Senegal-Colombia (Video Gol Mondiali), Cafeteros agli ottavi. Africani eliminati

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
PARIS, FRANCE - MARCH 23: The Colombian team pose prior to the International friendly match between France and Columbia at Stade de France on March 23, 2018 in Paris, France. (Photo by Clive Rose/Getty Images)

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Senegal-Colombia 0-1. Un gol di Mina spedisce i Cafeteros agli ottavi, beffa atroce per il Senegal. Africani eliminati per aver subito più cartellini gialli del Giappone.

Le immagini di Senegal-Giappone:

94′ – Senegal-Colombia finisce qui. Sudamericani avanti, africani eliminati.
91′ – Saranno 4 i minuti di recupero.
88′ – Colombia che si affida ai contropiede di Cuadrado e Quintero.
85′ – Ultimi minuti palpitanti per Senegal-Colombia. Assalto degli africani a testa bassa. Fuori Niang e dentro Sakho. 
81′ – assalto del Senegal, Sarr spreca al volo da buon posizione. Cambio negli africani: dentro Konate e fuori Keita. cambio anche nella Colombia, fuori Uribe e dentro Lerma. 
77′ – Reagisce il Senegal, miracolo di Ospina su Niang. Corner per gli africani, testa di Mina e Ospina salva l’autogol.
74′- ultimo quarto d’ora di Senegal-Colombia. Corner per la Colombia, calcia Quintero e GOL! COLOMBIA IN VANTAGGIO! Ha segnato Mina!
70′- crossa dalla destra di Cuadrado, Sane svirgola e N’Diaye blocca senza problemi.
67′ – Corner per la Colombia, calcia Quintero per la testa di Falcao, pallone abbondantemente fuori
64′ – Punizione per il Senegal con pallone a 22-23 metri dalla porta di Ospina. Calcia Manè che scivola e palla lontana dalla porta colombiana.
60′ – ultima mezz’ora di Senegal-Colombia. Partita che resta tesa e in bilico.  Polonia in vantaggio con il Giappone, in questo momento Senegal e Colombia qualificate.
57′ – La Colombia tenta di spingere, ma occhio al contropiede senegalese che può fare male ai Cafeteros.
53′ – Ammonito Niang nel Senegal, l’ex Milan era diffidato e salterà l’eventuale ottavo di finale.
49′ – Muriel sembra giocare più vicino a Falcao in questo inizio di secondo tempo. Alla Colombia serve segnare.
46′ – comincia la ripresa di Senegal-Colombia. Nessun cambio nell’intervallo.

SECONDO TEMPO

48′  – finisce qui il primo tempo di Senegal-Colombia.
46′ – Saranno tre i minuti di recupero.
42′ – ultimi minuti di un primo tempo piuttosto noioso. Ammonito Mojica nella Colombia.
39′ – punizione per il Senegal a 25 metri dalla porta colombiana. Calcia  il difensore Sane, palla altissima.
Ultimi dieci minuti del primo tempo di Senegal-Colombia. 
36′ – Match molto teso, con il Senegal che è messo meglio in campo e più pericoloso dalle parti di Ospina.
32′ – Pekerman pensa già ad un cambio, pronto a entrare Muriel ed esce James Rodriguez. Non al meglio il numero dieci colombiano.
28′ – Senegal pericoloso con Keita, che da dentro l’area di rigore calcia in bocca a Ospina.
25′ – Ancora una punizione per la Colombia nella trequarti senegalese. Calcia Quintero per la testa di Falcao, ma il centravanti colombiano è in fuorigioco.
Se n’è andato il primo quarto di Senegal-Colombia.
22′ – Scampato il pericolo, la Colombia cerca di scuotersi. Ci prova Keita da fuori, palla fuori di molto.
18′ – rigore assegnato al Senegal e poi revocato al VAR.
16′ – La Colombia prova a prendere in mano le redini del gioco.
12′ – Colombiani in avanti, punizione guadagnato da Falcao a un trentina di metri dalla porta. Calcia Quintero e N’diaye devia in corner
8′ – ritmo basso in questi primi minuti di partita e nessuna azione pericolosa.
4′ – Avvio molto prudente per entrambe le squadre, ricordiamo che agli africani basta un pari per la qualificazione.
1′- L’arbitro, il serbo Mazic, da il segnale d’avvio: Senegal-Colombia è cominciata!

PRIMO TEMPO  – Il Senegal gioca in completo verde. Colombia in maglia gialla, pantaloncini bianchi e calzettoni bianchi.

FORMAZIONI UFFICIALI

Senegal-Colombia, solo la vittoria per i Cafeteros. Si conclude oggi la fase a gironi dei Mondiali di Russia 2018. Nel pomeriggio scende in campo il Gruppo H. Il match più interessante è quello che si gioca a Samara, tra Senegal e Colombia. Agli africani basta un pareggio per andare agli ottavi, mentre ai sudamericani serve una vittoria per avere la certezza della qualificazione. Altrimenti i Cafeteros dovranno sperare che il Giappone non faccia punti contro la Polonia già eliminata. Senegal e Colombia non si sono mai affrontate in un campionato del mondo. Due i precedenti tra le due squadre, sempre in amichevole. Bilancio, una vittoria colombiana e un pareggio. Tanta Serie A in campo quest’oggi. Nel Senegal ci saranno Niang del Torino e Koulibaly del Napoli, mentre nella Colombia ci sarà Cuadrado della Juventus. In più sulla panchina colombiana ci sono tante vecchie conoscenze come Zapata, Bacca, C. Sanchez e Muriel. 

Senegal-Colombia, le probabili formazioni

Senegal-Colombia, le scelte dei due allenatori. Il c.t. senegalese Cissè conferma in blocco la squadra che ha giocato le prime due partite. Solito 4-3-3, con Koulibaly a dirigere la difesa e il trio Sarr-Niang-Manè in avanti. Conferma anche per il centrocampo con Kouyate-N’Diaye-Gueye. Ancora panchina per l’ex laziale Keita Baldè. Squadra che vince non si cambia, o quasi. Per quanto riguarda la Colombia, il tecnico Pekerman recupera Carlos Sanchez. L’ex Fiorentina giocherà in mezzo, con uno tra Lerma e Uribe a far coppia con lui. Davanti ci sarà il trio fantasia Cuadrado-Quintero-James a supporto di Radamel Falcao. In difesa ci sarà ancora Mina insieme a Davinson Sanchez.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: