Italia-Olanda 1-1 (Video Goal): al goal di Zaza la beffa finale del colpo di testa di Ake. Azzurri bloccati

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

NICE, FRANCE - JUNE 01: Leonardo Bonucci Of Italy celebrates with team-mates after scoring the goal during the International Friendly match between France and Italy at Allianz Riviera Stadium on June 1, 2018 in Nice, France. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Termina 1-1 il match tra Olanda e Italia. Entrambe le compagini sono alla ricerca di una loro dimensione per tornare grandi e questa sera hanno dimostrato di proseguire nella direzione giusta. Fino a quando l’Italia era in 11 ha legittimato il suo gioco comandando il match. Infatti è passata in vantaggio con il goal di Zaza, entrato al posto di Belotti nella ripresa. Poi dopo alcuni minuti con l’espulsione di Criscito gli Azzurri sono scemati e quindi la fatica l’ha fatta da padrona e l’Olanda ha approfittato per pareggiare. Ake intercetta il cross di Berghuis e mette la palla in rete di testa, beffando gli Azzurri con il pareggio. La partita termina qui, ma da entrambe le parti ci sono ottimi risvolti per il futuro.

90’+3′- Terrmina il match.
90’+2′-
Tiro di Berghuis con la palla che sorpassa la traversa.
90′-
Saranno tre i minuti di recupero.
89′-
Cross di Berghuis con la palla che termina in area di rigore ed è ancora Akè che getta la palla però fuori.
87′-
GOL! 1-1 Olanda con Ake che di testa prende la palla dopo il cross di Berghuis.
86′-
Esce Bonaventura ed entra Pellegrini.
85′-
Tiro di Chiesa con Cilessen che respinge con i piedi.
84′-
Perin salva ancora una volta il risultato su Promes.
82′-
Ake cicca la palla dopo la respinta di Perin in uscita.
82′-
Elia sostituisce Babel.
80′-
Conclusione di Vilhena che termina di poco a lato.
78′-
Esce Jorginho per Baselli.
75′-
Ammonito Chiesa per proteste.
73′-
Intervento strepitoso di Mattia Perin su tiro da calcio di punizione di Depay.
72′-
Entra Nathal Ake per De Ligt.
70′-
Esce Insigne ed entra Bonucci.
68′-
Criscito viene espulso per atterramento.
66′-
GOL! 1-0 Italia con Zaza che aggancia il pallone in area di rigore e buca la porta di Cilessen.
63′-
Entra Zaza ed esce Belotti.
61′-
Esce Verdi ed entra Federico Chiesa.
59′-
Esce Zappacosta ed entra De Sciglio.
57′-
Tiro di Zappacosta che non riesce a trovare lo specchio della porta.
55′-
Insigne riceve un buon passaggio e prova ad impensierire il portiere con la sua conclusione dalla lunga distanza. Ma la palla termina alta sopra la traversa.
53′-
Jamaat interviene in scivolata e salva la sua squadra da un’azione pericolosa.
51′-
Insigne crossa con la palla che termina di poco fuori.
49′-
Tiro di Jamaat che termina di poco a lato.
47′-
Insigne termina in fuorigioco.
45′-
Iniziata la ripresa.

Jamaat sostituisce Hateboer.

SECONDO TEMPO

45’+1′- Termina la prima frazione.
45′-
Ci sarà solo un minuto di recupero.
44′-
Cross di Verdi con Criscito che manda la sfera di poco fuori.
43′-
Colpo di testa di Criscito con la difesa olandese che salva sulla linea.
42′-
Scatto di Verdi che viene imbeccato da Jorginho. L’attaccante felsineo manda alta la sfera.
40′-
Jorginho sbaglia il lancio con la palla che termina di poco fuori area.
38′-
Intervendo in scivolata di Vilhena che prende la palla poi Belotti invece che se la ruba e fa ripartire l’azione all’Italia.
35′-
Tiro di Vilhena con Perin che non si lascia ingannare e fa sua la sfera.
33′-
Cross di Hateboer con la palla che termina fuori.
31′-
Belotti vicino al goal dopo un lancio di Insigne con Cilessen che gli nega la rete grazie a una splendida parata.
29′-
Insigne per Belotti che tira alto.
26′-
Tiro di Van Djik termina sul fondo.
24′-
Cristante mette la palla in mezzo con Blind che salva.
22′-
Cross di Insigne con Van Djik che anticipa il portiere e getta la palla in corner.
20′-
Tiro di Van Dijk che termina di poco a lato.
18′-
Corner per l’Italia battuto da Zappacosta con Belotti che prende la palla di testa e sfiora il goal.
16′-
Belotti calcia d’astuzia con la palla che termina di poco fuori.
14′-
Cross di Zappacosta con la palla che termina di poco fuori.
12′-
Fuorigioco di Belotti.
9′-
Punizione da centrocampo per gli Azzurri dove nessuno riesce a tirare a rete.
7′-
Cross di Hateboer con Wjinaldoum che tira di poco fuori.
5′-
Tiro di Belotti che termina di poco a lato.
3′-
Blind commette fallo e l’Italia può ripartire con un calcio di punizione.
1′-
Iniziato il match.

Si parte con gli inni nazionali. Prima quello dell’Olanda e poi l’Italia.

20:15- FORMAZIONE UFFICIALE OLANDA (3-4-1-2): Cillessen; Hateboer, de Ligt, Van Dijk,  Blind; de Roon, Vormer, Wijnaldum; Babel, Depay, Vilhena. All. Koeman
20:10- FORMAZIONE UFFICIALE ITALIA (4-3-3):
Perin; Zappacosta, Rugani, Romagnoli, Criscito; Cristante, Jorginho, Bonaventura; Verdi, Belotti, Insigne. All. Mancini

20:00-Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta dell’amichevole Olanda-Italia. Tra poco conosceremo le scelte dei due allenatori Koeman e Mancini.

17:35- PROBABILE FORMAZIONE OLANDA (3-4-1-2): Cillessen-Van Dijk-Blind-Hateboer-Strootman-Propper-Van Aanholt-Promes-Kluivert. All. Koeman
17:30- PROBABILE FORMAZIONE ITALIA (4-3-3):
Perin-Zappacosta-Caldara-Romagnoli-Criscito-Cristante-Jorginho-Bonaventura-Verdi-Belotti-Insigne. All. Mancini

Dopo la sconfitta in Francia, la Nazionale riparte per l’ultima amichevole prima di settembre. Un’Italia che non è ancora pronta per affrontare squadre di blasone come Francia, Brasile e Argentina. L’Olanda, avversaria, di questa sera sembra essere alla portata degli Azzurri. Mancini sembra intenzionato a cambiare ancora una volta in attacco, mettendo Insigne e Belotti con nelle retrovie Verdi (il quale è promesso al Napoli). Qualche novità nella formazione che Mancini schiererà questa sera, a partire da porta e difesa: Perin tra i pali, Rugani e Romagnoli al centro della difesa con Zappacosta e Criscito ad agire sulle corsie laterali. Il punto fermo è Jorginho, al quale il ct affiancherà Cristante e Bonaventura. Attenzione all’attacco, perché Balotelli chiama la fascia di capitano ma non sarà in campo dal primo minuto: toccherà a Belotti, con Insigne.

Koeman, invece, cambia meno del collega per verificare il 5-3-2 che non ha convinto giovedì contro la Slovacchia con il pareggio di 1-1. Strootman ultimamente sta ricevendo parecchie critiche e quindi rischia di perdere il suo psoto in Nazionale. Spazio, quindi, a Van Aanholt, Promes e Kluivert in attacco. La difesa è sempre quella con Van Dijk-Blind e Hateboer (quest’ultimo milita nell’Atalanta). In porta si vede sempre Cillessen che nelle ultime uscite non ha convinto moltissimo Koeman.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,