Play off serie C Feralpisalò-Catania 1-1: etnei spreconi non vanno oltre il pareggio

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


Il Catania viene bloccato in Lombardia con un pareggio dalla Feralpisalò che ancora una volta si dimostra un osso duro da superare. Ottimo risultato per gli etnei che al ritorno per qualificarsi hanno bisogno solo di un pareggio grazie alla migliore posizione in classifica. Primo tempo gli uomini di Lucarelli spreconi sotto porta vanno ripetutamente vicini al vantaggio. Ma sullo scadere della prima frazione a passare sono i bresciani con Guerra che realizza il rigore procurato dai compagni. Catania completamente diverso nella seconda frazione, più aggressivo riesce solo però dopo venti minuti a trovare il pareggio con la bella rovesciata di Ripa. La gara poi termina sull’1-1, un risultato che sta bene agli etnei.

90’+3′- L’arbitro determina la fine dell’incontro con il triplice fischio.
90’+1′-
Cross di Aya ma Ripa non riesce a prendere di testa sfiorando il goal. Palla che termina fuori.
89′-
Ci saranno tre minuti di recupero.
88′-
Rovesciata di Ripa dal vertice piccolo dell’area e Catania che ancora una volta si divora un gol.
87′-
Tiro di Ripa che termina di poco a lato.
85′-
Esce Staiti ed entra Voltan.
83′-
Cross di Ripa ma la palla viene intercettata da Livrieri.
80′-
Esce Lodi per Bucolo.
79′-
Entra Rocca al posto di Ferretti.
76′-
Il Catania vuole la vittoria ma si espone alle ripartenze.
74′-
GOL! 1-1 Catania con Ripa pallonetto su Livieri e pareggia per gli etnei.
71′-
Parodi ruba il tempo a Bogdan e da due passi manda a lato.
68′-
Esce Russotto ed entra Caccavalle.
66′-
Tiro di Russotto che termina di poco a lato.
64′-
Curiale esce e lo sostituisce Rizzo.
61′-
Esce Guerra ed entra Marchi.
58′-
Colpo di testa di Russotto con Livrieri che sventra il pericolo con una parata in angolo.
56′-
Ammonito Aya per fallo su Parodi.
53′-
Punizione per il Catania con Bogdan che termina in fuorigioco.
51′-
Poricno a porta vuota sbaglia un goal già fatto.
49′-
Tiro di Barisic che te termina alto sopra la traversa.
47′-
Cross di Curiale ma non c’è nessuno in mezzo che prende la palla per tirare a rete.
45′-
Iniziata la ripresa.

Leggi anche:  Dove vedere Avellino Catania streaming e diretta Tv Serie C

SECONDO  TEMPO

45′-
Non c’è recupero.L’arbitro decreta la fine del primo tempo.
44′-
GOL! 1-0 Feralpisalò con Guerra che indovina l’angolo su calcio di rigore.
43′-
Rigore per la Feralpisalò dopo il fallo di Bogdan su Magnino.
41′- La Feralpisalò si difende bene e cerca anche di ripartire in contropiede, mettendo in difficoltà i siciliani.
39′-
Tiro di Russotto ben parato da Livieri.
37′-
Porcino ancora una volta fermato dalla retroguardia della squadra bresciana.
34′-
Ammonito Curiale per intervento su Staiti.
31′-
Curiale termina a terra ma si rialza e non ci sono problemi per l’attaccamte etneo.
29′- Calcio d’angolo del Catania che non va a buon fine con  la palla che esce di poco.
26′- Cross di Barisic ma la palla termina fuori.
24′-
Conclusione di Ferretti sfiora il palo alla sinistra di Pisseri.
21′-
Tiro di Russotto che termina di poco a lato.
19′-
Curiale sembra isolato in avanti e i difensori fanno buona guardia.
16′-
Porcino fermato dalla difesa della Feralpisalò.
14′-
Pisseri sventra un pericolo della Feralpisalò in angolo.
12′-
Conclusione di Ferretti con la palla che esce di poco fuori.
9′-
Russotto con un tiro sfiora la traversa da buonissima posizione.
7′-
Conclusione di Lodi dalla distanza ma Levieri devia in angolo.
5′- Grande parata di Liveri su tiro di Curiale. 
3′-
Cross di Porcino con la palla che arriva a Russotto ma la getta fuori di un niente.
1′-
Iniziato il match.

Leggi anche:  Dove vedere Palermo-Monopoli, streaming gratis e diretta tv in chiaro Antenna Sud

20:25- FORMAZIONE UFFICIALE FERALPISALO (3-5-2): Livieri; Tantardini, Ranellucci, P. Marchi; Parodi, Magnino, Staiti, Raffaello, Martin; Guerra, Ferretti. All. Toscano
20:15- FORMAZIONE UFFICIALE CATANIA (3-5-2): 
Pisseri; Blondett, Aya, Bogdan; Barisic, Lodi, Biagianti, Rizzo, Porcino; Russotto, Curiale. All. Lucarelli

20:10- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Feralpisalò-Catania. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Lucarelli e Toscano.

15:40- PROBABILE FORMAZIONE FERALPISALO’ (3-5-2): Livieri-Tantardini-Ranellucci-Marchi-Parodi-Magnino-Staiti-Raffiello-Martin-Ferretti-Guerra. All. Toscano
15:30- PROBABILE FORMAZIONE CATANIA (3-5-2):
Pisseri-Aya-Blondett-Bogdan-Barisic-Lodi-Biagianti-Mazzarini-Porcino-Russotto-Curiale. All. Lucarelli

Ritornano i play off di serie C che vedono ora i quarti di finale con l’ingresso delle seconde in classifica (Catania, Siena e Sudtirol). La Feralpisalò, che ha eliminato Albinoleffe e la temibile Alessandria, sfida ora il Catania che si sono arresi al Lecce solo nelle ultime giornate. La squadra di Lucarelli cerca la promozione a tutti costi e vuole arrivare di sicuro a giocarsi il tutto e per tutto a Pescara. Per quanto riguarda la formazione,  Lucarelli molto probabilmente opterà per il 3-5-2, lo stesso sistema di gioco dei verdeblu. In difesa l’unico ballottaggio: Blondett-Tedeschi per una maglia, con Aya e Bogdan titolari. Quindi a centrocampo potrebbero essere a sinistra Marchese o Porcino, a destra uno tra Esposito e Semenzano o Barisic.

Leggi anche:  Dove vedere Viterbese Foggia Serie C: streaming gratis e diretta TV in chiaro?

I bresciani ci tengono a fare brutta figura e poi anche se arriva alle semifinali tutte le formazioni saranno uguali perché la posizione in classifica non si vedrà più. Quindi per i bresciani superare i siciliani vorrebbe dire giocare alla pari. Toscano ha perso Vitofrancesco ed è un’assenza importante. La squadra verdeblu ha dimostrato di possedere diverse soluzioni in attacco, ma di non essere ermetica dietro e concede parecchio all’avversario. Infatti giocheranno Guerra e Ferretti per provare a scardinare la difesa etnea.

  •   
  •  
  •  
  •