Atp Eastbourne 2018: Cecchinato batte in rimonta Istomin ed ottiene la 1ª vittoria su erba (Video Highlights)

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi Segui
Cecchinato

Marco Cecchinato – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Continua anche ad Eastbourne il grande momento di Marco Cecchinato. L’azzurro, testa di serie n°4, si è imposto in rimonta sull’uzbeko Denis Istomin (che aveva sconfitto Andreas Seppi al primo turno), con il punteggio di 4-6 6-4 7-5 in un’ora e quarantacinque minuti, ottenendo la prima vittoria Atp su erba. Inizio equilibrato tra i due, poi il tennista di Palermo concede l’unica chance di break dell’interno incontro e ciò permette al nativo di Orenburg di vincere il primo parziale. Negli altri due c’è parecchio equilibrio ma l’unico a salire di tono e a non concedere nulla è proprio Cecchinato, che vince secondo e terzo set in risposta e si qualifica per i quarti di finale (sfiderà il vincente di Millman-L.Mayer).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA (O PREMI F5)

(4) MARCO CECCHINATO – DENIS ISTOMIN 4-6 6-4 7-5, Court 2
Secondo turno Atp 250 Eastbourne (erba)

13.52 – GAME, SET AND MATCH CECCHINATO! Arriva un’altro errore dell’uzbeko in seguito ad un’ottima risposta: incontro chiuso in rimonta, dopo 1h e 45′ (40′ la durata del terzo parziale)
13.51 –
15-40: due match point per l’azzurro
13.51 –
Due ottimi dritti di Cecchinato mandano fuori giri Istomin. 15-30
13.48 –
Dritto vincente e l’azzurro vince il game a 15, garantendosi almeno il tie-break. 6-5
13.45 –
L’uzbeko tiene la battuta, chiudendo con lo smash. 5-5
13.44 –
Gran passante di dritto per Cecchinato. 30 pari
13.44 –
Largo il dritto. 30-15
13.44 –
Due buone prime per Istomin. 30-0
13.42 –
Ottimo smash e l’azzurro vince anche questo game. 5-4
13.41 –
Dritto vincente ed ottima seconda. 40-30
13.40 –
Largo il recupero di Cecchinato. 15-30
13.39 –
Lungo il dritto dell’azzurro e l’uzbeko tiene la battuta, rimontando dallo 0-30. 4-4
13.38 –
Servizio e dritto. 40-30
13.37 –
Serve and volley per Istomin. 30 pari
13.37 –
Ace esterno. 15-30
13.37 –
Anche il rovescio in rete. 0-30
13.36 –
L’uzbeko manda il dritto in rete. 0-15
13.35 –
Game Cecchinato. 4-3
13.34 –
Dritto vincente di Istomin. 30-15
13.32 –
Buon dritto in corsa per l’uzbeko, a cui l’azzurro non riesce a porre rimedio. 3-3
13.32 –
Dritto in rete di Cecchinato. 40-30
13.31 –
L’uzbeko non chiude la volée. 30 pari
13.30 –
Doppio fallo di Istomin. 0-15
13.29 –
Servizio e dritto per l’azzurro. 3-2
13.28 –
Ottima chiusura in demivolée per Cecchinato. 40-15
13.26 –
Istomin tiene la battuta. 2-2
13.25 –
Largo il recupero sul drop shot dell’uzbeko. 40-15
13.24 –
All’azzurro sfugge il controllo del back di rovescio. 15-15
13.22 –
Dritto e smorzata vincenti per chiudere il game. 2-1
13.21 –
Ace di Cecchinato. 30-0
13.20 –
Nessun problema al servizio per Istomin. 1-1
13.19 –
Ace dell’uzbeko, a cui segue una buona prima. 30-0
13.18 –
Buona prima dell’azzurro e 1-0
13.17 –
Doppio fallo. 40 pari dal 40-0
13.16 –
Lungo il dritto di Cecchinato. 40-30
13.16 – Iniziato il terzo e decisivo set, serve ancora l’azzurro e siamo sul 40-15
13.12 – GAME AND SECOND SET CECCHINATO! Istomin si difende come può ma alla fine l’azzurro chiude lo scambio a rete e pareggia i conti dopo 39′ di secondo parziale
13.11 –
Servizio e dritto per l’uzbeko. 30-40
13.11 –
Ottimo dritto a sventaglio per il palermitano: 15-40 e due set point
13.10 –
Ad un’ottima parata a rete, fa seguito un errore di dritto per Istomin. 15-15
13.08 –
L’azzurro inizia con un doppio fallo, poi vince il game a 30 chiudendo con la sua specialità: la palla corta. 5-4
13.04 –
Altro dritto in rete per Cecchinato, che si rammarica. 4-4
13.03 –
Istomin non riesce a chiudere la volée. 40-30
13.02 –
Dritto profondo dell’azzurro. 15-15
13.01 –
Ottima seconda al centro per l’uzbeko. 15-0
13.00 –
Game Cecchinato. 4-3
12.59 –
Ace dell’azzurro: vantaggio interno
12.59 –
Gran dritto di Istomin. 40-40 
12.58 –
Buona chiusura a rete per Cecchinato. 40-30
12.57 –
Risposta vincente dell’uzbeko. 30 pari
12.55 –
Altro dritto in rete per l’azzurro ed Istomin tiene la battuta. 3-3
12.54 –
Lungo il pallonetto di Cecchinato. Parità
12.54 –
Altro errore dell’uzbeko. 30-40 e palla break
12.52 –
Dritto in rete dell’azzurro, che però risponde meglio. 15-30
12.52 –
Rovescio in rete per Istomin. 0-30
12.50 –
Servizio e dritto. 3-2
12.49 –
Doppio fallo di Cecchinato. 30 pari
12.47 –
L’uzbeko tiene la battuta. 2-2
12.47 –
L’azzurro prova a creare grattacapi ad Istomin. 40-30
12.44 –
Cecchinato inizia con un doppio fallo, poi gestisce bene gli scambi e chiude con l’ace (game a 15). 2-1
12.41 –
L’uzbeko tiene la battuta a 30. 1-1
12.40 –
Terzo doppio fallo per Istomin. 30-15
12.39 –
Altro ace per l’azzurro: 1-0
12.38 –
Buona risposta dell’uzbeko. 40-30 (ace esterno in precedenza per Cecchinato)
12.38 – Iniziato il secondo set, serve ancora l’azzurro
12.34 – GAME AND FIRST SET ISTOMIN! Dopo il quarto ace si procura tre set point e chiude al primo di essi, chiudendo il parziale in 26′ di gioco
12.32 –
Game Cecchinato. 4-5 e ora Istomin può chiudere il primo set
12.31 –
Ace dell’azzurro, poi arriva una buona risposta dell’uzbeko. 30-15
12.30 –
Terzo ace per Istomin, che mantiene il proprio turno di servizio a 15. 3-5
12.27 –
Game a 15 per Cecchinato. 3-4
12.25 –
L’uzbeko conferma il break, con due ace. 2-4
12.25 –
Servizio e dritto per Istomin. 30-0
12.22 – BREAK ISTOMIN! Lungo il dritto di Cecchinato: 2-3
12.21 –
Palla break per l’uzkebo. 30-40
12.21 –
Primo game combattuto: 30 pari sul servizio dell’azzurro
12.19 –
Incontro piuttosto rapido. 2-2
12.17 –
Game a 0 per Cecchinato. 2-1
12.13 –
Anche Istomin tiene la battuta a 15. 1-1
12.10 –
L’azzurro porta a casa il game. 1-0
12.10 –
Altra buona prima. 40-15
12.09 –
Ace di Cecchinato. 30-0
12.08 – Inizia il match, serve l’azzurro
12.01 –
Giocatori in campo per il riscaldamento
11.00 – Buongiorno appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta. Tra circa un’ora inizierà l’incontro, sul Court 2, tra Marco Cecchinato e Denis Istomin (secondo match a livello Atp sull’erba per il siciliano)

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

Esordio a Eastbourne non facile per Cecchinato

L’azzurro, dopo aver centrato un’incredibile semifinale al Roland Garros (non accadeva da quarant’anni, nel tennis maschile italiano), torna in campo per prepararsi al terzo Slam stagionale, ossia Wimbledon. Nel secondo turno dell’Atp 250 di Eastbourne (dopo aver usufruito di un bye) affronterà, per la prima volta in carriera, l’uzbeko Denis Istomin, avversario ostico su erba e che all’esordio ha sconfitto un altro azzurro, Andreas Seppi.

Ora riassumiamo il 2018 dei due contendenti: il tennista di Palermo inizia a Pune, dove viene eliminato al primo turno, e non riesce a qualificarsi per l’Australian Open. Al Challenger di Koblenz viene sconfitto al secondo turno (questi gli unici incontri disputati fuori dalla terra battuta), per poi collezionare quattro sconfitte consecutive all’esordio (a Quito, Buenos Aires, Rio de Janeiro e San Paolo). A marzo la musica cambia e arriva la vittoria nel Challenger di Santiago del Cile e la semifinale in quelli di Marbella ed Alicante (questo, come anche l’eliminazione al primo turno di Barletta, ad inizio aprile).

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

Il quarto mese dell’anno è quello della svolta, in quanto arriva prima un secondo turno nel Masters 1000 di Montecarlo, ma poi riesce ad ottenere la prima vittoria a livello Atp a Budapest (sconfiggendo il connazionale Seppi in semifinale e l’australiano John Millman in finale). A maggio arrivano due secondi turni a Monaco di Baviera e Roma, oltre al primo turno a Ginevra prima dell’exploit di Parigi (in cui Cecchinato ha battuto gente del calibro di Pablo Carreño Busta, David Goffin e Novak Djokovic prima di perdere contro Dominic Thiem).

Il nativo di Orenburg, invece, sceglie come primo torneo dell’anno Brisbane, dove è costretto al ritiro durante il proprio quarto di finale. Seguono poi due secondi turni, a Melbourne e a Sofia, salvo poi venir sconfitto all’esordio a Dubai e in marzo arriva un altro secondo turno, a Miami. Nella stagione sul rosso colleziona ben cinque sconfitte consecutive (a Budapest e Istanbul, nel Challenger di Samarkand, a Ginevra ed infine anche all’Open di Francia), per poi raggiungere i quarti nel primo torneo su erba (Stoccarda).

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

Cecchinato – Istomin, i precedenti
Confronto inedito

Cecchinato – Istomin, dove seguire il match
L’incontro non avrà copertura televisiva ma il torneo sarà visibile in diretta esclusiva, a partire da giovedì 28 giugno, su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

  •   
  •  
  •  
  •