primo tempo. Ottimo Milan che si porta avanti grazie alle reti di Calhanoglu e Cutrone che potrebbero condannare il Verona alla retrocessione
43′-
Gioco fermo per una botta subita da Suso
41′-
E’ calato un po’ il ritmo in questi minuti finali con il Verona che prova a prendere campo e sperare in un gol che potrebbe riaprire il discorso salvezza
38′- OCCASIONE MILAN!!!
Suso serve al limite Locatelli che calcia benissimo ma Silvestri la mette in angolo
35′- OCCASIONE MILAN!!!
Kessiè, servito da Suso, mette in mezzo per Cutrone che prova di tacco ma manca l’aggancio di pochissimo
32′- RADDOPPIO MILAN!!!
Bonaventura inventa e serve Cutrone che si gira e batte Silvestri con un tiro preciso
31′- OCCASIONE VERONA!!
Cerci mette un buon pallone per Pektovic che colpisce male e spreca un’ottima chance
29′-
Reagisce il Verona alzando il pressing e cercando di impensierire la porta difesa da Donnarumma
26′-
Il Milan continua a costruire gioco e tenere il possesso del pallone, fase di gara difficile per il Verona
23′-
Locatelli riceve al limite e calcia: palla centrale facile per Silvestri
20′-
Gioco fermo per uno scontro fortuito tra Pektovic e Bonucci: si riprende dopo un minuto di gioco fermo
19′-
Calhanoglu prova a servire Cutrone che viene anticipato molto bene dalla difesa veronese
16′- OCCASIONE MILAN!!
Ancora Suso che mette un buon pallone in mezzo, deviato leggermente con la palla che finisce a Calhanoglu che tira: palla che termine di poco a lato, vicino al raddoppio il Milan
13′-
 Ancora buon pressing della squadra di Gattuso che sembra aver preso in mano il pallino del gioco
10′- VANTAGGIO MILAN!!
Suso ancora una volta mette un ottimo pallone in mezzo con Calhanoglu che colpisce battendo Silvestri.
9′- OCCASIONE MILAN!!!
Gran cross di Suso per Cutrone che anticipa tutti e colpisce verso la porta ma gran risposta di Silvestri
6′-
Prende campo il Milan e prova a mettere in difficoltà la difesa veronese che, al momento, è ben schierata e respinge gli attacchi rossoneri
3′- Risponde il Milan con Suso che riceve a limite e calcia verso la porta ottima la respinta di Silvestri
2′-
Comincia molto bene il Verona che subito si fa vedere nell’area rossonera: Matos prova a mettere al centro ma Bonucci anticipa tutti e allontana
1′-
L’arbitro fischia l’inizio della partita! E’ cominciata Milan – Hellas Verona
17.20- FORMAZIONE UFFICIALE MILAN (4-3-3)
: G. Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, R. Rodríguez; Kessié, Locatelli, Bonaventura; Suso, Cutrone, Çalhanoğlu.
17.20- FORMAZIONE UFFICIALE HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Bearzotti, Heartaux, Caracciolo, Fares; Romulo, Danzi, Calvano; Matos, Cerci, Petković.

Il Milan scende in campo contro il Verona per la partita che apre la 36esima giornata di campionato: i rossoneri dovranno conquistare la vittoria che darebbe morale in vista della finale di Coppa Italia contro un Verona che lotta per la salvezza.

Milan per l’Europa, Verona per la salvezza. Si apre la 36esima giornata di campionato con la sfida tra Milan e Verona: due squadre che lottano per obiettivi diversi ma molto importanti. I rossoneri si giocano l’Europa e oggi dovranno prendere 3 punti per restare in zona Europa e tenere il morale alto in vista della finale di mercoledì contro la Juventus. Niente turnover in vista di mercoledì per Gattuso si affida ai titolari con Cutrone preferito alla coppia Andrè Silva- Kalinic e Romagnoli che vince il ballotaggio con Musacchio e partirà titolare al fianco di Leonardo Bonucci. Il Verona, invece, si gioca ancora le sue chance per la salvezza ma deve assolutamente vincere per non retrocedere già in questa giornata:  Pecchia affida l’attacco a Cerci insieme a Matos e Pektovic per provare ad espugnare San Siro.

  •   
  •  
  •  
  •