Iran-Spagna 0-1 (Video Gol Mondiali), Diego Costa piega il muro persiano

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MALAGA, SPAIN - NOVEMBER 11: Isco Alarcon of Spain reacts during the international friendly match between Spain and Costa Rica at La Rosaleda Stadium on November 11, 2017 in Malaga, Spain. (Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

Isco – Foto originale Getty Images© selezionata da SuperNews

Iran-Spagna 0-1, Diego Costa piega i persiani. 90 minuti di quasi totale dominio, ma alle Furie Rosse è servito un rimpallo per piegare la resistenza dell’Iran.

Ecco il video del gol decisivo di Iran-Spagna

94′ – Cross dalla destra per l’Iran, blocca sicuro ancora De Gea. Iran-Spagna finisce qui.
91′ – Saranno quattro i minuti di recupero. Ammonito Ebrahimi per fallo su Asensio. 
89′ – esce Diego Costa ed entra Rodrigo nella Spagna.
88′ – Piquè chiude bene su Azmoun. David Silva guadagna una preziosa rimessa laterale in avanti.
86′ – Minuti finali di Iran-Spagna, gli uomini di Hierro cercano il gol della sicurezza.
83′ – Cross di Jordi Alba dalla sinistra, anticipato all’ultimo Isco.
80′ – cambio ancora nella Spagna: entra Asensio al posto di Lucas Vazquez. 
77′ – punizione per la Spagna dai 18 metri, calcia Isco sulla barriera. Ultimo quarto d’ora di Iran-Spagna.
74′ – Cambio nell’Iran: fuori Ansarifard e dentro Jakanbaksh
71′ – cambio anche nella Spagna: fuori Iniesta e dento Koke.
68′ – Iniesta semina avversari sulla sinistra  e crossa, palla deviata in corner. Cambio nell‘Iran, fuori Hajsafi e dentro Mohammadi. Dalla bandierina calcia Isco, mischia in area e fischio arbitrale per carica sul portiere.
67′- Ultimo quarto di partita di Iran-Spagna. Furie Rosse che tentano di rallentare il ritmo del match.
64′ – punizione per l’Iran da una trentina di metri. Gol annullato a Ezatohali per una posizione di fuorigioco. Controllo VAR in corso. Decisione confermata, gol annullato.
61′ – Ancora Iran, cross dalla destra da Ezatolahi e testa di Taremi, palla fuori non di molto.
58′ – punizione per la Spagna. Calcia Isco dalla tre quarti, pallone deviato in corner.
57′ – reagisce l’Iran, cross da calcio d’angolo di Ansarifard. Blocca sicuro De Gea.
55′ – GOL! SPAGNA IN VANTAGGIO CON DIEGO COSTA! Il centravanti spagnolo segna dopo un rimpallo fortunato con Rezaeian
54′- Occasione per l’Iran. rimessa laterale di Amiri, respinta corta e conclusione di destra di Ansarifard e palla sull’esterno della rete. Brivido per De Gea.
52′ – Carvajal scende sulla destra e scodella per Isco, pallone alto sulla traversa.
50′ – Spagna vicina al gol, Busquets tira dal limite dell’area di rigore: respinge Beiranvand, che poi subisce fallo.
49′ – seconda frazione partita con lo stesso canovaccio della prima: Spagna che attacca e Iran tutto indietro.
46′- Comincia la ripresa di Iran-Spagna. Non ci sono stati cambi nell’intervallo.

SECONDO TEMPO

48′ – il primo tempo di Iran-Spagna finisce qui.
47′ – David Silva  conclude  dal limite dell’area, palla deviata in corner.
46′ – Saranno tre i minuti di recupero.
43′- Isco va via sulla sinistra e centra per David Silva, pallone respinto ancora dal muro iraniano.
39′ – Problemi per Hajsafi, che esce momentaneamente dal campo. Diego Costa litiga con Beiranvand, il portiere iraniano va a terra. L’arbitro Cunha redarguisce i due e fa riprendere il gioco.
36′ – primo calcio d’angolo per l’Iran. Calcia Ansarifard, libera di testa Piquè.
34′- Cross dalla destra di Lucas Vazquez, libera ancora la difesa iraniana senza troppi affanni.
31′ – trascorsa la prima mezz’ora di Iran-Spagna. Cross dalla sinistra di Jordi Alba e rovesciata di David Silva, palla di poco alto.
28′- Iran tutto raccolto nella propria area di rigore e Spagna che fatica a innescare Diego Costa.
25′ – Punizione dai 25 metri per la Spagna.  Calcia David Silva, blocca facile Beiranvand. 
22′ – 80% di possesso palla per la Spagna, un dato eloquente per capire l’andamento del match.
19′ – Si gioca ad  una porta sola, quella dell’Iran. Ci prova David Silva da fuori area, palla rimpallata dal muro iraniano.
16′ – Le Furie Rosse faticano a trovare spazio tra le serrate linee iraniane.
Primo quarto d’ora di Iran-Spagna, ancora nessuna palla-gol.
13′ – ancora una punizione per la Spagna nella trequarti iraniana. Sul pallone David Silva che crossa per Ramos, libera la difesa persiana.
10′ – Supremazia iraniana sugli spalti della Kazan Arena e tanti tifosi russi che tifano Iran, perché Azmoun gioca nella squadra locale del Rubin Kazan. Punizione per la Spagna, calcia David Silva e palla che attraversa tutta l’area di rigore.
7′ – L’Iran si affaccia in avanti con Amiri che guadagna una punizione, un mini corner. Calcia Hajsafi, respinge la difesa iberica.
4′ – Subito Spagna che prende il comando del possesso palla. Iran tutto indietro nella propria metà campo.
1′- L’uruguaiano Cunha fischia l’inizio: Iran-Spagna è cominciata!

PRIMO TEMPO – Spagna in completo bianco con bordi rossi. Iran in completo rosso con bordi bianchi.

Spagna (4-2-3-1)
De Gea; Carvajal, Sergio Ramos, Piqué, J.Alba; Iniesta, Busquets; Lucas Vazquez, Isco, D. Silva; Diego Costa. All. Hierro.

Iran(4-2-3-1):
Beiranvand; Hajsafi, Hosseini, Pouraliganji, Rezaeian; Ezatolahi, Ebrahimi; Ansarifard, Taremi, Arimi; Azmoun. All. Queiroz

FORMAZIONI UFFICIALI

Iran-Spagna, come uno spareggio. Si gioca questa sera a Kazan, alle 20 ora italiana, la seconda partita di giornata del Gruppo B, quella tra Iran e Spagna. Nello stesso raggruppamento nel pomeriggio c’è stata la vittoria del Portogallo contro il Marocco, con gol decisivo del solito Cristiano Ronaldo. Un risultato che obbliga persiani e Furie Rosse a giocare per vincere. Nella prima giornata dei Mondiali 2018 l’Iran ha vinto contro il Marocco, mentre la Spagna ha pareggiato con il Portogallo. Sergio Ramos e compagni sono dunque obbligati a vincere per avvicinarsi agli ottavi di finale. Le due squadre non si sono mai affrontate in un campionato del mondo.

Partita che potrebbe sembrare scontata, ma la Spagna faccia attenzione a questo Iran. I persiani sono una squadra molto solida. Gli uomini di Queiroz hanno mantenuto la porta inviolata in 14 partite su 18 nelle qualificazioni e non hanno subito gol neanche con il Marocco all’esordio in Russia.

Iran-Spagna, i due commissari tecnici

Iran-Spagna, i due allenatori. Il selezionatore dell’Iran è Carlos Queiroz, 65 anni portoghese.  In carica dal 2011, Queiroz prende parte al terzo Mondiale di fila da allenatore, il secondo con l’Iran. Ha raggiunto il suo miglior risultato nel 2010, quando portò il Portogallo agli ottavi, dove fu eliminato proprio dalla Spagna.

L’allenatore della Spagna, da una settimana, è Fernando Hierro. Dopo il terremoto Lopetegui è stato lui a prendere il timone delle Furie Rosse, esordendo con il pareggio contro il Portogallo. Hierro in passato è stato il vice di Carlo Ancelotti al Real Madrid. Come capo allenatore ha vissuto una stagione, all‘Oviedo, nella seconda divisione spagnola.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: