Mondiali 2018, Portogallo Spagna 3-3 (Video Gol): tripletta Cristiano Ronaldo, Diego Costa non basta

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Cristiano Ronaldo – Foto originale Getty Images© scelta da SuperNews

Una partita spettacolare quella tra Portogallo e Spagna finita 3 a 3 grazie al solito Cristiano Ronaldo che, all’esordio mondiale, segna una tripletta pazzesca. La partita si mette subito bene per il Portogallo che si porta avanti grazie al rigore procurato e trasformato da Ronaldo. La Spagna si accende e macina occasioni fino a quando Diego Costa si inventa il gol del pareggio con una grande azione. A fine primo tempo ancora Ronaldo porta in vantaggio i portoghesi con un tiro potente ed un errore clamoroso di De Gea. Nel secondo tempo la Spagna scende in campo con uno spirito diverso e trova prima il pareggio con Diego Costa e poi il vantaggio con un Euro-gol di Nacho ma nel finale viene gelata dalla punizione trasformata ancora da Cristiano Ronaldo

90+4′- L’arbitro fischia la fine della partita! Pareggio pirotecnico tra Portogallo e Spagna grazie alla tripletta di Ronaldo, la doppietta di Costa e il gol di Nacho
90+2′-
OCCASIONE PORTOGALLO!! Quaresma riceve e ne salta 2, prova la conclusione ma Busquet gli mura il tiro
90′- Saranno 4 i minuti di recupero concessi dall’arbitro
87′- PAREGGIO DEL PORTOGALLO!!!
Ronaldo realizza una punizione spettacolare mettendola all’angolino dove De Gea non può nulla
86′-
Cambio per la Spagna: esce David Silva ed entra Lucas Vazquez
83′-
Mancano pochi minuti alla fine con la Spagna che è in totale controllo della gara e il Portogallo che attacca per cercare almeno il pareggio
80′-
Cambio per il Portogallo: esce Guedes ed entra Andre Silva
79′-
Ronaldo controlla e prova ad andare ma viene chiuso bene dalla difesa spagnola
77′-
Cambio per la Spagna: esce Diego Costa entra Aspas
75′-
Quaresma prova a mettere in mezzo ma la  difesa spagnola fa buona guardia
72′- OCCASIONE SPAGNA!!
Jordi Alba si inserisce bene e serve Diego Costa che incrocia palla che esce di pochissimo a lato
70′-
Cambio per la Spagna: esce Iniesta entra Thiago
69′-
Cambio per il Portogallo: entra Quaresma esce Bernardo Silva
68′-
Cambio per il Portogallo esce Mario Fernandes entra Joao Maro
65′-
Ora il Portogallo ha il pallino del gioco in mano alla ricerca del pareggio ma la Spagna si difende bene
62′-
Dopo il vantaggio la Spagna prova a fare possesso col Portogallo che attacca per cercare il pareggio
58′- VANTAGGIO SPAGNA!!
Isco non aggancia un pallone in area, respinge male la difesa del Portogallo ma Nacho calcia dal limite e realizza un gol pazzesco
55′- PAREGGIO SPAGNA!!
Schema su punizione con Silva che mette in mezzo per Busquet, sponda per Diego Costa che la mette dentro e pareggia i conti
52′-
La Spagna fa possesso e prova a pareggiare i conti dopo il gol subito al 45esimo da Ronaldo
49′-
Guerriero mette in mezzo per Guedes, palla imprecisa allontana la difesa spagnola
46′-
Comincia il secondo tempo! Portogallo in vantaggio grazie alla doppietta di Ronaldo 
45′-
Finisce il primo tempo! Portogallo che conduce la gara con una doppietta di Cristiano Ronaldo. Il pareggio momentaneo lo ha firmato Diego Costa
44′- VANTAGGIO PORTOGALLO!!
Guedes aggancia un pallone difficile lascia a Ronaldo che calcia e segna grazie ad un errore di De Gea
42′-
Isco prova da fuori ma bravo Rui Patricio a bloccare la palla
41′-
Pressing della Spagna che continua ad attaccare, Portogallo che ora si difende e prova le ripartenze in contropiede
38′-
Prova Busquet di testa ma la palla termina ampiamente a lato, continua ad attaccare la formazione di Hierro
35′- OCCASIONE SPAGNA!!
Grande azione tra Iniesta e Isco con il giocatore del Barca che conclude con la palla che esce di poco a lato
32′-
Il Portogallo sembra aver accusato il colpo del pareggio e non riesce a reagire in questi minuti
29′-
Partita bellissima in questi minuti con la Spagna che attacca furiosamente dopo aver trovato il gol del pareggio
26′- TRAVERSA DELLA SPAGNA!!!
Isco da fuori area conclude con la palla che sbatte sulla traversa, poi miracolo di Rui Patricio su Jordi Alba
24′- PAREGGIO SPAGNA!!!
Diego Costa controlla col fisico, doppia finta e fulmina Rui Patricio con un tiro preciso
22′-
Ronaldo riparte dribbla un avversario con un numero ma la difesa spagnola allontana
20′-
La Spagna insiste col pressing mentre il portogallo riparte in contropiede
16′-
Isco sfonda sulla destra con un ottimo gioco di gambe ma non riesce a concludere: attacca la Spagna insistentemente 
13′-
Prova a reagire la Spagna che, con il possesso palla, prova a creare azioni per trovare il pareggio
10′- OCCASIONE SPAGNA!!!
Ottimo cross di Alba per Silva che aggancia e calcia ma la palla termina alta sopra la traversa
7′-
La Spagna prova a reagire con il suo tiki-taka ma la difesa portoghese è ben organizzata e difende con ordine
4′- VANTAGGIO PORTOGALLO!!
Cristiano Ronaldo realizza il calcio di rigore
2′- CALCIO DI RIGORE PER IL PORTOGALLO!!!
Ronaldo subito fa una grande azione e viene atterrato in area. Rocchi non ha dubbi ed indica il dischetto
1′- L’arbitro fischia l’inizio della partita! E’ cominciata Portogallo – Spagna
19.25 – FORMAZIONE UFFICIALE PORTOGALLO ( 4-4-2):
 Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; Bernardo Silva, Carvalho, Joao Moutinho, Bruno Fernandes; Guedes, Cristiano Ronaldo. All. Santos
19.25 – FORMAZIONE UFFICIALE SPAGNA ( 4-2-3-1): De Gea; Nacho, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Koke; Silva, Isco, Iniesta; Diego Costa. All. Hierro
17.00- PROBABILE FORMAZIONE PORTOGALLO (4-4-2):
 Rui Patricio; Soares, Pepe, Bruno Alves, Guerreiro; Bernardo Silva, Joao Moutnho, Danilo Pereira, Joao Mario; Cristiano Ronaldo, André Silva. All. Santos
17.00- PROBABILE FORMAZIONE SPAGNA (4-3-3): De Gea; Odriozola, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Thiago Alcantara, Koke, Iniesta; Asensio, Diego Costa, Isco. All. Hierro

E’ uno dei match più attesi della fase a gironi dei Mondiali 2018 quello tra la Spagna capitanata da Sergio Ramos e il Portogallo di Cristiano Ronaldo che vuole provare a portare a casa l’unico trofeo che gli manca in bacheca. Dopo le polemiche che si sono scatenate qualche giorno fa, la Spagna deve dimostrare di essere la favorita anche con il cambio in corsa di allenatore: Lopetegui ha lasciato il posto a Hierro che ha avuto pochi giorni per preparare la super sfida contro il Portogallo. Spazio alla fantasia di Isco e Asensio che supporteranno Diego Costa mentre in difesa si affiderà a capitan Ramos e Pique leader difensivi dei loro rispettivi club. Dall’altra parte c’è il Portogallo di Cristiano Ronaldo che, dopo la vittoria in Champions, League vuole aggiungere un altro trofeo alla sua incredibile bacheca: ad accompagnare Ronaldo ci sarà Andrè Silva supportato da Bernando Silva e dall’ex giocatore dell’Inter Joao Mario. Possibile anche l’inserimento di Gonzalo Guedes.

  •   
  •  
  •  
  •