Mondiali 2018: Iran-Portogallo 1-1, Ansarifard risponde a Quaresma. CR7 agli ottavi (Video Gol)

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui
GENEVA, SWITZERLAND - MARCH 26: Portugal pose for a team photo ahead of the International Friendly match between Portugal v Netherlands at Stade de Geneve on March 26, 2018 in Geneva, Switzerland. (Photo by Harold Cunningham/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Iran-Portogallo 1-1. Dopo una partita ricca di emozioni, la squadra di Fernando Santos è riuscita a conquistare il pass per il ottavi. La Nazionale iraniana quando ormai sembrava tutto finito è riuscita a rientrare in partita grazie al calcio di rigore concesso da Caceres per il tocco di mano di Cedric, e ha sfiorato l’impresa con Taremi che a due passi da Rui Patricio non è riuscito ad inquadrare la porta. Il Portogallo, dunque, chiude il girone al secondo posto dietro la Spagna e agli ottavi incontrerà l’Uruguay.

98’- È finita! Iran-Portogallo 1-1. Lusitani agli ottavi insieme alla Spagna
96’- cambio per il Portogallo: esce Andrè silva, al suo posto Guedes
95’- OCCASIONE PER L’IRAN! Che occasione sprecata da Taremi che a due passi da Rui Patrcio ha spedito la palla sull’esterno della rete
93’- GOOOOL!! L’Iran pareggia grazie al penalty siglato da  Ansarifard
92′- CALCIO DI RIGORE PER L’IRAN!
91’- l’arbitro va a controllare di persona l’episodio!
90’- saranno 6 i minuti di recupero
90’- check del Var per un possibile colpo di mano di Cedric in area
87′- Cedric ha provato con un cross, ma la palla è terminata sul fondo
84′- cambio per il Portogallo: esce Joao Mario, al suo posto Moutinho
83′- solo cartellino giallo per Ronaldo!
81’- contatto tra Ronaldo e Pouraliganji. Il difensore è rimasto a terra. L’arbitro consulta il Var per un eventuale cartellino rosso. Una sbracciata sospetta del portoghese
80′- punizione per l’iran nella metà campo del Portogallo. Cross in mezzo intercettato dalla difesa
77′- altra conclusione dalla distanza di Andrè Silva, la palla finisce altissima sopra la traversa
76′- cambio per l’Iran: esce Ezatolahi, al suo posto Ansarifard
74’- Azmoun ha cercato di servire un compagno in area, ma la difesa lusitana allontana
72’- conclusione dal limite di Ghoddos. Brividi per Rui Patricio
71’- conclusione dalla distanza di  Silva, la palla termina fuori
70′- cambio anche per l’Iran: esce Jahanbakhsh, al suo posto Ghoddos
69’- cambio per il Portogallo: esce Quaresma, al suo posto Bernardo Silva
69′- cross dell’Iran intercettato da Cedric
66′- tiro dal limite di Ronaldo, la palla è terminata a lato
64’- cartellino giallo per Quaresma dopo un brutto fallo su Ezatolahi
62′- Quaresma è rimasto a terra dopo una manata di un giocatore iraniano. Il portoghese si rialza
61′- Portogallo prova a riaffacciarsi in avanti
58’- corner per l’Iran. Colpo di testa di Azmoun che prolunga il cross. La palla finisce in fallo  laterale
58’- ottima chiusura di Pepe, salvataggio provvidenziale del difensore portoghese davanti a Rui Patricio
57′- cambio per l’Iran: esce Hajsafi, al suo posto Mohammadi
54′- cartellino giallo per Azmoun
53’- RIGORE SBAGLIATO DA RONALDO! Ottima parata di Beiranvand che ferma la palla calciata alla sua sinistra
52′- giallo per Hajsafi
51’- calcio di rigore! Dopo il check del Var Caceres concede il penalty
49′- intervento scomposto su Ronaldo all’interno dell’area di rigore! Per l’arbitro non c’è nulla! Check del Var in corso
47′- Portogallo in controllo del match
45′- Si riparte! Primo possesso per l’Iran

Leggi anche:  Champions League: risultati e classifiche dopo la 4a giornata.

Finisce il primo tempo tra Iran e Portogallo. I lusitani conducono grazie al gol splendido di Ricardo Quaresma.

48’- terminato il primo tempo: Iran-Portogallo 0-1
45′- saranno 3′ di recupero
45′- GOOOOL!!! Portogallo in vantaggio grazie alla “trivela” di Quaresma!!
44′- finito a terra Pepe dopo un contatto con Taremi a centrocampo
42′- Quaresma ha provato con tocco di esterno destro da dentro l’area di rigore, ma la palla finisce alta
39′- destro dalla distanza di Ronaldo. Beiranvand blocca la palla senza problemi
37’- cross di Cedric bloccato dal portiere dell’Iran
34′- colpo di testa di Ezatolahi centrale! Il portiere del Portogallo riesce a bloccare la palla
33′- cartellino giallo per Guerreiro. Fallo su Jahanbakhsh. Calcio di punizione per l’Iran all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore portoghese.
29′- cross di Quaresma deviato in calcio d’angolo. Deviazione di Fonte termina sul fondo
28′- fallo di Carvalho su Azmoun a centrocampo
26′- Ronaldo ha cercato in profondità Andrè Silva, ma l’attaccante era in fuorigioco
25′- il portiere del Portogallo è in grado di continuare. Riprende il gioco
22′- Iran insidioso in contropiede. Ottimo intervento di Rui Patricio che è riuscito a sventare il pericolo con un’uscita tempestiva su Amiri -servito in profondità da un compagno-. Il portiere è rimasto a terra dopo uno scontro con un giocatore iraniano
20′- calcio di punizione per l’Iran nella trequarti del Portogallo. Il tiro di Rezaeian è terminato alto
19’- lancio lungo alla ricerca di Ronaldo che non riesce a fermare la palla
17’- ancora calcio d’angolo per il Portogallo. La difesa dell’Iran ha allontanato il pericolo
16’- destro di Ronaldo deviato in corner dalla barriera
16′- punizione per il Portogallo dal limite dell’area (decentrato a sinistra)
15′- altro corner per i lusitani. La difesa allontana
14′- corner per il Portogallo. Cross di Quaresma raccolto da Fonte. Colpo di testa deviato ancora in angolo
13’- altro errore del portiere dell’Iran che non è riuscito a bloccare il cross di Quaresma
12′- Portogallo in avanti con un cross insidioso di Quaresma. Toccco di mano in area valutato involontario dall’arbitro
11′- possesso palla nettamente favorevole al Portogallo finora (67%-33%)
9’- occasione per il Portogallo. Joao Mario non è riuscito a sfruttare un’incertezza del portiere iraniano che non è riuscito a bloccare il cross di Carvalho dando la possibilità a Joao Mario di calciare in porta, ma la palla è terminata alta sopra la traversa
7’- tiro dalla distanza di Amiri, la palla è terminata di molto a lato
6’- possesso palla per il Portogallo. La squadra di Santos è alla ricerca del varco
3′- subito Portogallo in avanti con Ronaldo che ha cercato di superare l’estremo difensore iraniano con un tiro da dentro l’area di rigore, ma c’è stata la parata di Beiranvand
1′- si comincia! L’arbitro Caceres fischia il calcio d’inizio di Iran-Portogallo. Il primo possesso sarà per i lusitani

Leggi anche:  Un Maradona Eterno...

19:53- ci siamo. Squadre in campo!
19:44- l’arbitro del match sarà il paraguayano Enrique Cáceres. Gli assistenti: Cardozo e Zorrilla. Quarto uomo: Abid Charef Al Var ci sarà Irrati coadiuvato da Vargas, Maidana e Valeri.

19:14- Formazione ufficiale Iran (4-5-1): Beiranvand; Ramin, Hosseini, Pouraliganji, Haji Safi; Mehdi, Jahanbakhsh, Ezatolahi, Omid, Amiri; Sardar.
19:14- Formazione ufficiale Portogallo (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Fonte, Pepe, Raphael; Quaresma, William, Adrien, Joao Mario; André Silva, Ronaldo.

19:14- Benvenuti amici di SuperNews alla diretta testuale di Iran-Portogallo

Questa sera, alle ore 20:00, alla Mordovia Arena andrà in scena la delicata sfida tra Iran e Portogallo. La classifica del gruppo B attualmente vede: Spagna e Portogallo appaiate a 4 punti; a seguire troviamo l’Iran -ad una sola lunghezza da iberici e lusitani- e il già eliminato Marocco -ancora fermo a zero punti-. Nulla è ancora deciso dunque. Alla squadra di Fernando Santos basterà non perdere per conquistare il pass per gli ottavi di finale. Ma non sarà così semplice come sembra perchè Ronaldo e compagni avranno di fronte una nazionale, l’Iran, che, presentatasi come la più modesta del girone, è in piena corsa per la qualificazione agli ottavi dopo le buone prestazioni fatte registrare sia contro il Marocco (vittoria per 1-0) sia contro la Spagna (dopo una partita combattuta, gli iberici hanno ottenuto i tre punti grazie al gol rocambolesco di Diego Costa). Non dimentichiamo, poi, che sulla panchina dell’Iran siede Carlos Queiroz il quale ha avuto modo di allenare la Nazionale portoghese in due occasioni: la prima esperienza fu tra il 1991 e il 1993; la seconda nel biennio 2008-2010.  Tra Portogallo ed Iran si registra un solo precedente: era la fase a gironi del Mondiale 2006 e i lusitani si imposero per 2-0 grazie alle reti di Deco e Ronaldo.

Leggi anche:  Napoli-Rijeka: orario, luogo, probabili formazioni, statistiche e precedenti

Iran-Portogallo: probabili formazioni

Per questo match il C.T dell’Iran, Carlo Queiroz schiererà un difensivo 4-5-1 con Beinranvad tra i pali. Rezaein, Pouraliganji, Hosseini, Safi comporranno la linea difensiva. A centrocampo troveremo Jahanbakhsh, Amiri, Ebrahimi, Ansarifard, Taremi. Infine come unica punta sarà schierato Azmoun.

Il Portogallo, invece, scenderà in campo con un 4-4-2 con Rui Patricio in porta. Cedric, Pepe, Fonte e Guerreiro in difesa. Due novità, invece, dovrebbero esserci a centrocampo e in attacco. Infatti Fernando Santos probabilmente effettuerà due cambi rispetto al match disputato contro il Marocco: parliamo di Andrè Silva e B. Fernandes. Il primo affiancherà Ronaldo in attacco; il secondo andrà a formare la linea dei quattro centrocampisti insieme a Bernardo Silva, Moutinho e Carvalho.

IRAN (4-5-1): Beiranvand; Rezaein, Pouraliganji, Hosseini, Safi; Jahanbakhsh, Amiri, Ebrahimi, Ansarifard, Taremi; Azmoun. C.T.: Carlos Queiroz
Panchina: Abedzadeh, Mazaheri, Cheshmi, Dejagah, Ghoddos, Ghoochannejhad, Khanzadeh, Mohammadi, Montazeri, Shojaei, Torabi, Ezatolahi.

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; Bernardo Silva, Moutinho, William Carvalho, Bruno Fernandes; Ronaldo, André Silva. C.T. Fernando Santos
Panchina: Lopes, Beto, Dias, Bruno Alves, Manuel Fernandes, Martins, Pereira, Quaresma, Guedes, Joao Mario, Mari Rui, Adrien Silva.

Arbitro: Enrique Cáceres (Paraguay). Assistenti: Cardozo e Zorrilla. Quarto uomo: Abid Charef Al Var ci sarà Irrati coadiuvato da Vargas, Maidana e Valeri.

A tra poco con il LIVE Iran-Portogallo

  •   
  •  
  •  
  •