Frosinone-Palermo 2-0: Maiello e Ciano trascinano i ciociari in Serie A (Video Gol)

Pubblicato il autore: Lorenzo Segui

EMPOLI, ITALY - NOVEMBER 24: Camillo Ciano of Frosinone Calcio celebrates after scoring the opening goal the Serie A match between Empoli FC and Frosinone Calcio at Stadio Carlo Castellani on November 24, 2017 in Empoli, Italy. (

Il Frosinone torna in Serie A. E’ grande festa al “Benito Stirpe“, gremito per l’occasione, dove i ragazzi di Moreno Longo hanno giocato una gran partita contro il Palermo, vincendo per 2-0 e ribaltando dunque l’esito della gara d’andata, vinta dagli uomini di Stellone per 2-1.

Ad aprire le marcature è stato Raffaele Maiello, autore al 52′ di un gol capolavoro da fuori area. Il Palermo ha tanto da recriminare, specie per un calcio di rigore dato e poi tolto dal direttore di gara La Penna a metà della seconda frazione di gioco. Il corposo recupero assegnato dall’arbitro non è servito alla squadra siciliana, che a tempo scaduto è stata punita in contropiede da Camillo Ciano che, a tu per tu con Pomini, non ha sbagliato ed ha fatto esplodere di gioia i tantissimi sostenitori gialloblu presenti sulle tribune.

Il Frosinone, quindi, si unisce ad Empoli e Parma e fa il suo ritorno nella massima serie. Nulla da fare per il Palermo che, nonostante un gran campionato, sarà costretto ad un altro anno in “cadetteria“.

Frosinone-Palermo 2-0 (52′ Maiello, 90+6′ Ciano)
Ritorno Finale Playoff Serie B 2017/18, Stadio Benito Stirpe (Frosinone)

SECONDO TEMPO
90+7′ – FISCHIO FINALE! FROSINONE IN SERIE A!
La compagine ciociara vince 2-0 contro il Palermo e torna nella massima serie.
90+6′ – GOOOOOL! HA RADDOPPIATO IL FROSINONE!
Camillo Ciano va a segno a tempo scaduto, è 2-0 per gli uomini di Moreno Longo che strappano il pass per la Serie A. Azione di contropiede con il calciatore gialloblu che supera senza problemi Pomini da buona posizione.
90+5′ –
Si continua a giocare, recupero allungato dal sig. La Penna dopo quanto accaduto pochi istanti fa.
90+3′ –
Tutto fermo allo “Stirpe”: i tifosi del Frosinone hanno lanciato diversi palloni sul rettangolo di gioco.
90+2′ –
Ciano riparte in contropiede, poi decide di portarsi a ridosso della bandierina per far scorrere secondi preziosi: il calciatore del Frosinone, però, perde il possesso del pallone.
90+1′ –
Lancio lungo all’interno dell’area gialloblu, dove Vigorito anticipa Nestorovski vanificando l’azione offensiva del Palermo.
90′ –
Concessi cinque minuti di recupero. Trecento secondi per le speranze del Palermo.
89′ –
Sta iniziando la festa dei tifosi gialloblu allo “Stirpe”: il Frosinone è davvero ad un passo dalla promozione in Serie A…
88′ – SOSTITUZIONE FROSINONE: esce Soddimo, entra Frara.
85′ –
Uscita a vuoto di Vigorito su un traversone di Trajkovski, ma a salvare il Frosinone ci pensa proprio il neo entrato Koné.
84′ – SOSTITUZIONE FROSINONE: come anticipato, è Maiello a lasciare il rettangolo di gioco. Al suo posto entra Koné.
82′ –
Problemi muscolari per Maiello. L’autore del gol frusinate ha chiesto a gran voce il cambio.
80′ –
Sono dieci i minuti che separano il Frosinone dal ritorno in Serie A. Cominciano a credere nell’impresa anche i sostenitori gialloblu presenti sulle tribune dello “Stirpe”…
79′ – Ammonito Struna.
77′ – SOSTITUZIONE PALERMO: entra Trajkovski al posto di Murawski.
74′ – SOSTITUZIONE FROSINONE: Gori non può proseguire e viene dunque sostituito da Chibsah.
73′ –
Gioco fermo allo “Stirpe”: problema ad una spalla per Gori.
69′ – Ammonito Szyminski.
68′ –
Poco più di venti minuti al fischio finale di Frosinone-Palermo. Se le cose dovessero restare così, sarebbe la squadra di casa a festeggiare la promozione in Serie A.
64′ –
Si può finalmente battere il calcio di punizione: parte Jajalo, la conclusione va a sbattere sulla barriera frusinate.
63′ – ESPULSIONE!
La Penna estrae il cartellino rosso nei confronti di Dawidowicz, reo di avergli rivolto qualche parola di troppo dalla panchina.
61′ – LA PENNA INVERTE LA DECISIONE!
Il direttore di gara cambia nuovamente idea, ritornando sui suoi passi: sarà solo calcio di punizione per il Palermo. Proteste da parte dei calciatori di Stellone.
60′ – CALCIO DI RIGORE!
Coronado subisce fallo da Brighenti; l’arbitro La Penna prima assegna il calcio di punizione dal limite, poi si corregge e indica il dischetto.
58′ – SOSTITUZIONE PALERMO: entra Gnahoré al posto di Rispoli.
57′ –
Il Frosinone ha bisogno di vincere per salire in Serie A. Il Palermo, dal canto suo, potrebbe accontentarsi anche di un pareggio.
52′ – GOOOOOL!! FROSINONE IN VANTAGGIO!
Destro a giro micidiale dal limite dell’area da parte di Raffaele Maiello che non lascia scampo al portiere rosanero Pomini: i ciociari sbloccano il punteggio e ora sono vicini alla promozione!
49′ – Ammonito Matteo Ciofani.
E’ il settimo calciatore a ricevere un cartellino giallo in questa partita.
46′ – COMINCIA LA RIPRESA DI FROSINONE-PALERMO!

PRIMO TEMPO
45+2′ – FINE PRIMO TEMPO
. Squadre al riposo: Frosinone-Palermo 0-0, i rosanero sono a 45′ dalla promozione in Serie A.
45′ – Due minuti di recupero.
43′ –
Nessun problema per Pomini, bravo ad intercettare la debole conclusione di Dionisi.
40′ –
Ancora cinque giri d’orologio prima dell’intervallo. Al “Benito Stirpe” non si sblocca il risultato: tra Frosinone e Palermo è 0-0.
39′ – Ammonito Nestorovski. Il sig. Federico La Penna ha estratto ben sei cartellini gialli in questa prima frazione.
37′ –
Sta attaccando con insistenza il Frosinone in questi ultimi minuti. Ciano batte un calcio di punizione dalla sinistra, il pallone arriva nella zona di Maiello che col destro spedisce in curva.
33′ –
Ciano tenta la conclusione dal limite dell’area, ma il pallone termina fuori alla sinistra di Pomini.
31′ –
Ci prova al volo Mato Jajalo! Ancora una deviazione da parte di un difensore gialloblu; il pallone termina domo tra le braccia dell’estremo difensore Vigorito.
30′ –
Destro di Coronado dalla distanza, c’è la deviazione di Krajnc a favorire l’intervento di Vigorito.
29′ – Ammonito Aleesami.
28′ –
Contrasto fortuito tra La Gumina e Brighenti. Quest’ultimo sembra dolorante ma si rialza e sembra comunque poter proseguire la partita.
25′ –
La vittoria per 2-1 nella gara d’andata sta, ovviamente, favorendo il Palermo che ha due risultati su tre a disposizione. La compagine di Stellone, però, dovrà fare i conti con un Frosinone che non ha nulla da perdere e giocherà per vincere.
21′ – Ammonito Dionisi
. Sono già quattro i calciatori finiti sul taccuino del direttore di gara.
20′ –
Ricordiamo che in questi istanti è in corso anche la finale playoff di Serie C Siena-Cosenza. Tra cinque minuti, inoltre, toccherà anche a Croazia e Nigeria per la prima giornata del Gruppo D dei Mondiali 2018.
17′ – Ammonito Jajalo.
17′ –
Occasione Palermo! Ribaltamento di fronte con i siciliani che sfiorano il gol con Coronado: diagonale del brasiliano, pallone bloccato da Vigorito.
16′ –
Occasione Frosinone! Traversone di Ciano per il colpo di testa di Matteo Ciofani che da buona posizione colpisce di testa senza riuscire però ad inquadrare la porta.
15′ –
Primo quarto d’ora di gioco allo “Stirpe”: Frosinone-Palermo 0-0, rosanero sempre più vicini alla promozione in Serie A.
12′ –
Conclusione di Murawski dalla distanza, grande intervento di Vigorito che riesce a respingere evitando così il gol degli ospiti.
9′ – SOSTITUZIONE PALERMO: Dawidowicz è costretto ad alzare bandiera bianca per infortunio. Al suo posto entra Przemysław Szyminski.
8′ –
Qualche problema fisico per Dawidowicz: pare che il calciatore del Palermo abbia chiesto il cambio.
7′ – Ammonito Soddimo per simulazione.
4′ – Ammonito Krajnc.
3′ –
Già tantissimi interventi fallosi da entrambe le parti. “Straordinari” per il sig. La Penna, arbitro dell’incontro.
1′ – È INIZIATA FROSINONE-PALERMO!

20.30 – E’ il momento dell’inno di Mameli! Bellissima atmosfera questa sera a Frosinone.
20.25 –
Manca davvero poco all’ingresso in campo delle due squadre. Tutto pronto allo “Stirpe”, gremito per l’occasione.
19.55 – FORMAZIONE UFFICIALE FROSINONE (3-5-2)
Vigorito; Brighenti, Terranova, Krajnc; Ciofani, Soddimo, Maiello, Gori, Crivello; Ciano, Dionisi.
19.55 – FORMAZIONE UFFICIALE PALERMO (3-4-1-2)
Pomini; Rispoli, Struna, Rajkovic, Dawidowicz, Aleesami; Murawski, Jajalo; Coronado; La Gumina, Nestorovski
19.50 –
Amici di SuperNews, buonasera da Lorenzo Carini e benvenuti alla diretta scritta di Frosinone-Palermo! A tra poco con le formazioni ufficiali del match.

Ultimi novanta minuti di un campionato di Serie B che, come ogni anno, ha regalato tantissime emozioni. Oltre ad Empoli e Parma, anche una tra Frosinone e Palermo potrà strappare il pass per la Serie A: al “Benito Stirpe“, con calcio d’inizio fissato per le ore 20.30, si gioca la gara di ritorno della finale Playoff, con i padroni di casa che dovranno cercare di recuperare dopo la sconfitta per 2-1 subita al “Barbera pochi giorni fa.

Quella di stasera sarà una partita tutta da vivere, ovviamente in diretta su SuperNews. Ai rosanero, che nella gara d’andata si sono imposti in rimonta grazie ad un autogol di Terranova, può bastare anche un pareggio per fare il salto di categoria e tornare tra le “big” del calcio italiano dopo un anno di purgatorio. Va bene solo un risultato, invece, alla compagine ciociara, che dovrà assolutamente vincere per salire in A.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, è lecito pensare ad uno schieramento iper-offensivo da parte del Frosinone: Moreno Longo, il tecnico della compagine gialloblu, manderà in campo i propri giocatori col 4-2-3-1. L’unica punta sarà Dionisi, il quale verrà supportato da Matarese, Ciano e uno tra Citro e Soddimo.
Dall’altra parte, c’è il Palermo di Roberto Stellone che non ha alcuna intenzione di giocare per il pareggio. Fare risultato, mettendo al sicuro la promozione, è l’obiettivo dell’allenatore rosanero: 3-4-1-2 per i siciliani, con Coronado a sostegno di Nestorovski e La Gumina, a segno nella gara d’andata.

PROBABILI FORMAZIONI FROSINONE-PALERMO

PROBABILE FORMAZIONE FROSINONE (4-2-3-1)Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Krajnc, Crivello; Gori, Chibsah; Matarese, Citro, Ciano; Dionisi.
PROBABILE FORMAZIONE PALERMO (3-4-1-2)Pomini; Struna, Dawidowicz, Rajkovic; Rispoli, Jajalo, Murawski, Aleesami; Coronado; Nestorowski, La Gumina.

  •   
  •  
  •  
  •