Mondiali Russia 2018: Giappone-Senegal (Video gol) 2-2. Squadre ora a 4 punti nel gruppo H

Pubblicato il autore: stefano beccacece Segui

Mondiali 2018 – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Giappone-Senegal 2-2

Mondiali Russia 2018: Giappone-Senegal termina 2-2. Africani in vantaggio 2 volte il Giappone trova il pari 2 volte. Squadre ora a 4 punti nel gruppo H In rete Mané Innui, Vagué e Honda

90 + 4 amonito Hasebe. Diouf cerca il gol in acrobazia
90 + 3 Il Senegal cerca il gol per via aerea
4 di recupero Usai al posto di Inniu
89 – Ammonito Sabaly Amoito N’doye
84 – Colpo di testa di N’Doye fuori. Intanto  Niang non ce la fa ed entra al suo posto Diouf dello Stoke City
80 – Esce P. A. N’diaye  entra N’Doye continuano nell’intesa Okazaki e Honda
77 GOOOLLLLLLLLLL Rete di Honda su un cross arrivato dopo ua brutta uscita di Ndiaye Honda è il primo giapponese a segnare in 3 mondiali
75 – Okazaki per Araguchi nel Frattempo Salif Sané stoppa col ginocchio un tiro di Osako a colpo sicuro
Nel Giappone Honda per Kagawa
71 – GOOOLLLLLLL  Maé per Saaly palla che passa per Vagué che la mete d’interno
68 – Ammonito Innui per fallo su Sarr
66 – Kouyate al posto di Alfred N’Diaye
65 – Traversa di Innui
64 – Osako fallisce un cross
60 – Osako liscia clamorosamente il gol del vantaggio
58 – Ammonito Niang per una manata
57 – Hasebe sanguina
54 – Tiro di Niang dopo un’azione insistita del Senegal
51  Tiro di P. A. N’Diaye alto
49 – Pericolosi Osako da una parte e Niang dall’altra in avvio
45 + 2 Fine primo tempo 1-1 con reti di Mané ed Innui
39 – Araguchi calcia altissimo
38 – Kawashima respinge sinistro ravvicinato di Niang
33 – OOOLLLLLLLLLLLL Gran lancio di Shibasaki per Nagatomo che stoppa si accentra serve Inui che con un dentro preciso realizza
27 – Senegal insidioso da corner
21 – Sarr in acrobazia, para Kawashima
17 – Hasebe conclude co palla respinta doppo una transizione veloce
11 – GOOLLLLLLLLLL Cross respinto male dai giapponesi, conclusone respinta male da Kawashima e Mané mette dentro
9 – Il Senegal prova a manovrare di più
5 – Sabaly calcia alto
2  – Yoshida deve fermare Mané il Senegal è già aggressivo
Partiti
Giappone-Senegal, formazioni

Leggi anche:  Liverpool-Atalanta 0-2: spettacolo della Dea

GIAPPONE (4-2-3-1)Kawashima; Sakai, Yoshida, Shoji, Nagatomo; Hasebe, Shibasaki; Haraguchi, Kagawa, Inui; Osako. C.t.Nishino

SENEGAL (4-3-3)Ndiaye; Sabaly, Koulibaly, Sané, Wague; P.A. Ndiaye, A. Ndiaye, Gana; Ismaila, Niang, Mané. C.t.Cissé

Giappone-Senegal la presentazione del match

Buon pomeriggio amici di SuperNews. Siamo qui per seguire Giappone-Senegal, partita valida per il gruppo H dei Mondiali di Russia 2018. La seconda giornata di questo girone potrebbe essere determinante. Vincere permetterebbe di edere le porte degli ottavi di finale in un quartetto che già ha regalato sorprese in quanto – nel gruppo H – le grandi favorite della vigilia erano Polonia e Colombia, sconfitte invece da asiatici ed africani.  Tre sono i precedenti tra queste formazioni: i giapponesi non hanno mai vinto, mentre due vittorie sono andate al Senegal e si è verificato un unico pareggio. A dirigere il confronto sarà l’italiano Gianluca Rocchi.  Nel Giappone dieci elementi su undici dovrebbero essere confermati con unica eccezione per  Shoij che dovrebbe essere sostituito da Makino. Confermato davanti Osako, e titolare sarà anche l’e interista Nagatomo.  Conferme anche in casa Senegal, dove Cissé giocherà con il suo modulo 4-3-3 con Koilubaly a guidare la difesa e l’attacco a tre con Diouf Niang e Mané.  Acora panchina per l’e laziale Keita.

Leggi anche:  Maradona come Best: quel maledetto 25 novembre

Giappone-Senegal le probabili  formazioni del match

GIAPPONE (4-2-3-1) : Kawashima; H. Sakai, Makino, Yoshida, Nagatomo; Hasebe, Shibasaki; Haraguchi, Kagawa, Inui; Osako

SENEGAL(4-3-3): K.N’Diaye; Wagué, Koulibaly, Sané, Sabaly; Ismaila, Gueye, N’Diaye; Niang, Diouf, Mané

  •   
  •  
  •  
  •