Play off serie C, Reggiana-Juve Stabia 1-1: gli emiliani passano il turno. Termina al Mapei Stadium l’avventura delle Vespe

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui


La Reggiana passa il turno e approda alla seconda fase nazionale dei play off di serie C. Dopo un doppio pareggio e grazie a qualche centesimo in più degli stabiesi al termina della regular season,gli emiliani con l’1-1 del Mapei Stadium supera il turno. Una gara sia quella dell’andata che questa del ritorno giocata senza ad alti ritmi dalle Vespe, ma anche dagli emiliani che dopo pochi minuti dallo svantaggio nella gara di ritorno sono stati bravi a trovare il goal del pareggio e quindi della qualificazione. Biestrin risponde a Semieri e regala il passaggio del turno che vuole dire a un match dalla final four di Pescara.

90’+5′- Colpo di testa di Redolfi e Facchin prende la palla e l’arbitro determina la fine dell’incontro con il fischio finale.
90’+3′-
Carlini in area riceve palla da Cianci e tira, ma la sua conclusione viene murata.
90’+2′-
Cattaneo difende palla dopo la battuta della punizione con Boob.
90′-
Cross di Simieri per Paponi ma tira il tiro è deviato.
88′-
Saranno cinque i minuti di recupero.
86′-
Cross  di Simieri ma nessuno prende la palla che termina sul fondo.
84′-
Cross di Manfrin con colpo di testa di Bastrini che va di poco a lato.
82′-
Rosso per Vicente e anche la Juve Stabia rimane in dieci.
80′-
GOL! 1-1 Reggiana con Bastrini che segna di testa su cross dalla destra.
79′-
Cross di Carlini con il pallone che dopo una serie di batti e ribatti arriva sui piedi di Boob che tira ma la sfera termina alta.
78′-
Entra Marzorati al posto dell’ottimo Berardi.
77′-
Intervento di Berardi su Boob che viene ammonito.
76′-
Tiro di Berardi che non riesce a segnare.
74′-
Reggiana contrastata a centrocampo. Gli uomini di Ferrara non lasciano spazio agli emiliani.
71′-
Eberini reagisce con due cambi al goal della Juve Stabia. Entrano Cattaneo e Napoli ed escono Manfrin e Vignali.
69′-
Espulso Bovo che reagisce dopo un contrasto e viene cacciato con il rosso.
67′-
Tiro di Vignali che termina alto sopra la traversa.
65′-
GOL! 0-1 Juve Stabia con Simeri che attraverso un calcio d’angolo svetta di testa e mette dentro il vantaggio ospite.
62′-
Calcio d’angolo e serie di rimpalli nell’area piccola granata. La palla viene toccata da Nava e sbuca dalle parti di Simeri, che da ottima posizione non riesce a inquadrare la porta di testa.
60′-
Entra Melara al posto di Nava e Viola al posto di Matute.
59′-
Entra Boob al posto di Rozzio e Cianci sostituisce Altinier.
56′-
Infortunio di Rozzio che dovrà essere sostituito.
54′-
Nava riesce a togliere la palla dai piedi di Vignali e manda la palla lontano.
52′-
Berardi pallone in mezzo ma nessuno riesce a prenderlo e a rimorchio neanche e la palla viene allotanata poi dall’area di rigore.
50′-
Cross di Carlini che termina sul fondo.
47′-
Il possesso passa alla Juve Stabia dopo due minuti di mantenimento della Reggiana.
45′-
Iniziata la ripresa.

Leggi anche:  RaiSport o ElevenSports? Dove vedere Casertana Monopoli in streaming gratis e in tv, Serie C 14° turno

SECONDO TEMPO

45’+2′- Terminata prima frazione.
45′-
Ci saranno due minuti di recupero.
43′-
Berardi viene imbeccato in area di rigore e stava per scartare Facchina, ma il portiere all’ultimo salva il risultato in angolo.
41′-
Tiro da fuori di Strefezza che termina di poco  a lato.
38′-
Cross di Vignali che termina di poco fuori.
36′-
Anche Strefezza prende il cartellino giallo.
34′-
Ammonito Rozzio per un duro intervento a centrocampo su Mastalli.
32′-
Tiro di Vignali che termina di poco fuori.
30′-
Ancora Cesarini prova a liberare il destro dentro l’area di rigore: conclusione respinta dalla difesa ospite.
28′-
Manfrin in area colpisce forte con il mancino verso la porta di Branduani. La difesa respinge ma al limite dell’area Carlini controlla e cerca l’angolino basso alla destra del portiere ospite.
26′-
Ancora Cesarini prova a liberare il destro dentro l’area di rigore: conclusione respinta dalla difesa ospite.
24′-
La Reggiana sciupa un contropiede, con Carlini che sbaglia il passaggio decisivo per Manfrin, che si era inserito con i tempi giusti.
21′-
Nava su calcio d’angolo colpisce di testa ma non trova la porta.
19′-
La Juve Stabia prova a farsi vedere in avanti con un calcio di punizione dalla trequarti diretto in area di rigore. Uscita alta di Facchin che blocca senza problemi.
17′-
Ghiringhelli prova la conclusione da fuori area che termina di poco fuori.
15′-
Cross di Nava per Mastalli che viene fermato in corner.
12′-
Cross di Simeri che per un po’ non termina in area di rigore e invece la palla termina fuori.
10′-
Colpo di punizione di Strefezza ma Facchin fa sua la sfera.
7′-
Ghiringhelli ferma Strefezza senza lasciarlo crossare.
5′-
Genevier di testa ma Banduani non si fa sorprendere e fa sua la sfera.
4′-
Punizione battuta dalla Reggiana con Vignali ma la palla viene deviato in corner.
2′-
Corner per la Juve Stabia che con Matute trova il tiro da lontano che termina a lato.
1′-
Iniziato il match.

Leggi anche:  Sci alpino maschile, slalom gigante Santa Caterina Valfurva 2020: Zubcic beffa Kranjec. Male gli azzurri

20:06-FORMAZIONE UFFICIALE REGGIANA (3.5-2): Facchin-Rozzio-Bastrini-Ghiringhelli-Manfrin-Carlini-Genavier-Bovo-Vignali-Cesarini-Altinier. All. Eberini
20:05- FORMAZIONI UFFICIALE JUVE STABIA (4-3-3):
Branduani; Allievi, Nava, Vicente, Simeri; Redolfi, Crialese, Matute, Berardi, Strefezza, Mastalli. All. Ferrara

20:00- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Reggiana-Juve Stabia play off nazionale primo turno di serie C. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Eberini e Ferrara.

17:10- PROBABILI FORMAZIONI REGGIANA (3-5-2): Facchin-Ghiringhelli-Bastrini-Rozzio-Rosso-Bovo-Genevier-Carcini-Manfrin-Altinier-Cesarini. All. Eberini
17:00-PROBABILI FORMAZIONI JUVE STABIA (4-3-3):
Branduani-Nava-Redolfi-Alievi-Crialese-Mastelli-Viola-Vicente-Melara-Simeri-Canotto. All. Ferrara

Play off di ritorno del primo turno nazionale di serie C. La gara che è più aperta che mai è di sicuro Reggiana-Juve Stabia con gli emiliani, ai quali basta anche un pareggio a reti inviolate per accedere al secondo turno nazionale.  Gli stabiesi, infatti,  devono vincere assolutamente e centrare l’impresa. All’andata terminò 0-0 al Romeo Menti di Castellammare di Stabia. La partita della Reggiana all’andata è stata di sacrificio  dei giocatori più offensivi e sulle ottime doti di palleggio dei centrocampisti. Al Mapei Stadium la Reggiana ha 2 risultati su 3 grazie alla classifica delle migliori quarte dove è al primo posto dovuto al coefficiente di 1.05 punti assegnato alle formazioni del girone B dopo il fallimento del Modena che, di fatto, ha consentito loro di piazzarsi davanti alle vespe nella classifica delle migliori quarte per un misero 0.65.

Leggi anche:  Dove vedere Sampdoria Milan, live streaming e diretta TV Serie A

Per quanto riguarda la formazione la Juve Stabia, il tecnico Ferrara conferma Branduani in porta con Redolfi e Alievi in difesa e Nava terzino destro e Crialese sul fronte mancino. Lungo la mediana spazio a Vicente a supporto di Mastalli e Viola dietro il tridente composto da Canotto sulla fascia sinistra, Melara sulla corsia opposta e Simeri, in vantaggio su Paponi, punta. Invece la Reggiana schiererà Facchin in porta, con la difesa a 3 formata da Ghiringhelli, Bastrini, Rozzio e Bovo come terzino. A centrocampo ci saranno Genevier, Carlini e Manfrin. In attacco invece saranno schierati Altinier e Cesarini.

  •   
  •  
  •  
  •